Simone Mancini parla del fratello: "L'insulto? Era solo una battuta"

Il fratello del presunto killer di Emmanuel: "Amedeo era solo un allegrone con abitudini da stadio: come quella di lanciare noccioline ai neri"

Amedeo Mancini era un "allegrone". Il presunto killer di Emmanuel - l'immigrato nigeriano ucciso mercoledì a Fermo, nelle Marche - viene descritto dal fratello Simone come "uno che se vede un negro gli tira le noccioline, ma lo fa per scherzare".

D'altronde, lo giustifica il fratello "ha avuto una vita difficile, a trentanove anni non può nemmeno andare allo stadio: è diffidato". Parlando con la Stampa, Simone Mancini tenta di presentare il fratello sotto una luce vagamente più favorevole, ma sinceramente l'impressione è che faccia più danni che altro all'immagine di Amedeo.

"Mio fratello è sempre stato comunista: come fa a essere razzista se ha un amico del cuore maghrebino? - spiega l'uomo al quotidiano torinese - È generosissimo, diventa violento solo se lo vai a cercare."

Quando gli chiedono conto dell'insulto razzista che Amedeo avrebbe indirizzato alla moglie di Emmanuel, Chimiary, la risposta fa capire molte cose: "Boh, quei due potevano starsene. Mica li abbiamo chiamati noi in Italia. Gli immigrati rubano. Non è giusto che le leggi italiane li difendano. Noi dovremmo venire prima."

E quell'insulto, "scimmia"? "Via, era un battuta..."

Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 08/07/2016 - 10:48

Una famiglia di cxxxxxxi. A prescindere dalla dinamica non si ammazza una persona per così poco, quale che sia il colore.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 08/07/2016 - 11:18

"Mio fratello è sempre stato comunista: Deve conoscerlo bene suo fratello , da fascista adesso è diventato comunista. A leggere questa intervista c'è da preoccuparsi e qualcuno sta raccogliendo i frutti dell'odio seminato ogni giorno.

tomasmac1

Ven, 08/07/2016 - 11:36

È un comunista ?ahahahahha ma fate proprio ridere,da tutti è descritto come un estremista di destra e voi scrivete che è un comunista,il comportamento è tipico del razzista di destra,mi dispiace,capisco vi vergognate di quello che è stato il fascismo ma questo omicidio è di chiara tipologia fascista,e ogni tanto vergognatevi anche voi giornalisti.

Mannik

Ven, 08/07/2016 - 12:48

Aegnor, comunista il tipo? ma vada a informarsi sul suo passato prima di scrivere scemenze.

Ritratto di host8965

host8965

Ven, 08/07/2016 - 13:29

Ah ecco, quindi mentre radio, TV e giornali dicono che era un estremista di destra voi ve ne uscite, freschi come il cocco, che invece era un cattivone di sinistra.. siete veramente fantastici!

nerinaneri

Ven, 08/07/2016 - 13:34

...è un komunista!...

petra

Ven, 08/07/2016 - 14:14

Roberto, se tu tiri un pugno in una lite, non penso ci sia l'intenzione di uccidere. Supponiamo fosse successo il contrario. Che il nigeriano dicesse una parolaccia offensiva all'italiano. Quest'ultimo reagisce, prende un paletto e lo dà giù al nigeriano facendolo cadere. A sua volta il nigeriano si rialza e tira un pugno all'italiano e lo uccide. Il nigeriano verrebbe assolto. Scommettiamo!?

freud1970

Ven, 08/07/2016 - 14:25

COMUNISTA, FASCISTA, LUOGHI COMUNI, IO VEDO LA DIFFERENZA TRA CxxxxxI E PERSONE PER BENE, E LA MAMMA DEI PRIMI E SPESSO INCINTA

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Ven, 08/07/2016 - 15:20

Pare che fosse pure gay.

GiovannixGiornale

Ven, 08/07/2016 - 16:34

Di leghisti picchiatori non se ne sono mai visti, di komunisti picchiatori se ne vedono sempre e ne vanno pure fieri e ... impuniti.

Giacinto49

Ven, 08/07/2016 - 17:13

Gli italiani a cui dare la precedenza sono ben altri!!

eliolom

Ven, 08/07/2016 - 17:24

Pur essendo desolato per la vittima, voglio ricordare a quanti hanno scritto di violenta aggressione, che il fatto accaduto, adesso che gli inquirenti lo stanno analizzando con testimonianze, si evince che e' stato il fermano ad essere stato colpito con un palo della segnaletica stradale e che ha reagito con un pugno. I signori della stampa comunista, i signori compagni che commentano , il sig. Alfano, avrebbero dovuto aspettare la conclusione delle indagini, che ribalta le loro conclusioni, prima di scrivere e dire cxxxxxe.

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 08/07/2016 - 18:01

SIG. ELIOLOM HA LETTO OGGI L'UNITA'? HA INFANGATO LA FAMOSA FRASE CHE L'ITALIANO AMMAZZATO DAGLI AMICI DELLA SINISTRA CATTOCOMUNISTI E ORGANIZZAZIONI HANNO PARAGONATO UN CLANDESTINO AD UN PERFETTO ITALIA