Le bombe contro i migranti. Ora si rischia la guerra civile

Da Torino a Taranto, attraversando le Regioni rosse ed il Lazio, le bombe esplose contro i centri d'accoglienza e gli hotel che ospitano i migranti ormai non si contano più

Da Nord a Sud, passando per le Isole, la protesta contro il business dell’accoglienza dei migranti percorre tutto lo stivale. Le bombe carta o le molotov ma anche ordigni più rudimentali sono i mezzi più usati dai cittadini per fermare l’arrivo dei migranti nei propri paesi.

Sardegna, l'Isola dove la crisi economica favorisce le bombe

Il caso più recente ed eclatante si è verificato giovedì scorso davanti al centro di prima accoglienza di Dorgali, in provincia di Nuoro ma, per fortuna, i 64 ospiti sono rimasti illesi anche se l’esplosione ha aperto una grande voragine all’esterno dell’edificio. Non si tratta del primo caso in Sardegna, anzi l’avversione verso i profughi ha due precedenti illustri. Lo scorso 11 ottobre l'ex caserma di Monastir, in provincia di Cagliari, ha subìto un attentato incendiario contro la decisione dell’allora prefetto di Cagliari di adibire quell'immobile a centro d'accoglienza. Stessa cosa si era verificata a Burcei, in provincia di Cagliari, ai primi di settembre quando era stata devastata una casa privata che avrebbe dovuto accogliere 25 migranti. A Novembre, invece, a Buddusò, un paesino di 4mila abitanti in provincia di Olbia-Tempio, era stato preso di mira e devastato con una bomba rudimentale un agriturismo che avrebbe dovuto ospitare dei profughi.

Una situazione di insofferenza verso quella che viene vista dai sardi come un’invasione in piena regola in una Regione con uno dei tassi di disoccupazione più alti d’Italia. Un’insofferenza che ha avuto ripercussione sul Pd sia nazionale che regionale tanto che la Sardegna lo scorso 4 dicembre ha registrato la percentuale più alta di No al referendum costituzionale. La maggioranza del presidente dem, Francesco Pigliaru, è sempre più fragile e il 26 luglio scorso si è sfaldata proprio in occasione del voto sul testo unico del turismo davanti a un emendamento presentato da Forza Italia che nega i fondi regionali agli hotel che, anziché ospitare i turisti, accolgono i migranti. Davanti a una norma di tale buon senso, grazie al voto segreto, anche i consiglieri della maggioranza hanno potuto votare secondo il comune sentire dei sardi ma non è bastato a rasserenare il clima. Proprio ieri, a Sassari, una villa, destinata a diventare un centro di accoglienza per migranti, è stata assalita da alcune persone per dare fuoco ai materassi arrivati qualche giorno prima.

La rabbia dei cittadini del Lazio e del Nord Italia

La Sardegna, però, non è un caso isolato. Martedì scorso, a Rocca di Papa, alle porte di Roma, è stata lanciata una bomba contro il muro di cinta di una struttura che è stata adibita a centro d’accoglienza per 500 nordafricani. Nel maggio 2015, alcuni abitanti di Marino, sempre in provincia di Roma, invece, avevano fatto irruzione in una palazzina che era stata scelta con un bando della prefettura per dare un alloggio a 78 profughi.

Altre notizie di fatti di cronaca simile arrivano anche dal profondo Nord. In Veneto, meno di una settimana fa, alcuni ragazzi hanno lanciato tre bengala contro il centro di accoglienza straordinaria (Cas) La Verdiana di San Vito di Legnago, in provincia di Verona. Il 17 febbraio scorso è esploso un ordigno contro il cancello di una struttura che ospita una ventina di richiedenti asilo, ad Aselogna di Cerea, sempre nel veronese. A fine ottobre 2016, invece, è stato colpito, con due ordigni artigianali, un ex albergo a Prada di San Zeno di Montagna. In dicembre dello stesso anno, in Friuli, era stata inviata al sindaco di Turriaco, in provincia di Gorizia, una lettera di minacce accompagnata da una bomba incendiaria ritrovata nei giardini di via 5 giugno, vicino all’ex caserma dei carabinieri che era stata destinata ad accogliere 12 migranti. Decisamente molto più recenti sono i fatti di cronaca avvenuti in Lombardia. L’attacco, a suon di molotov, contro l’hotel Eureka di Vobarno, in provincia di Brescia, risale ai primi di luglio e ha causato un incendio che ha distrutto il pian terreno dell’albergo che avrebbe dovuto ospitare i richiedenti asilo. Stesso metodo è stato usato a fine marzo per danneggiare una villetta a Cumignano sul Naviglio, in provincia di Cremona.

Nemmeno il Piemonte è stato esente da scontri tra italiani e migranti. Nel novembre del 2016 alcuni torinesi, esasperati della forte situazione di degrado, hanno lanciato due bombe carta contro le palazzine ex Moi, occupate da anni da centinaia nordafricani, i quali sono subito scesi in strada e si sono verificati degli scontri molto violenti. A settembre, invece, una busta con un ordigno esplosivo è stata recapitata nel pomeriggio all’agenzia di Viaggi 747 che si occupa di organizzare i rimpatri di immigrati reclusi al Cie.

Anche nelle Regioni rosse la rabbia contro i migranti monta a suon di ordigni

Anche la ‘rossa’ Emilia Romagna ha dimostrato di non poterne più dei continui arrivi di migranti e lo scorso 19 luglio, a Forlì, due bottiglie incendiarie sono state scagliate contro il Cas, gestito dalla Croce Rossa, che ospitava un solo migrante. A febbraio era toccato al centro di accoglienza profughi della frazione di Spadarolo, a Rimini, contro cui sono state lanciate bottiglie che hanno rotto un vetro e spazzatura che ha imbrattato le pareti della struttura e il giardino. Nel maggio del 2016, a Parma, era stata presa di mira la sede di un centro d'accoglienza per profughi e richiedenti asilo dove abitavano una ventina di persone.

Nelle vicine Marche, invece, la maggior parte delle aggressioni sono avvenute nel 2016, anno in cui, a Fermo, è stato ucciso Emmanuel Chidi, a seguito di una controversa lite. Già prima di questo episodio, una certa insofferenza contro l’arrivo continuo e persistente di migranti si era verificata ai primi di maggio con un incendio doloso appiccato all’Hotel Mark di Frontignano, in provincia di Macerata, che era chiuso da 10 anni e stava per accogliere alcuni profughi. A Montottone, un paesino in provincia di Fermo, è stato fatto esplodere un ordigno davanti alla chiesa di Santa Maria, proprio dove si accolgono i profughi. L’autore del gesto aveva già colpito a febbraio e aprile al Duomo, a San Tommaso e a San Marco alle Paludi di Fermo.

I casi al Sud Italia

Scendendo nel Sud Italia la situazione non cambia. In Calabria, a San Fernandino, in provincia di Reggio, ai primi di luglio è scoppiato un incendio, probabilmente doloso in una tendopoli. Sempre qui sono stati aggrediti 6 nordafricani tra il 10 dicembre e il 3 gennaio 2016, proprio a ridosso del sesto anniversario dalla rivolta di Rosarno. In Puglia, invece, l’ultimo episodio di violenza è avvenuto ai primi di giugno di quest’anno quando è esplosa una bomba carta o un petardo vicino a un Cas di Ginosa, in provincia di Taranto.

Commenti
Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 31/07/2017 - 15:57

C'era da aspettarselo, solo degli inetti idioti potevano pensare che ciò non sarebbe mai accaduto. Credo inoltre che questo sia solo l'inizio perché gli ITALIANI NON NE POSSONO PIU'. Governo, ravvediti o sarà sempre peggio!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 31/07/2017 - 16:00

Chi ha creato scientemente questa situazione?

Marcello.508

Lun, 31/07/2017 - 16:01

É da un pezzo che dico che prima o poi succederà qualcosa di grave: peccato che questo governo continua imperterrito a glissare, ignorare e "salvare" poveracci a mezzo scafisti-ong e non interessarsi per prima cosaa, come logica (e giuramento dei ministri) vorrebbe, ai nostri poveri. Va da sé che nessuno è razzista o xenofobo se prima si aiutano i nostri connazionali che non se la passano bene. Ci vuol molto a comprendere sta faccenda? A quanto pare..

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Lun, 31/07/2017 - 16:02

LA COSA PIU' CURIOSA E PIACEVOLE E' LA RELATIVA SPARIZIONE DELLA BOLDRINI DALLA SCENA DEL CAOS IMMIGRATI CHE PRESUMO SI SIA RESA CONTO A QUESTO PUNTO DEL DISASTRO CHE HANNO COMBINATO I SUOI DISCEPOLI DELLA MISERIA TERZOMONDISTA.

antonmessina

Lun, 31/07/2017 - 16:04

è una vita che noi "del popolo" lo diciamo ! e sara sempre peggio

Garombo

Lun, 31/07/2017 - 16:04

Popolo ignorante e vigliacco invece di prendersela con i politici, rischiano di ammazzare quei poveri disgraziati che sono nei centri di accoglienza.

vince50

Lun, 31/07/2017 - 16:08

Senza alcun dubbio l'unica soluzione credo possa essere una guerra civile in piena regola.Non si può ancora permettere a degli sciagurati politicanti(rossi),di ridurci in questo stato si cose per i loro loschi interessi.Troppa immondizia in giro,bisogna ripulire a dovere.

mstntn

Lun, 31/07/2017 - 16:10

Fiano e Migliore continuano a pontificare più del papa a 10 mila euro al mese!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 31/07/2017 - 16:14

Direi normale. Ovvio. Davanti agli occhi a tutte le persone di buonsenso. Però se lo dici ti sghiazzano in faccia. E tranquilli, più ne importano, più ci sarà escalation. Questa non è immigrazione, è invasione pianificata. Anche il mite e beota popolo italico si sta svagliando, la goccia è traboccata.

FRATERRA

Lun, 31/07/2017 - 16:15

E' GIA TUTTO PRONTO PER LA RIVOLTA DEI VERI ITALIANI......

bobots1

Lun, 31/07/2017 - 16:16

Che strano? Decidere sempre a sfavore degli italiani e poi sorprendersi? Inetti ed ipocriti.

pupism

Lun, 31/07/2017 - 16:17

Lotta tra poveri i benestanti sono al sicuro nei loro quartieri del centro cottà o in ville ben presidiate da polizia e carabinieri

ortensia

Lun, 31/07/2017 - 16:17

Ma i nostri grandi capi non hanno ancora capito la gravita' della situazione migranti? Se studiassero di piu' capirebbero che la vittoria di Trump, su cui loro storcono il nasino, si e' basata essenzialmente sull'avversione dell'americano per l'immigrazione sia legale che illegale. Il calcio che ha ricevuto la Clinton alle urne e' dovuto principalmente a questo ed e' arrivato non solo dai conservatori e dai repubblicani ma anche dai free marketeers e dai meno politicizzati piu' poveri e meno istruiti, i disengaged insomma. Questo succedera' dovunque prima o poi.

Augusto9

Lun, 31/07/2017 - 16:19

La situazione sta sfuggendo di mano agli importatori di clandestini. E' solo l'inizio e ne vedremo della belle, perché le persone sono esasperate da questi finti profughi, e da chi li spalleggia! Sta succedendo quello che era già successo con gli albanesi, Si stanno liberando della loro feccia a spese nostre! MATTARELLA, BOLDRINI, GRASSO, FRANCESCO PERCHE' NON DITE NULLA. VERGOGNATEVI!!I

Una-mattina-mi-...

Lun, 31/07/2017 - 16:23

UN NUOVO 8 SETTEMBRE 1943 SI AVVICINA: ALLA CADUTA DEL REGIME SEGUIRA' LA RESISTENZA. W LA PATRIA

accanove

Lun, 31/07/2017 - 16:28

i fuochi si accendono, ora il giochetto di governo/prefetti per smaltire in silenzio la massa clandestini si sta rompendo. Non puoi prenderti gioco ed ignorare le aspettative, esigenze, richieste sacrosante della popolazione a vita, prima o poi si ribella anche nella peggiore dittatura.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 31/07/2017 - 16:29

Naturale ed ovvio epilogo con al governo gli abusivi pidioti. Essere sempre solo a favore dei clandestini ad unico discapito degli Italiani porta male. Tutti sanno chi sono i responsabili di questa situazione, i sinistrati buonisti radical chic. Spero vengano presto messi in galera.

istituto

Lun, 31/07/2017 - 16:32

Io mi aspetto inoltre tra non molto la guerra nelle città grandi e piccole quando il numero di RISORSE (che si sarà visto rifiutare sia lo status di rifugiato che quello di protezione umanitaria) aumenterà a dismisura e sarà costretto all'accattonaggio molesto verso i cittadini. Già adesso sono insistenti,specie gli AFRICANI, quando godono ancora della pacchia gratis e vogliono inviare soldi a casa, figuriamoci quando mancherà TOTALMENTE la sussistenza accordata(3 pasti,alloggio ecc). Allora veramente ci sarà la guerra nelle strade.

DIAPASON

Lun, 31/07/2017 - 16:36

i tempi non sono ancora maturi, ma andando avanti con queste politiche i disordini in futuro saranno assicurati. La storia insegna che la volontà popolare mom teme nessun esercito

maxfan74

Lun, 31/07/2017 - 16:38

GUARDATE COSA AVETE FATTO FACENDO ENTRARE IMMIGRAZIONE NON CONTROLLATA E FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA, E' QUESTA L'ITALIA CHE VOLETE PER I VOSTRI FIGLI???

SAMING

Lun, 31/07/2017 - 16:38

Evidentemente i nostri politici(politici? arraffoni certamente ma politici, ne passa) non hanno capito niente accecati dai facili guadagni della loro rete di vendita le cooperaticve e le ONG, che procurano al PD milioni di euro esentasse. Lo ripeto a voce alta ESENTASSE. Forse, quando uno di loro sarà, disgraziatamente, trovato impiccato ad un lampoione dalla furia popolare vedremo il fuggi fuggi generale. E quello sarà un brutto giorno per tutti, inseguitori e fuggitivi.

VittorioMar

Lun, 31/07/2017 - 16:38

....RIMPATRIATE IN FRETTA I NON AVENTI DIRITTI !!..LA POVERTA'..L'INSICUREZZA.....AGISCONO COME MICCIA....QUELLE BOMBETTE SONO AVVERTIMENTI PERICOLOSI..SONO SISTEMI CONOSCIUTI DAI MALAVITOSI...E NON SI POSSONO NON TENERLI IN CONSIDERAZIONE....!!!

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Lun, 31/07/2017 - 16:38

maledetti pdidioti!!! cosa pensavate sarebbe successo ?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 31/07/2017 - 16:42

Voi de il Giornale.it non avete capito niente: quelle non sono bombe, ma petardi festosi di benvenuto con i quali molti italiani salutano l'arrivo di tanta bella gente africana. Come dicono a Kuala Lumpur, capitale della Malesia, "avete preso fischi per fiaschi".

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 31/07/2017 - 16:42

qualcuno vaneggiava di rivoluzioni.. attese preparate, diseredati del mondo uniti e marcianti contro la classe borghese che siamo noi italiani.- i vecchi e nuovi comunisti potranno esultare..i loro sogni si stanno avverando.- le loro mogli però si dovranno coprire col burqa o col niqab e gli italiani armare.- le rivoluzioni si fomentano.. ma non si sa mai come finiscono.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 31/07/2017 - 16:46

E' la reazione. Attenti però, questo tipo di reazione potrebbe indurre il potere cattocomunista , sionista e mossonico a contromisure giustificabili solo con l'emergenza indotta da questi marginali fatterelli di cronaca opportunamente enfatizzati. La reazione deve essere nel voto... tutti a votare, quando prima o poi si andrà alle urne, non importa per chi ma tutti contro il PD!

Robrik

Lun, 31/07/2017 - 16:46

Sig. Curridori La guerra civile si fa' tra appartenenti alla stessa nazione. A meno che lei non consideri gia'"gli invasori" italiani". Io definire quello che succede "un ricorso storico", ha presente i Vespri siciliani?

jenab

Lun, 31/07/2017 - 16:47

nulla di speciale, se il governo non fà nulla, la gente si arrangia...

baronemanfredri...

Lun, 31/07/2017 - 16:48

E' CIO' CHE VOLEVANO I SINISTRI. PORTARE LA GUERRA CIVILE, CAUSATA DAI CLANDESTINI COME IN BELGIO O IN FRANCIA NELLE LORO PERIFERIE. DETTO DA ONOREVOLE DELLA ESTREMA SINISTRA EX MINISTRO. ED IL SOTTOSCRITTO TANTE VOLTE HA SCRITTO IN QUESTO GIORNALE. ORA DIRANNO, I SINISTRI CHE SONO STATI PROVOCATI DAGLI ITALIANI NON DA LORO COME IN TANTE PARTI D'ITALIA PROVOCHERANNO MORTI? CERTAMENTE IO NON PIANGO. SAPETE IL MOTIVO PERCHE' I CLANDESTINI ATTACCANO VIOLENTANO E AMMAZZANO? PERCHE' GLI HANNO DETTO CHE GLI ITALIANI ORMAI ERANO DIVENTATI PAUROSI E VILI PERCHE' NON E' QUESTA LA GENERAZIONI DI GUERRA, MENTRE LORO HANNO FATTO E FANNO LE GUERA. QUINDI SIAMO DIVENTATI VILI. DETTO DA UN ALBANESE, DOPO LA MIA RISPETA HA CAMBIATO IDEA E PIU' MITI PRETESE. PER ULTIMO LE LEGGI A FAVORE DEI CLANDESTINI

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 31/07/2017 - 16:49

W Generazione Identitaria.....Arriviamo....Zecche...

paco51

Lun, 31/07/2017 - 16:50

Dicono che ci sarà un salto di qualità, in fondo i migranti non hanno colpa diretta del problema grave quale è quello attuale: Il comportamento ottuso ed assurdo dei politici potrebbe essere oggetto di attenzione da parte di cittadini esasperati, il che sarebbe da evitare!.

antonio54

Lun, 31/07/2017 - 16:52

Questi politici non hanno ancora capito o fanno finta. Noi abbiamo più di 6 Milioni di nostri connazionali nella povertà più assoluta, ed hanno tutto il diritto di essere assistiti nel miglior modo possibile. Mentre questi non fanno nulla per stoppare quest'arrivo continuo di clandestini, non hanno ancora capito che la gente è esasperata, e come essere seduti su una polveriera...

batracomiomachie

Lun, 31/07/2017 - 16:52

"è un popolo da gregge ammaestrato, mi giura che non è razzista ma solamente esasperato e poi. poi fa le ronde con la motosega a braccio teso canta me ne frego e se ne frega e vota lega tanto un fascio vale l'altro è uguale basta che il bastone cali giu dall'alto sempre sulla testa nostra hanno la divisa il manganello e la tenuta anti sommossa" (cit.)

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 31/07/2017 - 16:53

Ma scusate, ABBIAMO UN GOVERNO ILLECITO, CHE CI OBBLIGA L`ACCOGLIENZA MENTRE LE FRONTIERE OLTR`ALPI CE LE CHIUDONO IN FACCIA!!! L`unica cosa da fare, è una marcia su Roma e dobbiamo far loro fare la MISERA FINE CHE HANNO FATTO FARE A BENITO MUSSOLINI!!! """QUESTI COMUNISTI E ASSOCIATI, SE LA MERITANO, CAPPIO AI PIEDI E A TESTA IN GIÙ!!! MA NON DOBBIAMO DIMENTICARE QUEGLI SCIACALLI CHE TUTTORA STANNO GODENDOSI PENSIONI DA CAPOGIRO DOPO AVER PORTATO IL PAESE SULLA BANCAROTTA E SVENDUTO ALLA GERMANIA"""!!!

Libertà75

Lun, 31/07/2017 - 16:54

merito dei politici promotori della schiavitù, della povertà e del razzismo

Giorgio5819

Lun, 31/07/2017 - 16:54

I comunisti hanno già portato una volta l'Italia alla guerra civile... loro sanno come si fa ! Sporchi imbecilli bocciati della storia.

tonipier

Lun, 31/07/2017 - 16:55

"L'INIZIO DELLA CATASTROFA PROVOCATA DAI NOSTRI COMPAGNI" La riscossa degli Italiani si incentrerà nel compimento di una missione storica che meriterà ai suoi artefici la gratitudine dei contemporanei e l'ammirazione dei posteri.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 31/07/2017 - 16:56

Prima o poi doveva succedere, troppa + l'esasperazione dei cittadini sottoposti giornalmente ad atti di criminalità, che chi li subisce della "micro" non ne frega niente, provocazioni di ogni genere fatta da africani che non sanno come passare il tempo se non ciondolando avanti e in dietro con l'unico pensiero di chi fregare, il tutto con la benedizione dei politici di sinistra e dei preti che hanno tolto la croce per issare la mezzaluna

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 31/07/2017 - 16:58

Sta accadendo quello che si qualunque persona con un briciolo di buon senso, avrebbe previsto. Accoglienza si, ma a con un preciso criterio e cioè, controlli di chi entra, controlli del territorio giornalieri, controlli da parte delle forze armate su tutto il territorio, integrazione loro verso di noi e non il contrario, leggi severi e attuabili per direttissima con chi commette qualunque atto contro le leggi italiane, ecc., ecc. Possiamo scrivere tanti punti su cui accentrare il nostro pensiero. Non si può fare accoglienza calandosi le braghe.

Giorgio5819

Lun, 31/07/2017 - 16:59

@Garombo, "poveri disgraziati?" fuma di meno bestia !

ziobeppe1951

Lun, 31/07/2017 - 17:00

Garombo ..16.04...arriveremo anche ai politici ..tempo al tempo...a proposito...quanti di questi "poveri disgraziati" ospiti a casa tua

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 31/07/2017 - 17:07

@istituto - sono già aumentati a dismisura e, purtroppo, la guerra civile non è poi così lontana. Dipende dal numero che andranno a prendere sulle coste libiche e dal "fattore di moltiplicazione" interno.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Lun, 31/07/2017 - 17:10

per lavoro viaggio molto in aereo e ogni volta che vado in un aeroporto mi prende il terrore. E' VITA QUESTA??!! DOBBIAMO FARE IN MODO CHE TUTTI I MUSSULMANI ABBIANO LA STESSA PAURA OGNI QUALVOLTA SONO IN MOSCHEA O NEI LORO LUOGHI DI AGGRAGAZIONE. SOLO COSI' CAPIRANNO , FORSE, COSA VUOL DIRE TERRORE!!!!

LOUITALY

Lun, 31/07/2017 - 17:10

Genocidio culturale ed umano del popolo italiano creato da 4 governi NON ELETTI ed abusivi! Continua l'infamia senza reazione da parte del popolo e delle forze armate.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 31/07/2017 - 17:11

si tratta solo di capire "quando" (e non "se") salterà tutto. speriamo in un bel botto... poi ci sarà da rispedire a casina loro tutta questa gente inutile o dannosa

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 31/07/2017 - 17:11

Non è il popolo ad essere IGNORANTE Garombo16e04, sono i POLITICI che S/governano ad essere FURBI,perche sanno che avendo le scorte il popolo non li puo LINCIARE AMEN.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 31/07/2017 - 17:11

Sia quel che sia, la responsabilità è della politica. Io , se fosse possibile, farei un abbonamento per il rimpatrio coatto, senza guardar per il sottile, di questi abusivi. Sono disposto a versare ad un'agenzia privata 100€ al mese per contributo al rimpatrio dei non richiesti immigrati abusivi. Voglio controllare come vengono usati i miei soldi e voglio che i rimpatri siano in qualche modo provati/certificati. Naturalmente la somma annua che metterei a disposizione per questo servizio mi asterrei dal versarla al fisco.

Marcello.508

Lun, 31/07/2017 - 17:15

Garombo - Popolo ignorante e vigliacco: a parte che prima o poi secondo me la situazione si aggraverà inevitabilmente avanti di questo passo sotto la guida di questo governo irresponsabile, lei da che parte sta, cosa propone? La critica è facile, vero? I politici son chiusi nella loro torre d'avorio e chi li tocca? Io sto dalla parte dei poveri italiani (personalmente mi prendo cura per quanto possibile di una signora ultraottantenne che abita vicino casa mia e che non riesce a sfangarla da sola con la magra pensione che ha), dei disoccupati, dei precari italiani che dignitosamente aspettano che questo governo conceda loro qualche attenzione. Si, campa cavallo: quando la gente inizia ad averne le scatole piene, queste sono le prime avvisaglie.

Ritratto di JsfGbls

JsfGbls

Lun, 31/07/2017 - 17:15

'si rischia la guerra civile', perchè quello che già accade tutti i giorni nel nostro Paese cos'è? Anziane stuprate, autisti accoltellati,risse a base di pugni e coltelli, intere zone off-limits, tutti i giorni c'è qualche stramaledetto africano che ci rende impossibile la vita. E qualcuno scrive ancora: "prima o poi accadrà qualcosa di grave", piacerebbe sapere come si misura l'indice di gravità. La soluzione: "la soluzione è la soluzione finale applicata ad ogni colorato immigrato clandestinamente nel nostro Paese"

Sonia51

Lun, 31/07/2017 - 17:16

Appunto, è solo questione di tempo. Maledico gli sciagurati che ci costringono ad arrivare a tanto.

lupo1963

Lun, 31/07/2017 - 17:23

@garombo Immagino fosse successo a TUA MADRE quello che e' sucesso a quella povera anziana pugliese non li chiamersti piu ' poveri disgraziati ...

AndyFay

Lun, 31/07/2017 - 17:24

Il peggio deve ancora venire. Presto il governo metterá le mani sui depositi e sui conti correnti perchè non avranno più soldi.

handy13

Lun, 31/07/2017 - 17:28

...appena accidentalmente morirà un extracomunitario,...questi devasteranno intere città...Banlieue insegna.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Lun, 31/07/2017 - 17:29

Deportarli tutti con navi e aerei. Via dall'Italia!

agosvac

Lun, 31/07/2017 - 17:32

La colpa di questa situazione è di un Governo indegno di governare!!! In Italia ci sono quasi se non più di 5 milioni di persone sotto la soglia della povertà e questo Governo si ostina a trattare i migranti fasulli meglio di come tratta gli italiani poveri. E' più che ovvio che certe persone dalla testa calda perdano il controllo di sé stessi. Ci sono padri che neanche riescono a mantenere i propri figli, cosa si pretende da loro?, che sopportino???, no, c'è un limite alla sopportazione!!! Se poi ci si mette anche il comportamento un po' strafottente di certi migranti allora .........

Fjr

Lun, 31/07/2017 - 17:35

Ripensando all'hotel Raphael, e alle monetine, a quelli del PD non arriveranno monetine,perché se so fregati pure quelle ma bulloni del 20, e la Boldrini che si stupisce perché non comprende l'ostruzionismo degli italiani nei confronti di questa invasione,Boldrini !!fatte vede da uno bravo!!

Mauro23

Lun, 31/07/2017 - 17:37

preannunciavo 4 mesi fa di adoperare del PE 4 contro questi bastardi ed islamici e questo si è verificato anche senza l'utilizzo del PE4 in quanto ad uso militare e non trovabile in commercio lanciategli bombe a base di nitrato d'ammonio e fabbricate ordigni incendiari con innesco al fosforo molotov oppure bazzicate in qualche cava e sottraete dinamite fa al caso E POI MANDIAMOLI TUTTI A CASA 10 - 100 - 1000 ESPLOSIONI DI CENTRI ACCOGLIENZA

piazzapulita52

Lun, 31/07/2017 - 17:39

E' INEVITABILE!!! LA GUERRA CIVILE SCOPPIERA'! GLI ITALIANI NON SOPPORTERANNO DI VEDERE IL LORO PAESE DISTRUTTO ED INVASO DAGLI AFRICANI! ERA L'ORA CHE GLI ITALIANI SI SVEGLIASSERO!!!

Silvio B Parodi

Lun, 31/07/2017 - 17:41

meno male che gli italiani si svegliano era ora!!!!!!

ghorio

Lun, 31/07/2017 - 17:42

Adesso non esageriamo: la guerra civile è un'altra cosa.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 31/07/2017 - 17:44

Solo l'inizio. E' una guerra. E il nemico non sono gli africani. Quelli sono solo chi ci mettono contro. I criminali da abbattere sono coloro che PREPARANO SCIENTEMENTE questa guerra civile. E' la loro strategia: il CAOS.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 31/07/2017 - 17:46

Sono favorevole a che vengano boicottati tutti gli albergatori collaborazionisti e il resto dei criminali speculatori. Ma è sbagliato colpire gli africani. Loro vanno solo espulsi.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 31/07/2017 - 17:48

---ci sono i giornali "cattivi maestri" ed i camerati che "sbagliano"---corsi e ricorsi storici di vichiana memoria---swag

Topo1941

Lun, 31/07/2017 - 17:52

Non facciamo queste cose. Questi fratelli africani ecc. ecc. pagheranno le ricche pensioni ai nostri figli, che non vogliono lavorare, quindi lasciamoli delinquere in pace, e che sarà mai ?????? So ragazzi eh eh eh

ilbarzo

Lun, 31/07/2017 - 17:52

Peccato che i politici rimangano sempre impuniti, per tutto il male che creano alla nazione e soprattutto ai sui cittadini.Non credo però che perdurerà ancora per molto questo abusivismo comunista.La corda è tesa e stà per strapparsi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 31/07/2017 - 17:54

Presto o tardi doveva succedere,non possiamo noi nativi adattarci alle loro usanze,qualsiasi stupido lo capirebbe.E non ci vengano a dire "la guerra" ma dov'è sono semplicemente dei furbacchioni che se ne approfittano della situazione italiana,vedi coperative onlus e prete vestito di bianco.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 31/07/2017 - 17:55

Si devo invitare gentilmente i partigiani comunisti rimasti in vita a tirar fuori l'arsenale tedesco nascosto prima che lo diano agli ospiti portanti il sol dell'avvenire. Le BR hanno cominciato con armi da guerra nascoste dai partigiani emiliani.

ilbarzo

Lun, 31/07/2017 - 17:56

Questa è una strategia di dittatura tutta comunista, per mettere il popolo italiano e gli immigrati, l'uno contro l'altro.Non vedo però che vantaggio ne possono trarre..

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 31/07/2017 - 17:58

fassisti,rassisti,populisti.qualunquisti, al posto di esssere contenti di dare le vostre donne alle risorse che,con sudore, vi garantiranno la sopravvivenza della specie.meticcia, ma sempre sopravvivenza e che renderanno ancor più gai i vostri frateeli che hanno un pochino di polvere..sull'orecchio,li volete respingere????Ahhhh , non c'é più religione!!

gneo58

Lun, 31/07/2017 - 17:58

garombo + elkid, non immischiatevi nei discorsi dei grandi, tornate a guardarvi i cartoni i TV,

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 31/07/2017 - 17:59

Se si rischia la guerra civile la colpa è della sinistra, dalla Boldrini in giù e del Vaticano con questo papocchio da strapazzo e tutto il clero cialtrone.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 31/07/2017 - 18:00

Spiace,si fa per dire, che tutto quanto detto in passato dai cosiddetti destricoli si sta puntualmente avverando. Quindi non siamo noi ad avere le "traveggole" ma piuttosto i sinistrati....E non solo le traveggole.

Tarantasio.1111

Lun, 31/07/2017 - 18:01

Siamo solo agli inizi di un qualcosa che il governo di sinistra voluto da Re Giorgio con Renzi e Alfano hanno creato per sottomettere gli italiani...

gneo58

Lun, 31/07/2017 - 18:03

ELKID - sei patetico - domani vincesse l'ultra destra saresti in prima fila con il braccio teso. Come ti ho detto qualche giorno fa torna a "fumare" che tanto cervello da bruciare non ne hai piu'.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 31/07/2017 - 18:05

elkid, fai l cosa giusta...fai seppuku,tnto ormai hai il cervello in bamba!!

toni175

Lun, 31/07/2017 - 18:05

Sono ancora poche, aspettate un altro poco e ci sarà da ridere.

Giorgio Colomba

Lun, 31/07/2017 - 18:06

Prove tecniche di Resistenza 2.0 contro l'invasione islamica nel Belpaese(la svastica non fu alleata della mezzaluna?) scientemente propugnata dagli occupanti abusivi e paragolpisti del Palazzo.

Erupisse/Hunoru...

Lun, 31/07/2017 - 18:07

I tempi sono quasi maturi... L'amore dell'inferno si avvicina a tutti quelli che con tanto ardire lo hanno osannato... la giustizia e il castigo dei popoli presto si abbaterà sulle teste degli invasori e dei nemici che siano essi stranieri o italiani corrotti...

Cheyenne

Lun, 31/07/2017 - 18:07

ABBIAMO UN GOVERNO DI SCHIFO

eko99

Lun, 31/07/2017 - 18:09

Questo è il nefasto risultato dell'"operato" della sinistra sciagurata, la quale non appena ha avuto l'opportunità di comandare (abusivamente), non ha esitato a fare carne di porco di questo povero paese, gli sono bastati poco meno di cinque anni per ridurre una intera nazione sull'orlo del baratro: anarchia e degrado sociale totale. Carogne! la dovrete pagare cara!

emi46

Lun, 31/07/2017 - 18:09

l'idiozia di sinistra ha causato queste cose. tutta l'europa chiude le frontiere e noi per beneficiare gli amici dei rossi e della chiesa apriamo le porte a tutti

pasquinomaicontento

Lun, 31/07/2017 - 18:10

Me verebbe da dì :-finalmente! l'hanno capita chi, a causa de 'sto trasbordo da un continente all'artro, de tutta 'sta negritudine, hanno rotto...si quelli lì,nun puoi fa un passo senza incrocià uno de questi,ndo t'arivorti vedi nero,sull'autobus poi nun te dico,l'artro giorno uno de 'sti giannizzeri, se l'è presa cor conducente perchè s'era azzardato de chiedeje er bijetto, è successo er finimonno...prepotenti,fino a che ce scappa er morto,perchè così andrà a finì...e poi interverrà l'omone de bianco vestito, che racconterà la favoletta de san Martino e il mantello diviso in due...e si prenderà in Vaticano una nutrita schiera de 'sti neri...boni aò, scherzavo...mica me va de famme scomunicà...

emi46

Lun, 31/07/2017 - 18:10

VladoGiulio è una pia illusione che la boldrinoi possa aver capito

Cheyenne

Lun, 31/07/2017 - 18:11

I PDIOTI HANNO DEVASTATO L'ITALIA PEGGIO DELLE PIAGHE D'EGITTO DI BIBLICA RIMEMBRANZA. SARA' GUERRA. MA NON CAPISCONO CHE GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU'?

27Adriano

Lun, 31/07/2017 - 18:11

..Come si dice..l'appetito aguzza l'ingegno.Quando un governo, o meglio, un regime imposto tradisce il popolo, questo reagisce. E' una situazione assolutamente naturale.

il sorpasso

Lun, 31/07/2017 - 18:12

Sono un pacifista di norma però avevo auspicato queste rivolte. Gli italiani specie quelli bisognosi senza tetto e senza lavoro avrebbero diritto prima loro ad avere degli aiuti e spero che presto cambiando bandiera possa accadere.

leopard73

Lun, 31/07/2017 - 18:12

EPPURE PER LA NOSTRA POLITICA NE VOGLIONO ANCORA DI Più STO CIALTRONI INCAPACI A GOVERNARE UN POLLAIO KOMUNISTI SCHIFOSI ABBIAMO I MINISTRI CHE SI NASCONDONO ANZICHE INTERVENIRE. SOMARI DA CIRCO

dario2101

Lun, 31/07/2017 - 18:12

caro elkid , dopo la millemillesima caxxata che spari non senti il bisogno di andare in vacanza o , quantomeno, leggere un altro giornale ? grazie

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 31/07/2017 - 18:13

Quelli li maltrattano i gatti, li impiccano, battono e incendiano.

Ritratto di lordvader

lordvader

Lun, 31/07/2017 - 18:17

Leggete Mein Kampf, con qualche evidente modifica sembra scritto ieri. A dove ci portera, nuovamente, il communismo, questo virus maledetto che deriva da un DNA difettoso.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 31/07/2017 - 18:20

----gneo58---quando decidi di sparare devi avere l'accortezza di inquadrare nel tuo mirino i nemici veri --non gli strumenti che essi usano---swag

ilbarzo

Lun, 31/07/2017 - 18:23

Gentiloni come Renzi; Renzi come Letta e Letta come Monti.Un susseguirsi di comunisti incapaci alla guida di una nazione, che non sapendo come governare e cosa fare ,data la lora acerbità di amministratori,si sono copiati l'uno con l'altro senza levare un ragno da un buco.Gente inetta che al di fuori dalla politica sarebbero solo dei falliti.

Aprigliocchi

Lun, 31/07/2017 - 18:24

Questo é solo l'inizio . Dobbiamo ringraziare quelli che ci governano, il Vaticano e Gotham City alias Bruxelles e perché no l'alleanza atlantica !

Ritratto di Idiris

Idiris

Lun, 31/07/2017 - 18:25

La colpa è di Salvini e dei razzisti di questo forum.

ilbarzo

Lun, 31/07/2017 - 18:26

Il peggio, credo debba ancora arrivare!!!Siamo solo agli inizi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 31/07/2017 - 18:27

Errore colpire gli invasori. Vanno colpiti coloro che a vario titolo li fanno entrare.

zen39

Lun, 31/07/2017 - 18:28

Sarà meglio che si faccia sapere dalla Libia in giù che qui non tira una buona aria (fa caldo come là). Ora mi chiedo: i nostri governanti cosa pensavano che gli italiani se ne stavano buoni buoni ad aspettare l'eliminazione etnica senza reagire ? Molti commentatori lo dicevano da mesi già a primi segni di rapine e violenze. Questi vengono qui già ben bene caricati sulle possibilità di farsi i c....loro restando impuniti. Comunque occhio che tutto questo casino potrebbe essere già stato ampiamente previsto per portare il paese ad adottare misure eccezionali per mettere gli italiani in castigo.Il NWO è sempre lì che aspetta di vedere chi sarà il prossimo dittatore di sinistra degno di mettere in riga gli italiani.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 31/07/2017 - 18:33

Scusa fra ma la guerra civile sarebbe tra italiani e migranti o solo tra italiani ? Nel primo caso non sarebbe civile in quanto i migranti non sono italiani. Nel secondo caso sarebbe una guerra fatta da una sola parte . Quelli che oggi mettono le bombe non avrebbero nemici italiani. Secondo me sei solo un babbeo confuso che soffia sul fuoco che non incendierà mai altro se non gli animi di una minoritaria parte di italiani.

aitanhouse

Lun, 31/07/2017 - 18:38

gli italiani cominciano a dimostrare insofferenza? è nulla rispetto alla reazione che prima o poi le risorse scateneranno contro di noi... qualcuno per caso ha assistito alle manifestazioni delle risorse inscenate a caserta da ca. 5000 (stima questura)? ebbene solo grazie ad un servizio d'ordine messo in campo in modo eccellente, le risorse ,provenienti da quella parte della provincia di cui sono divenuti padroni,agitatissimi ed indirizzati dai soliti centri sociali, non si sono abbandonati a devastazioni o atti di violenza. Quanto durerà? pensiamo ancora poco , anzi la situazione precipiterà subito nel momento in cui sarà messa in atto un forte contrasto alle attività illegali.

risorgimento2015

Lun, 31/07/2017 - 18:41

Purtroppo queste scintille non bastano....ce` ne vuole molto di piu`!

rebella123

Lun, 31/07/2017 - 18:41

AVANTI a TUTTA FINIRE il LAVORO iniziato portare davanti ad un tribunale POPOLARE e far rispondere delle loro azioni la sboldrina,Alfano,Minniti,Grasso,Boeri, Renzi ,Mattarella ,Sala,Pisapia ecc.ecc.Solo agendo cosi potremo salvarci

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 31/07/2017 - 18:50

quello che vogliamo una guerra civile o non si cambia niente in Italia.Almeno spazziamo via il comunismo definitivamente.

maricap

Lun, 31/07/2017 - 18:53

@hernando45 Si è vero come tu dici " Il popolo non li può linciare, perché sono super protetti dalle scorte" Solo la Sboldrina viene protetta da 40

Giorgio5819

Lun, 31/07/2017 - 18:56

10,100,1000 di questi giorni !

corto lirazza

Lun, 31/07/2017 - 18:57

Gabombo, un grande!

maricap

Lun, 31/07/2017 - 18:58

@hernando Vero quel che tu dici " Il popolo non li può linciare perché sono protetti dalle scorte" Solo la sboldrina è seguita da 40 agenti delle forze dell'ordine, ma non lo sarà a vita... e il popolo ha la memoria dell'elefante.........

renato1943

Lun, 31/07/2017 - 19:01

Se viene una rivolta in Italia,gli italiani prenderanno le botte dagli Orangutan negri

pietro_da_biella

Lun, 31/07/2017 - 19:07

Ma no dai poverini, tirategli le carte da 100 euro

sparviero51

Lun, 31/07/2017 - 19:11

INVECE DEI CORSI DI LINGUA FATEGLI FARE CORSI ACCELERATI DI NUOTO PERCHÉ TRA NON MOLTO NE AVRANNO ESTREMO BISOGNO !!!

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Lun, 31/07/2017 - 19:12

Adesso chi glielo spiega alla vispa boldrina che questa non è intolleranza razzista nè rigurgito fascista,ma semplicemente esasperazione della gente che non ne può più di questa marea di clandestini (sissignore clandestini) ?!?!?!?!?!?!?!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 31/07/2017 - 19:20

# Garombo cialtrone, assieme a quelli dovresti essere messo anche tu

Halfio44

Lun, 31/07/2017 - 19:22

FINALMENTE IL MESSAGGIO LANCIATO MESI FA',COMINCIA A INCREMENTARE!! CONTINUATE ! AVANTI COSI' ! I GOVENANTI COMUNISTI DI MxxxA, L'HANNO VOLUTO LORO QUESTA NOSTRA GIUSTA REAZIONE, VOLETE ANCHE LA GUERRA CIVILE ? NORIMBERGA VI ASPETTA !!

lupo1963

Lun, 31/07/2017 - 19:27

@elkid Quanto vorrei averti davanti , ma anche senza una guerra civile . Per te sono piu' che sufficienti quattro calci in cXXo

mandorleto

Lun, 31/07/2017 - 19:33

Riapriamo il colosseo per i giochi estivi, i gladiatori non mancheranno.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 31/07/2017 - 19:36

I sardi sono un popolo ORGOGLIOSO e gelosi del loro territorio , non bisogna rompergli le balle . il sacrificio di DODDORE MELONI morto in carcere dopo che lo stato italiano aveva negato i domiciliari ad un uomo di 74 anni dopo 2 mesi di sciopero della fame e della sete la dicono lunga su che cosa attendere dai sardi se si tira ancora un pò la corda .

honhil

Lun, 31/07/2017 - 19:36

Macron? “sta facendo l'interesse del suo Paese”. Renzi a parole è sempre bravo. Poi, nei fatti, è una frana inarrestabile. Adesso, per i psicoterapeutici, c’è tanto da sondare. Sono i sensi di colpa che lo tormentano o, ancora peggio, non sa cosa dice? Insomma, Renzi, andando dietro ad un multiculturalismo che forse non era neppure riuscito a sposare del tutto, ma che, tuttavia, alimentava e alimenta un business che le coop bianche e rosse gestiscono in esclusiva, passando da bilanci di qualche decina di migliaia di euro a bilanci a otto cifre, ha tradito lo Stivale con l’allegria di un ubriaco. Allora, perché uno che ha svenduto il proprio Paese, per fare arricchire le coop, prende le difese di un Premier che sì fa gli interessi del suo, ma ne danneggia un altro e fa anche carta straccia di accordi già stipulati? Da ciò le bombe, figlie di questo caos.

Nick2

Lun, 31/07/2017 - 19:43

Poveri bananas ultrasettantenni, con quali armi farete la guerra civile? Con le dentiere? Oppure la faranno i vostri figli? o magari i vostri nipoti ventenni? L'importante che la guerra abbia una pausa dalle diciotto alle venti, per l'aperitivo! Siete dei poveracci!

frabelli1

Lun, 31/07/2017 - 19:43

Dovevamo aspettarcelo. Gli italiani sono stufi di essere presi in giro, pagare tasse esagerate e non avere nulla da questo stato. Non possono neppure scegliere da chi essere governati perché l'ultimo governo scelto dai cittadini è stato fatto saltare da un comunista chiamato Napolitano e messo sugli scranni personaggi incapaci scelti da lui. Stiamo dicendo basta. Un po' come le 5 giornate di Milano o come le 4 giornate di Napoli; scegliete voi, gli italiani sono stufi di essere soggiogati e messi in disparte.

Altaj

Lun, 31/07/2017 - 19:45

Non è ancora successo niente, ben peggio avverrà nel prossimo futuro se questo governo mafioso non alzerà i tacchi al più presto.

CIGNOBIANCO03

Lun, 31/07/2017 - 19:46

E poi succede: che le gente non parla più, ma agisce...............

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 31/07/2017 - 19:55

Se si é montato un processo contro i generali dell'esercito tedesco per aver seguito le direttive di quello che era a tutti gli effetti il Capo dello Stato germanico, non vedo perché con la prossima legislatura di CDX non si possa instaurare un processo per alto tradimento a carico dei politici di sinistra che hanno di fatto incentivato l'invasione.

paolonardi

Lun, 31/07/2017 - 20:05

@zanzaratigre: ragione al 100%, se le meduse al governo non faranno cessare l'invasione incontrollata con delinquenti liberi di fare il loro comodo certi dell'immumita', il rischio di un'insurrezione popolare sara' sempre piu' probabile.

19gig50

Lun, 31/07/2017 - 20:07

Quanto sta accadendo è colpa dei sinistri ed è solo l'inizio.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 31/07/2017 - 20:35

Guerra civile è un termine improprio perché si combatte tra abitanti dello stesso paese, mentre in questo caso si tratta di combattere un'invasione e la quinta colonna che la sostiene. Mi pare più una guerra di liberazione, come lo furono i Vespri siciliani, come lo furono le cinque giornate di Milano e le quattro giornate di Napoli.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 31/07/2017 - 20:39

Lupo1963 occhio che ElPirl a 15 anni era gia' autonomo finanziariamente e aspettava il primo figlio. La laurea l'ha dovuta prendere l'anno dopo in fretta e furia. Poi si e' unito agli Avengers. Ha poteri paranormali che si accentuano quando pippa la Ganja poi. Come le noccioline di SuperPippo.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 31/07/2017 - 20:42

Eccole le truppe cammellate sinistrate a farsela sotto vedendo l'aria che tira...ahaha Tranquilli cocomeriotas, a voi vi faremo solo sventolare i ventagli vestiti da odalische...ahaah

Dordolio

Lun, 31/07/2017 - 21:34

Si sta marciando verso la guerra civile. E chi ci governa è così lontano dal mondo reale che non se ne rende conto. Sono così scemi che - nel momento cruciale - crederanno che quella che gli stanno mettendo attorno al collo sia una cravatta.

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 31/07/2017 - 21:35

Oggi sono stato in Stazione Centrale di Milano. Non ho mai visto in vita mia tanto degrado ! E' perfettamente inutile schierare la Polizia : non è lì infatti per il degrado ma per attenuare la violenza degli invasori . Sono convinto che malgrado l'occultamento disinformatorio delle tvPD24ore ( inutile fare nomi : sono tutte immigrazioniste ) siamo sul punto dell' esplosione di una violenza estrema.

Ritratto di alichino

alichino

Lun, 31/07/2017 - 21:42

Bombe che scendono dai mulini a vento degli dei!: perché chi semina vento raccoglierà tempesta

RolfSteiner

Lun, 31/07/2017 - 22:37

La beldrina non si occupa piu' di migranti ma dei simboli del tempo che fu e dell'odio che i cattocomunisti sono riusciti a scatenare in un popolo sommamente bonario come quello italiano.

killkoms

Lun, 31/07/2017 - 23:01

è solo questione di tempo!

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 01/08/2017 - 01:09

---cape--anche tu coraggioso come il vecchio lupo?---com'è bello parlare a distanza---ma alla bocciofila non ci andate più?--swag

Jimisong007

Mar, 01/08/2017 - 01:14

Potrebbero pensare di non essere benvenuti...

adgarliveri

Mar, 01/08/2017 - 03:09

Il Popolo Italico si ribella...ma i giornali e le tv di regime tacciono... ma la vera ribellione avverrà appena si voterà..allora si che se ne vedranno delle belle..ancor più se non ci lasceranno votare...oramai i pidioti e le stelline sono finiti...il popolo di vendica

Tipperary

Mar, 01/08/2017 - 05:28

Si sta arrivando alla rivolta. Sapete cosa vuol dire vero ?

Dordolio

Mar, 01/08/2017 - 07:05

Torno a casa col treno una sera e al momento di prendere l'autobus scopro che per il cambio di turno dovrò aspettarlo un po'. Non ho un bell'aspetto di mio, ma sono vestito decorosamente. Nel giro di pochi minuti mi si raccolgono attorno, nel grande piazzale deserto della stazione, delle ragazze, donne con bambini, anziani soprattutto. Non capisco. Ma riconosco in questo capannello i genitori di un mio vecchio compagno di scuola. E gli chiedo del perchè di tutto questo. "Ora ti riconosciamo, ma anche prima ci eri parso una persona presumibilmente affidabile. Per questo ci siamo raccolti tutti qui intorno". Siamo a questo punto.

routier

Mar, 01/08/2017 - 07:19

E c'è da stupirsi? Solo uno sprovveduto minus habens potrebbe chiedersi il perché.

antipifferaio

Mar, 01/08/2017 - 08:52

Il contenuto, in sintesi, lo scrivo già da un anno nei commenti di questo giornale...ed ora lo "ufficializzate" voi con questo articolo. Beh, non ho la presunzione di dire che avevo previsto il futuro...non ho la palla di vetro...ma ho solo la qualità di tenere gli occhi bene aperti e di saper valutare i possibili rischi di una data situazione. Semplice logica deduttiva!! Ora che raccontate di ordigni esplosivi rudimentali e quant'altro già esplosi e con probabile escalation della situazione...cosa intendete fare? Intendete rimpatriare la ciurmaglia evasa dalle galere africane raccattata dalle ONG GOVERNATIVE (di sinistra)...oppure lasciate che si risolva tutto con una reale guerra civile tra "stato" e civili organizzati in milizie anti-immigrazione? Fate un po' voi!!...

-cavecanem-

Mar, 01/08/2017 - 09:01

..in altri paesi questo sarebbe accaduto molto prima. C'e' poco da sorprendersi. Stato assente, tutela dei cittadini zero.

cameo44

Mar, 01/08/2017 - 10:46

In un paese civile e democratico quale l'Italia dice di essere non dovrebbero succedere certe cose ma dato che l'Italia tutto è tranne che civile e democratico il tutto viene dall'alto il popolo non con ta nulla contrariamente a quanto sancito nella costituzione che san cisce la sovranità del popolo non lo sono nemmeno i Sindaci eletti dai cittadini i quali sono sottomessi dai Prefetti mai eletti ma nominati dai politici mandano questi immigrati clandestini senza consultarli ed avvolte di notte questa è la democrazia di cui ci vantiamo

idleproc

Mar, 01/08/2017 - 11:58

Al di là delle colpe del governo attuale, il Venezuela se lo vogliono spolpare delle risorse. Faceva parte da un pezzo della "lista". Inoltre le sanzioni e altre forme di ricatto sono sempre un atto di guerra, servono come premessa per aggravare le condizioni delle popolazioni e destabilizzare. Non sempre però il gioco funziona e funzionerà. Non fatevi ottenebrare da questioni "ideologiche", non contano, conta altro nel gioco che conta.

soldellavvenire

Mar, 01/08/2017 - 12:22

forse la volta buona che vi decidete ad espatriare: hernando vi aspetta, le bombe vi qualificano, la guerra civile sarà contro di voi, non so se vi conviene

investigator13

Mar, 01/08/2017 - 12:45

prima o dopo doveva accadere, questo sono solo avvisaglie. Cmq profitto di questo spazio per commentare articolo "Occhi della guerra", impossibile inserirmi sulle discussioni DISQUIT "!Se gli alleati di Washington finanziano la Corea del Nord" Fate un bell'articolo sui dollari falsi ma veri chiamati supernotes stampati in Corea del Nord con il bene placido degli Usa, forse più corretto per la Cia, si capirà forse il motivo della guerra alla Corea del Nord. Probabile che Kim ne faccia uso oltre il consentito arricchendosi proprio con questi supernotes, detto così approssimativamente.

magnum357

Mar, 01/08/2017 - 13:04

Scoppieranno rivolte e ci sarà guerra !!!!!!

rokbat

Mar, 01/08/2017 - 13:32

"Magari"

Yossi0

Mar, 01/08/2017 - 14:33

Ben venga non se ne può più

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 01/08/2017 - 14:35

@ antipifferaio 08:52 - premesso che non intendo criticarla, non occorreva la sfera di vetro e neppure essere dotati di intelligenza sopra la media (caso mai sotto la media come quelli che simpatizzano pd) per riuscire a prevedere cosa potrebbe accadere, in fatto di ORDINE PUBBLICO, come conseguenza della politica di accoglienza messa in atto dagli ultimi governi pd (lettarenzigentiloni) ammassando caoticamente in territorio ITALIANO centinaia di migliaia di giovani maschi nord africani dal 2012, ai quali non si riesce a garantire alcun tipo di occupazione in Italia (figurarsi, con il 12% di disoccupazione tra gli stessi ITALIANI) lasciandoli "a far niente" da mattino a sera. Spero che i responsabili di tutto questo vengano messi di fronte ai loro atti, prima o poi. C'è una lista MOLTO LUNGA di cui occuparsi, oltre ad altri anonimi parassiti simpatizzanti.

paolo1944

Mar, 01/08/2017 - 14:37

Questi mentecatti criminali del PD stanno portando il paese alla rovina, e la gente finalmente comincia a capirlo. Una opposizione seria dovrebbe avere atteggiamenti durissimi contro questa gentaglia, dedita alle coop e ai business sulla pelle del popolo italiano. Invece si continua a fare opposizione al fioretto, con battutine e ammiccamenti. BASTA, traditori (tutti) del voto popolare. Ci vuole la rivoluzione.

batracomiomachie

Mar, 01/08/2017 - 16:30

@paolo1944 forza, a fare la rivoluzione...a 73 anni...

Marcello.508

Mar, 01/08/2017 - 16:38

il sorpasso - Dovrebbe essere come lei sostiene, anche in virtù del giuramento che p.d.c. e i ministri fanno prima di assumere le cariche governative (legge 400/88): «Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse ESCLUSIVO della Nazione.» Quelle parole sono chiare e semplici, ma farle intendere a chi non ci vuol sentire "a prescindere" è solo un'impresa fallita in partenza.

ClocheHard

Mar, 01/08/2017 - 17:33

Basta parole, passiamo ai fatti. Camerati, A NOI risolvere questo casino. A NOI ridare dignità al paese. A NOI fare pulizia.

batracomiomachie

Mer, 02/08/2017 - 11:20

@ClocheHard dica solo dove e quando. Se vuole ci vediamo alla fine di viale Monza a Milano, direzione centro. Il punto di riferimento era un distributore di benzina non piu' esistente

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 03/08/2017 - 13:26

ClocheHard, bravo, fate pulizia in fondo a destra, i cessi vanno sanificati. grazie.

Rickky

Gio, 03/08/2017 - 15:32

Vorrei giusto sottolineare una cosa :) Come molti di questi immigrati si procurano droga per spacciare, non avranno facilità a procurarsi armi. Quindi io li considererei GIA' armati.