Striscia smaschera la Boldrini

La presidente della Camera ha lavorato nella produzione di "Cocco", programma del 1989 con ragazze semi-nude che ballavano e cantavano. Oggi si scaglia contro Miss Italia...

Fuori programma al Festival del Diritto di Piacenza per la presidente della Camera, Laura Boldrini. Al suo arrivo a palazzo Gotico per un incontro del festival è stata accolta da Valerio Staffelli di Striscia la Notizia che ha cercato di consegnarle un Tapiro d’Oro. Staffelli è riuscito a lasciare il premio sul tavolo dei relatori e anche a scambiare alcune frasi con Boldrini sul femminismo. "Mi auguro che lei a casa si comporti bene, meglio di come si sta comportando qui", ha detto a Staffelli la presidente della Camera. L’inviato di Striscia la Notizia è stato condotto fuori dalla sala dalle forze dell’ordine, tra le urla dei tanti cittadini accorsi all’incontro che sembrano avere poco gradito il fuori programma.

Come racconta Striscia, Valerio Staffelli (truccato con barba finta e parrucca per non farsi riconoscere) l’ha avvicinata durante il Festival del Diritto di Piacenza e, consegnandole il Tapiro, le ha chiesto: "Non pensa che la sua battaglia per i diritti e l’immagine della donna sia poco coerente con il suo lavoro a Cocco?". Cocco è una trasmissione del 1988-1989 di RaiDue in cui il piatto forte erano le ragazze seminude divise fra le Babà e le Spogliatelle. La regia era di Pier Francesco Pingitore (l’artefice del Bagaglino) e la Boldrini faceva l’assistente di produzione. "Incoerente sarà lei", ha replicato piccata la presidenta. "Lì c’erano delle donne che ballavano con tutto il sederone fuori. Non trova sia incoerente la partecipazione come assistente a questo programma?.

Commenti

Felice48

Lun, 30/09/2013 - 16:13

Guarda, guarda la santarellina chic!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 30/09/2013 - 16:15

Prima troie.Poi pudiche difensore di valori che il 68 rosso a massacrato.Poi per attaccare l avversario politico , casti e puri, pur rimanendo difensori di assassini e finoccchi.

Libertà75

Lun, 30/09/2013 - 16:16

per la sinistra, la patata è fuori moda

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 30/09/2013 - 16:21

Che pretendeva il povero e bravo Staffelli; quella negherebbe per convenienza di chiamarsi Laura

ccappai

Lun, 30/09/2013 - 16:24

Oh Cavolo.... e Berlusconi che ha fatto prostituire decine di ragazze (qualcuna, forse, anche minorenne...)? Come dovremmo considerarla questa cosa?

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Lun, 30/09/2013 - 16:31

Ohibò! Sinistriii? Femministeee? Dove siete? Attendo fiduciosa i vostri commenti...

zadina

Lun, 30/09/2013 - 16:34

Come al solito chi è sinistroide non va mai contrastato e striscia la notizia ha messo il dito nella piaga della Boldrini la moralista forse non ha tenuto presente che con la tecnologia di oggi si riesce a trovare il comportamento di molti personaggi nella sfera di elementi abbastanza noti che forse loro stessi anno dimenticato coi filmati non si può negare ciò che si è detto oppure fatto complimenti e buona continuazione Staffelli sei il MIGLIORE.

pinuzzo48

Lun, 30/09/2013 - 16:44

|"affetti da sindrome berlusconiana"

liberalone

Lun, 30/09/2013 - 16:50

Il Cavaliere ha lavorato per anni a stretto contatto delle ragazze seminude di Canale %. Dove è il problema?

elalca

Lun, 30/09/2013 - 17:00

che tristezza. tutti questi magliari trinariciuti predicano bene e razzolano male. l'unico vantaggio è il fatto che tra le spogliarelliste non c'era la bindi, sai che schifezza!!!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 30/09/2013 - 17:03

Attenti, Staffelli & c! Conoscendo la presidenta e il suo spiccato senso dell'umorismo, rischiate di trovarvi la polizia in casa e i computer sequestrati.

Ritratto di ludaucr

ludaucr

Lun, 30/09/2013 - 17:14

Ma guarda un pò !... chi la pensa in maniera sinistra, non vuole ammettere che certi personaggi, da loro tanto celebrati, potessero avere un qualche passato contrario a quello che predicano adesso. Non potevano mancare i soliti deficienti che,non sapendo cos'altro dire, cascano nella solita e stucchevole storia: BERLUSCONI ! Vedi quei poveri cristi di ccappai e pinuzzo48. Quanta pena fanno !!....

chiara 2

Lun, 30/09/2013 - 17:19

ccappai...berlusconi non và in giro moralizzanodo a destra e a manca, non rompe i c..ni a nessuno lui non è IPOCRITAAAA

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 30/09/2013 - 17:21

Tipico dei sinistri... Se lo fanno loro va bene, se lo fanno gli altri è immorale.

berserker2

Lun, 30/09/2013 - 17:32

Ma dai, chi l'avrebbe detto....chiedo scusa alla sboldrini allora, io pensavo che non avesse mai lavorato e fatto un cazzo in vita sua e invece LAVORAVA come tutti!!!! Certo, tra culi tette e mignotte ma in fondo infondo il lavoro onesto nobilita ed ha pari dignità qualsiasi esso sia. E poi vuoi mettere la enorme esperienza che avrà maturato col re delle cosce ignude, delle chiappe sode, dei rutti e scorregge artefice del Bagaglino! Sicuramente dopo in vacanza all'ONU e poi all'UNHCR avrà saputo far tesoro di tutti quei preziosi suggerimenti. Certo per lavorare a RAI 2 avrà fatto un concorso, superato qualche dura selezione, si sa che Craxi all'epoca era per la meritocrazia e non guardava in faccia a nessuno. L'impiego televisiv/boccaccesco deve averlo ottenuto subito dopo essere tornata dall'esperienza in Sud America, presso i campesinos sfruttati dai cattivi militari e latifondisti e dove maturò la convinzione che sarebbe sempre stata dalla parte degli ultimi e delle risorse e lavorare in quel puttanaio gli è servito per fare curriculum. Alla Fao tra un brindisi e l'altro glielo chiedevano sempre....: a laurè, facce Cocco!!!!

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 30/09/2013 - 17:41

@liberalone mi scusi ma Lei, lo è lo lo fa lo gnorri? la differenza se non arriva a capirlo sta nel fatto che Berlusconi non sta facendo il Santo cosa che la zarina invece.... conosce il termine ipocrisia?

berserker2

Lun, 30/09/2013 - 17:42

Ma pensa te che esiste un "Festival del Diritto"..... (ovviamente il diritto delle risorse a non fare un cazzo in Italia). Il ridicolo non è che la sbroldrini ci vada a spese nostre, ma il semplice fatto che esistano delle vergognose manifestazioni con tali altisonanti denominazioni e che sono finanziate con denaro pubblico, ovvero stanno sul groppone di tutti i cittadini onesti che lavorano e pagano le tasse e che, ma guarda un pò, non sono mai i sinistrati intellettul/chic, bravi a parlare a vanvera, ma scarsi in fatto di lavoro e di dignità.

moshe

Lun, 30/09/2013 - 17:52

I falsi moralisti sono sempre peggiori dei loro "castigati". D'altra parte, moralista e comunista ..... cosa si può pretendere?

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Lun, 30/09/2013 - 17:53

Se il cocco è suo, allora è un COCCOBELLO. Vero Madama la Marchesa?

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Lun, 30/09/2013 - 17:56

Guardando il naso della Boldrini si capisce il senso dell'espressione "trinariciuti".

lolafalana

Lun, 30/09/2013 - 17:58

Ma VERGOGNATEVI, continuate con il "metodo Boffo" ad oltranza!

bruno49

Lun, 30/09/2013 - 18:00

E con ciò? Premesso che a me la Boldrini non mi sta simpatica per la sua aria radical-chic,nel 1988 lavorava alla RAI con contratti a tempo determinato come assistente allla produzione (meno di una segretaria). Non scriveva testi, né tantomeno si spogliava in pubblico. D'altra parte il programma era un normale programma di varietà come tanti altri, senza presentare cose oscene. E tu, MARFORIO, PRIMA DI DEFINIRE TROIA la Boldrini (e penso che ti meriteresti una querela), sciacquati la bocca e vai a confessarti. E tu, BERSEKER2, vedo che il tuo commento è pieno di volgarità, come lo sarà sicuramente il tuo cervello.

rossini

Lun, 30/09/2013 - 18:04

He, he, he! Anche per la Boldrini, dunque, vale l'antico detto di Vespasiano: "PECUNIA NON OLET" !

bruno49

Lun, 30/09/2013 - 18:14

MARFORIO: dimenticavo "ha" si scrive con la "h". Ritorni in seconda elementare. Ed inoltre la sua frase "Poi per attaccare l avversario politico , casti e puri, pur rimanendo difensori di assassini e finoccchi." non rispetta nessuna regola di grammatica e di sintassi. Mi chiede che cosa sia la sintassi? Forse roba che se magna?

1grifone

Lun, 30/09/2013 - 18:20

evviva Barilla !

ESILIATO

Lun, 30/09/2013 - 18:29

Quando verra a galla la verita delle sue "colleghe" che si facevano "rapire" in Iraq ed Afganistan per finanziare con i soldi che venivano versati dai servizi italiani i vari gruppi terroristici che poi massacravano i nostri militari ......le voci maligne dicono che queste "martiri della liberta" durante i periodi di sequestro godessero di particolari benefici materiali.......

Giangi2

Lun, 30/09/2013 - 18:37

Aaaaaaah annamo bbnene, proprio bn bene....... Avrebbe detto la Sora Lella.

berserker2

Lun, 30/09/2013 - 18:39

@bruno49......ma che bravo che sei, spero 49 sia l'età piuttosto che il quoziente intellettivo, basta aggiungerci altre 20 unità e salta fuori comunque il tuo reale interesse e capacità. Non ti sta simpatica la sboldrini...... ma dai su, bugiardello, non dire castronerie unicamente per dare vigore alla tua tesi difensiva non richiesta (e nemmeno gradita dalla sboldrini cui fai ribrezzo). Commento pieno di volgarità? Per avere detto culi e tette! Evidentemente la volgarità deve essere nella tua testa, nel tuo modo di essere e perciò la vedi ovunque. Se fossi stato onesto moralmente avresti riconosciuto che semmai la volgarità sta in una trasmissione RAI (televisione pubblica pagata da tutti con i nostri soldi) che propina culi e tette, mentre il ridicolo sta nella sboldrini che per due soldi accetta di lavorarci senza battere ciglio e senza indignarsi, salvo poi (dopo l'incarico super pagato all'UNHCR) avendo incamerato bei soldi, ergersi a paladina della morale e (sic) difenditrice della dignità e della moralità delle donne e bla bla bla bla. Pertanto, dai, prima pensa, ragiona, respira e poi parla. Stasera mentre da solo in mutande davanti al pc, mentre mangi supplì, pizza al taglio e kebab speziati non avendo una moglie che ti prepara la cena (o tu che la prepari al lei essendo un corretto paritario dei ruoli proprio come vuole la tua presidentessa), prima di scrivere stupidaggini pensa a COCCO CO, culi e tette, fatti una risata e pensa alla dignità vera sperando tu la possa comprendere. Buona cena.

rossini

Lun, 30/09/2013 - 18:39

Caro Bruno49, ma lei lo conosce il significato della parola coerenza? Il problema è proprio questo. I Komunisti praticano da sempre il principio della "doppia verità". Se una cosa la fai tu di destra è peccato ed è moralmente riprovevole. Se una cosa la faccio io di sinistra è buona è perfettamente lecita. Il problema della Boldrini è questo; per lei, come per Vendola (il raccomandatore di primari "bravi") e tanti altri che stanno a sinistra, esiste una doppia verità.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 30/09/2013 - 18:40

Ahhhh...ecco spiegato perche' e' tanto umanitaria verso le risorse umane proveniente dall'Africa..che cerchi il famoso bunga di 30cm per farselo suonare in diretta?

BeppeZak

Lun, 30/09/2013 - 18:47

Lola. Fa' la lana e taci. Il metodo boffo e' stato inaugurato con i giornali di sinistra alla discesa in campo di Berlusconi. Quindi due pesi e due misure? Siete dei miseri tapini. A proposito ha letto l 'articolo su Forteto? Conosciutissimo in Toscana. Leggilo e documentati. Sai se la magistratura fosse equa quanti scheletri uscirebbero dai vostri armadi.

mariolino50

Lun, 30/09/2013 - 19:00

Forse a quei tempi avrebbe fatto la sua figura con il culetto in vista, ma fare più o meno la segretaria che ci azzecca con lo spogliarello, e rimane sulle scatole anche a me con la puzza al naso e la boria che ha.

berserker2

Lun, 30/09/2013 - 19:04

@bruno49......ma che bravo che sei, spero 49 sia l'età piuttosto che il quoziente intellettivo, basta aggiungerci altre 20 unità e salta fuori comunque il tuo reale interesse e capacità. Non ti sta simpatica la sboldrini...... ma dai su, bugiardello, non dire castronerie unicamente per dare vigore alla tua tesi difensiva non richiesta (e nemmeno gradita dalla sboldrini cui fai snobisticamente ribrezzo). Commento pieno di volgarità? Per avere detto culi e tette! Evidentemente la volgarità deve essere nella tua testa, nel tuo modo di essere e perciò la vedi ovunque. Se fossi stato onesto moralmente avresti riconosciuto che semmai la volgarità sta in una trasmissione RAI (televisione pubblica pagata da tutti con i nostri soldi) che propina culi e tette, ma che bel servizio pubblico, mentre il ridicolo sta nella sboldrini che per due soldi accetta di lavorarci senza battere ciglio e senza indignarsi, salvo poi (dopo l'incarico super pagato all'UNHCR) avendo incamerato bei soldi, ergersi a paladina della morale e (sic) difensore della dignità e della moralità delle donne e bla bla bla bla. Pertanto, dai, prima pensa, ragiona, respira e poi parla. Stasera da solo in mutande davanti al pc, mentre mangi supplì, pizza al taglio e kebab speziati non avendo una moglie che ti prepara la cena (o tu che la prepari al lei essendo un corretto paritario dei ruoli proprio come vuole la tua presidentessa), prima di scrivere stupidaggini pensa a COCCO CO, COCCO DE', culi e tette, fatti una risata e pensa alla dignità vera sperando tu la possa comprendere. Buona cena.

ferrantifranco

Lun, 30/09/2013 - 19:05

cosa non si è fatto nell'88 pensate la daniela garnero che oggi si fa chiamare santanché faceva la prestigiatrice facendo scomparire coniglietti tristi... e poi farli tornare sorridenti poi nell'ottantanonove sempre come prestigiatrice riusciva a far vedere, attraverso la palla di vetro, donne coricate indovinate a chi?

rossini

Lun, 30/09/2013 - 19:05

Per Bruno49. Visto che vuole insegnare grammatica e sintassi italiane agli altri, guardi che è sbagliato scrivere "...a Me la Boldrini non MI sta simpatica". A me ... mi è un errore blù!

giolar

Lun, 30/09/2013 - 19:07

Porca chic.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Lun, 30/09/2013 - 19:09

Quello di assistente di produzione non è un ruolo marginale. L'assistente di produzione fornisce supporto amministrativo, organizzativo e tecnico al direttore di produzione e lavora a stretto contatto con lo staff (autori, sceneggiatori, truccatori e costumisti). Le principali mansioni sono: •organizzare le riunioni di staff, pianificandole, presenziando e redigendo i verbali; •occuparsi dei permessi del copyright per la preparazione delle registrazioni televisive e radiofoniche; •prenotare gli studi di registrazione; •organizzare trasferte e occuparsi dell'equipaggiamento necessario; •preparare il planning giornaliero in accordo con il direttore di produzione e coordinare i diversi reparti (coreografia, trucco, tecnici ecc.) in base alle indicazioni del direttore. Nelle trasmissioni televisive con spettatori si occupa dei provini dei partecipanti, della selezione e del loro compenso economico. Durante le registrazioni lavora in cabina di regia con il direttore produzione ed il regista. Scusate se è poco, ma ce n'è abbastanza per pensare al suo ruolo in RAI. Sekhmet. Sekhmet.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 30/09/2013 - 19:09

Tipico. Più' urlano, più fanno i moralisti, peggio sono.

berserker2

Lun, 30/09/2013 - 19:13

@bruno49......ma che bravo che sei, spero 49 sia l'età piuttosto che il quoziente intellettivo, basta aggiungerci altre 20 unità e salta fuori comunque il tuo reale interesse e capacità. Non ti sta simpatica la sboldrini...... ma dai su, bugiardello, non dire castronerie unicamente per dare vigore alla tua tesi difensiva non richiesta (e nemmeno gradita dalla sboldrini cui fai snobisticamente pena). Commento pieno di volgarità? Per avere detto culi e tette! Evidentemente la volgarità deve essere nella tua testa, nel tuo modo di essere e perciò la vedi ovunque. Se fossi stato onesto moralmente avresti riconosciuto che semmai la volgarità sta in una trasmissione RAI (televisione pubblica pagata da tutti con i nostri soldi) che propina culi e tette, ma che bel servizio pubblico, mentre il ridicolo sta nella sboldrini che per due soldi accetta di lavorarci senza battere ciglio e senza indignarsi, salvo poi (dopo l'incarico super pagato all'UNHCR) avendo incamerato bei soldi, ergersi a paladina della morale e (sic) difensore della dignità e della moralità delle donne e bla bla bla bla. Pertanto, dai, prima pensa, ragiona, respira e poi parla. Stasera da solo in mutande davanti al pc, mentre mangi supplì, pizza al taglio e kebab speziati non avendo una moglie che ti prepara la cena (o tu che la prepari al lei essendo un corretto paritario dei ruoli proprio come vuole la tua presidentessa), prima di scrivere stupidaggini pensa a COCCO CO, COCCO BELLO, COCCO DE', culi e tette, fatti una risata e pensa alla dignità vera sperando tu la possa comprendere. Buona cena.

atlante

Lun, 30/09/2013 - 19:14

L'ipocrisia della Boldrini è rivoltante. Oltretutto per lavorare alla Rai, entrare all'ONU ecc. deve essere una raccomandata di ferro. Chiedo ai "sinistri" che la difendono, per quali "meriti" la Boldrina fa il (pardon "la") presidente della camera? Quante persone l'hanno votata? Nessuna! Senza il Porcellum era una signora "niente".

cotoletta

Lun, 30/09/2013 - 19:28

doveva allenarsi prima di andare a fare del bene...... agli africani.....!!!!!! prego pubblicare, grazie.

Giangi2

Lun, 30/09/2013 - 19:33

Una giovane Boldrini che maturava il suo pensiero politico e sociale, il risultato e' questo splendido ritratto di donna e statista. Fantastico, ci rende fieri di essere italiani. Grazie Laura.

bruno49

Lun, 30/09/2013 - 19:37

berserker2: tu parli, parli, parli (anzi scrivi, scrivi, scrivi) e non hai detto o scritto niente. Ne avessi azzeccata una, né a proposito dei 49 (o del 69), né della simpatia (antipatia) per la Boldrini, né dei culi e delle tette, né delle mutande, né dei supplì, pizza o kebab, né della moglie o della cena, né delle risate (che, ringraziando Dio, mi faccio tutti i giorni spesso e volentieri ma poi mi passa la voglia quando vedo individui come te che vivono drammaticamente la vita e sprizzano fiele da tutti i pori). Redazione, Redazioneeee, ma da dove è uscito questo qui?

bruno49

Lun, 30/09/2013 - 19:42

#rossini. ha ragione: a me mi è sbagliato, ma sa, come dice il proverbio, chi va con lo zoppo impara a zoppicare, e questi commenti sono zeppi di errori. Infine, detto fra noi, a me, di Vendola e dei Komunisti, non (mi) interessa una "mentula" (consulti un vocabolario latino)

bruno49

Lun, 30/09/2013 - 20:02

#rossini: vede che anche lei, frequentando gli zoppi, zoppica? "Blu" si scrive senza accento perché è un monosillabo (che peraltro non si può confondere con altra parola uguale nella forma ma con significato diverso come ad es. "si" e "sì") e quindi non va considerata come una parola tronca. Comunque noi abbiamo forse sbagliato una volta, per la fretta di scrivere,(siamo in un blog, non all'Accademia della Crusca) ma ci sono certi commenti che fanno proprio schifo!

liberalone

Lun, 30/09/2013 - 20:11

La trasmissione Cocco con ragazze seminude? Ma non era in prima serata su RAI 2?

lento

Lun, 30/09/2013 - 20:23

E' una persona senza cervello!

eolo121

Lun, 30/09/2013 - 20:23

chic

lento

Lun, 30/09/2013 - 20:26

Che cada il governoe' cosa buona.Almeno non vediamo piu' la boldrini,la cecilia,e letta ,ec ec ec ec ec ec ec ec ec

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 30/09/2013 - 21:11

Da C.S.A.R. "Gesù, Gesù! Che non se ne parli più! Gesù, Gesù!"

Roberto Casnati

Lun, 30/09/2013 - 21:15

Lo dicedvo io: se volete che vada tutto a puttane metteteci una donna! Di culo in culo, di letto in letto, si arriva fino all'ONU! E perchè no? Puntualmente al parlamento dove sono maestri nell'esercizio della più antica professione del mondo!

Nadia Vouch

Lun, 30/09/2013 - 22:06

Ma certo! Lo ha detto Staffelli, truccato "per non farsi riconoscere". Che pagliacciata!

rokko

Lun, 30/09/2013 - 22:37

Capirai, sono passati ventiquattro anni ... Andiamo pure a vedere se quando aveva 12 anni ha mai rubato la marmellata alla nonna, così avremo il quadro completo del personaggio.

killkoms

Lun, 30/09/2013 - 23:11

@atlante,il paparino era un alto funzionario eni,e difatti entrò alla rai in quota di quell'ente!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 30/09/2013 - 23:20

Ho visto il filmato, su questo sito, ditemi dove sono le ragazze seminude, io non riesco a vederle, chi pippa probabilmente si...

Giapeto

Lun, 30/09/2013 - 23:23

"Mi auguro che lei a casa si comporti bene, meglio di come si sta comportando qui" - Questa è una minaccia, con un non tanto velato riferimento alle potenzialità di persecuzione delle leggi care alla Boldrini che sono in cantiere in parlamento.

Ritratto di il bona

il bona

Mar, 01/10/2013 - 00:10

Menomale che fra poco il governo cadrà e questa se ne tornerà a pulire i cessi dell'ONU.

Ilgenerale

Mar, 01/10/2013 - 00:22

Niente e' più immorale di un moralista !!!

Bitram

Mar, 01/10/2013 - 00:43

Mi domando quanti esimi sostenitori dello psiconano che qui hanno scritto utilizzando epiteti vari nei confronti di una carica istituzionale ricordano che, se la Boldrini ne era la segretaria di redazione, il programma in questione era presentato dalla ex parlamentare PDL Gabriella Carlucci... Ma ovviamente la memoria fallisce quando ricordare non conviene... Anche perché' solo in questo modo si può' sostenere un pregiudicato per evasione fiscale.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 01/10/2013 - 01:24

Cominciano a venire a galla le umane miserie di una che voleva dar a intendere di vivere nella torre eburnea dei semidei. A POCO A POCO SI STA SGRETOLANDO LA SUA ARROGANTE SPOCCHIA. NE ESCE UNA SEMPLICE DONNETTA CHE SI FACEVA GLI AFFARUCCI SUOI COME TUTTI.

gianni59

Mar, 01/10/2013 - 02:26

premesso che parliamo di 24 anni fa (!) e mi sembra un tempo sufficiente per "maturare", ma dal filmato tutte queste "nude" non si vedono" e poi faceva l'assistente un lavoro per la regia e non da autrice...e un'assistente fa un lavoro tecnico trovandosi davanti una naturale "varietà" di programmi...mi sembra che il Giornale abbia dimenticato la Carfagna, che foto PERSONALI e di tutt'altro genere (altro che difesa delle donne!) non le abbia fatte proprio 24 anni fa!!!!

gianni59

Mar, 01/10/2013 - 02:29

elalca...l'assistente di produzione NON SI SPOGLIA (come invece faceva la Carfagna), controlla solo che tutto il necessario alla produzione sia presente...per favore non parlate per sentito dire...

gianni59

Mar, 01/10/2013 - 02:32

marforio...una persona che controlla che le 5 sedie siano arrivate e che il taxi per il presentatore è stato mandato, è una troia? forse per lei anche i troiani ed Enea (per non parlare di Elena) erano dei puttanieri....

antes1

Mar, 01/10/2013 - 08:11

Avete dimenticato che le donnine nude in TV le hanno introdotte le reti di Berlusconi? E che per di più lui e molti del suo entourage sono accusati di averle fatte prostituire?

roberto.morici

Mar, 01/10/2013 - 08:56

Era tutto già previsto da molto tempo. Il poeta Belli scriveva a proposito della Signora che raggiunto un certo limite di età "nun alliscia più er pelo a li coniji se fa passà pe donna de consiji".

angelomaria

Mar, 01/10/2013 - 09:05

oh oh oh maguarda unpo'ha fare lasubretta cisi finisce ha far la figuretta ora taci che e' megliobuongiornoe buontutto a voi cari lettori in questo giorno di cosce al vento!!!

roberto.morici

Mar, 01/10/2013 - 13:49

Mi permetto un commento a margine delle vivaci polemiche relative a certi problemi...linguistici. Mi capita, non troppo raramente, di commettere "gravissimi errori" di battitura (uno degli ultimi: perpecita per percepita) vuoi per la fretta, vuoi a causa della non più verde età, causa di scarsa prontezza di riflessi. Sono convinto che certi "errori" si potrebbero evitare, o correggere, con un pò di attenzione. E' invece difficile (spesso impossibile) per certi impeccabili ed insopportabili maestrini resistere allo sfoggio di boria (puzzetta sotto al naso).Agli stessi succede, non di rado, incorrere negli stessi errori che con notevolissima faccia tosta rimproverano a noi...ignoranti.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Mar, 01/10/2013 - 15:35

Per i soliti intelligentoni che si arrampicano inutilmente sugli specchi: qui non si discute il lavoro in sé, ottenuto naturalmente con la solita raccomandazione, ma il fatto che la tizia in questione faccia oggi la morale, si erga a paladina del femminismo e ieri era ASSISTENTE DI PRODUZIONE di un programma che a me non dice nulla, ma che mostrava più culi che visi (il video mostrato da striscia lo dimostra chiaramente). Il paragone con la Carfagna è ridicolo: lei non ha rinnegato il passato facendo la morale agli altri e perlomeno ha contribuito alla stesura della legge sullo stalking. La Boldrini che ha fatto? ... Appunto.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Sab, 05/10/2013 - 16:34

lla nouvelle WANDA OSIRIS della polllitica ITALIANA ci mancava proprio una così ma tutti i mali... almeno SI RIDE

tireminnanzi

Dom, 13/10/2013 - 09:42

Lo scandalo non e' la Boldrini ma il fatto che esiste un festival del diritto a nostre spese. Che cavolo ci sara' da festeggiare? Il diritto in Italia non c'e' lo testimoniano i trmpi e i costi della giustzia e le proposte di amnistia e indulto da parte di alti organi dello stato. Se il primo cittadino accetta che chi commette reato non sconti la pena non si parli i dirtto

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 10/04/2014 - 01:15

Assolutamente inutile il commento di Staffelli alla Boldrini. SI SA CHE I TRINARICIUTI ESPONGONO NUDI "ARTISTICI" MENTRE LE NUDITÀ DEGLI ALTRI SONO OSCENE VOLGARITÀ. ANCHE SUL NUDO FEMMINILE QUELLI BARANO VERGOGNOSAMENTE.