Traffico di carburante, latitante il fratello della Cirinnà

La Guardia di Finanza è alla ricerca del fratello della sentarice Pd, madre della legge sulle unioni civili

Un decreto di latitanza. È ciò che è stato costretto a emettere il giudice per le indagini preliminari Maurizio Caivano nei confronti di Claudio Cirinnà, fratello di Monica che di mestiere fa la senatrice Pd. Ma non solo. Perché porta la sua firma il ddl sulle unioni civili che sta spaccando il Paese e il Parlamento.

Nei confronti di Claudio Cirinnà pende l'ordine di arresto per il reato di associazione a delinquere finalizzato all'evasione. Un filone dell'inchiesta che aveva portato in carcere 12 persone nel giugno scorso. Il motivo? Traffico di carburante tra Italia, Germania, Austria, Romania e Repubblica Ceca. Il pm Mario Palazzi ha fatto emergere una associazione che importava benzina e la rivendeva "sottraendolo all'accertamento e al pagamento delle accise anche mediante l'utilizzo di documentazione non conforme alla normativa vigente" e di falsi attestati sulla tipologia di gasolio importato.

Nelle intercettazioni il fratello della Cirinnà era definito "il matematico" e, come scrive il Corriere, già durante le perquisizioni era risultato introvabile. La famiglia, in quell'occasione, aveva assicurato di non sapere dove si trovasse. Invece per gli investigatori il padre è "a conoscenza del fatto che vivrebbe a bordo di una imbarcazione che a volte ormeggia nel porto di Ostia". Il gip, inoltre, aveva sottolineato il pericolo di fuga "per via delle basi e degli appoggi logistici all'estero utilizzati nel corso della sua partecipazione al sodalizio criminoso con ramificazioni in diversi Paesi".

Ora la Finanza lo sta cercando. Insomma, è latitante.

Annunci

Commenti
Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 14/10/2015 - 10:36

Un buon motivo per dissentire sul ddl del carburante-di-fatto, come lo fa Alfy

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 14/10/2015 - 10:37

Un buon motivo per dissentire sul ddl del carburante-di-fatto, come lo fa Alfy!

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 14/10/2015 - 10:39

Cirinnà? Quella che non sa cosa sia il Pi greco e confonde il teorema di Pitagora con il principio di Archimede? Buona quella.

Totonno58

Mer, 14/10/2015 - 10:50

Bene, si chiarisca questa cosa senza tirare penosamente in ballo l'innocua, diverosa ed ovvia legge sulle unioni civili...grazie:)

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Mer, 14/10/2015 - 10:57

Incredibile. Come potrei mai votare PD, quando in Forza Italia non si contano gli esempi di "politically correct", di persone integerrime che si sacrificano per il buongoverno?

giovanni PERINCIOLO

Mer, 14/10/2015 - 11:13

..." Il gip, inoltre, aveva sottolineato il pericolo di fuga"... Se invece di "sottolineare" avesse agito come agiscono di solito i magistrati quando si tratta di "mariuoli" dell'altra sponda....

Ritratto di carlo61

carlo61

Mer, 14/10/2015 - 11:14

Che bravo fratello che ha in famiglia.!!!!Sicuramente lui è innocente.

moshe

Mer, 14/10/2015 - 11:28

... cose di famiglia ...

Rossana Rossi

Mer, 14/10/2015 - 11:38

Tranquilli, le porcherie a targa pd non si vedono..........

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 14/10/2015 - 11:53

Questi che si nascondono sotto le ali della DEMOCRAZIA!!! Non importa che sia Grillo oppure Berlusconi a punirli, ma questa FALSA-DEMOCRAZIA,"""DEVE FINIRE """ E TUTTI, I PARLAMENTARI, GIUDICI E DIRIGENTI STATALI, CHE SIANO (O SONO STATI) INDAGATI DI CORRUZIONE, DI FAVORITISMO, DI ATTI A CARATTERE MAFIOSO, """DEVONO PAGARE LE CONSEGUENZE DEI LORO MALFATTI"""!!!

swiller

Mer, 14/10/2015 - 12:01

SONO SEMPRE DI SINISTRA.

jeanlage

Mer, 14/10/2015 - 12:15

Luminoso esempio di superiorità morale e civile della sinistra.

Solist

Mer, 14/10/2015 - 12:20

chissà cosa succede con le cisterne militari...chi di dovere indaghi e forse ci saranno anche li sorprese! solo un mio sospetto e consiglio alla finanza

ziobeppe1951

Mer, 14/10/2015 - 13:04

Niente di nuovo, solite porcherie pidiote

giottin

Mer, 14/10/2015 - 13:39

Quando il gip ha sottolineato il pericolo di fuga, qualcuno, chissà chi? lo aveva già avvisato, rendendolo uccel di bosco in qualche paese sud americano.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 14/10/2015 - 14:33

Cirinnà fa rima con quaquaraquà.

berserker2

Mer, 14/10/2015 - 14:52

Pirinnà......è già abbastanza troppo tempo che sei parlamentare, a stipendio pieno e senza fare nulla. Trovati un lavoro vero e serio, magari nell'"azienda" di tuo fratello (lui si che lavora.....) o in Coop con Buzzi.

lamwolf

Mer, 14/10/2015 - 15:02

Cirinnà? ma chi è quella che non sa cosa è il Pi greco e confonde il teorema di Pitagora con il principio di Archimede? Ahahahahah! in che mani siamo!!!

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 14/10/2015 - 15:59

Il più sano ha la scabbia.

moshe

Mer, 14/10/2015 - 16:16

... piddina di buona famiglia ...

santecaserio55

Mer, 14/10/2015 - 16:16

Che c'entra la legge sulle UNIONI CIVILI con il TRAFFICO DI CARBURANTI?. Oltretutto la Cirinnà è del PD . Mentre il fratello è in Fratelli d'Italia

elio2

Mer, 14/10/2015 - 16:22

Certamente sarà pronta una toga rossa per portarlo ad una onorevole prescrizione, anche contro la sua volontà, se necessario.

lento

Mer, 14/10/2015 - 16:46

Sono politici che non hanno niente da perdere...Il politico e' una attivita' molto redditizia,,e con pochi pericoli di essere carcerati...

claudioarmc

Mer, 14/10/2015 - 16:57

Bella famiglia

mifra77

Mer, 14/10/2015 - 17:00

@hellmanta, se fosse stato dell'altra sponda, sarebbe già stato arrestato ancora prima di pensare di poter commettere la frode.