Lo staff della Fedeli conferma: mai fatto l'esame di maturità

Dopo le accuse di Adinolfi al neo-ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, arriva una conferma dal suo staff: il ministro non ha mai sostenuto l'esame di maturità

Dopo le accuse di Adinolfi al neo-ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, arriva una conferma dal suo staff: "Non ha mai sostenuto l'esame di maturità". Insomma la Fedeli non solo non ha nessun titolo accademico ma di fatto non si è mai seduta tra i banchi per sostenere l'esame di maturità. Tutto parte da un post su Facebook di Mario Adinolfi che dopo aver smascherato il ministro sulla tanto contestata laurea in Scienze Sociali, ha messo nel mirino il minstro sulla maturità: "Fedeli - assicura Adinolfi - non ha mai fatto neanche la maturità, ma solo i tre anni di magistrali necessari a prendere la qualifica di maestra d'asilo e poi il diplomino privato all'Unsas da assistente sociale, quello spacciato per diploma di laurea in Scienze Sociali. Abbiamo il record mondiale di un ministro della Pubblica Istruzione che non solo mente sui propri titoli di studio, non solo non è laureato, ma non ha mai neanche sostenuto quell'esame di maturità che ogni anno agita così tanto centinaia di migliaia di studenti". E così lo staff, contattato da Libero non ha potuto far altro che confermare le parole di Adinolfi. Il corso frequentato - sottolineano dallo staff - è quello triennale della Scuola magistrale. E alla fine del percorso di studio non è previsto l'esame di maturità. Inoltre affermano, sempre dallo staff, che in questo caso il ministro non ha mai inserito nel Cv informazioni imprecise su questo punto.

Commenti

OttavioM.

Ven, 16/12/2016 - 13:40

Quindi? Ho capito bene abbiamo un ministro dell'istruzione quasi con la terza media?

maurizio50

Ven, 16/12/2016 - 13:46

Anche in un paese semicivile, quale per esempio il Gabon o l'Etiopia, un Ministro beccato in castagna come è successo alla sig. Fedeli, si dimetterebbe. Evidentemente l'Italia è, in quanto a civiltà, certo inferiore al Gabon e all'Etiopia: Grazie Compagni del P.D.!!!!!!!!!!!!!!!!!

gianpiz47

Ven, 16/12/2016 - 13:50

Ma almeno la licenza elementare, no?

Ritratto di aleone059

aleone059

Ven, 16/12/2016 - 13:54

incompatibile con il ruolo, deve essere licenziata subito. se così non sarà, non solo faremo una figura assurda nel mondo, ma avremo scioperi "giustificati" ad oltranza in tutte le scuole e università da qui in avanti. Bella figura, secondo me con questa dovrebbe dimettersi anche Gentiloni...

Ritratto di powder

powder

Ven, 16/12/2016 - 13:57

Hai capito bene. E nessuno la caccia via.

Paolo Perticaroli

Ven, 16/12/2016 - 14:01

Quando sei moralmente superiore (cgl, pd,etc) i pezzi di carta non valgono nulla.

Koch

Ven, 16/12/2016 - 14:02

Ai compagni e a tutti gli altri saputelli di sinistra è venuto a mancare quel senso dell'umorismo del quale avevano fatto abbondantemente sfoggio ai tempi del Trota e dell'università albanese. Questa volta è proibito scherzare: la compagna in quanto tale può fare la ministra dell'istruzione, non solo senza laurea e senza diploma, ma anche mentendo spudoratamente, dicendo di esserne in possesso, ma ai compagni è concesso anche questo: si sa che loro sono comunque esseri superiori "a prescindere", come diceva Totò.

roberto.morici

Ven, 16/12/2016 - 14:04

E basta co sta befana!...

C.Piasenza

Ven, 16/12/2016 - 14:05

L'ho già scritto, e lo ripeto : mi sembra di essere su "Scherzi e parte"

Marcolux

Ven, 16/12/2016 - 14:08

Evviva l'Italia della cultura e della meritocrazia! Maledetti comunisti, state affondando il Paese!

gianni1949

Ven, 16/12/2016 - 14:12

@OttavioM. Hai capito bene, ma chissenefrega, loro sono i sinistri i superiori, per loro queste sono bazzeccole. Loro hanno kg di attak spalmati sul dietro e la poltrona non la lasciano.

kkkkkarlo

Ven, 16/12/2016 - 14:15

evviva! finalmente la dimostrazione che il criterio del "merito" in italia funziona! evviva il ministro dell'istruzione dis-istruito! avanti tutta così fino alla distruzione del paese!

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 16/12/2016 - 14:16

Praticamente una ignorante culturalmente a fare il ministro dell'istruzione....una garanzia per gli studenti questa è la sinistra che continua a massacrare in tutti i modi i cittadini

D2015

Ven, 16/12/2016 - 14:20

Quante cattiverie, ha la tesserae del PD? SI! Avete bisogno di altro ? Non capisco questo accanimento mediatico.

DuralexItalia

Ven, 16/12/2016 - 14:20

La buonnha squholla...

C.Piasenza

Ven, 16/12/2016 - 14:22

La giustificazione addotta ( il ministro non ha mai inserito nel Cv informazioni imprecise sull'esame di maturità ) è ancora più farlocca. Negli anni 1968-71 all'università non si poteva accedere senza un diploma di scuola superiore, quindi il dichiararsi (falsamente) laureata equivale a voler far credere (altrettanto falsamente ) di avere sostenuto un esame di maturità o equipollente . Punto.

KAVA

Ven, 16/12/2016 - 14:25

Qualcuno verifichi la licenza media per favore...

ilbelga

Ven, 16/12/2016 - 14:33

licenziarla in tronco...

pastello

Ven, 16/12/2016 - 14:34

W la squola!

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Ven, 16/12/2016 - 14:36

Ricapitolando: uno segue un corso definito "post diploma", per il quale non è richiesto nemmeno l'esame di maturità, che il tale non ha mai, in effetti, conseguito...anni dopo tale corso ( misteri italiani!) viene equiparato ad un corso universitaria di primo livello. L'interessato per giunta non fa nemmeno richiesta per tale riconoscimento, però afferma sul suo CV che si è laureato o che quanto meno ha un "diploma di laurea", ignorando o giocando volutamente sulle parole, sul fatto che un "diploma di laurea" è una laurea vera e propria e non un semplice "diploma universitario", come forse potrebbe essere considerato quel corso da licenza di terza media... Bene, dopo tutta questa vergogna, il tale fa spallucce e non pensa di dimettersi, anzi!

silvano45

Ven, 16/12/2016 - 14:37

considerando la società in cui viviamo è scarsamente scolarizzata per essere il ministro dell'istruzione " sicuramente una bugiarda!

Gyro

Ven, 16/12/2016 - 14:44

Comunisti!

cgf

Ven, 16/12/2016 - 14:45

che problema c'è? ora il PD trova un ateneo che gli conferirà una laurea giusta giusta per lei.

Boxster65

Ven, 16/12/2016 - 14:45

Ma almeno la licenza elementare l'ha conseguita, o scopriamo di avere un ministro dell'istruzione illetterata??

Una-mattina-mi-...

Ven, 16/12/2016 - 14:47

INSOMMA DEVE TORNARE A SCUOLA, POI SI VEDRA'. MAGARI POTREBBE ACCORDARSI CON ALFANO, COSI' LUI STUDIA UN PO' DI INGLESE,che potrebbe sempre andare bene. Metti, ad esempio, diventasse ministro degli esteri....ahahah

il sorpasso

Ven, 16/12/2016 - 14:50

Deve andare a casa subito come ha fatto Giannini!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 16/12/2016 - 14:51

Fedeli, almeno l'italiano sallo !

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Ven, 16/12/2016 - 14:56

È LO SCHIFO con i bugiardi,disonesti, vigliacchi e traditori..., CONTINUA, senza sosta!!#4 governo di pagliacci.

giosafat

Ven, 16/12/2016 - 14:56

Ha mentito, punto e basta. E' squalificata, si faccia da parte e non si faccia più vedere nè sentire.

honhil

Ven, 16/12/2016 - 15:01

Almeno il diploma di Licenza Media (che rientra nel ciclo della scuola dell'obbligo) c’è l’ha?

wizardofoz

Ven, 16/12/2016 - 15:03

Ma è possibile che una persona destinata a fare il ministro non venga controllata in ogni ambito, personale e pubblico? Oppure la nomina è solo una contrattazione politica/partitica dove il candidato non conta nulla? Certo che per un Ministro dell'Istruzione, almeno formalmente, i titoli ci devono essere. Poi uno può essere il Bill Gates o lo Steve Jobs della situazione che abbandona l'università per conquiste superiori. Qui, mi sa che proprio non ci siamo!

claudio63

Ven, 16/12/2016 - 15:04

SARA' CHE A PENSAR MALE SI FA PECCATO.... ma avete notato come i titoli accademici evaporano mentre restano inespugnabili i titoli nobiliari? Doria, Gentiloni, mi mancano le grasse risate della sinistra ai tempi del Trota della Gelmini e delle belle rime che con questi cognomi hanno fatto.... shhh!! per la Fedeli il Partitto non ha ancora dato istruzioni al riguardo...ninnevero anime belle della sinistra chic? a proposito, se non ora, quando???

Ritratto di gpb

gpb

Ven, 16/12/2016 - 15:10

Quindi non ha la la laurea , non ha il diploma ...non si può controllare se ha veramente la terza media?

al40

Ven, 16/12/2016 - 15:14

Stiamo sempre aspettando le sue dimissioni:sappiamo quanto i piddini siano arroganti e presuntuosi però a tutto c'è un limite! Non possiamo accettare che continuino a sfasciare la società con tutte le loro scombiccherate trovate.......ma è mai possibile che chi ancora li vota non se ne renda conto? Per non parlare dei grillini,altro clamoroso esempio di follia collettiva! Dite quello che volete ma io rimpiango i governi Berlusconi malgrado le infinite difficoltà che dovettero incontrare a causa della magistratura, di presidenti della repubblica ostili e di vili traditori.

gedeone@libero.it

Ven, 16/12/2016 - 15:18

Un Ministro dell'istruzione che non solo non è laureata, ma neanche diplomata. Incredibbileee direbbe Sasà Salvaggio!

scimmietta

Ven, 16/12/2016 - 15:20

C'è chi sostiene che il grado d'istruzione più diffuso in Italia sia l'ignoranza .... mai ministro(a) è capitato così a fagiolo ....

tatoscky

Ven, 16/12/2016 - 15:22

Bugiarda, si dimetta, senza pudore, ma il capo dello stato dov'è???

scimmietta

Ven, 16/12/2016 - 15:24

Maestra d'asilo .... adesso capisco la vicepresidenza del senato, conferitale a pieno titolo ...

scimmietta

Ven, 16/12/2016 - 15:27

elkid, conviene .... se ci siete battete un colpo ....

scimmietta

Ven, 16/12/2016 - 15:29

ordine del minculpop: lasciateli nell'ignoranza che vi saranno fedeli.

antonio54

Ven, 16/12/2016 - 15:35

Già d'ignoranti che infestano il nostro paese ne abbiamo pochi, ci mancava solo questa. Bisogna dire, che non ci facciamo mancare nulla...

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 16/12/2016 - 15:39

E' proprio vero che i sinistroidi sono "Nei secoli Fedeli" a raccontar balle!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 16/12/2016 - 15:43

L'immagine sputata di Joker (Jack Nicholson).

Eliosal

Ven, 16/12/2016 - 15:43

Il PD non lo sento chiedere a gran voce le dimissioni della neoministra come sta facendo a proposito della Raggi ! le storie sono diverse ma uguale dovrebbe essere la morale !

Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 16/12/2016 - 15:48

Come puo' una che non aveva neanche voglia di studiare fare il ministro per l'istruzione. Io credo di avere la stessa età del ministro e ricordo che all'epoca nostra, io avevo la ragazza all'istituto magistrale, per quelle che frequentavano il corso di maestra d'asilo, lo studio era un grosso problema, cioé, scegliavano quel corso per avere almeno un pezzo di carta senza tanti sacrifici. Ora mi chiedo, a parte che il titolo di studio puo' anche non essere importante per fare carriera politica, ma era proprio il caso di far fare il ministro dell'istruzione a una che non sa alcunché sugli studi accademici e dei sacrifici, con relative problematiche che, uno che li ha fatti, ha affrontato nella vita? Per di più, questa non ha mai lavorato, era sindacalista.

georgi

Ven, 16/12/2016 - 15:52

ma che cacata ... la laurea non ti dona intelligenza...conosco gente con la doppia laurea che è piu stupida di gente che non ha fatto nemmeno le medie. non ti serve avere la laurea per essere intelligenti.

paràpadano

Ven, 16/12/2016 - 15:58

Il trota almeno l'esame di maturità l'aveva fatto ed ora fa l'agricoltore , mentre questa raccontaballe ce la troviamo addirittura come ministro dell'istruzione .Se la kultura di sinistra è rappresentata da queste persone stiamo freschi !

Bodrus

Ven, 16/12/2016 - 16:19

per me siamo al ridicolo , comunque esssendo la ministra una femminista e un difensore dei diritti lgbt e transgender penso che in questi tempi "moderni e progressisti" ciò basti e avanzi e ne giustifichi l'incarico ..non per niente il governo è fatto dal pd.

Ritratto di Manigoldo55

Manigoldo55

Ven, 16/12/2016 - 16:20

Penso che alla fine laurea o no maturita' o no, quello che mi disturba di più è il fatto che lo ha nascosto. Come ci si può fidare di una persona che mente . Sono tutti dei parolai sti sinistri... che guardano sempre tutti dall'alto al basso... poi sono peggio degli altri. Roma sembra un altro pianeta distante anni luce dalla gente.....

PaK8.8

Ven, 16/12/2016 - 16:21

@Georgi: vero. Ma non essere riusciti a prendere una maturità magistrale è buon indicatore che sicuramente non sei poi un gran prodigio. Specie se per tutta la vita se ne ha avuto il tempo, non lavorando. Anche mentire sarebbe una caata, fra l'altro?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 16/12/2016 - 16:24

C'è sempre l'Alma Mater di Bologna che le può conferire una qualsiasi laurea honoris causa in tempi brevissimi. Per la bugia, basteranno un Pater, Ave, Gloria, ego te absolvo a peccatis tuis, vai in pace fai a modo e sii brava!

petra

Ven, 16/12/2016 - 16:24

Mi piacerebbe sapere, come ha fatto ad arrivare così in alto. L'Ho sentita parlare, almeno fosse capace in quello! E invece, uno squallore unico, Misteri!

LeucaF

Ven, 16/12/2016 - 16:26

Beh...niente male....il fratello di Alfano che non ha la laurea, ha mentito ha mentito anche lui in proposito, e ha un posto dove neanche uno con 12 Master arriverebbe senza parac..ate, un Ministro DELL'ISTRUZIONE che ha poco più della terza media....siamo messi bene ! Speriamo che cambi in fretta il UAIND, come direbbe il Ministro degli Esteri !

michele lascaro

Ven, 16/12/2016 - 16:34

3° esempio di sinistrume schifoso (dopo il 1° della giunta capitolina, e il 2° su Sala indagato a Milano. Come si vede il sinistrume dà origine solo a fatti che fanno schifo.

Happy1937

Ven, 16/12/2016 - 16:36

Una maestra d'asilo nominata ministro della pubblica istruzione! Bravi kompagni, è il sistema corretto per gestire la scuola degli asini a voi tanto cara per livellare in basso la preparazione scolastica dei poveri ragazzi italiani.

Marzio00

Ven, 16/12/2016 - 16:37

Il problema non è se uno è laureato o diplomato, ci sono tantissime persone molto più intelligenti di tanti che hanno conseguito lauree. Il problema è che questa signora ha mentito! Poi che un ministro della pubblica istruzione non abbia neanche conseguito un diploma di scuola media superiore è del tutto normale in un paese allo sfascio come l'Italia. Abbiamo ministri degli esteri che non conoscono le lingue straniere, ministri alla difesa che sono avulsi dal mondo militare e potrei andare avanti per ore...... come siamo messi male.

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 16/12/2016 - 16:42

i commenti dei sinistri dove sono?

apostata

Ven, 16/12/2016 - 16:44

Non può restare in quel posto anche un bimbetto dell’asilo lo capisce. Deve essere dimessa assieme a chi ce l’ha messa per almeno 5 motivi: 1° non ha la formazione adatta per quel ministero che si presume debba essere tra i più acculturati; 2° ha mentito e così come ha commesso questa disonestà potrebbe commetterne altre; 3° ha cercato impossibili giustificazioni, rivelando la natura pronta all’imbroglio; 4° non ha consapevolezza della gravità del reato; 5°sarà sempre sotto schiaffo, non ha prestigio necessario per il confronto con docenti, studenti, istituzioni italiane ed estere con le quali dovrebbe rapportarsi. Tenerla in quel posto sarebbe confermare la tracotanza dei politici di fronte allo sdegno dell’opinione pubblica, alimentare il ricorso ai 5stelle come ultima spiaggia. Se si pensa che una donnetta di questo calibro è diventata vice presidente del senato vengono le lacrime agli occhi.

Blueray

Ven, 16/12/2016 - 16:51

La storia viene da lontano. Come ci racconta Vittorio Feltri in un articolo del 23/2/2014 su questa stessa testata, ben un ministro su quattro del governo Renzi non era laureato. Quindi essendo 16 in totale ben 4 privi di laurea. In realtà il titolo di studio più alto non sembra essere un requisito necessario. Rimane il fatto che senza un'esperienza vissuta sul campo è impossibile, a mio avviso, recepire e migliorare i problemi che attanagliano la scuola e ogni altra umana attività.

C.Piasenza

Ven, 16/12/2016 - 16:54

Questa bugiarda, e ignorante, ebbe il coraggio, tempo fa, di twittare "Passando dal -0,4 al +0,6 l'italia in un anno ha recuperato oltre un punto di Pil". Cioè : Pierino viene via dal frutteto con 1000 mele, nel primo tratto di strada ne perde 4 , nel secondo tratto di strada ne raccoglie 6 e, miracolo, arriva a casa con 1010 mele e non con 1002, come appare chiaro a chiunque mastichi un po' di aritmetica.

Fjr

Ven, 16/12/2016 - 16:55

A chi ha detto che assomiglia al Jocker rispondo , che secondo me è' la copia sputata di Johnny Depp in Alice in wonderland 2,manca solo il cappello, ma quello con photoschiopp e' un'attimo metterlo

Franco5863

Ven, 16/12/2016 - 17:02

In Germania la Ministra (accontentiamo la Boldrini) dell'Istruzione Annette Schavan, accusata di aver copiato 40 pagine della tesi di dottorato (cosa avvenuta 25 anni prima) ma laureata con il massimo dei voti, per questa accusa ha dato le dimissioni. “Mi ha presentato le sue dimissioni e le ho accettate, a malincuore” ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel,durante una conferenza stampa a Berlino.Ma si sa, i tedeschi sono gente seria, anche per questo dettano le regole a Bruxelles, noi invece siamo a dir poco RIDICOLI!!!

vittoriomazzucato

Ven, 16/12/2016 - 17:02

Sono Luca. Mi meraviglio di Gentiloni e del suo staff di non essersi informati sul cv della Fedeli. Ma già in passato di Gentiloni non c'era da fidarsi: sul sequestro delle due Italiane in Siria Greta e Vanesse affermò che non fu pagato il riscatto, quando per averle a casa bisognava pagare. GRAZIE.

CarloLinneo

Ven, 16/12/2016 - 17:08

E' stata nominata ministra per portare avanti la riforma. Dopo quella della buona scuola bisogna fare la riforma dei titoli di studio.

bruno42

Ven, 16/12/2016 - 17:12

A questo punto penso sia il caso di proporre quale ministro per l'UNIVERSITA' il tanto commentato TROTA , lui almeno il Liceo l'aveva fatto ......come siamo caduti in basso !!!!! evviva la sinistra renziana che non finisce mai di perdere occasione per fare brutte figure.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 16/12/2016 - 17:12

Staff della Fedeli?..allora vediamo...due bidelli, una maestra d'asilo e un assistente sociale..mica male come STAFF....!

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Ven, 16/12/2016 - 17:15

@giorgi: il suo è proprio un commento deprimente. A parte che nei paesi avanzati la classe dirigente possiede, come è opportuno che sia, un livello d'istruzione elevato ( attenzione...ho detto "opportuno"), nel caso della ministra lei non ha afferrato il punto: non si tratta del titolo di studio, ma dell'affermare il falso, cosa che -sempre nei paesi avanzati-comporterebbe l'allontanamento dalla vita politica per l'interessata. Sono comunque d'accordo con lei: l'intelligenza non dipende dal numero di lauree che si hanno o non si hanno...

giovanni PERINCIOLO

Ven, 16/12/2016 - 17:17

E nonstante tutto né lei ha un guizzo di dignità per dimettersi né il burattino del bischero ha il coraggio di scaricarla. Povera scuola! Già, ma la signora é diplomata della cgil e tento basta apparentemente!

Koch

Ven, 16/12/2016 - 17:23

Una cosa deve essere riconosciuta alla Ministra millantatrice: nessuno meglio di lei potrebbe rappresentare la scuola, così come l'hanno ridotta i catto comunisti !!

uberalles

Ven, 16/12/2016 - 17:23

...e criticavano il Trota...

Ritratto di kikina69

kikina69

Ven, 16/12/2016 - 17:25

Non ho letto i commenti di Pontalti...

Gasparesesto

Ven, 16/12/2016 - 17:53

L'unico Diploma glie lo ha conferito Mattarella dandole l'icarico di Minestra !

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 16/12/2016 - 17:56

Bisogna togliere il valore legale al "pezzo di carta!".

Triatec

Ven, 16/12/2016 - 18:10

Il ministro... anzi, la ministra dell'istruzione non istruita, il ministro degli esteri che non parla una lingua estera, la ministra delle riforme che non mantiene la parola data, un perito agrario a fare il Ministro del lavoro, può accadere solo in Italia.

carpa1

Ven, 16/12/2016 - 18:22

Qualcuno mi spiega per favore perchè oggi è necessaria una laurea per poter esercitare come maestra d'asilo mentre non è neppure richiesta la maturità per un ministro e, per di più, della pubblica istruzione? Ed ancora, che cosa verificano coloro che si permettono di nominare gente ignorante come questa? (dal verbo "ignorare", perchè i corsi di maturità e laurea servono appunto a colmare lacune in diversi campi della conoscenza umana, utili per poter insegnare agli altri).

carpa1

Ven, 16/12/2016 - 18:24

Evviva il ministro che dovrebbe gestire la "BUONA SQUOLA".

lucianocenci

Ven, 16/12/2016 - 18:28

Grazie al nostro governo abbiamo questo bel ministro !!! Vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 16/12/2016 - 18:31

Farebbero più belal figura a toglierla immediatamente. Ma si sa i comunisti non ammettono mai le loro colpe. Questa volta si sono dimosrati ottusi e incapaci. Possibile non c'era niente di meglio in giro? Io dico qualche decina di milioni di persone.

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 16/12/2016 - 18:33

Vedo dei post che chiedono il licenzamento. Anche io sono d'accordo. Purtroppo non possiamo e dobbiamo pagarli come per la Moretti che è assente in India ma ha detto che è malata...si nel cervello. Questi personaggi bisogna licenziarli senza stipendio.Regards

giottin

Ven, 16/12/2016 - 18:33

Dimettiti buffona!

giottin

Ven, 16/12/2016 - 18:35

Caro tomari, mi spieghi come si fa togliere il valore al pezzo di carta quando uno non ce l'ha???? La risposta è moooolto facile!

anfo

Ven, 16/12/2016 - 18:36

Un comunista deve essere pronto ad ogni sacrificio e se necessario a ricorrere a ogni tipo di accorgimenti e stratagemmi, a impiegare metodi illegali, a celare la verità.

anfo

Ven, 16/12/2016 - 18:38

Lenin, Opera omnia vol. 17° pag.142.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 16/12/2016 - 18:54

E questa qua sarebbe il ministro dell' Università e Ricerca ???

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Ven, 16/12/2016 - 18:56

Quindi, abbiamo un ministro dell'istruzione non laureato, non diplomato ma con una semplice autorizzazione a fare la maestra d'asilo per di più non valido perché oggi ci vuole ben altro che un triennio di studi senza esami finali!! Dulcis in fundo la Nostra ha solo un diplomino di scuola privata per "assistente sociale"!! Meno male che non ha mai assistito nessuno, perché, se lo avesse fatto, forse oggi dovrebbe pagare danni!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 16/12/2016 - 18:58

Io mi chiedo solo se chi l'ha fatta sedere su quella poltrona ha mai controllato. E gli altri? Mi sa che se vanno a cercare c'è ne sono tanti altri come questa falsa e buffona.

mandilluperSilv...

Ven, 16/12/2016 - 19:03

Questa qui non dovrebbe essere ministro solo per il fatto che é stata sindacalista della CGIL. Colpa gravissima, ma si sa, questo paese é in mano ai sindacalisti e ai fascisti. Per il resto, la maggior parte dei commentatori del giornale dovrebbero essere solidali con lei, visto che di lauree o diplomi qui se ne vedono pochini....al massimo qualche geometrino e qualche ragionerino uscito col 36 alle serali.

Eraitalia

Ven, 16/12/2016 - 19:05

Se un politico si dovesse dimettere x le bugie Che dice pensate a renzi. Non lo chiamano frottolo o il bomba senza ragione. Non dovrebbe mettere più piede a parlamento......

APG

Ven, 16/12/2016 - 19:17

Laureata o no, diplomata o no, questa signora ha comunque tutte le carte in regola per sostituire alla grande, illico et immediate, la maestra glottologa presidenta della camera boldrina de' treccani.

evuggio

Ven, 16/12/2016 - 19:19

Ora per la DIGNITA' del NOSTRO PAESE il Presidente Mattarella dovrebbe sentire il dovere di imporre la revoca della nomina!!!!!!!!!!!!!!!!!!

@ofuts

Ven, 16/12/2016 - 19:30

Ministro che ci istruisce in cosa ? A fare i paraculi a vita ?

LOUITALY

Ven, 16/12/2016 - 19:43

uno schifo marcio dovrebbe essere radiata da ogni incarico questa bugiarda schifosa

nopolcorrect

Ven, 16/12/2016 - 19:59

Da Croce e Gentile ormai da lungo tempo rottamati alla giovane Fedeli con le sue formidabili credenziali accademiche. Quando si dice il progresso...

Marcello.Oltolina

Ven, 16/12/2016 - 20:05

La Fedeli la laurea e la maturità l'ha ottenuta tramite autocertificazione come quella di certe aziende malavitose si certificano per ottenere gli appalti??? Ministro Gentiloni dove l'hai selezionata nella quarta scelta.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 16/12/2016 - 20:07

georgi 15:52 scrive : "ma che cacata ... la laurea non ti dona intelligenza.." - - - Bravo; lei ha capito tutto, ma proprio tutto; alias la ormai nota beata fava (o cacata, per usare un suo termine). – (2° invio)--

tRHC

Ven, 16/12/2016 - 20:54

quando si dice del governo dato in pasto a cani e porci!!!

Tarantasio

Ven, 16/12/2016 - 20:59

ministro con diploma professionale per badante, conseguito in scuola privata e corso triennale serale, senza obbligo di frequenza e con raccomandazione del sindacato scuola... il trota al confronto era un luminare...

Ritratto di sergio perri

sergio perri

Ven, 16/12/2016 - 21:57

Il paese di pulcinella !!!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 16/12/2016 - 22:04

Per gli immensamente superiori, comunisti senza titoli, questa volta l'avete fatta grossa. Ma fare mea culpa, NO ? Spargersi un pò di cenere in testa, prima che ve la spargano gli altri, cambiando il soggetto che non è al posto giusto, non ce l'avete neppure in mente? La gente segna tutto, poi il conto sarà sempre più salato. Ricordatevi, perchè non è una fiera come credete, queste sono cose importanti, molto importanti.

Rotohorsy

Ven, 16/12/2016 - 22:09

Cose da Italia.....ma in che paese viviamo ??? In quale repubblica delle banane ?? E' vero che la dignità nella casta non esiste, ma nessuno si pone il problema delle gragnuole di fischi e pernacchie che si sentiranno roboare nelle scuole, nelle università e nei centri di ricerca ?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 16/12/2016 - 22:29

Ciò che interessa ai compagni, ovvero mantenere il bacino di voti, è immutato a prescindere dal titolo di studio del ministro. Tanto, il sogno del PD è formare intere generazioni di dipendenti statali, esattamente come il personale scolastico, che dal primo insegnante all'ultimo bidello, vota inflessibilmente PD.

Arch_Stanton

Ven, 16/12/2016 - 23:04

E dove è la novità, Walter Veltroni ha la terza media più un corso di cinema, eppure fu candidato a Presidente del Consiglio.

fifaus

Ven, 16/12/2016 - 23:20

L'intelligenza non dipende dal possesso di una laurea, ma le competenze forse si

al40

Sab, 17/12/2016 - 00:43

Dovete titolare tutti i giorni in prima pagina:oggi è il x giorno che Valeria Fedeli è incredibilmente ministra dell'istruzione!Vergogna!

TitoPullo

Sab, 17/12/2016 - 00:46

Perfetto..ora il Governo é al completo mancava il capo somaro !! Per quanto riguarda i somari, come ci hanno ampiamente dimostrato, questi vi erano già ! Ora c'é anche il Direttore per dirigere "i ragli" !! BRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAVIIIIIIIIIIIIIIIIII : 7+ !!

Lino.Lo.Giacco

Sab, 17/12/2016 - 01:21

chissa forse e ' la volta buona che la scuola avra' un prgramma intelligente...

Pensobene

Sab, 17/12/2016 - 06:41

Ha preso solo un diploma da maestra d'ASILO? Ma allora andava bene come ministrA delle problematiche dei cosiddetti profughi.

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Sab, 17/12/2016 - 07:47

Cari studenti. Il messaggio è chiaro... Perchè farsi il mazzo per superare la maturità? Perche' lottare 4 o 5 o 6 anni per prendersi una laurea? Quando puoi fare il ministro dell'istruzione con 3a media (ammesso e non concesso che la Fedeli l'abbia superata), ogni carriera da intelletuale ti è aperta.

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Sab, 17/12/2016 - 07:49

Ma che aspetta Gentiloni a sostituirla? L'autorizzazione di Renzi?

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 17/12/2016 - 08:27

e vi chiedete perche Grillo finirà con lo stravincere le prossime elezioni?

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Sab, 17/12/2016 - 08:37

Incredibile! Un ministro dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, che ha come unico titolo di studio un diploma triennale conseguito dopo la 3^ media. Immaginiamo le competenze di questi alfieri della "buona scuola" e i contributi che daranno all'Università e alla Ricerca, dall'alto della loro manifesta incompetenza.

Sonostanco

Sab, 17/12/2016 - 09:01

Leggendo l articolo oggi mi sento veramente intelligente e importante. Alle superiori il mio voto medio in italiano era 4. AVREI POTUTO FARE IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE. Alle superiori voto medio in inglese 3. AVREI POTUTO FARE IL MINOSTRO DEGLI ESTERI. LA COSA CHE PIÙ MI LUSINGA È CHE AVEVO UN FORTINO BELLISSIMO E GIOCAVO TANTO CON I SOLDATINI E GLI INDIANI. POSSO CANDIDARMI COME MINISTRO DELLA DIFESA? A CHI DEVO MANDARE IL CURRICULUM? GRAZIE ATTENDO RISPOSTA

Mannik

Sab, 17/12/2016 - 09:27

Questo Ministro all'istruzione è il perfetto specchio della società italiana, quindi scelta azzeccata.

Duka

Sab, 17/12/2016 - 09:28

Ma non si poteva farla MINISTRA DI FALSO IN ATTO PUBBLICO? era la sua materia, avrebbe eccelso.

Archimede37

Sab, 17/12/2016 - 09:42

la faccia di questa ministro è l'emblema dello sfascio della scuola italiana ridateci Croce e Gentile.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Sab, 17/12/2016 - 10:01

I rossi sono fatti così, lo sappiamo bene. A loro non serve un attestato, un pezzo di carta per pontificare dall'alto e far passare come merde chi non è omologato. Ma non è questo il problema. Certo, un ministro dell'istruzione senza laurea può essere un paradosso, ma a noi interessa giudicare il lavoro e le capacità non i titoli di studio. Ci sono milioni di laureati che non valgono nulla; ci sono tanti contadini che possono insegnare la vita. La signora Fedeli inquieta non per la mancanza di titoli di studio ma per quello che si prefigge di fare della Scuola.

Cianna

Sab, 17/12/2016 - 10:26

che so io il "diploma" triennale di Assistente sociale era fattibile dopo aver conseguito il diploma di terza media, ai nostri tempo (anni /70)

Epietro

Sab, 17/12/2016 - 10:50

Come quello spot: "altissima, lievissima, purissima". Chi tra gli italiani potrà mai vantarsi di tale ministro? Forse il nostro Gentiloni?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 17/12/2016 - 10:50

Adesso si capisce che cosa le manca.

fj

Sab, 17/12/2016 - 11:02

Il tasso di onesta' nella nostra classe politica e' molto basso, molto al di sotto di quello che servirebbe per far progredire la Nazione. La Fedeli non manca di dare il suo contributo ad abbassare la media.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 17/12/2016 - 11:21

@Mannik, della vostra società italiana, quella che volete voi, quindi per voi è una scelta azzeccata, forse perchè avete in mente di creare tanti futuri sudditi somari. Noi questo non lo vogliamo, e se per voi questa scelta è azzeccata (vi dice quanto siete intelligenti) per noi è deplorevole e provocatoriamente arrogante. Siete giustificati se ammettete di voler distruggere l'Italia, come del resto state già facendo e riuscite molto bene.

aitanhouse

Sab, 17/12/2016 - 11:27

perchè mai tutte queste critiche,questo astio contro la fedeli? avete solo ora scoperto i difetti di chi pretende di governarci? ma quali eccelse qualità avete rilevato finora nei componenti o almeno in uno dei componenti degli ultimi 4 governi se non il completo asservimento al clan che governa l'europa? ma non vi pare che se solo uno avesse avuto qualità e palle ,noi oggi oggi non saremmo affogati da un DP che corre all'impazzata ed invasi da centinaia di migliaia di clandestini che si spacciano per profughi? e poi,che cosa ha fatto il popolo pecorone dopo aver battuto il ras il 4 dicembre ,se non aver accettato passivamente la fotocopia negativa del governo del ras?

scimmietta

Sab, 17/12/2016 - 11:39

Continua la stagione delle riforme... e vai con il "buon asilo" ...

aitanhouse

Sab, 17/12/2016 - 11:44

cosa cambia se ci rivolgiamo ad un architetto laureato con 110 lode e bacio accademico o ad un capo mastro ed entrambi non sono all'altezza di realizzare un nostro progetto e ci sfasceranno la casa? Rassegnamoci dunque , dovremo pagare il conto perchè abbiamo sbagliato le nostre scelte a priori e pensiamo :si può anche sbagliare una volta, ma quel 33% dei sondaggi al pd mostra tutta la nostra incapacità di scegliere.

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Sab, 17/12/2016 - 11:47

Pazienza la mancanza di laurea, pazienza la mancanza di diploma di scuola superiore...passiamo sopra pure al diplomino da scuolina di asilino infantile... son debolezze umane... MA NON SI PUO' IGNORARE che non è capace neppure di eseguire somme da 5 elementare. Per lei la somma di -0,4 e +0,6 dà un risultato superiore a uno! (tweet della pseudolaureata del 12-2-2016).

rossono

Sab, 17/12/2016 - 11:47

I sinistri prendono posti di lavoro mai per merito solo per appartenenza,non per niente hanno il 25% di consenso assicurato..

Seneca47

Sab, 17/12/2016 - 11:52

Direi di finirla con tutte queste polemiche. In questa nomina non vi è assolutamente nulla di anomalo e la decisione è quanto mai coerente con la realtà che stiamo vivendo, e che spesso non riusciamo a vedere. L'ignoranza è forza, la guerra è pace, la libertà è schiavitù. (Orwell) Pertanto è la ministra più rappresentativa e qualificata per il dicastero assegnatole: quello della pubblica ignoranza. Il fatto di mentire poi è un ulteriore plus.

giosafat

Sab, 17/12/2016 - 13:53

Eppure non si dimette e nemmeno la fanno dimettere. E Mattarella, nelle cui mani ha giurato da mendace, non trova nemmeno il tempo per un sospiro. Poi si lamentano se si invoca la distruzione del 'palazzo'.....

Edmond Dantes

Sab, 17/12/2016 - 14:16

Mettere al ministero della pubblica istruzione chi di istruzione (oltre che esperienza nel merito) ne ha avuta poca vuol dire affidarsi a uno/a incapace di valutare e decidere in prima persona e quindi obbligato/a a rimettersi ai "professionisti" (magari della caratura di quelli della Raggi). La pubblica istruzione dispensa istruzione e non la guida per essere autodidatti (posto che fuori tempo massimo tale sia). Detto ciò veniamo al vero problema: si può anche non avere titoli legalmente riconosciuti, ma non si può mentire. In Germania un ministro si è dovuto dimettere solo perché aveva scopiazzato la tesi di laurea, Clinton per una bugia veniale ha rischiato l'impeachment. Qui da noi, invece, si rischia di essere premiati.

Valvo Vittorio

Sab, 17/12/2016 - 14:24

Mi guardo bene dal prendere le difese del neo ministro della pubblica istruzione, tuttavia la Costituzione prescrive solo che sappia leggere e scrivere! I mali dell'istruzione in Italia risalgono indietro nel tempo: i finti concorsi, le supplenze utilizzate per far carriera e racimolare punti ecc. Sono un mix di leggi e disposizioni intrise di molta demagogia e in contrasto con le reali esigenze dell'istruzione; pertanto una delle tante vergogne tipiche dell'andazzo italiano. Sindacati e politici cattocomunismi dovrebbero vergognarsi!

agosvac

Sab, 17/12/2016 - 14:56

Forse un ministro dell'istruzione che non abbia titoli di studio, non è il massimo!!! Ciò non toglie che, se seguisse le istruzioni di chi è più istruita di lei, potrebbe anche essere un buon ministro. In fondo se ne sono viste di peggio nell'Italia attuale!!! Magari potrebbe favorire una scuola che desse più istruzione anche a lei stessa!!!

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 17/12/2016 - 18:22

La sottostante petizione ha già raggiunto 51.200 firme che aumentano ad ogni ricarica della pagina : http://www.citizengo.org/it/ed/39580-dimissioni-immediate-di-valeria-fedeli-da-ministro-dellistruzione – (5° invio)----- Ora, alle 18:10 17/12 ci sono 61.800 firme.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 18/12/2016 - 00:25

La nomina di questa signora al Ministero dell'Istruzione è la prova lampante che i comunisti si spartiscono il potere senza badare agli interessi del paese. L'essere una comunista di lunga data è un merito che supera la sua ignoranza della lingua italiana. Il nostro paese è nelle mani di una banda di trinariciuti travestiti da democratici.

vittoriomazzucato

Dom, 18/12/2016 - 14:46

Sono Luca. Ma Gentiloni lo sapeva o fa "l'orecchio da mercante", perché non si può nominare "ministra" dell'Istruzione una con un cv falso proprio sui titoli. GRAZIE.