Preso il presunto killer di Yara Gambirasio

In carcere l'assassino di Yara Gambirasio: è stato identificato grazie al test del dna. Si chiama Massimo Giuseppe Bossetti, ha 44 anni e tre figli

A quasi quattro anni dalla morte di Yara Gambirasio, "ignoto 1" (come è stato chiamato finora l'assassino) ha finalmente un volto. Lo ha annunciato Angelino Alfano, secondo cui "le forze dell’ordine, d’intesa con la magistratura, hanno individuato" l’uomo che il 26 novembre 2010 ha brutalmente ucciso la ragazza di Brembate di Sopra (Bergamo).

Il presunto killer è stato individuato grazie al test del dna, che corrisponde con quello trovato sugli slip della ragazzina. Si tratta del figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni, l’autista di Gorno morto nel ’99 a 61 anni. Si chiamerebbe Massimo Giuseppe Bossetti, muratore incensurato di 44 anni, è sposato, ha tre figli ed è nato a Clusone (Bergamo). È stato fermato nella sua abitazione di Mapello (Bergamo) e dopo un lungo interrogatorio in cui "si è avvalso della facoltà di non rispondere" è stato trasferito in carcere.

Lo scorso aprile la polizia scientifica aveva confermato che Guerinoni - a cui si è arrivati effettuando il test del dna a oltre 2500 persone - era il padre del presunto killer con una probabilità del 99,99999987%, una paternità praticamente provata scientificamente.

Matteo Renzi e Angelino Alfano si sono complimentati con il capo della polizia, Alessandro Pansa, e con il comandante generale dei Carabinieri, Leonardo Gallitelli, per l’impegno dei loro uomini e per la grande sinergia nelle indagini che hanno portato al fermo dell’assassino. "L’Italia è un Paese dove chi uccide e chi delinque viene arrestato e finisce in galera", ha detto Alfano, "Può passare del tempo o può finirci subito. Ma questo è il destino che attende i criminali. Oggi, due successi che dedichiamo ai familiari delle vittime e agli italiani onesti".

Commenti
Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 16/06/2014 - 18:33

Se sarà confermata dai fatti la notizia ha del clamoroso. Sarà il trionfo delle indagini condotte inseguendo solamente il DNA dell'assassino!! Miracoli della scienza moderna!!!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 16/06/2014 - 18:35

Mi auguro che la notizia sia vera,come misero conforto per questa ragazzina,e i suoi genitori.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 16/06/2014 - 18:41

Molto bene. Adesso vediamo che fine farà.

elalca

Lun, 16/06/2014 - 18:42

se fosse il vero colpevole io sono disposto a pagare il plotone d'esecuzione.

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 16/06/2014 - 18:50

A tanta distanza di tempo trovo la cosa poco credibile. Che ci sia un accusato fermato sarà anche indubbio ma, adesso, bisogna vedere se è veramente lui il colpevole o solo il povero disgraziato di turno a dovere fare la parte del mostro, per la gioia di tutti i dagli all'untore e dei magistrati che avranno in carico il processo.

LucaR.

Lun, 16/06/2014 - 18:53

incredibile ! ormai non ci si sperava più stima per gli investigatori !

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 16/06/2014 - 18:53

Mi auguro che la notizia sia vera!

Ritratto di bobirons

Anonimo (non verificato)

Antonio63

Lun, 16/06/2014 - 19:03

Quando il colpevole sara' tale aldila' di ogni ragionevole dubbio, saro' tra coloro che rimpiangeranno quei bei tempi dove per certi crimini si usava un bel cappio intorno al collo e poi veder penzolare certa gentaglia !

gamma

Lun, 16/06/2014 - 19:04

Io in una trasmissione TV avevo sentito che la traccia DNA non era del tutto chiara ed incontrovertibile. Comunque vedremo.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 16/06/2014 - 19:08

Ci sarà ancora da lavorare. Temo che il fermato, anche se colpevole, cercherá di negare, e a distanza di anni sarà difficile riuscire a ricostruire il fatto. Comunque complimenti a tutti coloro che hanno collaborato nelle indagini, che sembravano difficilissime.

michetta

Lun, 16/06/2014 - 19:11

Anche per quest'altro farabutto omicida pedofilo, vale lo stesso discorso fatto per quello di 38 che ha trucidato moglie e due figli piccolini! Frutto di una stessa generazione, che non ha conosciuto educazione, ne' disciplina comportamentale, "spera" sempre di farla franca! Con i dovuti accostamenti, ricordano gli stessi, in un altro ambito, che delinquono in altri modi, ma la loro vita e' orientata sempre e comunque al solo scopo di fare del male agli altri. Quegli altri, tanto decantati dal Papa, che dovremmo tutti amare, come noi stessi...... Italiani, svegliatevi!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 16/06/2014 - 19:17

Ma renzi sa qualcosa del dna dei suoi figlioli?

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 16/06/2014 - 19:26

Spero che se sia lui il vero assassino , metterlo in galera e buttare via la chiave.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 16/06/2014 - 19:29

osservate quanto è facile uccidere socialmente ed economicamente chiunque basta che i media scrivano il nome e cognome e lo associno ad un reato senza che sia stata emanata alcuna sentenza dalla Legge, ecco l'arma principale del Nuovo Ordine Mondiale, chiunque di voi potrebbe fare la stessa fine. DOVREBBE PREOCCUPARVI TUTTO CIO' PERCHE' SIETE PROPRIO VOI CHE ALIMENTATE QUESTA EFFICACE ARMA DI DISTRUZIONE

filder

Lun, 16/06/2014 - 19:31

La volontà di Dio, vuole che giustizia sia fatta nel nome della povera ragazza e della sua famiglia che dal quel tragico giorno stanno aspettando questo momento

Pat2008

Lun, 16/06/2014 - 19:34

Ma sono l'unica a cui il trionfalismo di Alfano dà il voltastomaco? Oltretutto, spero di cuore che la notizia sia vera, ma questa affrettata sicumera del "ministro dell'interno" ansioso di esibire il suo trofeo (come se poi lui avesse qualche merito) mi fa temere che non lo sia.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Lun, 16/06/2014 - 19:37

La bestia che avrebbe ucciso Yara, secondo quanto si è appreso, avrebbe 40 anni, è sposato, ha tre figli e una sorella gemella. ***Come ha una sorella gemella? Ma non era l'unico figlio di un conducente di autobus? Potrebbe allora essere stata anche la sorella, o no? E poi alfano....buttati via parassita e traditore. Non sei degno di rappresentare l'Italia, è la terza volta che esterni lo sterko degno kome te. Terun de mer...

Anonimo (non verificato)

yulbrynner

Lun, 16/06/2014 - 20:02

elalca tu paghi il plotone d'esecuzione ma io GRATUITAMENTE s'intende gli do una vergata MEMORABILE a lui e a tutti i bastardi che l'hanno coperto x 4 anni in galera anche loro a pane acqua e calci nel culo x il resto dei loro giorni coprire un omicida e quais grave come aver ucciso e poi chi paga tutti i costi sostenuti?=??

yulbrynner

Lun, 16/06/2014 - 20:02

elalca tu paghi il plotone d'esecuzione ma io GRATUITAMENTE s'intende gli do una vergata MEMORABILE a lui e a tutti i bastardi che l'hanno coperto x 4 anni in galera anche loro a pane acqua e calci nel culo x il resto dei loro giorni coprire un omicida e quais grave come aver ucciso e poi chi paga tutti i costi sostenuti?=??

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 16/06/2014 - 20:03

Dai tratti somatici si evince la provenienza extra-comunitaria.

yulbrynner

Lun, 16/06/2014 - 20:03

COMUNQUE SPERIAM OCHE SIA DAVVRO LUI IL COLPEVOLE SE SI DATELO A ME GHE PENSI MI GRATUITAMENTE A SISTEMARE LUI E CHI LO HA PROTETTO

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 16/06/2014 - 20:06

Dragon_Lord E tre, en plein!

Mario8280

Lun, 16/06/2014 - 20:08

Complimenti a chi si dichiara garantista quando conviene ma non si fa problemi a sbattere nomi e foto in prima pagina quando per fare lo scoop

Giacinto49

Lun, 16/06/2014 - 20:10

Bella notizia! Congratulazioni!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 16/06/2014 - 20:10

Ho messo la bottiglia di spumante in frigorifero, ma prima di aprirla aspetterei una confessione o una sentenza almeno di 1° grado!

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 16/06/2014 - 20:17

bene, preso un altro animale travestito da padre di famiglia, giustizia è per modo di dire fatta, perchè questo non restituira' quell'anima innocente strappata alla famiglia.

Pentothal

Lun, 16/06/2014 - 20:24

@Ciccio Baciccio non dimostri un buon acume col tuo commento, come potrebbe essere stata la sorella gemella se il DNA è stato estrapolato da una traccia di sperma? ma il tuo "terun de me..." spiega molte cose

Ritratto di il bona

il bona

Lun, 16/06/2014 - 20:29

Speriamo sia vero, sennò sai che scandalo!

Ritratto di il bona

il bona

Lun, 16/06/2014 - 20:29

Speriamo sia vero, sennò sai che scandalo!

Aristofane etneo

Lun, 16/06/2014 - 20:32

In effetti ha ragione chi scrive che il verdetto di colpevolezza o di innocenza lo devono emanare i giudici, in un'aula di tribunale, seguendo il percorso che il legislatore ha stabilito. Fosse vero, i genitori non riavranno Yara ma almeno la consolazione di una giustizia terrena. Per quello che la Giustizia di questa sgangherata Italia riesce a dare!

sergio_mig

Lun, 16/06/2014 - 20:40

Prima di sbattere il mostro in prima pagina si deve avere certezza matematica; e se il defunto Guarinoni avesse altri figli illegittimi??? quindi c'è anche questo dubbio da chiarire, speriamo in una confessione altrimenti ci sarebbe un dubbio anche se pur minimo. Non basta cercare un mostro qualsiasi per chiudere il casco, certezze non indizi!!!

Accademico

Lun, 16/06/2014 - 20:44

Ottimo lavoro, complimenti a chi lo ha svolto. Questo miserabile venga sbattuto in galera e il secondino di competenza dimentichi di chiudere la porta della prigione, apra nello stesso tempo la porta di tre o quattro altre celle vicine e vada a prendere un caffè. I carcerati del braccio sapranno come regolarsi in sua assenza. Al rientro, l'Agente di custodia troverà tutto in ordine e ognuno al suo posto.

aredo

Lun, 16/06/2014 - 20:44

Tutte balle! Finte prove! Confronto del DNA... con quale margine di errore? Quali test sono stati usati ? "per caso" hanno trovato che ora combacia dopo che gli stessi campioni confrontati non combaciavano in prima analisi ? Comodo..ehh? TROPPO COMODO! Ignobile schifosa magistratura! Chi arrestano adesso ? Questo operaio se è una persona mentalmente labile, magari un mitomane gli viene pure bene che si esalta e confessa un delitto che non ha compiuto... Ma può anche succedere che sotto la minaccia di questi magistrati marci fin nel midollo e di tutta la gentaglia collegata con tutti gli interessi economici e di immagine in ballo.. il poveretto se la farà semplicemente sotto dalla paura e confesserà sotto minaccia sperando di uscire! Questo è un vero schifoso regime della magistratura! E nel frattempo l'unica pista sensata di quell'immigrato clandestino islamico spacciatore di droga... è stata insabbiata e non se ne è più parlato .. si era solo venuto a sapere che la traduzione fatta delle conversazioni di quell'immigrato era tutta sbagliata .. ma quella corretta non si è mai veramente saputa! Questa è la magistratura! Questa magistratura è un pericolo per la libertà di ogni persona! E' il peggiore schifoso regime comunista '68ino che ci possa essere.

aredo

Lun, 16/06/2014 - 20:45

@Dragon_Lord: esattamente! Ma la gente è così rincoglionita che non capisce più una mazza!

manolito

Lun, 16/06/2014 - 20:46

pat2008---sono d'accordo con te,questo inutile e dannoso figuro,cioè alfano,trionfa sempre dove lui non ha alcun merito--ma solo bla bla bla---cosa che ha solo fatto nella sua miserabile vita alle nostre spalle--un elogio agli investigatori

aredo

Lun, 16/06/2014 - 20:48

@Ciccio Baciccio: sì appunto.. non corrisponde niente delle storielle inventate dalla magistratura. Allora che faranno adesso, per sicurezza arresteranno anche la sorella? Magari anche i parenti di terzo e quarto grado? Test del DNA... 1) Non hanno enorme precisione; 2) Vanno fatti da gente competente, non da incapaci raccomandati; 3) I test andrebbero fatti e ripetuti da 3 o più centri diversi in diverse parti del mondo che non siano corruttibili dai magistrati per assicurare la veridicità delle prove

Klotz1960

Lun, 16/06/2014 - 20:50

Oltre il 50% degli omicidi resta impunito in Italia, contro il 30% negli Usa. Quindi Alfano puo' risparmiarsi le sue idiozie. Il delitto perfetto e' tuttora oltre il 50%.

Tiz

Lun, 16/06/2014 - 20:52

Ma non eravate garantisti?

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 16/06/2014 - 21:35

...Si dovrebbe gioire per la totale sicurezza dei cittadini e non dopo per l'individuazione di un assassino. In mancanza della prima ipotesi, dobbiamo optare e consolarci con la seconda. Ammirevole la perseveranza di tutti coloro che hanno contribuito alle investigazioni.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 16/06/2014 - 21:35

"Individuato l'assassino!" Sicuro! ma non ci hanno raccontato finora che in Italia c'è la presunzione di non colpevolezza fino al terzo grado di giudizio? Ah, ho capito...vale solo per i politici e gli amici e gli amici degli amici dei politici.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 16/06/2014 - 21:43

E' già un MOSTRO. Prima di aver aperto bocca. Ma, lo scopo è stato raggiunto. SFAMARE il bisogno, viscerale, di tutti, di vedere ai ceppi il responsabile dell'odioso crimine. E' fuor di dubbio che la lettura della sua perversa natura viene subito messa a fuoco nel vorace impatto dei nostri occhi con il suo volto. Ogni piega della sua pelle, ogni suo carattere facciale è inoppugnabile prova lombrosiana. A questo punto, non ci rimane che censurare il modo in cui viene data la notizia. Portateci la sua confessione, prima. Prima di farcelo conoscere. E, dopo, sia fiancheggiata la notizia con l'intervento di un qualificato esperto in comportamenti degeneri umani, a tutela di tutti noi che costruiamo la nostra cultura, la nostra socialità, sulla base di pulsioni scorrette. Ecco, riflettiamo su questo prima di accendere il rogo del supplizio. -riproduzione riservata- 21,43 - 16.6.2014

moichiodi

Lun, 16/06/2014 - 21:43

Solo un pensiero per la famiglia della sfortunata ragazza

moichiodi

Lun, 16/06/2014 - 21:46

Leggo commenti che mi fanno paura: temo che di criminali potenziali a loro insaputa ce ne siano parecchi

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 16/06/2014 - 22:07

PRESUNTO ASSASSINO. Ormai l'etichetta è stata appiccicata a quest'uomo. E se alla fine non risultasse lui il colpevole? E' cosi difficile aspettare un giorno o due per non correre il rischio di errori di portata devastante per chi li subisce? Uno schifo, le elucubrazioni che si stanno scatenando su tutte le televisioni. Uno schifo.

emulmen

Lun, 16/06/2014 - 22:13

chiunque sia stato col buonismo imperante nel nostro (bel) paese dovremmo al massimo condannarlo all'ergastolo e mantenerlo in galera a NOSTRE spese???? e magari lo faranno uscire fra 10 anni come con Erika???? NOOOOO...fatelo fuori, fucilatelo, impiccatelo...anzi occhio per occhio dente per dente...un parassita di meno in giro!!!!

paco51

Lun, 16/06/2014 - 22:13

E' una brutta storia, per i famigliari della vittima, e per quelli del ( presunto) assassino: La vicenda fa tanta tristezza. Due famiglie rovinate. La cosa più penosa è Alfano! Spero che ce ne libereremo ( politicamente) presto, anzi prima di subito.!!

Altaj

Lun, 16/06/2014 - 22:25

Come sempre tutti scuri che sia lui, magari sarà anche vero, ma aspettare di conoscere tutti i dati dell' affare prima di sbattere la foto del "mostro" in prima pagina, no ?

pastello

Lun, 16/06/2014 - 22:29

Fu uno dei primi ad essere sottoposto al test del Dna quattro anni fa. C'è qualcosa che non mi torna.

enron

Lun, 16/06/2014 - 22:44

"presunto" ma si sbatte la foto del mostro in prima pagina con nome e cognome. Speriamo non sia simile al "presunto" attentatore alla scuola di Brindisi che ha rischiato il linciaggio anche se era estraneo ai fatti. Qui si chiede il garatismo solo per i politici...

puntopresa10

Lun, 16/06/2014 - 22:49

scusate,ma se questo signore nell'ora del delitto,ha un alibi e dei testimoni come la mettiamo con il dna,mi sa che anche stavolta hanno trovato un bel personaggio a cui dare la colpa.il tempismo dell'arresto mi sà tanto di sabbia negli occhi,per distogliere l'opinione pubblica dalla grave situazione sia economica che politica e di grande imbarazzo a seguito delle tangenti in cui si trova l'italia.questa persona come minimo sono da sei mesi a un anno che è sotto sorveglianza da parte degli inquirenti.ricordatevi che fra il dire e il fare c'è di mezzo il mare.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 16/06/2014 - 23:11

Ma Salvini, in questo specifico caso, non disse che era colpa dei troppi stranieri? A trovarne di leghisti intelligenti...

roberto.morici

Lun, 16/06/2014 - 23:36

Toni trionfalistici un pò fuori tempo? Spero di no, in memoria della piccola Yara

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 16/06/2014 - 23:52

Speriamo sia proprio lui così si chiuderebbe questa tristissima storia di una giovane vita stroncata da un mostro travestito da essere umano.

emilio ceriani

Mar, 17/06/2014 - 04:21

Ogni volta che un delinquente viene assicurato alla giustizia c'è motivo di soddisfazione. Ma quanti sono i delinquenti perseguiti rispetto ai reati commessi ?

emilio ceriani

Mar, 17/06/2014 - 04:28

A proposito di reati come si configura il fatto che alcuni personaggi Europei ed Italiani hanno operato in modo da estromettere dall'attività politica un Presidente del Consiglio democraticamente eletto, annullando in tal modo il voto di circa 45 milioni di elettori ? Dovremmo forse intentare una class action per ottenere il rimborso del voto di cui siamo stati derubati ?

Accademico

Mar, 17/06/2014 - 04:44

@AREDO - Fossi in Lei, mi farei vedere. Ma, con urgenza, e da uno bravo.

Ritratto di massacrato

massacrato

Mar, 17/06/2014 - 06:19

Mi permetto di avere seri dubbi. E poi non mi piacciono affatto i toni trionfalistici di Alfano. Nel contesto italiano, in relazione ai fatti di tutti i giorni, mi sembrano un po' stonati. Non vorrei si volesse a tutti i costi annunciare un successo che non c'è. Vedremo.

linoalo1

Mar, 17/06/2014 - 07:44

Come si fa a crederci?Con tutti I miliardi spesi per il controllo del DNA di mezza Italia,prima o poi,un presunto colpevole,doveva saltar fuori!L'importante è che non sia solo un Capro Espiatorio tanto per accontentare Famiglia ed Opinine Pubblica!Però,poichè lìha detto Alfano,di lui possiamo fidarci!Lino.

Giustotopik5

Mar, 17/06/2014 - 07:49

Ho una figlia più o meno della stessa età e ovviamente ritengo il fatto semplicemente mostruoso...MA : Pensate per un attimo che,alla fine, quest'uomo NON sia il colpevole - vita comunque rovinata per sempre a lui e famiglia ! Quindi concordo con Dragon Lord : prima di fare nomi e cognomi e dare una persona in pasto ai media (soprattutto ricordando le innumerevoli cappellate che sono state fatte in altri casi con il DNA)serve una certezza assoluta. Avuta questa, per me può essere tranquillamente linciato o che per esso... Concordo inoltre in pieno con Pat2008 : il buffone non perde occasione per aprire la fogna e dare annunci trionfalistici (spesso sbagliando i tempi - vedi casi precedenti). quando vedo il suo grugno (si potrà dire senza offendere la nobile categoria dei suini ?) devo cambiare canale al volo prima che la nausea mi sopraffaccia. Saluti a tutti

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 17/06/2014 - 08:00

Un Assassino di questo calibro, deve essere messo in GALERA , buttare le chiavi e non far più vedere la luce del sole. (X luigipiso), Prenda per il culo i suoi famigliari, non Salvini, che è uno dei pochi che pensa alle sorti dell`Italia, quell`Italia dove vivono i VERI ITALIANI, non i SABOTTATORI.

elio2

Mar, 17/06/2014 - 08:03

Bene, bene, almeno i quasi 19.000 profili che hanno creato con il test del DNA che ci sono costati milioni di euro sono serviti a qualche cosa. Eppure i cani sin da subito sono partiti da Mapello e tutto è poi ritornato a Mapello, non è che i tanto osannati investigatori, si sono dimostrati, per lo meno di essere degli incapaci? Per quel che riguarda alfAno che ha affermato che nel nostro Paese chi delinque va in galera, ci andrei molto cauto, dato che lui certamente ha commentato un'altro film.

NON RASSEGNATO

Mar, 17/06/2014 - 08:04

Non concordo con l'affermazione di Alfano: qui chi uccide va in galera solo se è un poveraccio ed è italiano, chi delinque non va in galera ma viene rilasciato a mano libera e continua a rubare impunemente. Se non italiano può inoltre tranquillamente fregarsene di ogni tipo di tassa e sanzione. COMPLIMENTI PERO' ALLA POLIZIA.SEMPRE BRAVI MALGRADO I LORO SFORZI SIANO TANTO SPESSO VANIFICATI.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 17/06/2014 - 08:14

occorre una confessione del sospetto oppure prove inoppugnabili che fughino ogni ragionevole dubbio. sono d'accordo con coloro che criticano la pubblicazione del nome del sospettato. sarebbe stato meglio attendere l'esito dell'interrogatorio.

biricc

Mar, 17/06/2014 - 08:37

Io spero che riesca a dimostrare la propria estraneità ai fatti, è incredibile come le menti siano facilmente influenzabili e vedano in un indagato un assassino prima di un regolare processo.

SpeedHunter

Mar, 17/06/2014 - 11:54

Purtroppo per molte persone adesso è lui il copevole e basta. Qui in Italia ma credo anche nel resto del mondo, basta che uno è indiziato per essere colpevole, anche se ancora non si sa nulla. Si è già fatto il processo prima ancora che venga effettivamente fatto. E se per caso non fosse colpevole, se si riuscisse a dimostrare che non è colpevole, lui sarà rovinato, anche perchè di lui adesso si tutto di tutto. Sempre a causa degli scoop che giornali, telegiornali e talk show vogliono fare. Prima di dire "è colpevole", bisogna fare il processo in tribunale, e non un processo mediatico, che è la cosa peggiore che possa esistere.