Se l'islam è "moderato" spazzi via i suoi mostri

Una modesta proposta ai cosiddetti islamici moderati

Modesta proposta per sopravvivere rivolta all'Europa infestata da terroristi e dai loro protettori. Visto che noi occidentali non siamo capaci di neutralizzare i kamikaze, si invitino i musulmani cosiddetti moderati (secondo gli esperti sarebbero la stragrande maggioranza) a mobilitarsi allo scopo di rendere innocui i confratelli dediti allo sterminio degli infedeli, che poi sarebbero tutti coloro che non pregano col posteriore per aria.

Il rapporto di forza tra gli islamici assassini e quelli pacifici sarebbe talmente sproporzionato a vantaggio dei secondi che, per costoro, non sarebbe difficile avere partita vinta nel giro di una settimana. Ho ascoltato varie interviste fatte a molti immigrati provenienti dal Medioriente, i quali senza tentennare hanno dichiarato che in fondo gli stragisti si contano sulle dita di una mano. Probabilmente non hanno contabilizzato i «gentiluomini» dell'Isis attivi in Libia, Siria e Irak. Transeat.

È vero comunque che nel nostro continente milioni di musulmani sbarcano il lunario senza dedicarsi, almeno apparentemente, alla violenza. Se è così, soltanto essi, profondi conoscitori dei costumi e delle abitudini dei propri correligionari, sono all'altezza di dare un contributo decisivo alla sconfitta dei bombaroli. Perché non lo danno questo benedetto contributo? Si frequentano tra islamici, si incontrano nelle moschee, si riconoscono anche solo dall'aspetto e dall'abbigliamento (non sempre), non penso farebbero fatica a individuare i soggetti pericolosi meritevoli di essere isolati, denunciati e disarmati.

Però non accade che le indagini si avvalgano della collaborazione dei miti seguaci di Allah. Anzi. L'indomani di ogni ecatombe rivendicata dalle organizzazioni criminali, non succede mai e poi mai che la massa dei sedicenti moderati scenda in piazza per protestare contro gli assassini, esprima disprezzo e condanna verso di essi. Nulla di ciò. Se ne sta zitta, al massimo deplora timidamente, ma non manifesta sdegno e non muove un dito per aiutare la polizia a scoprire i covi dei massacratori.

Qui qualcosa non va. Gli stranieri che risiedono in Europa (vi lavorano ricavando i mezzi per campare meglio che in Patria) usufruiscono del nostro welfare, delle nostre scuole e dei nostri ospedali, e che lamentano di non esser agevolati nel processo di integrazione nella società occidentale, se dimostrassero fattivamente di ambire ad essere accettati in toto sarebbero indotti, moralmente e materialmente, a cooperare con le forze dell'ordine per stanare i nemici della pace. I fomentatori di odio vanno silenziati, su questo non c'è dubbio. Ma chi può farlo meglio degli islamici che non considerano il Corano un manuale di guerra? Ieri su Italia Oggi, ottimo quotidiano cartaceo, tra i pochi in crescita, Stefano Lorenzetto, già firma del Giornale, si è impegnato in una disamina seria del problema affrontato anche in questo articolo. Si tratterebbe di approfondire ulteriormente il tema, evitando di confidare in un miracolo. Finché i musulmani buoni non saranno capaci di discriminare i cattivi, consegnandoli alla giustizia democratica, la nostra civiltà non sarà compatibile con quella della Mezzaluna.

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 30/03/2016 - 19:30

A vittó. ma in Medio oriente chi sta combattendo l'ISis? I Curdi (Musulmani), i Siriani (Musulmani), gli Irakeni (Musulmani) gli Hezbollah libanesi (Musulmani) gli Iraniani (Musulmani. Se i Cristiani sono onesti la smettano di foraggiare l'Isis!

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 30/03/2016 - 21:43

La faccenda degli "islamici Moderati" è una FAVOLA messa in giro dagli USA. NON POSSONO ESSERCI ISLAMICI MODERATI, per il semplice motivo che il Corano è UNO SOLO PER TUTTI LORO , così come l'esempio di MAOMETTO è SEMPRE UNO SOLO. Sia il Corano che Maometto spingono per l'uccisione degli infedeli e la loro conquista, dovunque non esista la fede islamica. Di conseguenza un Musulmano NON PUO' DIRSI TALE se NON ADERISCE a tale PRECISO DETTATO DELLA LORO FEDE.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 30/03/2016 - 22:13

Ah ecco, non mi hanno pubblicato!

jeanlage

Mer, 30/03/2016 - 22:23

Se il ghiaccio è caldo, cuocia gli spaghetti

little hawks

Mer, 30/03/2016 - 22:46

E se quelli che sembrano "buoni" ci ingannassero facendosi passare per moderati mentre assecondano i fratelli bombaroli? Il Corano è tutto in vigore e non ci sono sure meno importanti delle altre!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 30/03/2016 - 23:04

il problema maggiore non sono i terroristi, che anche se volessero non riuscirebbe a spazzarci via tutti, ma sono proprio i moderati che con la loro flemma un giorno con il loro sovrannumero entreranno nelle istituzioni e ci spazzeranno via e poi o così o sempre così come vogliono loro. Toglieranno tutte le pensioni della classe media e se li papperanno loro per precedenza, con super assegni per i propri figli e molteplici mogli. Non l'avete capito che loro aspettano quel giorno? Anche se dovesse passare secoli ma prima o poi saremo soggiogati....e questi imbecilli dei nostri governanti, la prendono alla leggera. Che siate maledetti e maledetti noi che non riusciamo a metterci d'accordo, sempre addormentati.

Ritratto di Rames

Rames

Mer, 30/03/2016 - 23:05

Si Vittorio,mi sembra questa la prova del 9.Si,vediamo cosa sanno e cosa vorranno fare.Se esiste un islam moderato,allora dovremmo dare il via al grande spettacolo,assistere e vedere di che pasta relamente sono fatti.Da questa prova tangibile nessuno potra' nascondersi.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 30/03/2016 - 23:14

E poi in Medioriente "caro" omar il dissimulatore, gli altri islamici non combattono l'isis perché sono buoni, bravi e belli... ma per sostituirsi a questo ed instaurare la dittatura religiosa con la loro visione.

Ritratto di il navigante

il navigante

Mer, 30/03/2016 - 23:17

Con le nostre tasse paghiamo le Forze dell'ordine affinché ci proteggano e mettano sottochiave chi viola la Legge italiana e da chi è un pericolo pubblico. Poi paghiamo anche i Giudici affinché decretino le giuste pene con l'obbligo di scontarla a questi pericoli pubblici, religiosi o atei, neri o bianchi che siano. Ma questi signori che noi paghiamo fanno il loro lavoro o...dormono! E a questi signori , che noi paghiamo, che noi dobbiamo chiedere di spazzare via i vari mostri che ci circondano. Altrimenti, secondo la tesi di Feltri dovremmo chiedere agli italiani di spazzare via i mafiosi italiani che noi dovremmo ben conoscere. Smettiamola di dire scempiaggini e cerchiamo di essere seri.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 30/03/2016 - 23:26

----stock47-----il tuo ragionamento non quadra---anche la bibbia è una sola---io l'ho letta e sono diventato ateo--Mario Adinolfi l'ha letta e adesso non vuole lasciare in pace neppure Kung Fu Panda 3--- un libro è un libro ---le realtà individuali sono soggettive--hasta siempre

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 30/03/2016 - 23:28

Apprezzo la sottile ironia, Feltri. Lei finge, e lo fa benissimo, di credere che realmente esista un "islam moderato". Barzellette messe in giro dai sinistri per confondere la massa di cxxxxxxi che ancora, e giuro che non capisco il perché, li vota. Io credo che la corda stia per spezzarsi e che fra non molto sarà la gente a ribellarsi. Speriamo che non sia già troppo tardi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 30/03/2016 - 23:32

Inutili esortazioni. Sarebbe come se fosse stato chiesto ai nazisti di Hitler di far fuori i mostri delle SS. PAROLE AL VENTO.

1942

Mer, 30/03/2016 - 23:43

caro OMAR EL MUKHTAR @ secondo lei sono più disonesti i Cristiani che foraggiano o i Musulmani che si fanno foraggiare ? Oppure anche da quelle parti vale le regola " i danè g'han no la firma" Tanto da noi vai a confessarti , da quelle parti vai una volta in più a MECCA e risiamo pronti per il paradiso.

unz

Mer, 30/03/2016 - 23:43

sig. Omar dimentica i russi (Cristiani). Collaborazione non insignificante. Poi dimentica che il foraggio proviene da Turchia (Mussulmani), Arabia Saudita (Mussulmani) e altri stati del Golfo (Mussulmani). Quali Cristiani foraggerebbero l'Isis?

Arnolff

Gio, 31/03/2016 - 00:00

L'Islam non e` moderato....se lo e` deve iniziare a demilitarizzare i suoi pensieri e teorie religiose...forzare le proprie donne a vestire "l'uniforme" del Burqa e della "Hijab" sono simboli di un potere che crea paradossi incolmabili ed insuperabili nelle società Occidentali votate alla libertà` della persona in senso assoluto...!!! Come si possono fare dichiarazioni assurde di questa portata e riuscire a farle passare come credibili sono cose da pazzi....ma per la sinistra Italiana priva del senso di responsabilità`, della logica e del buon senso c’e da aspettarsi di questo e di peggio....!!! E più` facile credere di un avvistamento di un UFO che credere alle parole di Renzi, e di tutta la sua sinistra …..La moderazione e` una definizione inventata dalla sinistra massimalista per creare quel “garantismo” col quale stanno prendendo per i fondelli tutti gli Italiani ed ora anche tutta l’Europa…!!!

venco

Gio, 31/03/2016 - 00:09

Gli islamici moderati in genere sono quelli che vengono qua e non conoscono bene il corano, poi qua frequentando le moschee diventano veri islamici integralisti.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 31/03/2016 - 00:16

Omar El Mukhtar, non è così come tu credi. Certamente, i musulmani 'combattono' l'Isis che è una loro scheggia impazzita in casa, pericolosissima per quanti vi coabitano. Ma, come in tante altre cose similari, vi è pure una subdola speculazione. L'animus dell'Islam, in toto, (tranne Magdi Cristiano Allam, convertito al Cristianesimo) è ostile alla civiltà Giudaico Cristiana, della quale ha assaporato le virtù nei tempi della sua colonizzazione. Ma non per motivi religiosi, quanto invece per un insaziabile complesso d'inferiorità. Ora, gli islamici 'integrati' esistenti da tempo in Europa, accarezzano il sogno di mortificare la civiltà che li ospita. E tacciono del godimento che i misfatti terroristici procurano loro. Quindi, il Daesh da un lato è nocivo perché come un tornado li coinvolge rovinosamente, dall'altro lato è motivo di grande soddisfazione quando compie attentati nel territorio europeo. -r.r.- 00,16 - 31.3.2016

Amazigh

Gio, 31/03/2016 - 00:17

Sig. Feltri, non la faccio così sprovveduto da non sapere chi ci sia dietro. Provi a dimostrare tutto il suo coraggio chiamando per nome e cognome coloro ai quali si rivolge: la famiglia Saud e, soprattutto, i suoi sponsor occidentali senza i quali detta famiglia, da un paio di anni, sarebbe tornata alla pastorizia.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 31/03/2016 - 00:20

E' errato definirli moderati. In verità, tacciono. Ma se parlassero ....

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Gio, 31/03/2016 - 00:26

per la prima volta sono d'accordo con Omar el Muktar....

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Gio, 31/03/2016 - 00:32

stok 47-- d'accordo in pieno anche con Lei.. ciò non toglie che i finanziamenti di stati definiti laici (USA) o a prevalentemente cristiani, (EU) sostengono o favoriscono l'ISIS con i suoi comportamenti insensati. Senza tutto questo, L?ISIS, imploderebbe su se stesso in un batter d'occhio.

Ritratto di Valance

Valance

Gio, 31/03/2016 - 01:13

I musulmani moderati intendono impossessarsi dell’Europa moltiplicandosi e facendone arrivare dei nuovi, già pronti, dall’africa e dal medio oriente. Quelli radicali, invece, sono più impazienti. . Credo che i primi abbiano buone possibilità, anche grazie alle schiere di sinistri accoglioni, che dell’accoglienza hanno fato un credo e un business. . Sarebbe ingenuo contare sull’aiuto dei mussulmani “moderati”……

seccatissimo

Gio, 31/03/2016 - 01:42

Caro Vittorio Feltri, ma come è che Lei crede ancora alle favole? Islamico e moderato sono concetti incompatibili tra di loro. Nel migliore dei casi può esistere un figlio di islamici che se ne frega dell'islam e di quanto prescrive il corano, ma un islamico credente, praticante e moderato non esiste!

internauta

Gio, 31/03/2016 - 02:19

@Omar El Mukhtar. E’ da secoli che i musulmani sunniti e sciti se le danno di “santa” ragione. Se gli europei finanziano indirettamente l’ISIS facendo affari con i petrolieri sunniti del golfo, mi spieghi perché mai gli invasati seguaci dell’ISIS dovrebbero massacrare dei civili in Europa se non per ragioni religiose? In Europa, la gran parte dei musulmani immigrati o profughi (come i siriani e i curdi che speriamo tornino presto a casa loro finita la guerra) sono sunniti. Infatti, non ho mai sentito parlare qui di migranti iraniani, libanesi o yemeniti. E meno male che non ce n’è, ci mancherebbe che esportaste assieme al petrolio e al terrorismo anche la vostra guerra dannata di religione!

Efesto

Gio, 31/03/2016 - 02:42

@omar el mukhtar - Non fare il finto tonto. La lotta è tra sunniti e sciiti finanziata da sauditi. Il dott. Feltri parla di emigrati in europa. I comportamenti incivili che avvengono in medio oriente sono finanziati dai paesi ricchi (arabia saudita, qatar, e turchia) tutti mussulmani, con il sospetto della manina US che ha sempre voglia di dividere per comandare. Resta sempre che la cultura della morte è vostra (degli islamici) che confidano in un dio che li premierà con soddisfazioni sessuali e laute mangiate di latte e miele. Da ben oltre duemila anni (leggere letteratura greca e latina) in occidente è presente il senso dello stato, il valore della filosofia della vita, e la consapevolezza del bene. Il disprezzo per l'infedele sta solo nel corano. Medita.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 31/03/2016 - 02:50

Come ho scritto, l'islam moderato è solo una fantasia occidentale, non esiste, anche coloro che ci appaiono pacifici e che si trovano tra di noi sono potenzialmente pronti a prendere le armi contro di noi, in ogni momento, o a proteggere chi l’ha fatto, perché glie lo comanda la loro fede, altrimenti non sono più MUSULMANI ma APOSTATI. Secondo: NON ESISTE una GERARCHIA ECCLESIASTICA ma singoli e indipendenti iman, ognuno fa storia a sé stesso. NESSUNO, quindi, può MODIFICARE il loro testo, E' IMMUTABILE, pena la morte. Chiedere, quindi, che cambino la loro fede NON HA SENSO, è solo un nostro pio desiderio, in quanto cambiare significherebbe non solo tradire Dio ma cambiare tutte le regole sociali che li guidano, NON LO POSSONO FARE, anche se lo volessero, cosa che non gli passa nemmeno per l’anticamera del cervello. La soluzione per noi occidentali è quindi una sola, mandarli via tutti quanti e vietare l’islam da noi.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 31/03/2016 - 06:36

Omar leone delle fave peloritane, ti sei dimenticato dei russi cristiani ortodossi. Ora pare che pure quei bietoloni degli americani(cristiani luterani) si sono accorti della castronata che hanno commesso in passato e combattono l'Isis anche loro.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 31/03/2016 - 07:25

Siamo noi occidentali ad essere troppo moderati. Dobbiamo spazzarli via noi prima che loro lo facciano con noi. Muslime rauss!!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 31/03/2016 - 07:30

Il musulmano moderato non può esistere, l'islam è sottomissione (soggiogazione) totale ed incondizionata. Il Corano è al di sopra di leggi, etica, tradizioni. I "musulmani" moderati sono quelli che pregano allah come viene descritto loro dai "mediatori culturali" (imam e sceicchi) senza conoscerne l'essenza dell'islam. I veri musulmani sono invece i terroristi suicidi che mettono in pratica il corano.

i.cosimo

Gio, 31/03/2016 - 07:44

Non esiste un islam moderato. Leggete sura 2: 191-192 dove si comanda di uccidere gli infedeli ovunque si trovino. Un' altro esempio sura 4:33-34 qui si ordina ai mariti di picchiare le mogli se la moglie é un po ribelle. Di queste incitazioni alla violenza ne troverete a decine nel corano. Questa storia del islam moderato é una bufala!!! Io ringrazio nostro Signore GESÚ CRISTO per avermi scelto a essere cristiano e a credere nella veritá. Il dono piu grande per un' essere umano. Ricordate che ha detto di non vantarci di questo dono, perché non siamo noi a scegliere lui, ma é lui a scegliere noi

Ritratto di Catone_il_Censore

Catone_il_Censore

Gio, 31/03/2016 - 07:52

@Omar El Mukhtar 1 l'Isis lo combattono anche la Russia e altri Paesi Occidentali 2 l'Isis lo finanziano prima di tutto l'Arabia Saudita e altri ricchi paesi medio orientali...se un musulmano è onesto...

rossini

Gio, 31/03/2016 - 08:06

Ma quale Islam moderato. L'Islam moderato non esiste. Non li sentite i musulmani quando vengono intervistati per strada dopo ogni strage? Mai una ferma e precisa parola di condanna. Sempre sottili distinguo e frasi ambigue. Sempre un rinviare alle responsabilità dell'Occidente per quel che avviene nei loro territori, dove peraltro si scannano fra di loro. Sunniti contro Sciiti, Iraniani contro Iracheni, Turchi contro Siriani e così via.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 31/03/2016 - 08:29

Quando si tratta di islamici attivi come terroristi i "buoni" dicono sempre di non conoscerli, che non sanno nulla e che vanno in moschea solo per pregare. Li hanno "informatizzati" così. Va bene per chi ci crede (o fa finta di credere) e purtroppo ne abbiamo tanti, soprattutto a sinistra, tra coloro che lavorano per l' "accoglienza" e mettono in tasca i soldi, 35€ al giorno.

Aegnor

Gio, 31/03/2016 - 11:26

L'islam moderato non esiste,è un'invenzione dei kkkattokkkomunislamici per agevolare l'invasione.Gli islamici sono moderati fin tanto che gli conviene,quando sono in minoranza,quando l'essere moderati gli porta benefici,in realtà sono arroganti e falsi e convinti che tutto quello che gli altri gli danno,sia per volere di allah e sono convinti di essere una razza superiore,anzi,l'unica razza/religione che ha il diritto di dominare sottomettere le altre.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 31/03/2016 - 21:05

Egregi signori l'Isis attacca l'Europa e spiega chiaramente perché: perché l'Europa bombarda i territori del loro pseudo e farlocco califfato! Che di sicuro è falso e farlocco e criminale. Ma che di sicuro non sta in Europa.