Torre del Greco, lo sposo scappa con i soldi delle buste del matrimonio

È successo a Torre del Greco in provincia di Napoli dove lo sposo è scappato con le buste che la coppia aveva ricevuto per il felice giorno e facendo scoppiare una rissa

Lo sposo fugge con i soldi delle buste ricevute per il matrimonio in un ristorante di Cappella Nuova a Torre del Greco e la festa finisce con una furibonda rissa tra parenti

Il ragazzo, un 30enne militare di Roma, avrebbe utilizzato i soldi delle buste per festeggiare "a modo suo" le sue ultime ore di libertà prima del fatidico sì. Questo non sarebbe piaciuto ai parenti della sposa che, dopo un'iniziale discussione hanno alzato i toni dimostrando la contrarietà dello stile di vita condotta dal giovane militare. Uno schiaffo e sono finiti a botte tutti i parenti. Soltanto l'intervento degli uomini dell'Arma ha sedato i parenti inviperiti e gli invitati al matrimonio.

Secondo una prima ricostruzione sarebbe stato lo zio della sposa che avrebbe accusato il ragazzo di aver speso buona parte dei soldi ricevuti nelle buste per concedersi alcuni "vizi" prima della vita matrimoniale. Questo non sarebbe piaciuto all'altra parte degli invitati, quelli da parte dello sposo, che avrebbero visto questa come un'accusa. Uno schiaffo e tutto è finito in comiche, come avvenne qualche anno fa a Caltanissetta per la presunta relazione tra lo sposo e una testimone. Anche lì i festeggiamenti sfociarono in una rissa.