Trieste, ladri irrompono in villa. Picchiato e ucciso il proprietario

Rapina finisce in tragedia. Un uomo di 70 anni, picchiato dai ladri, è morto. La madre 94enne finge di essere deceduta per sfuggire al soffocamento

I contorni della vicenda sono ancora da chiarire. Quello che è certo è che un uomo ha perso la vita dopo essere stato vittima di una rapina in casa finita in tragedia. I ladri lo avrebbero percosso e avrebbero cercato di soffocare la madre con un cuscino.

La violenza dei ladri

Succede tutto nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 a Trieste. Come scrive Trieste Today, in una villa di Opicina alcuni malintenzionati (il numero è ancora da chiarire) irrompono in casa per svaligiarla. All'interno però ci sono i tre proprietari: un uomo di 70 anni, Aldo Carli, la moglie e la madre 94enne di lui. Secondo quanto emerge dalle prime indiscrezioni, i banditi avrebbero aggredito il proprietario e ferito la madre.

L'anziana si salva dal soffocamento

Carli, è stato trovato il giorno successivo in giardino da un operaio della ditta che svolge lavori nei dintorni. Non è chiaro se l'uomo sia morto a causa delle percosse o per un malore successivo alla fuga dei ladri. Sul posto sono arrivate la volante della polizia, la squadra mobile e la scientifica. L'uomo, secondo quanto emerge, avrebbe "evidenti segni di percosse" sul corpo così come la madre che è stata trasportata all'ospedale di Cattinara. La Questura ha fatto sapere che si è appena alle fasi iniziale delle indagini e la polizia scientifica non è ancora in grado di chiarire se l'omicidio sia il frutto di percosse ricevute dall'anziano o dovute a un malore nel corso della violenta rapina.

L'anziana signora, invece, è sotto choc e ha riportato ferite al volto dovute, sembra, a un tentativo di soffocamento da parte dei ladri. Per impedirgli di ucciderla, la 94enne avrebbe finto di essere già morta.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Mer, 20/12/2017 - 13:40

Sai allo stato diessino e alla magistratura che gli frega. L'importante è che i delinquenti siano indenni.

Silvio B Parodi

Mer, 20/12/2017 - 13:46

peccato sia morto, altrimenti i ladri avrebbero potuto denunciarlo, per aver interrotto il loro lavoro!!

marco.olt

Mer, 20/12/2017 - 13:47

Saranno stati i soliti recidivi pluripregiudicati, stranoti a forze dell'ordine e magistrati. In questo caso il proprietario (quello morto tramite gli eredi), probabilmente, può fare causa agli ignoti rapinatori. Ed ora sappiamo che, previa telefonata al magistrato di turno, forse, poteva anche sparargli.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 20/12/2017 - 13:47

Non si può morire così. Bisogna difendersi con ogni mezzo. E che intervenga pure la pornogiustizia cattocomunista, ma meglio un brutto processo che un bel funerale.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 20/12/2017 - 13:56

Maledetti assassini, maledetti giudici e maledetto il bianco bocciolo che li guarda con "gli occhi dell'amore".Deve sempre valere il principio che la difesa è sempre lecita a prescindere dalla reazione messa in atto per proteggere persone e beni.Comunque meglio in galera che morto, quindi se una di queste bestie s'intrufola dentro casa si fa sempre bene a sparare.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 20/12/2017 - 13:56

Prima di morire, per caso ha offeso le risorse dell'est con insulti razzisti? In questo caso la magistratura potrebbe rivalersi sugli eredi per risarcire le risorse.

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mer, 20/12/2017 - 13:56

Tranquilli ladri bastardi:la colpa,per qualche giudice illuminato,sarà del morto perchè NON DOVEVA MORIRE e mettere quei farabutti nei guai.

fisis

Mer, 20/12/2017 - 13:58

Ora le toghe rosse non potranno indagare la vittima di omicidio colposto, dato che è deceduta. Così sta bene alla "giustizia" italiana, vero? In quanto ai delinquenti assassini al 99% (fonte l'Espresso 9/4/2015), resteranno impuniti, liberi di godersi il frutto delle loro rapine.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 20/12/2017 - 14:01

Va bene così. Fino a quando sono quelli rapinati a crepare durante le rapine, tutto rientra in una ordinarietà rassicurante per la Magistratura per la quale è evento al di fuori del mondo che un individuo rapinato possa diventare 'cattivo' fino al limite di essere costretto ad uccidere il rapinatore. Ma se malauguratamente a crepare è un rapinatore, evidentemente le cose si complicano parecchio sotto l'aspetto concettuale: perché è inciso nell'oro che, nell'era orrenda della 'sacralità della vita', l'esistenza di un criminale è più sacra di quella di una potenziale vittima innocente.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 20/12/2017 - 14:03

In effetti i suggerimenti di Librandi et similia - non reagire - funzionano. Ogni tanto qualcuno muore (per le botte, per la paura etc.) ma cosa volete che sia: qualche caso come questo non fa statistica..

nonnoaldo

Mer, 20/12/2017 - 14:08

Tra qualche mese, dopo che l'incartamento relativo alle indagini, guidate indefessamente da un prode pm, si sarà coperto di polvere, il tutto verrà archiviato.

Ritratto di sepen

sepen

Mer, 20/12/2017 - 14:16

Avrà un bel funerale, sicuro. Ma avrebbe certamente preferito un brutto processo (cosa sicura se a morire fosse stato uno o più dei banditi).

Razdecaz

Mer, 20/12/2017 - 14:20

E questo signore cosa intende dire? Minaccia l'itaglia velatamente? I buonisti sinistroidi, politicamente scorretti, e franceschiello che dicono? Gli italiani debbono sempre stare alla cuccia? Sopportare e mantenere questa gente? Alla faccia del rispetto e integrazione verso il paese che li ospita. Al loro paese, per i Cristiani, vige la stessa libertà che godono nel nostro paesotto?

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 20/12/2017 - 14:22

Vediamo cosa hanno da dire i tanti cialtroni sinistrati buonisti. Ai magistrati dico: La pazienza la stiamo perdendo, alla fine non ne risponderemo più delle nostre reazione. Alle forze dell'ordine che ho il massimo rispetto dico: Quando i cittadini fermano un delinquente di intervenire il più tardi possibile.

Razdecaz

Mer, 20/12/2017 - 14:24

Scusate mi sono sbagliato, ho scritto un commento per un altro.

maurizio50

Mer, 20/12/2017 - 14:27

Governanti cialtroni, giudici copronimi che lasciano in libertà permanente i farabutti e processano i cittadini che si vogliono difendere.Le prime due categorie da processare per tradimento nei confronti della Nazione Italiana!!!!

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mer, 20/12/2017 - 14:27

Ennesimo martire italiano della "integrazione" che mai verrà santificato. Questi assassini, dato che i cattocomunisti si scandilizerebbero di certe cosucce, basterebbe esportarli e sottoporli alla giustizia di piazza cinese...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 20/12/2017 - 14:31

Ma per l'uomo del Quirinale i pericoli più gravi sono il razzismo e la xenofobia. Contro i quali, fortunatamente, l'Itaglia ha gli anticorpi del caso.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 20/12/2017 - 14:35

All'interno però ci sono i tre proprietari: un uomo di 70 anni, Aldo Carli, la moglie e la madre 94enne di lui,,, Primo manca la moglie all'appello; Secondo il cadavere viene trovato solo il giorno successivo in giardino... Mahhhh

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 20/12/2017 - 14:44

MEGLIO UN CATTI PROCESSO CHE UN BEL FUNERALE. APRIAMO IL FUOCO

maricap

Mer, 20/12/2017 - 14:49

Prevenire è meglio che curare, quindi cominciare a sparare. Chi ha le armi difenda il popolo ormai soggiogato e sottomesso.

gneo58

Mer, 20/12/2017 - 14:50

liberta' di sparare e impunita' sicura - chi entra in casa non invitato deve sapere che puo' uscire coi piedi in avanti.

Martinico

Mer, 20/12/2017 - 14:51

Se questi signori ladri dovessero poi essere acciuffati e, si scoprisse che sono pluri pregiuducati o che non dovessero essere nel territorio Italiano, chiamate in causa il governo itaGliano per concorso in omicidio. Basta con questo scempio ai danni di noi tartassati cittadini.

manfredog

Mer, 20/12/2017 - 14:51

..be', adesso potrebbe essere incriminato (il morto..) per eccesso di reazione alle percosse, che, in giudizio, potrebbe portare ad una pena meno lieve per i ladri, sempre se verranno arrestati. Viva l'Italia.. mg.

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 20/12/2017 - 14:52

ringrazi il ceko di essere morto altrimenti troverebbe un giudice pronto a condannarlo ed a pagare i danni inferti al ladro assassino, per essersi difeso!

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 20/12/2017 - 14:55

Si alzeranno le forche, sarà guerra civile.

baio57

Mer, 20/12/2017 - 14:56

Caso isolato , la microcriminalità è diminuita ..... Così ci dicono le statistiche ...Nevvero DEMENTI SINISTRATI ?????????????

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 20/12/2017 - 15:02

Chissà che rabbia la magistratura, è morto e non possono perseguirlo per istigazione alle percosse, istigazione al furto e rapina, probabile eccesso di difesa personale, concorso esterno in tentata difesa e via dicendo. Un minimo di 5-7 annetti e risarcimenti ai ladri non glieli negava nessuno. Si è sottratto all' ingiustizia rossa.

silvano45

Mer, 20/12/2017 - 15:11

importante che il delinquente non abbia subito violenza e danni secondo i nostri nuovi "soloni"!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 20/12/2017 - 15:14

@Risorgere-Mer, 20/12/2017 - 14:55. Non sarà una guerra civile bensì una guerra contro gli "incivili", ossia quella gentaglia che ha permesso tutto questo!

Tarantasio

Mer, 20/12/2017 - 15:15

ma quanti Igor ci sono in italia? e quanti complici del serbo sono stati scovati ?

blu_ing

Mer, 20/12/2017 - 15:24

meno male che è morto !! altrimenti se avesse ucciso lui qualche brigante farabutto, i magistrati lo avrebbero crocifisso a natale! invece che a pasqua, speriamo che il fronte nazionale della destra si decida a permettere di ammazzare chi si autoinvita a casa altrui, senza essere a sua volta stato invitato, la mia solidarietà alla famiglia di questo poveretto

Yossi0

Mer, 20/12/2017 - 15:32

Menare una signora di 94 anni ? Datemeli per 10 secondi che li rifaccio nuovi; poi però oltre a cambiarli i connotati scommettete che diventeranno più buoni ?

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 20/12/2017 - 15:33

Certe recenti e, a mio avviso, scandalose sentenze a favore dei malviventi hanno ed avranno effetti devastanti sulla criminalita'.Esse infatti legittimano il concetto che fare rapine e' lecito e giustificato dal nostro Stato purche' l'offesa non sia superiore alla legittima difesa!!.Una pura follia!!...un paradosso!..Il fatto stesso che la norma tenti di equilibrare valutando difesa contro offesa, ammette implicitamente che rubare e' piu' che lecito , purche' il ladro non esageri nell'offesa e nella violenza all'atto del furto.Ripeto, una follia pura!!.Spero solo che qualche legislatore si renda conto della insostenibilita' della legge attuale e provveda alla modifica.Dopo di che auspicherei sentenze sempre a favore delle vittime, SEMPRE, ma mai contro di esse!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/12/2017 - 15:33

Ma NOOO, vedrete che ora quello sempre informato su tutto, ci dira QUI, che erano i soliti FINLANDESI, che perpretano questo tipo di rapine violente in VILLA. E non di certo le RISORSE del suo paese!!!lol lol VERO Elpirl!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/12/2017 - 15:43

Ha seguito i consigli dei sinistri. Non difendersi. Forse era meglio un brutto processo che un bel funerale?

donald2017

Mer, 20/12/2017 - 15:46

per i bastardi comunisti non è successo niente di che, poi quando affonda un barcone con dei negretti parassiti come loro è scoppiata una tragedia. RIPETO SIETE DEI BASTARDI

Italiano_medio

Mer, 20/12/2017 - 15:48

Nazionalità dei ladri ?

giovanni PERINCIOLO

Mer, 20/12/2017 - 15:58

Di sicuro ci sarà da qualche parte un giudice che dirà che il morto é solo un danno collaterale non voluto e quindi chiederà clemenza per i poveri ladri autori dello "incidente" fortuito!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 20/12/2017 - 16:18

Tanto anche se li prendono, in considerazione del fatto che probabilmente é morto di un malore, verranno posti in libertá pronti a rapinare un'altra villa. L'efferattezza degli atti fa ritenere che possa trattarsi di rom, serbibosniaci o albanesi. Apportatori di valori, dicono. Vediamo 'a debbbbora zeraggghiani cosa dice a proposito.

GrifoXV

Mer, 20/12/2017 - 16:21

Cercavo un commento di ElPirl a questo articolo ma non lo trovo. Qualcuno mi puo' aiutare?

manson

Mer, 20/12/2017 - 16:21

Indagheranno la signora che si è finta morta per trauma provocato al bastardo slavo/albanese di turno

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Mer, 20/12/2017 - 16:23

De certo nè la Sboldrina nè la M. Etruria andranno alle esequie, loro vanno solo quando se tratta de risorse per le Coop. vedasi caso de San Fermo.

tonixx

Mer, 20/12/2017 - 16:27

Ma come ha osato la vittima a ribellarsi? penso che i ladri abbiano diritto ad un risarcimento per danni morali e stress. Vota PD

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 20/12/2017 - 16:33

Si chieda a quel cialtrone di Parenzo cosa ne pensa visto che giornalmente da radio24 durante la trasmissione La Zanzara criminalizza chi cerca di difendersi anche con le armi e prnde le parti dei delinqunti da perfetto cialtrone di sinistra. Peccato che a questa gentaglia non succeda mai niente.....

Dordolio

Mer, 20/12/2017 - 16:41

Leggevo i commenti sulla stampa locale. Molti giustamente fanno notare che per la "politica di governo" il problema oggi è dato dal risorgente nazifascismo con una decina di ragazzi che distribuiscono volantini e altrettanti che strillano al megafono sotto Repubblica. Ma di questi poveracci non importa un fico secco a nessuno. Ah sì è vero, non sono "in fuga da guerre e persecuzioni". Dimenticavo, scusate.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 20/12/2017 - 16:45

Pace all'anima sua. D'altronde, si è evitato un processo nel caso in cui avesse ucciso uno dei bastardi, in Italia funziona così, i delinquenti sono protetti dal governo e dalla giustizia.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 20/12/2017 - 16:48

L'ennesima vittima per mano di bastardi sicuramente stranieri, ma agli idioti interessano solo i clandestini che affogano, degli italiani non gli importa niente!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 20/12/2017 - 16:50

In questa vicenda la moglie che ruolo ha svolto ?

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 20/12/2017 - 17:14

... un'altro OMICIDIO DI STATO !!!!!

luigirossi

Mer, 20/12/2017 - 17:16

manca il commento di ELKID;assassinato dai ladri anche lui?

Marzio00

Mer, 20/12/2017 - 17:19

Se lo stato garantisse la sicurezza degli onesti cittadini e se colpisse in maniera severa chi delinque non avremmo tragedie come questa. Oggi ci ritroviamo uno stato che è forte con i deboli e deboli con i forti (vedi Igor IL SERBO o il capotreno licenziato)! Questo fa sì che le persone si sentano oggettivamente abbandonate: quanti casi di cronaca leggiamo ogni giorno di violenze subite da chi non si è difeso o da chi ha denunciato ed è stato lasciato solo! Così facendo l'unica soluzione è l'autodifesa con tutto quello che ne comporta: l'inizio dell'anarchia. La soluzione è semplice: ti becco a rubare? Ti fai 10 anni di galera (prendendo esempio da quelle dell'Est Europeo) e nessuno sconto! Uccidi qualcuno? Ergastolo senza se e senza ma. Condoglianze alla vedova

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Mer, 20/12/2017 - 17:22

A quanto sembra fortunatamente non c'e' stato nessun ferito o morto tra i ladri, altrimenti sarebbe stata una denuncia immediata alla magistratura per interruzione di pubblico servizio con l'aggravante dell'uso della legittima difesa.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 20/12/2017 - 17:26

Ora bisogna chiarire se é morto per un malore oppure se lo hanno ucciso i ladri. Capite, c'è molta differenza per i giudici. Unica cosa se i ladri non andavano a fracassarlo lui era ancora vivo.

levy

Mer, 20/12/2017 - 17:28

Una legge sul diritto a difenderci, dentro e fuori casa, diritto al porto d'armi per tutti quelli che ne hanno i requisiti, solo così si costruisce la sicurezza e si elimina il "far west", il risarcimento per i delinquenti è roba da pazzi.

Una-mattina-mi-...

Mer, 20/12/2017 - 17:35

DANNAZIONE, UN ALTRO CHE E' RIMASTO VITTIMA DELLA "PERCEZIONE". RINGRAZIAMO TUTTI GLI ISTIGATORI/DEPENALIZZATORI DI STATO

levy

Mer, 20/12/2017 - 17:38

Dicono che la difesa deve essere proporzionata all'offesa, ma l'offesa fisica non dovrebbe avere mai luogo ed è sempre troppa, mentre la difesa per essere efficace deve giocoforza essere superiore all'offesa sennò a che serve?

Ritratto di mark911

mark911

Mer, 20/12/2017 - 17:41

Ma i nostri governanti devono prima impegnare tutte le loro forze x debellare il pericolo numero 1, ovvero la caccia e successiva eliminazione dei gadget fascisti (sia mai ci sia ancora qualche maglietta in giro o bottiglia di vino) poi si vedrà quale potrà essere la prossima priorità...

paco51

Mer, 20/12/2017 - 17:46

Sono per il porto d'armi in casa libero! Chi viene abbattuto in casa altrui sono problemi suoi! SE lo considerate di destra estrema, "me ne frego" non si può dire ancora allora diciamo non mi interessa!!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 20/12/2017 - 17:58

«la polizia scientifica non è ancora in grado di chiarire se l'omicidio sia il frutto di percosse ricevute dall'anziano o dovute a un malore nel corso della violenta rapina.» Logico!(?) Se si tratta di un malore mentre lo pestavano, i ladri non c’entrano: un semplice «effetto collaterale»; loro stavano solo facendo il proprio mestiere. Stia attenta la 94enne madre del morto per… «cause naturali». Potrebbe essere incriminata anche lei, condannata e obbligata anche a risarcire quei galant’uomini. Invece di fingersi morta, perchè non si è fatto venire un malore ed è morta sul serio? Così facendo ha reso i poveri ladri rei di tentato omicidio. Si può essere così delinquenti a 94 anni?

cesare caini

Mer, 20/12/2017 - 18:14

Questo signore almeno non si vedrà chiedere dai giudici il risarcimento ai ladri ... Sono curioso di vedere come reagiremo noi gli Italiani alle prossime elezioni...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 20/12/2017 - 18:15

In questo caso le toghe sono obbligati a vedere se c'era proporzionalità oppure questi gentiluomini sono immuni dagli accertamenti.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 20/12/2017 - 18:20

Ecco come la giustizia itaGLIAna vorrebbe che ci comportassimo in caso di furti in casa nostra .... PECCATO CHE PER DIFENDERE I CONFINI ITALIANI SE NON IMBRACCIAVI UN'ARMA E AMMAZZAVI CHI TI ENTRAVA "IN CASA" LA giustizia itaGLIAna TI FUCILAVA ALLA SCHIENA COME TRADITORE . ... ma???

Ernestinho

Mer, 20/12/2017 - 18:38

stato meschino ed inetto capace solo di proteggere e tutelare i criminali e di fare pochissimo per combattere la criminalità! Un altro morto sulla sua coscienza!

Triatec

Mer, 20/12/2017 - 18:38

Il pover'uomo non saprà mai la fortuna che ha avuto, se fosse scampato alla morte avrebbe dovuto difendersi da richieste economiche da parte dei signori rapinatori impediti di portare a termine un lavoro iniziato, inoltre sopportare indagini della magistratura mirate a capire come e, sopratutto, perché si è difeso. Insomma, gli poteva andar peggio.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 20/12/2017 - 18:51

^*@*^ una vera tragedia, ennesimo caso in cui lo stato non ha saputo difendere il cittadino, ma secondo l’imposstazione della, si fa per dire, giustizia italica, diciamo che è tutto regolare ed è andata abbastanza bene, la vittima non era armata, non ha sparato agli aggressori, non ha scatenato il far west italico, i nonbenviventi non si son fatti un graffio, molto bene , la moglie non dovrà risarcire nessuno, d’accordo è morto una persona ma a fronte di cotanto impegno di non fare diventere l’Italia un far west lo si può considerare come un fanno collaterale.

Ritratto di Duceforever

Duceforever

Mer, 20/12/2017 - 18:54

l'UOVO TACE!

gcf48

Mer, 20/12/2017 - 19:22

ma della moglie si sa qualcosa?

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/12/2017 - 19:28

Chi non si difende muore. Chi si difende se non muore va in galera e paga i danni. Il bel paese dell'ingiustizia.

forbot

Mer, 20/12/2017 - 19:28

Poche parole : Alle prossime elezioni sarà votato il partito che assicura la legge per la legittima difesa senza si e senza ma. Chiunque viola la proprietà privata ed è fatto fuori dai proprietari, neanche si discute il caso. La legge : Settimo non rubare ! Chi ruba lo fà a suo rischio e pericolo. Se invece arrestato, minimo sette anni di carcere.

leitz

Mer, 20/12/2017 - 19:30

perchè non commenta un magistrato questa brutta faccenda?

Cheyenne

Mer, 20/12/2017 - 19:31

E POI DICONO CHE SE CI DIFENDIAMO COMMETTIAMO REATO. COL CENTRODX NUOVA LEGGE SULLA LEGITTIMA DIFESA. CHI VEDE VIOLATA LA PROPRIA CASA PUO' SPARARE ALZO ZERO

killkoms

Mer, 20/12/2017 - 19:32

triste destino per gli italiani attaccati nelle loro case!se non si difendono,vengono uccisi o massacrati di botte!se si difendono li massacra lo stato!

Ritratto di do-ut-des

Anonimo (non verificato)

Kowalskj

Mer, 20/12/2017 - 19:38

ottima sintesi 'Alsikar' !!! purtroppo è così

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 20/12/2017 - 19:43

L'ironia e il sarcasmo con i quali tanti, io per primo, affrontiamo ormai notizie come questa, tutti i giorni, è a mio parere sintomo dello stupore con il quale non riconosciamo più uno Stato e una Nazione fedele ai suoi cittadini, ma uno strano mostro guidato dalla propaganda politicamente corretta intento invece a divorarli, a digerirli, e a riderne pure un attimo dopo.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 20/12/2017 - 20:04

--non mi pronuncio hernando e duce--a differenza vostra--che avete il commento facile è già preimpostato sul tasto delle risorse-come un riflesso pavloviano ben incarnato-io altresì ragiono caso per caso sulle cose---qui è ancora presto per rilasciare commenti---la moglie del de cuius per esempio dormiva e non si è accorta proprio di nulla--ma come diavolo è possibile--con tutto il trambusto--il cancello del giardino secondo gli investigatori è stato aperto normalmente col telecomando e non forzato--altra incongruenza---poi ripeto--la legge sulla legittima difesa--ancora un pò di pazienza--in primavera dopo il voto i destricoli ve la faranno--non temete-e poi via a comprarvi armi a gogò-

edo1969

Mer, 20/12/2017 - 20:06

.... risorse? ucci ucci sento odore di slavucci... accetto scommesse

edo1969

Mer, 20/12/2017 - 20:11

10, 100, 1000 Sicignano. Rialziamo la testa, difendiamo i nostri anziani, le donne, i più deboli. Un Paese che non protegge i propri cittadini più deboli è un Paese che muore. Pena di morte, regime di prigione durissima. Bisogna mettere in testa al mondo intero che chi combina queste cose in Italia, se lo beccano vede l’inferno in terra. E al diavolo la UE, Amnesty e al diavolo le leggi antitortura.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/12/2017 - 20:14

@Duceforever -Il testa di uovo giallo vorrebbe difendere, come al solito, gli assassini stranieri, ma essendoci scappato il morto ha paura. Sperava almeno in un risarcimento per i suoi amici delinquenti, ma in questo caso sembra svanito.

filger

Mer, 20/12/2017 - 20:43

perchè queste cose non capitano mai ai magistrati, complici di questa delinquenza dilagante?

ARGO92

Mer, 20/12/2017 - 21:35

maledetti i ladri ma ancor piu MALEDETTA MAGISTRATURA DI MxxxA

ARGO92

Mer, 20/12/2017 - 21:37

IN CASA PROPRIA SEMPRE SPARARE SE POI CI SARA UN PROCESSO VISTO CHE LA PROPRIA VITA SARA ROVINA TA SPARARE ANCHE AL GIUDICE

bremen600

Mer, 20/12/2017 - 21:48

Per far contenti i comunisti che scrivono.Io voglio diventare peggio di Fidel Castro..!! CONTENTI?????

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/12/2017 - 22:50

Ho anche la spiegazione per il cancello aperto col telecomando caro Elpirl 20e04. I tuoi AMICI dopo aver scavalcato il cancello, si sono introdotti nel garage dove sull'auto, c'era il solito TELECOMANDO e l'hanno azionato per preparasi aperta la via di FUGA!!! Ora diglielo anche agli INVESTIGATORI!!! Per oggi puo bastare DICE IL DUCE!!!lol lol BESTIA CHE FIGURAAA direbbe invece il BOLDI.

nopolcorrect

Mer, 20/12/2017 - 22:52

"La madre 94enne finge di essere deceduta per sfuggire al soffocamento". L'anziana signora ha capito qual'è l'unica difesa permessa dalle nostre leggi demenziali e da una magistratura anti-italiana amica di ladri, rapinatori e "migranti".

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/12/2017 - 22:55

@uovo giallo Elkid - ancora a difendere gli assassini? Ma piantala, superi ogni limite. Cosa vuoi insinuare? La moglie dormiva e non è possibile non aver sentito? Forse avrà fatto finta di non sentire per non essere uccisa. E tu da verme cosa vuoi contestare? Che la moglie fosse in combutta con i tuoi amici assassini? Chiedilo a loro, non sono tuoi amici?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/12/2017 - 23:51

L'ho scritto anch'io caro Leonida 22e55 ma sono risultato ANONIMO. Quindi RIPROVOOO!!! Elpirl carissimo 20e04 che hai scritto, la moglie ha continuato a dormire senza accorgersi di niente. Hai visto la FOTO della VILLA?? Credo proprio di no, perche se solo l'avessi vista, ti saresti reso conto grande com'è, che la moglie (per motivi ininfluenti) avrebbe potuto dormire NON con il marito e la mamma, in un'altra ALA della costruzione e quindi NON accorgersi di nulla. Hasta la proxima!!!

Ernestinho

Gio, 21/12/2017 - 08:34

Ed il "librandi", altro strenuo difensore dei delinquenti, cosa dice?

edo1969

Gio, 21/12/2017 - 20:52

Va bene tutto ma perchè alla vostra parte del pietro fa sempre vedere quella donna e il marito anziani con il forcone in mano, perchè noi itaiani non riusciamo a non fare i paliacci su tutto anche le cose piu’ serie ciao, stasera ha pure un forcone nuovo di zecca verde e viola gliel’ha dato lo sponsor