Torino, lo sfogo del poliziotto ferito: "Non parlatemi di accoglienza"

L'agente rimasto ferito durante la rivolta nel Cpr di Torino si sfoga su Facebook: "Due ore di sassaiola in 5 contro 158"

Non ce l'ha fatta a trattenere la rabbia. E così, il poliziotto rimasto ferito questa notte durante la rivolta al Cpr di Torino ha scritto su Facebook quello che pensa.

"Questa notte, per due ore, da solo e con un manipolo di Carabinieri (cinque), mi sono trovato a fronteggiare 158 'ospiti' (perché così vanno chiamati), sotto una sassaiola pericolosissima durata un tempo interminabile, fino all'arrivo provvidenziale di tre squadre del Reparto Mobile e del loro funzionario...Questi Centri secondo il mio modesto parere hanno utilità pari a zero perché si lavora in un contesto di pseudo detenzione dove l'Autorità pre-costituita viene continuamente messa in discussione, dove le nostre funzioni vengono derise, prese in giro e prese a sputi (e nel caso di specie non è una metafora), dove il controllo dell'ordine pubblico è diventato una chimera impostato essenzialmente sull'opera di mediazione dei singoli ispettori impiegati di turno a rotazione, ma tutto ciò non può quasi mai trovare riscontro quando la controparte con la quale ti confronti è rappresentata da extracomunitari provocatori pluripregiudicati che aspettano mesi per essere rimpatriati, e nemmeno sempre!!!", scrive l'agente che ha riportato la rottura di due falangi e trenta giorni di prognosi. Il poliziotto poi continua: "Per un po' non voglio sentire parlare di comprensione, integrazione ed accoglienza... questo è il bilancio personale di una notte di guerriglia passata al Cpr di Torino, 30 giorni di prognosi, una bella frattura scomposta di due falangi con prospettazione di intervento chirurgico, due monconi malamente appesi che improvvisamente vanno in direzione opposta a quella che il tuo cervello vorrebbe fare... e mentre i "signori" della politica fanno il gioco delle poltrone, facendo a gara a chi di loro si rivela essere il più capriccioso, in questi Centri di Permanenza e Rimpatrio ad ogni turno si sfiora la tragedia e prima o poi - credetemi - qualcuno si farà male sul serio!!!".

Infine l'agente ha aggiunto: "Questi luoghi sono polveriere sempre pronte ad esplodere per effetto di un singolo che aizza il resto della feccia, così com'è capitato stanotte, ma nessuno dei nostri politici pare averne contezza, invece di venire sempre a controllare quali sono le loro condizioni di vivibilità, provate a verificare in quali condizioni lavoriamo tutti "Noi" che abbiamo giurato fedeltà alla Repubblica...!!! Scusate lo sfogo, ma stavolta ne ho proprio pieni i coglioni...!!!".

Commenti

PRALBOINO

Dom, 01/09/2019 - 20:21

Onore alle FORZE DELL'ORDINE TUTTE

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 01/09/2019 - 20:25

non so se i babbei comunisti grulli avranno capito: se il modus operandi della sinistra è questa, la gente inevitabilmente andrà a votare per il centrodestra! non necessariamente la lega o salvini :-)

Minimalista

Dom, 01/09/2019 - 20:27

Urca, innanzitutto la mia solidarietà al Poliziotto. Purtroppo é cosi' in Italia. Dopo il video dei due Poliziotti che smanettavano sul cellulare invece di occuparsi di chi si era fatto aggredire dai marocchini venditori di mxxxa a Firenze, ecco un Poliziotto coraggioso e degno di portare l'uniforme. Spero che questo sfogo faccia rumore, spero che gli altri giornali avranno il coraggio di pubblicarlo. Ma naturalmente il Poliziotto verrà accusato di fassismo, rassismo e altre sciocchezze. Purtroppo, mi ripeto, l'Italia é un Paese a maggioranza comunista.

Riccardo111

Dom, 01/09/2019 - 20:27

Se si continua così sarà guerra civile, le sinistre sono pazze e vanno appesi in piazzale Loreto.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Dom, 01/09/2019 - 20:28

Speriamo che Papa Francesco all'Angelus rivolga un pensiero a questo agente e a tutti quelli (centinaia e centinaia) che negli ultimi anni sono stati vittime della cieca violenza di extracomunitari africani. Nel caso Papa Francesco non lo facesse determinerebbe un suo comportamento fortemente discriminatorio rispetto a tutte le invocazioni, preghiere e aiuti di ogni tipo rivolte ai migranti-clandestini ad ogni sua apparizione pubblica.

mariobaffo

Dom, 01/09/2019 - 20:30

Non c'è niente da aggiungere a questo sfogo delľagente ne cari Piddioti? Non siamo più padroni di casa nostra.

Sa-Pietro

Dom, 01/09/2019 - 20:32

non commento per non essere censurato da voi assassini infami del libero pensiero. Voi preferite pubblicare, da bastardi quali siete , rivolti al Papa " FORZA ALI AGCA E UNA MELA IN BOCCA E VAI GUGLIRLMO TELL" CIR E ZIO BEPPE 1951 SONO I VOSTRI IDOLI. VERGOGNATEVI 11

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Dom, 01/09/2019 - 20:40

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Caro poliziotto , la colpa ce l'hanno gli stessi poliziotti !!! STOP E' chiaro come il sole che i vostri superiori se ne fottono nel chiuso dei loro uffici !!! STOP E voi che fate ? STOP Lavorate per loro ? STOP Sono loro che sono pagati per risolvere i problemi , non voi !!! STOP Perciò cancellatevi in massa dai Sindacati che non fanno niente per voi se non che prendervi le misure per quando ce nè bisogno!!! STOP In un parola : AGGIORNATEVI !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhh..

killkoms

Dom, 01/09/2019 - 20:40

parlare di accoglienza all'italiano medio è il classico fare il cosi detto con l'altrui lato b!

carlottacharlie

Dom, 01/09/2019 - 20:40

Gentile Poliziotto, sapesse cosa vorremmo fare agli accoglienti, ai neri che arrivano, a tutti i fessi farabutti di sinistra, agli ignoranti feccia ancor di sinistra, ci darebbe una mano a farli fuori? Non dargli più il permesso di fare danni e mettere le sinistre fuorilegge già che sono la jattura del mondo? La ringraziamo anticipatamente dell’aiuto che lei ed i suoi colleghi vorrete darci.

Trefebbraio

Dom, 01/09/2019 - 20:41

Mandiamo il signor Bergoglio a fronteggiare i migranti, con la mestra Boldrini e il valoroso Renzi, si aggiungano anche il sagace Zingaretti con il prode Vauro, il coraggioso Saviano, il grande Conte, l'indomito Strada. Si aggiungano poi, strada facendo i Giudici e gli alti magistrati del CSM su su fino al saggio del Colle. Tutti assieme con le loro capacità sarebbero certamente in grado di riportare pace, amore e serenità nei cuori dei poveri migranti. Amen

laval

Dom, 01/09/2019 - 20:46

Io sono con voi della pubblica sicurezza, voi prendete i delinquenti e la magistratura li rilascia. Adesso arriva tutto il PD schierato che prima denuncia uno stato deplorevole dei detenuti senza verificare gli avvenimenti e poi vi mette la veste dei torturatori. Prima di tutto chiedi di chiarire quanto accaduto e poi continua a pubblicare, Tutte le persone perbene sono con te. Fraterno abbraccio.

ziobeppe1951

Dom, 01/09/2019 - 20:47

mortimer...20.25...il centro-destra che intendi tu..comprende anche il PD

Ritratto di Gius1

Gius1

Dom, 01/09/2019 - 20:48

PRALBONNO @ PURTROPPO LO RIPETIAMO da tanti Tempo, E siamo alle sollte. Con la sinistra al governo stiamo freschi.

cgf

Dom, 01/09/2019 - 20:50

Chiunque voglia ridire sullo sfogo del poliziotto HA L'OBBLIGO DI FARE UN TIROCINIO IN PRIMA LINEA PER MESI TRE. Basta dire armiamoci e partite.

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 01/09/2019 - 20:50

Aia adesso che arriva pd-5s prevedo trasferimento o licenziamenti x questo poliziotto.vietato parlare male delle risorse finti naufraghi

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Dom, 01/09/2019 - 20:57

GRANDEEE! Io sto con l'agente.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 01/09/2019 - 20:57

Grazie per il tuo coraggio e per quello che siete costretti a subire senza che la magistratura si attivi a comminare pene certe e pesanti a chi le merita. Il tuo operato ,per aver difeso i diritti di tutti i cittadini, ti fa onore:grazie a tutti quelli che credono nella giustizia e nell'amore della propria patria.

vince50

Dom, 01/09/2019 - 21:00

Lo dico da tempo,anche se forse troppo forte ma per alcuni aspetti risolutivo.Colpo di stato oppure definito in modo più soft,bisogna rimettere molte cose a posto prima di profondare nell'abisso.

jaguar

Dom, 01/09/2019 - 21:01

D'ora in avanti i poliziotti dovranno abituarsi e soprattutto ringraziare il PD.

amicomuffo

Dom, 01/09/2019 - 21:05

la sinistra fà e farà sempre gli stessi errori! Prima dell'avvento del fascismo, i suoi attivisti cominciarono a colpire i sinistri e le forze dell'ordine cominciarono a voltarsi dall'altra parte.....mi sembra che prima o poi questo riavverrà, a lungo andare!

zen39

Dom, 01/09/2019 - 21:16

Cosa ha mai detto ! Poverino lo trasferiranno. I poliziotti non devono mai protestare devono solo subire è questo il compito riservato loro dalla sinistra. Non la vedo bene per loro, il nuovo governo gli toglierà non solo le pistole ma anche le manette e il manganello salvo ai poliziotti che scorteranno i suoi ministri !

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 01/09/2019 - 21:25

Sono un ex e gli faccio i migliori auguri. Credetemi parlando cosi ne ha pieni i coglioni, come da lui stesso affermato. Hanno ridotto l'Italia in condizioni da paura e voglione aprire i porti. Blocco navale e basta.

odioikomunisti

Dom, 01/09/2019 - 21:27

Mandateli da mattarello!!!

opinione-critica

Dom, 01/09/2019 - 21:29

Solidarietà all'agente. Se avessero potuto sparare, anche solo alle gambe, la canaglia, mantenuta coi nostri soldi, nel Cpr di Torino avrebbero fatto atto di sottomissione vedendo il loro sangue scorrere. Avrebbero capito che le forze dell'ordine servono a mantenere l'ordine e non fare da bersaglio o capro espiatorio dell'incapacità dei politici. Sarebbe opportuna una rappresaglia punitiva, così capirebbero che non solo loro sanno menare.

fenix1655

Dom, 01/09/2019 - 21:34

Senza pensare a quello che sarà non vedo fino ad oggi nulla di concreto per riportare a casa loro almeno la feccia che girovaga per il paese o è rinchiusa nei centri di accoglienza. Contano i fatti, non le chiacchiere, anche per lei ministro Salvini!!! O dobbiamo sempre optare per il meno peggio?

Reip

Dom, 01/09/2019 - 21:45

SPARARE SPARARE SPARARE... E CONDANNARE I POLITICI DI SINISTRA CHE LI HANNO FATTI ENTRARE!

Boxster65

Dom, 01/09/2019 - 21:53

Ma dare fuoco a quei reietti è reato o atto benemerito?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 01/09/2019 - 22:03

BRAVISSIMO. UN CONSIGLIO A TUTTI VOI DELLE FORZE DELL'ORDINE.. SCIOPERATE TUTTI E COMPATTI. COSTRINGETE IL " GOVERNO" Mi vien da ridere a chiamarlo cosi'', a mettere in campo l'esercito con la lgge marziale. SCIOPERATE PERCH' QUESTI POLITICI SI FANNO SCUSDO NELLA VOSTRA PELLE. Se noi cittadini potessimo difenderci se ne vedrebbero di belle, di sicuro e poi di "ospiti indesiderati" se ne vedrebbero pochi. Coraggio verrà il giorno delle elezioni e tutto poi cambierà. CORAGGIO

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 01/09/2019 - 22:07

minimalista 20.27 - No amico mio, l''itallia é piena di gente che se ne frega invece di andare a votare. E' l'Italia di chi sta bene e se ne sbatte degli altri, é l'Italia che invece di andare a votare , va al mare, in vacanza. Tanto ci pensano glli altri. Questa é l'Italia La famosa maggioranza silenziosa.Ma stavolta forse pagheranno anche loro.

jenablindata

Dom, 01/09/2019 - 22:22

@minimalista: è chiaro ormai che rabbia e avvillimento sono all'ordine del giorno anche per le nostre le nostre forze dell'ordine, grazie a orde di buonisti, magistrati e politici di sinistra che stanno facendo si che il primo bastione di sicurezza... quello che deve difendere tutti noi dal "male" si senta ogni giorno nelle condizioni di dover svuotare l'oceano... con un colino da latte. ci si dimentica sempre che dentro una divisa..dietro una divisa,c'è sempre un uomo. e un giorno si rende conto che tutto quel che fa è inutile, che non può nulla contro la delinquenza perchè come lui li mette dentro c'è subito un magistrato politicizzato che li mette fuori,e un politico sinistrato che si inventa un altra scusa per aiutare delinquenti e magistrati a metterli fuori, come si può pretendere che non gli vengano dei momenti di scoramento? è solo da ringraziare che ancora ci provino,a fare il loro lavoro...

Adespota

Dom, 01/09/2019 - 22:24

Ci sarà sempre un sinistrato che commenterà negativamente lo sfogo di un agente che ne ha le scatole piene, non ne dubito.

Blueray

Dom, 01/09/2019 - 22:39

Ha ragione il poliziotto, sono dalla sua parte e gli auguro una buona e completa guarigione. Però i centri chiusi sono indispensabili, ma senza commistione degli ispettori coi detenuti. Poi manca la possibilità dell'uso delle armi per sedare i facinorosi. E' inutile che fermino me in auto con la mitraglietta Berretta spianata e colpo in canna e poi si facciano menare dai delinquenti. Quindi riforma della giustizia e fuoco libero alla Polizia per autodifesa. Quando ne stendi un paio gli altri si calmano subito. Abbiamo una pessima fama di imbelli perchè sanno che da noi non si usano le armi, a casa loro non si azzarderebbero neanche a protestare perchè li falciano subito.

lupo1963

Dom, 01/09/2019 - 23:05

Probabilmente andra’ incontro a problemi disciplinari . I “migranti” sono tutti belli , buoni ,bravi e tanto cari al Santo padre ...

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 01/09/2019 - 23:23

questo agente non ha paura di perdere il posto a pubblicare cose del genere????forse si è dimenticato da che parte sta la magistratura?....comunque è pazzesco vedere lo schifo che consegue ad una immigrazione incontrollata e in piu' vedere che le nostre forze dell'ordine sono tenute di proposito a corto di mezzi per rendere la vita facile a questi individui.

dagoleo

Lun, 02/09/2019 - 09:14

Voi siete le vittime sacrificali. chi stà a Roma gioca a Risiko, voi siete le pedine mosse sul campo, come Hitler muoveva le truppe inesistenti.

Giorgio Colomba

Lun, 02/09/2019 - 09:31

Un sentito grazie alla lunga sequela di esecutivi 'sinistri' col sentito avallo di Napolitano e del suo degno successore.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 02/09/2019 - 10:00

Lo sappiamo tutti (beh, in molti, ci sono ancora tanti ingenui e molti in malafede) che l'"Accoglienza" non è altro che la copertura per intenti molto, molto loschi e che distruggeranno l'Italia e poi l'Europa.

Tip74Tap

Lun, 02/09/2019 - 10:16

Grande!

acam

Lun, 02/09/2019 - 11:13

quello che parla ha ragione, io lo sentivo gia da molto prima del 4 marzo 18 si sentiva nell'aria solo dalle proteste che avanzavano, il sospetto é che il PD li voglia usare come ariete...