Terremoto, torna la paura nel Centro Italia: pioggia, freddo e migliaia di sfollati

Torna il terremoto nel Centro Italia, tra Marche e Umbria. Oltre duecento scosse in poche ore. Il sindaco di Ussita: "L'80% delle case è inagibile"

Un'altra scossa fortissima di magnitudo 4.2. Questa volta avvertita a Norcia. Il Centro operativo comunale ha tremato durante la riunione tra sindaci e ptesidente della Regione Umbria. Fuggi fuggi generale e gente che piangeva all esterno in preda al terrore. L'incubo terremoto duqnue torna a sconvolgere l'Italia. Dalle 19 di mercoledi alle 5,23 di questa mattina si sono registrate numerose scosse tra Marche e Umbria. Dopo il sisma che lo scorso 24 agosto ha cancellato Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto, alle 19.10 di ieri una nuova scossa di magnitudo 5,4 ha colpito la stessa area. Ma è stata solo la prima, perché per tutta la notte si sono susseguite repliche: la più forte di magnitudo 5,9, alle 21.18. Un’altra ancora alle 23,42, di magnitudo 4.6. Fino ad arrivare a questa sera con la terra che continua a tremare. La Rete sismica nazionale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha localizzato oltre 200 scosse di terremoto. Migliaia (almeno tremila) le persone sfollate. Paura, freddo ed enormi disagi. Per fortuna al momento non si registra alcuna vittima, eccetto una persona di 73 anni stroncata da un infarto, forse anche per il forte spavento.

Moltissime persone hanno trascorso la notte in auto, altri hanno trovato riparo in locali messi a disposizione dagli enti locali. Nessuno ha chiuso occhio mentre lo sciame sismico ha proseguito con varie scosse per tutta la notte. "La notte è trascorsa in un silenzio assordante" racconta il sindaco di Castelsantangelo sul Nera, Mauro Falcucci. "Il centro è tutto zona rossa. Lo stiamo chiudendo". Il primo cittadino ha parlato di "danni importanti al 90% del paese" (guarda le foto). Il primo cittadino di Ussita, Marco Rinaldi, azzarda una prima stima dei danni: "Credo sia inagibile l'80% delle abitazioni e con le nuove scosse la gente sta cedendo psicologicamente". Spiega che il suo paese "è devastato. Anche la sede provvisoria del Municipio è inagibile: abbiamo spostato gli uffici in una tenda".

Il capo Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio, insieme al commissario per la ricostruzione Vasco Errani, hanno raggiunto l'area colpita dal terremoto. A ogni tappa è previsto un incontro operativo con il sindaco, prima autorità di protezione civile sul territorio, per concordare da subito priorità ed esigenze di ciascuna comunità. "Ricostruiremo tutto fino in fondo", assicura Errani ai microfoni di SkyTg24. "Stiamo lavorando con i sindaci, il nostro primo obiettivo è quello di fare piena assistenza alla popolazione, la prima scelta è assistere le persone negli alberghi, vogliamo evitare al massimo il fatto che le persone dormano in macchina anche stanotte. Insieme ai sindaci faremo il percorso di ricostruzione e lo faremo fino in fondo. Si complica il mio lavoro? Le cose non sono semplici, le scosse sono state terribili, ma anche molto problematiche per chi ha vissuto il sisma dalle altre parti. La chiave non è il comando dall'alto ma la comunità".

"Abbiamo il dovere di non lasciare alcuni senza tetto", ha detto ai microfoni di Radio Rai Uno il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. "In questo momento abbiamo in parlamento la conversione in legge del decreto per il terremoto del 24 agosto e questo ci dà lo spazio per ampliarne il contenuto sotto i punti di vista che si renderanno necessari e quando avremo accertato i danni". Sul posto, prosegue il ministro, "sono immediatamente intervenuti tanti uomini e tanti mezzi. In campo ci sono 980 vigili del fuoco, con 42 squadre, 24 sezioni operative, 60 funzionari e 2 squadre di ricerca e soccorso tra le macerie con 70 unità, 4 unità cinofile, 20 unità per il movimento terra e 30 specialisti del Saf (speleo alpino fluviali). Complessivamente abbiamo impiegato 450 mezzi di soccorso e 4 elicotteri per ricognizione, in volo dalle 7".

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel pomeriggio ha visitato le zone del centro Italia colpite dal terremoto. Il sopralluogo dovrebbe toccare Camerino e Visso, due dei centri più colpiti. Il governo intanto ha deliberato l'estensione dello stato di emergenza (adottato il 25 agosto scorso dopo le scosse di Amatrice) alle zone del centro Italia colpite dal terremoto e ha stanziato un fondo di 40 milioni di euro ad hoc.

Commenti

Albius50

Gio, 27/10/2016 - 09:31

Ormai l'Italia e gli Italiani sono allo sfascio con questo governo della SINISTRA protetto da UE e USA e da tanti Italiani che ancora oggi gli danno fiducia; terremoti come questi non causano danni dove le costruzioni sono antisismiche invece da sempre e i governi (tutti) hanno aiutato sempre gli ALTRI E ADDIRITTURA QUESTO PENSA ALLE OLIMPIADI A ROMA E AL PONTE SULLO STRETTO e continua a fare da traghettatore con le navi MILITARI ai NUOVI COUNTAKINTEN

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 27/10/2016 - 09:37

E andiamo a salvare i clandestini...

linoalo1

Gio, 27/10/2016 - 09:42

Non ho ancora sentito le solite Accuse dei soliti Ignorantoni!!!Ossia:perchè non c'è stato un Preavviso??E poi:perchè le Case sono crollate??

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 27/10/2016 - 09:48

Di fronte a un paese che si sbriciola con niente, cosa può fare un Governo se non intervenire a cambiare la...legge elettorale?

conviene

Gio, 27/10/2016 - 10:00

Bene ancora colpa di Renzi anche il terremoto dai primi 3 commenti. Pazzesco o meglio pazzi furiosi

Rossana Rossi

Gio, 27/10/2016 - 10:11

Ma il pifferaio abusivo trova i milioni solo per mantenere i clandestini......

conviene

Gio, 27/10/2016 - 10:11

ancora censura???????????????

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 27/10/2016 - 10:21

Ho appena sentito in TV la fatidica domanda posta dall'inviata speciale ad una signora che è scampata per miracolo al crollo della casa. Domanda: "Ha avuto paura?". Immagino che la signora potrebbe rispondere: “No, perché visto che la terra ballava anche noi abbiamo ballato tutta la notte. Ci siamo divertiti da morire, o quasi.” Ma dove li prendono questi giornalisti; ai saldi estivi, in offerta speciale "prendi 3 paghi due", li assumono perché sono casi umani da aiutare, sono toscani (oggi aiuta molto)? Mistero.

Fjr

Gio, 27/10/2016 - 10:30

Solo un pensiero a quelle famiglie che hanno già perso tutto, mi sembra che la situazione si commenti da sola.

Maura S.

Gio, 27/10/2016 - 10:43

Questo ministro dell'interno invece di fare la voce grossa con gli italiani per convincerli d'accettare quella massa di fannulloni, che pensi alla nostra Italia, ai problemi che dei terremotati. Questo il suo dovere, non altro.

rodolfoc

Gio, 27/10/2016 - 10:43

conviene, sempre con la bava alla bocca? prendi la pala e vai a dare una mano ai soccorritori, almeno ti rendi utile.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 27/10/2016 - 11:51

Come al solito @conviene si scaglia a spada tratta a difendere il governicchio e il suo condottiero! Chiunque capirebbe che la colpa non è da attribuire a nessuno se la terra trema, ma, anche se non è la sede adatta, che lo Stato sia in tutt'altre faccende affaccendato, referendum, salvataggi e sistemazione di clandestini, Equitalia, bonus, olimpiadi, Pil e peletti disinteressandosi pienamente dei bisogni dei cittadini ITALIANI, che per un motivo o per l'altro sono costretti quotidianamente a combattere contro la crisi, la sicurezza e la natura avversa!

Giorgino_Riccardino

Gio, 27/10/2016 - 12:06

Purtroppo le scosse di terremoto proseguono ed i danni aumentano, speriamo che il Governo liberi un pò di posti negli alberghi per i terremotati italiani rimandando a casa propria i clandestini che non hanno nessun diritto e non hanno mai versato contributi.

manfredog

Gio, 27/10/2016 - 12:08

Comunque tranquilli, italiani; Renzi ha già detto 'coRaggio, e la Raggi ha fatto sapere, dato che il terremoto è stato avvertito molto forte anche nella zona di Roma, che farà subito costruire cinque funivie, che partiranno proprio dalla capitale e collegheranno i comuni più colpiti, per poter più facilmente 'movimentare' i soccorsi. Quando si dice le corrispondenze..!! E le Stelle..stanno a guardare..!! mg. p.s.: chissà quanti..sbarchi adesso..in corrispondenza..

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Gio, 27/10/2016 - 12:31

#conviene, A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio. O.W.! Il Vs. inutilmente pifferaio è solo un quaquaraqua mai eletto e piazzato come un burattino telecomandato con i fili cinesi.

emigrante48

Gio, 27/10/2016 - 13:25

Mentre i terremotati italiani continuano a rimanere nelle tende e ora ce ne saranno altri, Alf-Ano, la Prrrrrrresidenta e il puffo fiorentino pensano a sistemare i clandestini invasori in alberghi o addirittura requisire case ai legittimi proprietari!! Per questi "signori" sono piú importanti le "nuove risorse" che gli ITALIANI!E attenzione che la nostra maarina, per ordini del governo illegale che abbiamo, ne traghetterá alcune altre migliaia!!

marcs

Gio, 27/10/2016 - 13:45

Penso he i lettori del giornale siano molto malati: ma avete letto i vostri commenti o scrivete cose a caso. Quasi tutti se la prendono con Renzi e il suo Governo. Se volessi abbassarmi al vostro (infimo) livello vi ricorderei che il ponte sullo stretto di Messina e stato proposto da silviinetto (nessun errore) vostro caro Albius50 e che a L'Aquila aspettano ancora che la città sia ricostruita. Ma siccome sono buono non lo farò e auguro tutto il bene possibile alla gente colpita da questa tragedia. Comunque ripeto che secondo me molti postiti sono malati di mente. Saluti.

ziobeppe1951

Gio, 27/10/2016 - 14:34

Conviene, di solito alle 10.11 si lavora non si grida e si sparano kazzate

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 27/10/2016 - 14:44

La compagna "conviene"...la nostra amata "Jehanne Darc"..che il PD la benedica per il "sale" che offre nel forum, senza il quale non potremmo capire il mondo della non conoscenza..non e' giusto bannare i suoi commenti..lasciate che si esprima al meglio delle sue possibilita'..e' giusto cosi'..

Finalmente

Gio, 27/10/2016 - 15:00

Renzi sarà felice, con la scusa di stanziare soldi ai terremotati, ne farà arrivare di più anche ai migranti... i primi nelle tendopoli e i secondi in albergo o nelle case requisite.

Finalmente

Gio, 27/10/2016 - 15:03

rodolfoc, conviene preferisce il papa e i migranti... il resto della popolazione non è al suo livello.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 27/10/2016 - 15:14

marcs 13;45 – Mentre lei pur essendo, al contrario di molti di noi, in perfetta sanità mentale e di alto livello, ignora o finge di ignorare che per il terremoto dell'Aquila 6 aprile 2009 l'emergenza ha funzionato benissimo e che la ricostruzione spettava alla Regione/Comuni. Quand'anche detta ricostruzione fosse spettata al bieco governo Berlusconi, le rammento che il bieco in questione non è più agli affari da 5/CINQUE anni (2 anni e 6 mesi dopo il sisma), sostituito da validissimi PiDioti tuttora agli affari. Saluti.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 27/10/2016 - 15:22

conviene 10:11 scrive : "ancora censura????" – Sig.a Professoressa, lei è un caso clinico. Alle 10:00 scrive la sua fregnaccia quotidiana (pubblicata) e 11 minuti dopo già starnazza per non vederla pubblicata. Quanto al merito della summenzionata fregnaccia, il suo livore le impedisce di capire che nessuno incolpa qualcuno per l'avvenuto terremoto, ma per il fatto che con tutti i problemi che abbiamo avuto, abbiamo e avremo, il suo Fonzie nazionale, nonostante gli attribuiti da lei ripetutamente conferitigli, continua con la sua (r)accoglienza alla rinfusa composta al 95% da fancanzzisti, delinquenti ricercati dalla loro giustizia e possibili terroristi. – P.S. Quando mi "censurano" non comincio a frignare come fa lei, ma rifaccio l'invio sino anche a 4-5 volte (come ben visibile nei miei commenti) e ciononostante spesso neanche mi pubblicano. Quindi la smetta di fare l'ochetta. – Bonne journée. – (2° invio)--

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 27/10/2016 - 15:22

Con grande dispiacere voglio esprimere un sentimento di solidarieta' e di vicinanza , per quanto mi sia possibile, agli sfortunati abitanti di queste regioni. Non c'e' altro da dire.Prego, chi di dovere, di realizzare e mettere a disposizione canali di aiuto economico.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 27/10/2016 - 16:26

Poveretti. Un miracolo che non ci siano stati altri morti. Questi paesi stanno pagando un prezzo davvero elevato. In queste condizioni non dovrebbero esserci che risorse dedicate al problema, soldi e persone, altro che affannarsi a garantire accoglienza ai migranti. Sarà anche egoistico ma non me ne frega nulla, siamo in emergenza, siamo in guerra anche noi con la natura e stiamo soccombendo.

mariolino50

Gio, 27/10/2016 - 16:30

Albius50 Perchè dice così, paesi non del terzo mondo sismici oltre a noi ci sono solo California e Giappone, dove prima facevano le case di legno e carta, completamente distrutto in guerra, e poi ricostruito. La maggior parte dei nostri paesi sono medioevali, com murature a sacco, vada vedere che vuol dire, quasi impossibili da irrobustire. In California io ci sono stato, e ho visto i viadotti spezzati da un precedente terremoto, li avevano lasciati li e rifatti accanto, San Francisco fu distrutta completamente e poi rifatta in buona parte di legno, tutte quelle casette colorate che si vedono nei film di quello sono, le ho anche toccate. Per fare quello che vorrebbe non esistono soldi sufficienti in nessun paese del mondo. Pensi se venissero giù i centri storici di Roma e Firenze, costruiti in parte anche 2000 anni fà, ma sono quello che ci ditingue da tutti gli altri, oppure li vuole spianare a rifare di cemento armato rinforzato.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 27/10/2016 - 16:31

@conviene: la cosa che più mi irrita è la sua completa indifferenza al tema, perché è solo alla ricerca di commenti che la disgustano. Dica qualcosa di intelligente invece. Ammettiamo che non sia colpa di Renzi, sarà almeno d'accordo sul fatto che c'è bisogno di concentrare gli sforzi in una direzione ben precisa!?

zucca100

Gio, 27/10/2016 - 16:39

albius 50, posso dire che il tuo commento è un frullato di parole senza senso? rileggiti, che è meglio

Ritratto di LordPBA

LordPBA

Gio, 27/10/2016 - 17:40

preghiere e solidarieta' per i terremotati

il sorpasso

Ven, 28/10/2016 - 06:45

Se l'Italia non ha più soldi è arrivato il momento di bloccare i clandestini e aiutare SOLO i nostri italiani terremotati.