Spagna, suicida la cacciatrice star Melania: venne minacciata sui social network

Melania Capitán, blogger e cacciatrice catalana si è tolta la vita in casa. Un gesto su cui stanno indagando gli inquirenti. La giovane era stata minacciata per la sua passione: la caccia

Melania Capitán, blogger e cacciatrice catalana diventata una star sul web per la sua pagina Facebook in cui promuoveva la sua grande passione per la caccia, è morta. La 27enne è stata trovata morta nella sua casa. Secondo gli inquirenti e la ragazza si sarebbe suicidata. Il gesto però non sarebbe riconducible alle minacce ricevuto il mese scorso.

La lettera d'addio

Insieme al corpo, la polizia ha ritrovato una lettera nella quale la webstar dice addio ad amici e parenti. Secondo i media iberici nel documento ci sarebbero anche le spiegazioni del suicidio. Negli ultimi 3 anni Melania aveva issuto a Huesca, comune situato nella comunità autonoma dell'Aragona. Un luogo molto fortunato, proprio da qui è iniziata la sua fama sul web, arrivata grazie ai post in cui spiegava i metodi di caccia che utilizzati per uccidere. La sua pagina ha raccolto ben 32mila mi piace. Non solo, la 27enne ha ricevuto diverse minacce e insulti per colpa di questa sua passione.

Offese che non sono cessate nemmeno di fronte alla sua morte: "Hai fatto un favore all'umanità - scrivono sul suo profilo Facebook - Addio". E ancora: "Ringrazio Dio che ti sei uccisa, è stata l'unica cosa buona che hai fatto nella tua vita". Chiaramente non sono gli unici commenti: "Riposa in pace - scrive un altro utente - Non mi piace la caccia, uccidere animali per hobby mi fa orrore. Ma è inaccettabile che questa ragazza si sia tolta la vita", come riporta Il Corriere della Sera.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 25/07/2017 - 07:16

"Hai fatto un favore all'umanità - perfettamente d'accordo, non si uccide per passione o piacere come nella caccia.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 18/08/2017 - 19:38

Io comprai il mio primo fucile un Beretta calibro 20 e andavo a caccia? Sì, ma per scappare dalla cappa nei smog Milanese: ero un appassionato dal Safari tanto che ne comprai altri 5 schioppo venduti e mi trovo 6 crociere vacanze nel Mediterraneo. Infatti, stufo di tante critiche e richieste di volatili da ccheski furbacchioni non sapendo ch'io ero un padellaro, cioè; era l'aria pura, il sole del Po, Adda è Ticino che mi Gustavo! Oggi nel terzo millennio tutto è diverso con tecologia al massimoma in peggio con Rewind del muro d'Europa non Unita è diventato un cesso grazie a Hollande Merkel Napolitano e scudieri con l'auto Stipendio, Vitalizi e Scorte e nuie mancina passeggiare, divertirsi Lavorare in pace! Infatti, i strunz Politicanticchi senza scrupoli bombardano una Nazione amica come la Libia uccidendo mezzo milione di Esseri Umani,