Lo studio: il formaggio parmigiano contiene legno

Il parmigiano come non lo abbiamo mai visto. Anzi gustato. Ad analizzare il celebre formaggio italiano è un articolo di Boomerang che cita una ricerca partita nel 2012 dalla Pennsylvania, si è estesa a molti caseifici

Il parmigiano come non lo abbiamo mai visto. Anzi gustato. Ad analizzare il celebre formaggio italiano è un articolo di Boomerang che cita una ricerca partita nel 2012 dalla Pennsylvania, si è estesa a molti caseifici. Dalle analisi risulterebbero alte percentuali di cellulosa, essenzialmente polpa di legno polverizzata e carta come ingrediente principale, in quattro differenti brands. La quantità di cellulosa riscontrata tocca l' 8,8%, mentre Dean Sommer, esperto tecnologo di un centro di ricerca nel Wisconsin, avverte che la quantità di cellulosa accettabile varia tra il 2 e il 4%.

Amy Bentley, professoressa nel dipartimento di nutrizione dell'università di New York, placa i toni della polemica e rassicura gli animi. Afferma che la cellulosa non è necessariamente cancerogena ma, anzi, potrebbe essere salutare. La cellulosa è considerata una fibra ed è presente in lassativi e molte bevande. E anche nel caso specifico del formaggio, essa agisce esattamente come un fibra. La scoperta della pasta di legno nel formaggio è solo l'ultimo scandalo che coinvolge ciò che mangiamo.

Commenti

i-taglianibravagente

Gio, 18/02/2016 - 14:55

Fabriano Reggiano.

euge50

Gio, 18/02/2016 - 15:16

E' giunta l'ora di mandare le mucche a fare un corso di alimentazione: devono controllare l'origine del fieno, la data di scadenza, la quantità di zuccheri e colesterolo altrimenti gli AMERICANI dicono che il parmigiano non è sano. Che si mangino la loro cxxxa, che il parmigiano lo mangiamo noi. Averne con il prezzo che ha .......

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 18/02/2016 - 15:18

Ma la cellulosa come ci è arrivata? è stata aggiunta nell'impasto o era presente nel latte?

Raoul Pontalti

Gio, 18/02/2016 - 17:29

Precisiamo che non si tratta di formaggio italiano bensì di formaggio "parmesan" prodotto e venduto negli USA. La cellulosa è anche un additivo alimentare addensante e impiegato dai furboni USA per aumentare la consistenza della loro schifezza casearia e renderla simile come consistenza a quella dei veri formaggi di tipo grana italiani. Entro le dosi ammesse la cellulosa non fa male (e anche in dosi superiori) costituendo semplicemente dal punto di vista digestivo un inerte che al massimo richiamerà acqua a motivo dell'ingombro sterico nel lume intestinale e dal punto di vista nutritivo un autentico zero in quanto indigeribile. MA RAPPRESENTA UNA TRUFFA PERCHE' SI PAGA SEGATURA AL PREZZO DEL NOBILE GRANA! Sconfortante l'ignoranza dei bananas sulla fisiologia della vacca e conseguentemente sulla composizione del latte....

tiromancino

Gio, 18/02/2016 - 18:19

PONTALTI: PRESENTEEEE!!

euge50

Gio, 18/02/2016 - 19:20

Per l'articolista Mario Valenza - Gio, 18/02/2016 - 14:31: farebbe piu' bella figura se scrivesse l'articolo in modo corretto e non solo per suscitare scalpore e riempire le pagine del giornale.

franco-a-trier-D

Ven, 19/02/2016 - 10:08

boicottare il parmigiano italiano

cicocichetti

Mer, 08/06/2016 - 16:04

caro Mario Valenza, sarebbe meglio specificare che il suddetto Parmigiano è il PARMESAN 100% Un prodotto fatto e distribuito entro i confini degli USA.