Sigaretta elettronica si rompe, liquido in gola: polmoni perforati

L'uomo di 33 anni aveva scelto le sigarette elettroniche per smettere di fumare. Ma ha rischiato di morire

Voleva smettere di fumare. E invece ha rischiato di morire, ma non di tumore. Richard Courtney, 33 anni di Horley (Inghilterra) è stato ricoverato d'urgenza con un buco nel polmone destro perché il liquido della sua sigaretta elettronica gli è finito il gola.

A riportare l'atroce storia è il Mirror, che spiega come l'uomo aveva speso ben 100 sterline per comprare quella sigaretta che molti considerano un toccasana per smettere di fumare. E invece ha rischiato di portarlo alla morte: "Sono passato alla sigaretta elettronica per cercare di smettere di fumare - ha affermato - dopo 16 anni di dipendenza dalla nicotina, ma non avrei mai immaginato che mi avrebbe mandato all'ospedale".

Courtney stava tornando a casa a piedi e fumava la sua sigaretta elettronica. Ad un certo punto ha sentito il liquido della sigaretta colargli in gola: Mi sono sentito come se avessi un nodo alla spalla - ha spiegato - e la mattina seguente ho sentito un dolore forte al petto. Non riuscivo a respirare correttamente, così sono andato in ospedale e una delle infermiere ha collegato la sigaretta elettronica a un tubicino dell'ossigeno, mostrandomi che c'era del liquido che gocciolava fuori".

I medici sono riusciti a salvarlo. Ma c'è mancato poco: i suoi polmoni erano attivi solo al 25%. Dopo 5 giorni di osservazione in ospedale, ha avuto un'ennesima ricaduta. "Voglio smettere di fumare - ha detto l'uomo - ma al momento sono tornato a rollare sigarette. Sono dipendente dal fumo, e anche dopo quello che mi è successo non riesco a smettere".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 23/10/2015 - 16:15

Non avrei mai immaginato che mi avrebbe mandato all'ospedale, fumare non ti porta certo da altre parti.

daniele123

Sab, 24/10/2015 - 02:13

l'unico metodo per smettere di fumare è una forza di volontà di ferro. dopo la prima o seconda settimana la dipendeza da nicotina si fa sentirer molto meno. sig eletettroniche non funzionano.

Hory

Sab, 24/10/2015 - 10:36

Svapo da ormai più di 3 anni e leggere "polmoni perforati" mi fa semplicemente sorridere! Se anche dovesse rompersi la sigaretta elettronica(e qui mi verrebbe da dire che se compri una cinesata online te la vai a cercare) e una minima parte di liquido dovesse fuoriuscire può bagnare le labbra, in casi limite la bocca, ma di certo non arriva al polmone! Ho letto bufale più credibili, un pò di impegno per favore, potete fare di meglio!

blasterste

Sab, 24/10/2015 - 16:13

la caccia al click vi porta a pubblicare bufale prese dal SUN A furia di scrivere BUFALE sulle sigarette elettroniche finirà che qualche multinazionale vi chiederà i danni.

joecivitanova

Lun, 22/02/2016 - 01:49

Non so se questa è una bufala; in ogni caso una cosa è certa, che se il liquido con la nicotina va nello stomaco, allora sono davvero problemi gravi, state attenti. La forza di volontà per smettere di fumare può aiutare un po', ma senza una forte motivazione (ognuno ha la sua nascosta da qualche parte) serve a poco, anche questo è certo e non accontentatevi della forza di volontà, ma tirate fuori, se veramente volete smettere di fumare, la vostra giusta motivazione. Se riuscirete a trovarla, smetterete di fumare e capirete che fumare non serve a nulla, tranne che a farvi star male e ad arricchire chi lucra sul tabacco. G.