Scoperto nuovo organo nel corpo umano

La scoperta degli scienziati: il "nuovo" organo si chiama interstizio ed è fondamentale per il funzionamento di tutti gli organi

Un nuovo organo. Da oggi cambia (o quasi) lo studio dell'anatomia umana. I libri universitari dovranno comprendere anche l'interstizio, cioè una fitta rete di tessuti interconnessi e pieni di liquido, presente in quasi tutti gli apparati dell'organismo umano.

La notizia della scoperta è stata pubblicata sulla rivista Scientific Reports ed è la conseguenza di uno studio condotto dalla Nyu School of Medicine. In sostanza questi strati del corto, che un tempo venivano considerati solo come tessuti connettivi e che sono presenti sotto la superficie della pelle ma anche come rivestimento del tubo digerente, dei polmoni, del sistema urinario, muscolare e dei vasi sanguigni, sono invece compartimenti interconnessi e pieni di liquido. Ad unirli vi è una fitta rete di proteine, sia rigide (collagene) che flessibili (elastina). L'interstizio agisce come "ammortizzatore" e impedisce ai tessuti di lacerarsi durante le attività quotidiane dei singoli organi. Infatti, il "nuovo" organo è importante per la funzionalità di quasi tutti i tessuti e potrebbe avere applicazione anche nella lotta al cancro.

Inoltre, funge da linfa per le cellule immunitarie e le sue cellule possono corrugare la pelle, irrigidire gli arti e contribuire alla progressione di malattie fibrotiche, sclerotiche e infiammatorie.

"Questa scoperta - spiega il co-autore Neil Theise, professore nel dipartimento di Patologia della Nyu Langone Health - ha il potenziale di portare a enormi progressi nella medicina, grazie al fatto che l'analisi diretta del liquido interstiziale potrebbe diventare un potente strumento diagnostico".

Commenti
Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mer, 28/03/2018 - 16:52

Sarà mica l'organo di Baggio, da cui il detto meneghino: "va a Bagg a sonà l'organ."

gneo58

Mer, 28/03/2018 - 17:38

e lo "scoprono" solo ora ? quante palle che ci raccontano......

battintesta

Mer, 28/03/2018 - 18:14

Ma se si è sempre parlato di "liquido interstiziale" dei tessuti!!!

Ritratto di I1-SWL527

Anonimo (non verificato)

umberto nordio

Gio, 29/03/2018 - 06:57

A certi scopritori però ne manca uno importante : il cervello.

Ritratto di Shard

Shard

Gio, 29/03/2018 - 09:20

E' vero, l'interstizio, e il liquido interstiziale, si conosceva già, e da molto tempo. Quello che non si conosceva è la sua funzione: è questa scoperta che ne fa un' "organo" importante del corpo.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 29/03/2018 - 11:05

In definitiva gli umani sono come una lavatrice : finchè gira gira , quando non gira più ci vuole il tecnico . Yeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .