Spara e uccide il ladro in azienda: indagato. Aveva subito 38 furti

L'uomo dorme in azienda dopo i 38 furti subiti in pochi anni. I vetri rotti dai banditi lo hanno svegliato, poi gli spari diretti alle gambe

Non ne poteva più. Era "esasperato", stanco, "terrorizzato". Un calvario che va avanti da quattro anni e che lo costringe a dormire nella sua azienda. Di furti ne aveva già subiti 38 quando stanotte i ladri sono tornati a fargli visita. Ha sentito i vetri della finestra andare in frantumi. Si è alzato dal letto stipato nell'ufficio dell'officina da gommista. Ha impugnato la Glock semiautomatica e ha colto i due banditi in flagrante. Ha aperto il fuoco una, due, cinque volte. Ha mirato alle gambe, forse nella speranza di ferire senza uccidere, ma un proiettile ha raggiunto l'arteria femorale di uno dei banditi. Ammazzandolo.

Siamo a Monte San Savino, bellissima frazione tra le colline dell'Aretino. Fredy Pacini, gommista di 57 anni, l'ultima effrazione l'aveva subita a marzo. Ha calcolato che, solo dal 2014, i malviventi gli hanno portato via beni e denaro per un valore di circa 200mila euro. Voleva solo difendere il suo lavoro, la sua proprietà. Una battaglia che, forse, si chiude nel peggiore dei modi e che ora lo costringerà a difendersi in Tribunale.

Nelle immagini mandate in onda da Teletruria si vedono il letto e il divano nell'ufficio sul soppalco del capannone. "Dal 2014 - raccontava - vivo qui dentro per tutelare quello che sto facendo e quello che non voglio mi venga portato via". Non ne poteva più, Pacini. "Sono davvero esasperato - ripeteva - Vivo un incubo da quattro anni. Nel 2014 ho subito sette furti e ho deciso di traslocare. Ho una casa in paese, a Monte San Savino, dove vive il resto della mia famiglia. Ma io vivo praticamente dentro al negozio, per il terrore dei ladri. La mia vita è stata stravolta: non esistono ferie, non ci sono vacanze. Ed è dura tanto per me, quanto per i miei familiari".

Ascoltato dal pm di Arezzo Andrea Caludiani, il 57enne ha spiegato che era nel pieno del sonno quando è stato svegliato dal rumore dei vetri di una finestra infranta con un piccone. Spaventato, ha visto i due "soggetti dal volto travistato" e ha sparato d'istinto centrando un 29enne moldavo. I colpi sono partiti dal soppalco, dove Fredy dorme solitamente, ed erano diretti verso il magazzino. I proiettili hanno raggiunto il bandito agli arti inferiori e centrato l'arteria femorale. Di bozzoli ne sarebbero stati trovati cinque: tre sarebbero finiti sul muro e due avrebbero colpito il ladro. Il 29enne avrebbe cercato di fuggire nonstante le ferite, ma poi si è accasciato a terra. Vitalie Tonjoc è morto in ambulanza.

Ora è partita la caccia al complice. Gli investigatori stanno controllando le telecamere di sicurezza per accelerare le ricerche. Intanto, il gommista è finito sotto indagine. "Il fascicolo serve anche per accertare se si versi in un caso di legittima difesa - ha detto procuratore di Arezzo, Roberto Rossi - Lo potremo accertare solo dopo aver fatto le indagini". Dalla parte di Pacini, intanto, si è subito schierato il ministro Salvini: "A lui va la mia solidarietà: conti su di noi".

Commenti

Dordolio

Mer, 28/11/2018 - 09:47

Doveva dire al bandito di tornare dopo qualche giorno, a (probabile) entrata in vigore della nuova legge e poi procedere....

Giorgio5819

Mer, 28/11/2018 - 09:51

...é un problema del malvivente, un rischio del mestiere. Se stava a casa non gli succedeva niente. In questo modo c'é giustizia, immediata, senza tante menate e senza spese inutili. Un parassita in meno in circolazione.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 28/11/2018 - 09:58

Sarebbe qualun'altro da indagare, ma PER ECCESSO DI IDIOZIA !!!!! considerato ed appurato già 38 volte che giustizia e stato SI SONO DIMOSTRATI TOTALMENTE INCAPACI DI DIFENDERLO, cosa avrebbe dovuto fare !?!?!?!?!?!?!?!?

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 28/11/2018 - 10:03

Che dire? Siamo alle solite! Chi si difende in casa propria deve poi difendersi dallo Stato.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 28/11/2018 - 10:05

^°©°^ che reazione esagerata questo gommista ! In fin dei conti aveva subito solo 38 furti, Questo era solamente il trentanovesimo, secondo me questo signore è la classica persona che gli va la mosca al naso con troppa facilità, una reazione del genere si sarebbe potuta capire se avesse subito dai 245 ai 380 furti ma non certo per 38 o 39 che cavolo !!!! AMEN

Sofia57

Mer, 28/11/2018 - 10:08

Ha fatto molto bene dopo 38 furti ....

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 28/11/2018 - 10:16

Avanti cosi`! O capiscono che il vento e` cambiato ed ora tira una brutta aria, o finiranno per "estinguersi". Nel frattempo, si aprano collette di sostegno alla difesa di chi si deve opporre in prima persona al Far West causato da leggi assurde volute dalla sinistra, spesso "interpretate" in modo "creativo".

honhil

Mer, 28/11/2018 - 10:17

38 furti non bastano allo Stato né alla magistratura per capire che quella non è vita. E invece di difendere il cittadino da quella gragnola di furti e dargli la perduta tranquillità, che fanno questo Stato e questa magistratura? Partoriscono semplicemente una mostruosità giuridica e umana: e l’indagano per aver difeso la propria attività e la propria vita! Un’indecenza tutta italiota che grida vendetta!

Massimom

Mer, 28/11/2018 - 10:22

Solita giustizia comunista. Secondo i parassiti rossi la vittima doveva prima telefonare ai carabinieri, facendosi bastonare e derubare di tutto. Naturalmente essere ridotto in miseria dalle adorabili risorse, sempre alacremente al lavoro per pagare le pensioni agli italiani, è cosa buona e giusta come dice anche il pampero.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 28/11/2018 - 10:23

in un paese civile riceverebbe una medaglia al valore, ma qui la magistratura è collaborazionista, mi auguro per lui che non debba subire l'accanimento dei giudici, ad ogni buon conto ha sparato alle gambe, quindi non cv'era l'intento di uccidere, ma tutto sommato è andata bene, quella bestia non potrà entrare in casa di qualche vecchietta e menarla a sangue per farsi dare due catenine e la pensione.

Gianni11

Mer, 28/11/2018 - 10:24

Uno Stato che ti tassa fino al midollo, che non difende le frontiere, che non arresta i criminali che girano liberamente sul territorio e che poi non ti permette neanche di difendere i tuoi beni e la tua persona e' uno Stato legittimo? Che cavolo di Stato e'?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 28/11/2018 - 10:24

quello che secca è che probabilmente pagheremo noi il funerale del delinquente, con tutte le discariche abusive si potrebbe risolvere con un trasporto da 10 euro in benzina e farla finita in 5 minuti.

roberto67

Mer, 28/11/2018 - 10:25

Un ladro in meno. Peccato che non abbia centrato anche l'altro.

buri

Mer, 28/11/2018 - 10:29

una giustizia implacabile nei confronti di chi si difende

rossini

Mer, 28/11/2018 - 10:29

Trentotto furti subiti! Da non credere. Questo è uno Stato inesistente che dice ai cittadini: arrangiatevi, perché io vi lascio soli. E dopo che si sono arrangiati pretende di processarli e metterli in galera. Naturalmente il ladro era un Moldavo. Una delle risorse che importiamo dall'estero come se qui da noi vi fosse penuria di delinquenti made in Italy. Si faccia subito la legge sulla legittima difesa

Ermocrate

Mer, 28/11/2018 - 10:32

Sono solidale con questo signore.

Ritratto di sepen

sepen

Mer, 28/11/2018 - 10:32

A parte la ovvia solidarietà, tocca constatare la oramai totale impotenza dello Stato sul tema della difesa dei cittadini e del controllo del territorio. Se dopo 38 furti costui è arrivato al punto di montare personalmente la guardia alla sua attività, direi che qualcosa non va.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 28/11/2018 - 10:33

Io sto con Pacini!

antonioarezzo

Mer, 28/11/2018 - 10:33

doveva organizzarsi meglio, tenere in ditta un altra pistola da mettere in mano al morto... e amen. legittimissima difesa !!!!!

01Claude45

Mer, 28/11/2018 - 10:33

Il Sig. Fredy Pacini MERITA la medaglia per averci "liberato" d'un ladro, rompicoglioni e straniero per giunta, caro magistrato pm della procura di Arezzo Andrea Caludiani, o dovremo ancora sorbirci i "buonismi" dei mangiaparticole magari per di più con la scorta?. PRIMA I DIRITTI DEGLI ITALIANI.

BENNY1936

Mer, 28/11/2018 - 10:33

Ennesimo episodio che incoraggia i delinquenti. Ma a parte questo, non sarebbe ora di scrivere ACCUSATO invece dell'ormai assurdo INDAGATO? Le indagini le fa Sherlock Holmes quando non si sa chi è stato a far qualcosa...davvero si sta perdendo la comprensione di ciò che si scrive e si dice...

Reziario

Mer, 28/11/2018 - 10:34

per molti, la "legittima difesa" e l'art. 52 codice penale, vanno bene così. Elkid, illuminaci. PS: 38 furti e dormire in azienda. Forse il concetto di "monopolio della forza" riservato allo Stato, non funziona poi tanto bene.

donzaucker

Mer, 28/11/2018 - 10:39

Una volta realizzato che il signore in questione è armato, cosa succede quando al prossimo furto anche i ladri si portano la pistola? State difendendo uno che si è alzato dal letto e mezzo addormentato ha sparato alla cieca. Ci sono poi svariati sistemi di protezione passiva che si possono usare (tipo sbarre alla finestre) in 4 anni poteva investire qualcosina in sicurezza invece di ammazzare qualcuno. Sarà pure un ladro, ma uccidere qualcuno ti segna a vita. Fate il tifo per lui da veri ultras, ma non sapete cosa sta passando.

Libertà75

Mer, 28/11/2018 - 10:48

L'indagine è un atto dovuto, lo sarà anche con la nuova legge che andrà in vigore. Sempre i fatti dovranno essere accertati dall'autorità giudiziaria onde verificare che si tratti di legittima difesa e non di omicidio preteritenzionale (desistenza) o addirittura omicidio premeditato (inviti qualcuno per poi farlo secco). La nuova legge, nella pratica, va a cancellare il reato di omicidio colposo per eccesso di legittima difesa, cosa che comunque non sarebbe neppure contestabile a costui... Speriamo soltanto che la magistratura sbrighi le sue pratiche celermente al fine di consentire a questo soggetto di accedere ad un canale per il recupero psicofisico

ulio1974

Mer, 28/11/2018 - 10:50

probabilmente, ora, dovrà risarcire dei danni i famigliari del ladro. questa è la giustizia.

MarcoTor

Mer, 28/11/2018 - 10:50

ma siamo matti, 38 furti e deve ancora stare a subire? ma basta!!!!

ulio1974

Mer, 28/11/2018 - 10:51

ehi, boldrini, hai sentito? non ho ancora letto una tua dichiarazione a tal proposito. cosa proponi? ergastolo al gommista?

Ritratto di adl

adl

Mer, 28/11/2018 - 10:52

Nel decreto sicurezza doveva essere inserita una CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA per signori come questo: "La vittima di ripetute rapine causate dall'ASSENZA DELLO STATO, deve essere risarcita con la restituzione alla vittima di tutte le imposte pagate nell'ultimo decennio. L' onere va posto a carico sul bilancio di CAMERA E SENATO e dei ministeri competenti incluso Giustizia e Finanze ed il prelievo va fatto in prededuzione sul MONTE STIPENDI dell'organico in servizio.

Michele Calò

Mer, 28/11/2018 - 10:54

In 73 anni questo regime cattocomunista è riuscito a far diventare un crimine la proprieta' privata vessandola fiscalmente e con il divieto di fatto di difenderla come inappuntabilmente fa la magistratura rossa sia non liberando gli immobili occupati illegalmente sia negando il diritto all'autodifesa dalla delinquenza che anzi favorisce con sentenze infami. E' arrivato il momento di agire per la propria sopravvivenza!!!

Marcolux

Mer, 28/11/2018 - 10:59

Conti sulle solidarietà di tutto il popolo italiano, magistrati e sinistroidi esclusi! A lui una medaglia al valor civile!

onurb

Mer, 28/11/2018 - 11:03

Sono gli incerti del mestiere. Chi va a scalare vette può inciampare e precipitare in qualche burrone: è successo tantissime volte. Ci vive di furti può imbattersi in un proprietario attrezzato per la bisogna.

leopard73

Mer, 28/11/2018 - 11:04

INDAGARE QUEL GIUDICE CHE NON VEDE L'ECCESSO DI OFFESA!! "dopo 38 furti" dove sta la giustizia!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 28/11/2018 - 11:08

La giustizia è davvero giustizia??Si preferisce bastonare chi in casa sua si difende dai malviventi.Mi piacerebbe sapere se venissero svaligiate le case delle toghe come si comporterebbero??????La politica del nessuno tocchi caino non è controbilanciata dal nessuno tocchi abele.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 28/11/2018 - 11:09

Chi lo ha indagato faceva il palo.Questi giudici comunisti sono zombie,non hanno ancora capito che tra poco cambia tutto.

carlottacharlie

Mer, 28/11/2018 - 11:09

Quando si comincerà ad indagare i giudici per manifesta incapacità a gestire la delicatissima giustizia e si potrà far piazza pulita di tali mentecatti, messi a gestire la vita dei cittadini avendo vinto un concorso tipo canzonissima, allora ci avvieremo verso il buonsenso, correttezza e buona gestione della giustizia. Fin quando si pescano i giudici nel pantano di chi pensa a lavorar poco e guadagnare a spese della Nazione, avremo sempre una giustizia gestita da scemi, da disprezzare, ed a nostro danno.

maurizio50

Mer, 28/11/2018 - 11:11

Caro Ministro, la solidarietà va bene! Però si deve anche agire. Primo: cambiare le leggi che tutelano i farabutti e legnano chi si difende; Secondo: cacciare i Giudici di manica larga verso i farabutti che non vengono quai mai messi in galera: Terzo: Verificare chi ha fatto entrare i suddetti farabutti in Italia e chiedergliene il conto!!!!!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 28/11/2018 - 11:13

ulio1974ehi, hai sentito? la Moldavia è un paese europeo e ci si va e torna con la semplice Carta d'Identità!. Cosa proponi?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 28/11/2018 - 11:15

ha fatto bene..

gneo58

Mer, 28/11/2018 - 11:16

Sofia57 - per me avrebbe fatto "molto bene" anche al primo !

jaguar

Mer, 28/11/2018 - 11:23

Ha aspettato fin troppo, doveva sparare prima. Al gommista la solidarietà di milioni di italiani.

Lucmar

Mer, 28/11/2018 - 11:39

... Ancora?!

Ritratto di saggezza

saggezza

Mer, 28/11/2018 - 11:42

Caro Matteo hai voglia a dare il massimo per la nostra sicurezza, se non si rinnova la magistratura non si va da nessuna parte.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 28/11/2018 - 11:47

per il Sig. Fredy Pacini propongo una medaglia al merito

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 28/11/2018 - 11:50

Ennesima dimostrazione che la giustizia italiana è una schifezza.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 28/11/2018 - 11:55

Libertà75 - 10:48 Condivido.

effecal

Mer, 28/11/2018 - 12:03

purtroppo i parassiti rossi si attiveranno per richiedere un risarcimento al gommista e lo faranno chiudere definitivamente

Boxster65

Mer, 28/11/2018 - 12:08

Se entra a breve in vigore la nuova legge sulla legittima difesa potremo finalmente evitare processi a persone a cui andrebbe data una medaglia al valore per la pulizia che le forze dell'ordine non sono in grado di fare. Mettete poi in cantiere una bella proposta di legge sulla responsabilità civile e penale dei Magistrati che urge!!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 28/11/2018 - 12:09

Se si spara e soprattutto ci scappa un morto un'indagine di deve fare. E le indagini non si fanno "a sentimento" ma sulla base di uno o più reati esattamente individuati. Sarei curioso di vedere quale padre accetterebbe serenamente che qualcuno spari al proprio figlio perché si era introdotto in una proprietà altrui e vorrei ancor più vedere se accetterebbe altrettanto serenamente il fatto che nessuno faccia un'indagine per capire esattamente come sono andate le cose.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 28/11/2018 - 12:11

Quell'asino di Bergoglio dovrebbe dimettersi per la vergogna e lasciare libero il posto di Papa.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 28/11/2018 - 12:12

Per manifesta stupidità Bergoglio dovrebbe essere licenziato da Papa. Via... Rauss.

franfran

Mer, 28/11/2018 - 12:15

Nessuna pietà per i delinquenti seriali! Ha fatto bene a difendersi.

Pinozzo

Mer, 28/11/2018 - 12:15

Cosa vuol dire "conti su di noi"? Sii piu' specifico Salvini o senno' suona come le solite banfate: la Lega gli paghera' l'assistenza legale? Fara' approvare una legge che depenalizza l'uccisione dei ladri? Sii piu' specifico, perdiana!

flashpaul

Mer, 28/11/2018 - 12:15

Secondo la prima ricostruzione lui avrebbe sparato d´istinto al ladro appena si è accorto della sua presenza senza che questi fosse stato minacciato alla sua vita con un´arma e senza averlo avvertito che era armato e aveva una pistola contro di lui. Da qui l´accusa di omicidio. Portare un´arma per difendersi, bisogna sapere anche come comportarsi, perché il passo all´omicidio, anche se attenuato dalla causa del furto in caso e dalla mira accidentale, è breve. Ma 38 furti è latitanza delle forze dell´ordine ridotte all´osso e a loro volta ammanettate dai governi precedenti.

BAT 21

Mer, 28/11/2018 - 12:16

Ha chiaramente sparato alle gomme , poi i proiettili sono rimbalzati colpendo lo sfortunato e onesto lavoratore notturno!

bongide

Mer, 28/11/2018 - 12:17

E' semplicemente da considerarsi un incidente sul lavoro.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 28/11/2018 - 12:27

Ma scherziamo ! Mi auguro solo che a questi giudici, un giorno, possano subire azioni del genere.

agosvac

Mer, 28/11/2018 - 12:29

Questa persecuzione nei confronti di chi difende i suoi beni dai ladri, deve finire! NON è possibile che la nostra magistratura difenda i ladri dai proprietari. Probabilmente questo poveraccio andrà a finire in galera ed i parenti del ladro riceveranno un lauto compenso. Così NON VA!!! La proprietà privata non è un furto, come sostengono alcuni e sembra che lo sostengano anche i magistrati. E' un diritto come è un diritto proteggerla da chi la vuole carpire. Questo magistrato andrebbe indagato per complicità.

Zizzigo

Mer, 28/11/2018 - 12:39

Quando finirà, lo stato, d'essere dalla parte dei malfattori? di cos'ha paura, lo stato, che i malfattori lo ricattino se non tiene loro bordone?

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 28/11/2018 - 13:03

Reziario 10:34 scrive : "Elkid, illuminaci" - - - L'astioso ELKID, se lo farà, ci ri-illuminerà per l'ennesima volta spiegando per l'ennesima volta che è giusto così; che trattasi di Atto Dovuto; che alla fine il giudice giudicherà innocentando il gommista, magari tra 10 (dieci) anni come già visto troppo spesso. – Ovviamente, cxxxi del gommista se dovrà spendere un fracco e una sporta di soldi per avvocati nonché se gli scasseranno le sfere con decine di simpatiche riunioni in tribunale. - - - Tutto ciò, beninteso, se il magggistrato di turno non decide altrimenti perché, non v'è chi non veda, è solo il magggistrato di turno che ha il bilancino per misurare l'effettivo pericolo nonché lo stato emotivo del gommista in questione. - - - P.S. – Mi chiedo come si possa essere così idioti da inventare la frase "eccesso di legittima difesa"; se è legittima è legittima e basta. – (2° invio)--

cesare caini

Mer, 28/11/2018 - 13:07

Liberiamoci da questa feccia ! Non è più tollerabile ! Sig. Pacini ha tutta la mia solidarietà !

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 28/11/2018 - 13:08

Solidarietà e vicinanza senza se e senza ma, a questo nostro concittadino, la sua "giustizia" ha impedito che il delinquente possa venire liberato dopo qualche giorno, da qualche giudice di parte, in ossequio alle direttive del pensiero unico.

19gig50

Mer, 28/11/2018 - 13:18

Piena solidarietà a questa persona con il solo rammarico di aver seccato solo un moldavo, facendo fuggire l'altro. Per lui hanno speso parole di sostegno Il Ministro Salvini, Giorgia Meloni ed esponenti del Cdx... ma, questo era scontato, quale sarà il giudizio di martina e degli fenomeni della sinistra e soprattutto cosa avrà da dire la boldrini in merito a questa risorsa?

sesterzio

Mer, 28/11/2018 - 13:24

Peccato non abbia stecchito anche l'altro ladro. Nel qual caso "paghi uno e porti via due". Uno Stato che protegge i delinquenti e perseguita i danneggiati,non è degno di essere chiamato tale.

ilbelga

Mer, 28/11/2018 - 13:30

per il moldavo trattasi di incidente sul lavoro (INAIL). ai parenti l'assegno mensile di infortunio. voilà...

accoglienzaxtutti

Mer, 28/11/2018 - 13:35

Chi uccide deve pagare con il carcere senza sconti!anche se la vittima fosse un criminale non è giustificabile l'omicidio di un essere umano. In Italia no alla legittima difesa e no al far west!

roberto zanella

Mer, 28/11/2018 - 13:35

Comunque Salvini dovrebbe premunirsi nei confronti della disobbedienza politica di certi magiswtrati che ci sarà nei confronti della nuova legge sulla sicurezza , perchè se continuassero a pensarla di accusare chi spara in casa sua per difesa , allora quel magistrato non dovrebbe essere più riconosciuto come capace di giudicare .

Drprocton

Mer, 28/11/2018 - 13:40

Anche io sto dalla parte del gommista. Solo in Italia, paese di pulcinella, può essere avviata un'indagine per eccesso di legittima difesa nei confronti di uno che ha subito già 38 furti. E dovrà pure pagarsi l'avvocato per spiegare se ha mosso prima il piede o la mano, se ha chiuso entrambi occhi o uno solo, se ha tossito o starnutito. Un paese ridicolo con una Legge ridicola.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 28/11/2018 - 14:02

Certo è notorio che fino a 40 furti non si debba reagire. Nessuna inchiesta verso i magistrati?.

ulio1974

Mer, 28/11/2018 - 14:04

@El PresidenteMer, 28/11/2018 - 12:09: quel padre dovrebbe mettersi l'anima inpace e prendere atto che ha messo al mondo un criminale e , pertanto, ben consapevole dei rischi del mestiere (il criminale, non il padre). e se fosse morto il gommista?

elpaso21

Mer, 28/11/2018 - 14:10

"Una battaglia che, forse, si chiude nel peggiore dei modi e che ora lo costringerà a difendersi in Tribunale": ma chi l'ha detto.

Razdecaz

Mer, 28/11/2018 - 14:17

Eccesso di legittima difesa, per me è inconcepibile che uno possa entrare in una mia proprietà per compiere un furto e io non possa far nulla per difenderla e non menatela con la proporzione perché basta vedere quando il ladro picchia o ferisce una vittima cosa prevede la "legge" mi entri in casa o nella mia attività? Perfetto lo fai a tuo rischio e pericolo punto se non volete correre rischi basta rispettare la proprietà altrui basta seguire le leggi e nessuno farà niente. Il vero problema è l'indifferenza dello stato davanti agli appelli dei tanti cittadini onesti come il gommista in questione che, dopo ben 38 furti, si è visto costretto a sparare alle gambe per esasperazione direi, non certo per la volontà di uccidere. Dopo 38 furti perché non è stato fatto nulla? Perché lo stato non hanno protetto il gommista? Tutte le persone, perbene e non parassite stanno dalla parte del gommista: Ci mancherebbe il contrario!

giancristi

Mer, 28/11/2018 - 14:42

Ha fatto bene ad ammazzarlo! Un mascalzone di meno! I giudici sono una banda di buffoni!

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Mer, 28/11/2018 - 15:24

A VELTRONI DOPO IL FURTO IL GIORNO DOPO GLI HANNO RECUPERATO IL BOTTINO DI DONGO E IL RISCATTO DI ATTILA LA SOLITA ITALIA SEMITA COMUNISTA MASSONICACLERICALE

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 28/11/2018 - 15:38

@ulio1974 se stessi attento ti saresti accorto che ho scritto "introdotto in una proprietà altrui" non ho parlato di furti o altri reati ma semplicemente di entrarci per qualsivoglia motivo, cosa che io e tu sicuramente abbiamo fatto nella vita senza avere alcuna intenzione di commettere reati. Esempio. Lui e lei litigano fuori dal cancello di un'azienda o di una villetta. Lui per ripicca le getta la borsetta coi soldi, le chiavi e il cellulare all'interno. Lei scavalca per recuperarla. Il proprietario vede un'ombra in cortile e, senza se e senza ma, imbraccia il fucile e la secca. Non parlo di ipotesi, è già successi. Se fossi tu il padre di quella disgraziata vorrei proprio vederti a metterti l'anima in pace ...

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 28/11/2018 - 15:50

Mal gliene incolse! Doveva applicare il protocollo Liprandi: 1. Telefonare ai carabinieri 2.Telefonare alla polizia 3.telefonare al 118...e solamente dopo dire, "scusi signor ladro ora può procedere nel suo lavoro".

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mer, 28/11/2018 - 15:51

accoglienzaxtutti Mer, 28/11/2018 - 13:35... quindi se innocente, proditoriamente aggredito, ti lasci scannare come un agnello.. Ok, noi No! - Persino Pietro staccò con un fendente di spada, l'orecchio al servo del gran-sacerdote... Te devi essere per forza come il Bergoglio, uno mooolto "più Cristano di Cristo". Vabbè allora, ma ci auguriamo vivamente tu possa dimostrarlo quanto prima coi fatti. Non solo con le ciarle da "sagrestano", o da "figlio dei fiori" mancato, dopo un paio di "cannoni".

toby111197

Mer, 28/11/2018 - 15:58

doveva farlo prima , gli va dal una medaglia e deve denunciare la famiglia del ladro per aver messo al mondo un idiota

mozzafiato

Mer, 28/11/2018 - 16:22

EL PRESIDENT. NIMALEEE ! Secondo la tua testaccia da no global, introdursi in casa altrui per rubare, e'una cosa assolutamente normale ? Quindi uno, prima di difendersi, DOVREBBE PENSARE AI POVERI GENITORI DEL DELINQUENTE ? Tu rappresenti il marcio dell'Italia, altro che "poveri genitori"! Sciagurato !

giovanni951

Mer, 28/11/2018 - 16:28

38 rapine, dorme nel capannone per nin farsi derubare...ma che doveva fare? ha fatto non bene, benissimo. Un ladro in meno.Cmq, il ladro era l’ennesima “risorsa”.

Ritratto di RedNet

RedNet

Mer, 28/11/2018 - 16:39

Onore al Sig. Fredy Pacini, da dargli il premio nobel per la pace. fatto piu' che bene. BRAVO e COMPLIMENTI

zadina

Mer, 28/11/2018 - 16:42

Fredy Pacini sarebbe da premiare non da indagare per eccesso di difesa, ogni mestiere ha i suoi rischi, io ho lavorato 50 anni nella edilizia e quando salivo nelle impalcature sapevo che era possibile cadere a terra e facilmente anche morire, e fare i ladri di professione è facile essere uccisi ed è il loro rischio del suo mestiere, se andava in un onesto lavoro non gli sarebbe successo nulla ( IL MALE CERCATO NON è MAI TROPPO)

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Mer, 28/11/2018 - 17:15

In un paese che non fosse il paese di Pulcinella in cui viviamo, accadrebbero due cose: innanzitutto un onesto cittadino non sarebbe costretto a dormire nei locali della sua azienda per cercare di proteggerla e poi casi come questo non avrebbero alcuna rilevanza penale e verrebbero archiviati immediatamente per evidentissimo uso giustificato di arma.

Ritratto di The_Paladin

The_Paladin

Mer, 28/11/2018 - 17:30

El Presidente "Lui e lei litigano fuori dal cancello di un'azienda o di una villetta. Lui per ripicca le getta la borsetta coi soldi, le chiavi e il cellulare all'interno. Lei scavalca per recuperarla. Il proprietario vede un'ombra in cortile e, senza se e senza ma, imbraccia il fucile e la secca." Ma che diavolo di paragone è il tuo rispetto al seccare un ladro introdottosi in casa tua per rubare e magari fare di peggio??? Mah? Dev'esserci un inferno nella tua testa

fj

Mer, 28/11/2018 - 17:44

Questi giudici cosi' precisini devono ricordarsi di incriminare il compare, che e' scappato, di omissione di soccorso. I giudici quando non vogliono intervenire non parlano di "atto dovuto". Quando ti vogliono fregare, invece si'. Bravi, complimenti, voi si' che sapete usare la legge a vostro uso e consumo!

edoardo11

Mer, 28/11/2018 - 17:45

Secondo me dovrebbero essere le istituzioni che dovevano proteggerlo ad essere accusate di omicidio.Quest'uomo è stato istigato a reagire come ha fatto.Questo è il risultato del buonismo politicamente corretto.

paco51

Mer, 28/11/2018 - 17:48

IL PROBLEMA è SERIO! LA SOLUZIONE NON è NELLA COSTITUZIONE , ANZI FORSE LI è IL PROBLEMA

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 28/11/2018 - 17:50

Fino a quando la Costituzione Italiana non sarà "migliorata" tutti i nostri commenti, i nostri ragionamenti, i nostri sacrifici, le nostre lacrime, il nostro sudore e il nostro sangue, non serviranno a niente.

PaoloPan

Mer, 28/11/2018 - 18:00

Il trio anti-italiano “The Great 3-B”, BERGOLIO-BOLDRINA-BOERI, esprime profondo cordoglio per la prematura scomparsa di una loro risorsa ... BERGOLIO celebrerà gratuitamente i funerali per il suo frateeelo moldavo e chiederà alla BOLDRINA di proorre un disegno di legge per educare gli italiani ad accogliere e accompagnare lo straniero .... BOERI avverte minacciosamente gli italiani: se fate fuori le risorse, chi vi pagherà le pensioni? ... dal PD un succinto comunicato: per evitare il Far West e la giustizia fai da te, bisogna disarmare gli italiani!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 28/11/2018 - 18:01

El Presidente Mer, 28/11/2018 - 12:09,allora vengo a casa tua,scasso la porta d'ingresso ed incomincio a girare..naturalmente con la tua idea..non puoi neanche sfiorarmi...a proposito,moglie e figlie sono ben carrozzate??

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 28/11/2018 - 18:03

@mozzafiato Animalesca è la tua conclusione assolutamente fuori di testa. Ho forse detto che è normale? Dove? Nel tuo mondo fatato? Ho detto soltanto che il solo ed esclusivo fatto, ripeto "solo ed esclusivo fatto" che qualcuno ti si introduca in casa o in azienda non può automaticamente autorizzarti a sparare con l'intento di ferire o uccidere. Non spari alle spalle al ladro che, scoperto, sta scappando e non spari al ladro che magari è a 20 metri e non può costituire un pericolo per te o per altri. Un ladro, se scoperto, scappa. Ecco, se invece non dovesse farlo, l'uso della forza per me è più che legittimo. Neanche nei tempi in cui vigeva la legge del taglione il furto o il tentato tale è mai stato punito con la morte.

cecco61

Mer, 28/11/2018 - 18:12

@ El Presidente(de che?): se anche qualcosa finisce nell'altrui proprietà, esempio classico il pallone quando eravamo ragazzini, la persone civili, in caso di recinzioni, cancellate o altro, suonano il campanello, spiegano l'accaduto e si fanno aprire, lei scavalca commettendo comunque il reato di violazione di domicilio. Ecco perché sono ben lieto di non essere uguale a Lei.

FrancoS73

Mer, 28/11/2018 - 18:16

In sintesi ... Se un CITTADINO è costretto a sparare per difendere se stesso e i suoi beni ... è in buona parte dovuto ad indecenza politico-istituzionale ... e ma gari a quei giornali che determinate argomentazioni non le pubblicano !

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mer, 28/11/2018 - 18:17

El Presidente... ma se fai degli esempi akzzdicane, è ovvio, non puoi aspettarti altro che dissenso. - Dunque, qualcuno "in giardino" è assimilabile a qualcuno che spacca i vetri per entrare dentro un locale di casa tua? E sù, trova qualcosa di meglio, questa fa un po' sbellicare. - In ogni caso, persino negli USA, gli estranei "in giardino" non si ritrovano stecchiti. Là, gli puntano addosso, magari un fucile da guerra, ma prima di sparare gli intimano l'"altolà", fidati. Nemmeno là sono più come a Tombstone, o a Dodge City nel 1800. - I Sinistri su questa tematica sono superati, oltre che patetici. Oppure conniventi con la delinquenza più efferata che loro stessi hanno contribuito ad aumentare, causa la loro paranoia "esterofila".

FrancoS73

Mer, 28/11/2018 - 18:18

Se 38 furti ed altrettante denunce non sono bastate ... da Processare è il sistema politico-istituzionale !!!!

leopard73

Mer, 28/11/2018 - 18:19

INDAGATE IL GIUDICE PER ECCESSO DI OFFESA!!!!

roseg

Mer, 28/11/2018 - 18:20

elpresidente 12.09 " Sarei curioso di vedere quale padre accetterebbe serenamente..." Io stupisco del fatto che un padre possa avere accettato di aver messo al mondo un figlio pixla come te.

FrancoS73

Mer, 28/11/2018 - 18:22

Si faccia risarcire il danno dei 38 precedenti furti dai solerti politico-istituzionali ed aggiungo faccia denuncia anche per i danni morali subiti !!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 28/11/2018 - 18:25

el presidente smettiamola con queste baggianate,perchè prima di entrare si chiede il permesso caso mai e poi il suo post si attacca ai vetri per scalare il grattacielo.

Gianx

Mer, 28/11/2018 - 18:26

Bisogna fargli una statua!!!!

FrancoS73

Mer, 28/11/2018 - 18:26

Si cauteli ... denunci il ladro - anche se malauguratamente defunto - per violenza privata - violazione di domicilio - e danni arrecati - ne pretenda il risarcimento - e se risultassero i famigliari impossibilitati - lo pretenda dal sistema istituzionale per manifesta incapacità a difenderlo !!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 28/11/2018 - 18:27

@El Presidente - tu chiedi alla gente onesta "cosa proponi"? Di prendere anche l'altro e dargli 30 anni di galera. Liberare immediatamente il pluriderubato per legittima difesa. Sciommetto che è il contrario di quello che pensi tu, difensore dei delinquenti clandestini e speranzoso che muoia qulache italiano onesto. Non fare l'ipocrita.

kobler

Mer, 28/11/2018 - 20:40

E' lui che deve denunciare la magistratura per indifferenza verso le sue denunce!!! Le ha fatte e non si sono mossi? La colpa è loro. Inoltre lui ha sparato alle gambe e quel morto è causale perché ha colpito una vena importante........ e gli amici lo applaudono... ma quanti lo sostengono?

MAURIZIOBIELLI

Mer, 28/11/2018 - 21:30

A Roma ci sono militari col mitra spianato davanti al Colosseo, alle chiese importanti, ai punti ritenuti sensibili, alla metro della FAO, pronti ad intervenire contro eventuali terroristi. Anche difronte alle banche, alle poste, ai supermercati ci sono vigilantes privati con la pistola pronta per dissuadere i ladri. Tutti costoro sono quindi autorizzati a sparare per difendere i beni pubblici e privati e sicuramente la loro difesa sarà sempre legittima. Prendiamo atto che solo armando il Paese si può sconfiggere la criminalità! Se poi denunciate un furto siate certi che è del tutto inutile !

Algenor

Mer, 28/11/2018 - 21:35

@el presidente, i ladri sono stati puniti con la morte per millenni, ancora di piú i rapinatori. Anzi fino al XIX° secolo impiccavano pure i ladri minorenni.

faman

Mer, 28/11/2018 - 21:39

ma basta con questi commenti stupidi, una persona è comunque morta e un giudice non dovrebbe indagare? è un atto dovuto, siamo in uno stato di diritto, o volete uno stato di polizia? Io no.

elpaso21

Mer, 28/11/2018 - 23:12

Con questo "nuovo corso" della giustizia (targato PD) sarai indagato sempre, anche se ti sparano con un kalasnicov, quindi non capisco il titolone.

enricomv

Mer, 28/11/2018 - 23:47

Il decreto sicurezza deve servire a che non si arrivi all'esasperazione di questo rispettabile signore, ma che si intervenga prima. E poi bisognerebbe sottolineare che legittima è la difesa della propria vita, non delle proprie cose. Freddy non era in una condizione di lucidità per reagire nel modo giusto per colpa di ingiustizia recidiva.

uberalles

Gio, 29/11/2018 - 00:11

Finalmente un Italiano che si fa rispettare! Basta con i perdoni a raffica; chi delinque e insiste sa quello che rischia in un Paese regolare...Purtroppo la feccia rossa ha creato questa situazione paradossale, insostenibile. Chi lavora è già oberato da tasse e balzelli fantasiosi...Bravo Fredy, una stretta di mano calorosa!

levy

Gio, 29/11/2018 - 06:59

Ha fatto bene a sparare per difendere se stesso ed il suo lavoro, purtroppo ora si dovrà difendere dallo stato che è pure un ladro, ruba oltre al frutto del lavoro la libertà.

ulio1974

Gio, 29/11/2018 - 08:36

@El Presidente Mer, 28/11/2018 - 15:38: mmmh, così su due piedi non mi ricordo di essere entrato in una proprietà altrui nelle modalità che tu dici. cmq. l'esempio che fai non regge per niente.... sarebbe più corretto se la signorina entrasse a recuperare la sua borsetta in una casa spaccando il vtro della finestra con una mazza alle 4 di notte....

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 29/11/2018 - 08:54

E poi ci chiediamo se sono tutti fuggiti i complici dei criminali?

Vincenzo65

Gio, 29/11/2018 - 09:05

Quando si uccide un essere umano non si è mai bravi, però la reazione del Sig. Pacini indotta dall’esasperazione e dalla paura è umanamente comprensibile; è stato costretto a fare quello che ha fatto, il peso che grava sulla sua coscienza è già sufficiente e mi sembra ingiusto e ipocrita giudicarlo, a Lui va tutta la mia solidarietà, le Istituzioni di un Paese civile dovrebbero fare in modo che un onesto Cittadino non debba essere costretto a doversi difendere da solo con le tragiche conseguenze che ben conosciamo.

trasparente

Gio, 29/11/2018 - 09:16

perché i ladri e malviventi non vanno a casa dei magistrati a rubare, violentare tutta la famiglia, per fargli capire che cos'è la violenza e vedere come reagiscono?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 29/11/2018 - 09:20

^*@*^ In Italia contro la delinquenza abbiamo una difesa formidabile,l’unica, chiamata : QUASI DIFESA DELLO GNU, questi bovidi emigrano nella savana a migliaia così che leoni, Leopardi, iene, coccodrilli, licaoni ecc.riescono a colpirne,fino a sazietà, solo una,relativamente piccola,parte, così come noi italici siamo milioni contro qualche migliaio di delinquenti che pur impegnandosi al massimo,con zero rischi e nel massimo confort...CONTINUA

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 29/11/2018 - 09:22

PARTE 2.. ^°©°^ non riescono colpirci tutti, pure loro hanno diritto al riposo e svago. Dicevo formidabile difesa QUASI dello gnu, infatti può capitare che esso nello scalciare per difendersi rompa qualche ossa, cavi qualche occhio, rompa qualche dente o ferisca mortalmente il predatore, tutto ciò col plauso incondizionato dei suoi simili, esattamente il contrario di ciò che succede a noi che se ci azzardiamo a difendere arriva la, si fa per dire ,giustizia italica a tenerci per le palle una quindicina d'anni e se ci va di lusso riesce solo a rovinarci economicamente.

Mobius

Gio, 29/11/2018 - 09:30

augh --- sono elkid in incognito, e vi voglio dire, destricoli, che come al solito non capite una mazza --- il gommista (già il mestiere indica persona rozza e incolta) doveva capire che, anche sparando basso, poteva colpire mortalmente --- tutti sappiamo dell'arteria femorale, ci siete? --- inoltre, come ammesso da lui medesimo, aveva già subìto 38 incursioni in casa sua --- ma dopo la bellezza di 38 incursioni, dovrebbe essere abituato a mantenere calma e sangue freddoi, ci arrivate? --- invece, si mette a sparacchiare manco fosse Jesse James --- la legge è legge, non tollera la legittima difesa, i cosiddetti delinquenti sono persone rispettabili quanto le persone cosiddette perbene, e hanno ampio diritto di essere salvaguardati --- pensateci, destricoli, e forse un raggio di luce illuminerà le vostre zucche vuote --- swag

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 29/11/2018 - 09:44

^°©°^ Non è vero che in Italia sta andando tutto a rotoli, per esempio abbiamo una grande influencer di moda che come valore aggiunto per il nostro paese è inestimabile, abbiamo altri influencer formidabili per NON VOTARE CATTOPROGRESSISTACOMPAGNOCOMUNISTA, LA CIRCA, SI FA PER DIRE GIUSTIZIA ITALICA

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 29/11/2018 - 10:27

Azz...questo ci mancava. Ma da dove "esterna", alle 09.30, questo "Mobius in incognito", da 15.000 piedi, "spiffero" nella carlinga? Miday-miday "...abbiamo un problema". Ma ce l'avrà il paracadute..? ahahah..se sopravvivi Mobius fatti vedere, sarai conciato molto male...good luck

Mobius

Gio, 29/11/2018 - 11:28

@Nitrogeno (10:27), spiacente, non sono affatto conciato male. Casomai, chiedi a elkid (quello vero), se l'ho interpretato bene...

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 29/11/2018 - 14:12

Mobius Gio, 29/11/2018 - 11:28 --- Ok, ma non si fanno "queste cose", è irriverente in primis, chiamasi pure "appropriazione indebita d'identità", un reato da "arresti domiciliari" almeno. Ma soprattutto, "vilipendio" dei Sinistri in generale, cosa gravissima, oggi come ieri. Occhio che poi ti mandano il "moldavo", quello che latita. Mica scherzano i sinistri con chi li sputtana dai "social". Vendicativi tutti i "gombagni di renzo e pure rosatello, del rio-piccolo, scaracchiani e morani comprese. Sono "idrofobi", Mobius sta' in campana ahahah...