Tutte le bugie di Emergency sull'immigrazione

Teresa Mannino, comica di professione, si è messa addosso una maglietta di Emergency per spiegarci com’è che funziona l'accoglienza. Ma siamo sicuri che ha ragione lei?

“Sono troppi, l’Italia non ce la fa più”. Una verità gridata che, adesso, non fa più scandalo. Forse perché quando a pensarla così si è in troppi c’è sempre qualcuno che soffia sul fuoco del populismo. Snocciolando quei pregiudizi piccolo borghesi che offuscano le menti della gente incapace di distinguere ciò che è vero da ciò che non lo è. Così Teresa Mannino, comica di professione, si è messa addosso una maglietta di Emergency per spiegarci com’è che funziona il mondo. Destinatari della lezione di buonismo sono soprattutto studenti ed insegnanti delle scuole superiori. Noi, punto per punto, abbiamo provato a risponderle.

Migranti e smatphone. Quei costosissimi “gingilli tecnologici” sono davvero l’unico modo che gli immigrati hanno per restare in contatto con casa? A sentire la Mannino sì, ma a noi risulta che viene fornito un kit di tre schede telefoniche da cinque euro l’una che vengono rimpiazzate da un’altra dello stesso valore ogni dieci giorni.

Migranti ed invasione. No, no l’Italia non è invasa. Non si capisce proprio perché, nei giorni scorsi, qualcuno ha pensato persino di ricorrere all’extrema ratio della chiusura dei nostri porti. E poi in Europa cosa si affannano a darci soldi a fare? Eppure, secondo i dati diffusi dal Ministero dell’Interno, dal 1 gennaio al 10 luglio 2017, sono 85.200 i migranti sbarcati nel Belpaese. Con un aumento del 9.61% rispetto all’anno precedente. Di questi solo 7.396 sono stati ricollocati in altri Stati membri.

Migranti e business. “Ogni giorno – sostengono i populisti – prendono 35 euro senza lavorare” . Di lavoro, si sa, nelle strutture di accoglienza non se ne partica in grandi quantità. Non è colpa dei migranti ma è un dato di fatto. Tanto che i giovani ospiti spesso ciondolano da un marciapiede all’altro mentre i più volenterosi sembra si siano rimboccati, più o meno spontaneamente le maniche, per dedicarsi – ramazze alla mano – alla pulizia dei quartieri italiani. Sappiamo perfettamente, come ci ricorda la “maestrina di Emergency”, che a loro va solo una piccola percentuale di quello che si mettono in tasca le cooperative rosse e bianche che si dedicano alla filantropia. E ci mancherebbe. Così come sappiamo bene che l’accoglienza è diventata un affare, come diceva il signor Buzzi di Mafia Capitale. Ed anche questo è un problema.

Migranti e malattie. Provengono da aree del mondo in cui alcune malattie sono endemiche ma, tranquilli, al momento dello sbarco vengono immediatamente visitati e curati. Di avviso diverso rispetto alla testimonial di Emergency è un operatore del settore. “Gli accertamenti sanitari sono minimali – ci ha rivelato – perché è impossibile fare uno screening accurato di masse continue di persone”. Non a caso, infatti, chi opera a contatto con loro viene sottoposto ai test anti tubercolari e deve indossare i dispositivi di protezione individuale quali guanti in lattice, mascherine ed occhiali.

Migranti e cittadini. Aiutare gli immigrati non penalizza gli italiani. Basterebbe consultare le graduatorie per le casi popolari, ad esempio, per porre alla signora Mannino una domanda. Come mai vengono assegnati dei punti ad hoc per la condizione di richiedente asilo che spesso fanno la differenza per ottenere l’alloggio popolare?

Migranti e Piddì. “Aiutiamoli a casa loro”. Questa proprio non è andata giù ai professionisti dell’accoglienza. Forse proprio perché, adesso, lo dice anche uno degli ex testimonial politici della filosofia no-border: Matteo Renzi. Ma se è vero che i migranti sono costretti a lasciare le loro case – come sentiamo spesso ripetere – allora promuovere la stabilità e l’economia dei paesi di origine non sarebbe forse il miglior servizio che possiamo offrirgli? Ma per la Mannino è giusto così. Dobbiamo scontare le conseguenze del becero sfruttamento coloniale di cui si macchiò anche il nostro Paese. Siamo sicuri però che, almeno per l’Italia, le cose non andarono diversamente? Come ebbe a dire un inglese di ritorno dall’Abissinia nel 1936: “L’idea di lavorare invece che starsene sdraiati a oziare come padroni, tutto questo era estraneo ai pensieri inglesi, e invece è il principio che sta alla base dell’occupazione italiana“.

Migranti e terrorismo. I terroristi non viaggiano sui barconi. Ne è sicura l’attrice che, però, ancora non ci ha spiegato se vengono volando su lussuosi aerei di linea oppure atterrano con navicelle aerospaziali. Di avviso diverso, infatti, è l’Europol. Secondo un allarme lanciato a gennaio scorso dall’agenzia europea, sarebbero 34mila i migranti già sbarcati in Europa – provenienti da Africa, Siria, Pakistan e Afghanistan – legati all’estremismo islamico. Possibile che a “casa Emergency” si siano dimeticati di Anis Amri, l’attentatore di Berlino arrivato in Sicilia a bordo di un barcone? Oppure di Osman Matammud, trafficante e torturatore somalo arrestato alla stazione Centrale di Milano dopo essere stato riconosciuto da alcune sue ex vittime?

Arriviamo così allo stereotipo conclusivo, il numero otto. E stavolta, con grande sorpresa, la Mannino – siciliana doc – si trova d’accordo. Volete sapere qual è? “I siciliani parlano solo di mangiare”. Ma allora, Teresa, perché la prossima volta non ci dispensi pillole di cucina?

Commenti

paolonardi

Lun, 10/07/2017 - 22:05

E' il vizio di tutte le associazioni di ispirazione comunista: dall'Anpi a Emergency.

Lens69

Lun, 10/07/2017 - 22:08

E' da tanto tempo che Salvini propone la formula d'auto nel loro parse ma loro no non é possibile che un leghista dia lezioni ai saggi pidioti!

venco

Lun, 10/07/2017 - 22:28

A noi non ci interessano queste stupidaggini dette, gli italiani NON vogliono immigrati clandestini, perché sono illegali, se son profughi vanno accolti nei paesi limitrofi, e noi non siamo confinanti con nessun paese in guerra. Chi ha bisogno di manodopera la fa arrivare in regola e la paga in regola. Ognuno deve stare e vivere a casa propria.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 10/07/2017 - 22:31

Non pensavo che in Italia vi fossero due schiavisti: gli sfruttatori dell'"onda migratoria" e il fisco doc per gli italici cittadini elettori contribuenti sovrani da sette generazioni senza diritto di ius soli.

Garombo

Lun, 10/07/2017 - 22:36

Siamo sicuri che non ha ragione?

nino49

Lun, 10/07/2017 - 22:39

Maledetti "sinistri"!! ma siete tutti drogati? Siete il cancro dell'umanità: Andreste sterminati come le mosche. Che dio vi maledica( nel caso ci fosse un dio).

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 10/07/2017 - 22:45

Altra fenomena .........

manfredog

Lun, 10/07/2017 - 22:46

..aiutiamoli a casa loro ha fatto saltare completamente i nervi ai 'buoni', e sapete perché..!?..perché in quel caso i soldini vanno direttamente giù e c'è rischio che, almeno un po', se li pappino le mafie locali anziché le buone e nostrane cooperative bianche e rosse, che sono tanto buone e fanno tanto del bene..si, a se stessi..!! mg.

lupo1963

Lun, 10/07/2017 - 22:48

Bellissima . Molto, molto , molto piu' bella che intelligente .

ziobeppe1951

Lun, 10/07/2017 - 22:50

La faccia da pidiota sicula ce l'ha

Una-mattina-mi-...

Lun, 10/07/2017 - 22:56

ABUSO DI CREDULITA' POPOLARE E ISTIGAZIONE A PERPETRARE ARBITRARIE NON DEMOCRATICHE POLITICHE CONTRARIE ALL'INTERESSE NAZIONALE. VOGLIAMO MANDARE LA DIGOS E LA POLIZIA SCIENTIFICA ANCHE QUI, E SERVONO SOLO PER PERSEGUIRE LE SPIAGGE DEGLI INNOCUI BUONTEMPONI?

Lapecheronza

Lun, 10/07/2017 - 23:22

Va bene che è una professionista nello spararle grosse, ma qui si è rovinata la carriera. Colonialismo ? Studiare bene la storia. Poi spieghi come mai in Germania spendono 14 € al giorno, si puliscono le camere e da noi ci sono delle donne delle pulizie ? P.s. I Britannici che avrebbero colonizzato anche la Sicilia (forse no...) ne spendono 7 € a testa al giorno!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 10/07/2017 - 23:59

Se non paghi dazio alla sinistra non ti fanno lavorare ... Ormai è così ovunque.

Loremar

Mar, 11/07/2017 - 00:13

Questo buonismo a tutti i costi, falso e predicato ad hoc e' diventato oltremodo insopportabile! Se li prendessero a casa loro questi psudopaladini dell'accoglienza, si circondassero loro di "risorse" sotto casa Si facessero un giro nei parchi ad esempio di Milano a vedere questi "profughi" che si lavano, sporcano e spacciano indisturbati togliendo spazio a bambini e madri italiane Invece che marciare con Sala e Maiorino se li mettessero nella loro seconda casa al mare poi sai che divertimento Come li vorrei vedere!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 11/07/2017 - 00:15

Grazie Beppe per la risposta a ELPIRL. A Domani.

Filippolamonaca

Mar, 11/07/2017 - 00:38

pensavo fosse sparita dalla circolazione. non piu film ne televisione e forre neanche teatro, ma questo non ne sono sicuro. comunque come comica , faceva ridere....si i polli, na raccomandata

Tarantasio

Mar, 11/07/2017 - 00:39

via tutti, profughi e finti profughi, gravide e sterili, islamici e nerastri, buoni e cattivi, terroristi e anime candide, questa non è la loro terra, non è la loro patria, non è il loro mondo... avete capito?

dakia

Mar, 11/07/2017 - 01:00

Questa gente è quella che destabilizza il paese, purtroppo, girano teatrini e ne fanno un credo delle loro idee e chi li va ad applaudire sicuro qualcuno abboccherà. visto l'epoca dei girotondini che dopo il danno fatto meschinamente si sono ritirati restano questa nuova ondata idealista a cui qualcuno ha raccontato che tornato nel 36 avevamo fatto un'ecatombe in africa! C'è da togliere di mezzo queste associazioni balorde e mangerecce come emergency e c/o perché non rinunceranno mai al malloppo pur denigrando la propria gente e le proprie radici,togliere la loro misera propaganda ovunque sia a cominciare dalla matrigna RAI. fanno schifo maglietta compresa.

Silvio B Parodi

Mar, 11/07/2017 - 01:43

mannino resta in sicilia, anzi va in africa ad aiutarli.

Max Devilman

Mar, 11/07/2017 - 02:42

Chi finanzia emercency? Non doveva essere perseguito chi divulga fake news? Come è possibile che questa robaccia finisca nelle scuole che tutti noi paghiamo, compresi chi non la pensa come loro (che sono la stragrande maggioranza del paese)???

camucino

Mar, 11/07/2017 - 03:48

Siamo Sicuri che "HA" ragione? Che ABBIA!!! Che ABBIA!!! Che ABBIA ragione!!!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 11/07/2017 - 04:56

hanno rovinato anche la Mannino ......... non te ne accorgi che quello che dici non sta in piedi ?

Popi46

Mar, 11/07/2017 - 05:44

L'idiozia non è della comica Mannino, così come del comico Grillo,che in quanto bipedi umani hanno diritto di esprimere le proprie opinioni, ma di quei media che ne fanno notizia. Ma tant'è, l'Italia non a caso è il paese di Arlecchino servo di due padroni e di Pulcinella mascherato.

portuense

Mar, 11/07/2017 - 06:15

sarei curioso di capire cosa vuol dire aiutarli a casa loro ? 1° blocco commerciale con quei paesi che non bloccano le partenze. 2° NON aiutare quei paesi che non fanno una politica antidemografica perchè se non si blocca il continuo crescere della popolazione il problema non verrà mai risolto.

antonmessina

Mar, 11/07/2017 - 07:15

scusate.. ma a chi telefonano sti migranti per stare in contatto con casa che dovrebbe essere in guerra e sicuramente non hanno in africa la banda larga? chiedetelo

LostileFurio

Mar, 11/07/2017 - 07:48

Ma va di moda il comico che insegna come vivere ? E senza comici come faremmo ? Meglio senza migranti.

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 11/07/2017 - 08:01

i sinistri non credono ai loro occhi, la vecchia rivoluzione proletaria contro la classe borghese.. che siamo noi italiani, la fanno gli africani oltrepassando in massa i confini italici.- li hanno attesi con le tasche vuote per decenni.. e finalmente arrivano. figuriamoci se rinunciano al malloppo ora che gli è a portata di mano.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 11/07/2017 - 08:08

Con i primi attentati in Italia, anche il Pontefice cambierà le proprie idee sull`Islam!!! per il momento, la popolazione, deve solamente subire e tirare la cinghia!!!

umberto nordio

Mar, 11/07/2017 - 08:15

Come la maggior parte delle ONG anche loro hanno trovato il modo di campare, bene e a sbafo, sulla pelle dei disgraziati.

lavieenrose

Mar, 11/07/2017 - 08:15

beh il fatto che emrgency sia ricorso come testimonial ad una comica la dice lunga sulla serietà dell'organizzazione. Tra l'altro la povera Mannino ultimamente è in forte crisi di apparizioni televisive visto che altre comiche l'hanno surclassata per bravura e simpatia e allora vai col sociale, fa sempre fico

Duka

Mar, 11/07/2017 - 08:33

Chie questo nuovo "fenomeno" anzi fenomena che gesticola come una pazza?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 11/07/2017 - 08:36

Propaganda per accattoni industriali.

Augusto9

Mar, 11/07/2017 - 09:32

Cara Teresa, lascia stare queste cose troppo grandi per te. Torna a studiare per fare la comica, visto che finora anche lì non sei andata molto bene.

carpa1

Mar, 11/07/2017 - 09:51

Questa ha imparato dal grillo parlante. Da comica a ... non si sa bene che cosa. Come il suo mentor, che ormai sappiamo come sia in grado di dire tutto ed il contrario di tutto girando la frittata più e più volte, straparla. Ignoratela e basta, non fate pubblicità gratuita a questo genere di idioti; lasciate che siano i media di regime a farlo.

giancristi

Mar, 11/07/2017 - 10:39

Teresa Mannino è comica anche quando parla di immigrati. Che ci siano italiani talmente babbei da ascoltarla è inimmaginabile! Non dare il 5 per mille a Emergency. Costringerli a chiudere bottega!

giusto1910

Mar, 11/07/2017 - 10:46

Grazie sig.ra Teresa.Ci mancava il suo teatrino su quella che lei chiama immigrazione.Impari ad usare le parole correttamente:non sono migranti sono clandestini.In realtà questo bel discorsetto lei lo ha fatto xché,vedendo calare la sua popolarità,si é accodata a quella massa di pecoroni-lacchè del mondo dello spettacolo (tutti stramiliardari) che prendono ordini direttamente dalla segreteria del PD (via RAI),certi in questo modo,di restare sempre sulla cresta dell'onda (vedi Fazio e Littizzetto).Sicuramente a breve le verranno concessi spazi in TV x costruire (sotto dettatura) una trasmissione tutta sua (pagata coi soldi nostri) e usare l'etere x elargire informazioni false ma funzionali alle politiche di sinistra (a cui,degli immigrati,interessa solo il sostegno elettorale).Quando la STORIA ci racconterà la VERITA',quelli come lei saranno chiamati COMPLICI.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Mar, 11/07/2017 - 10:53

Ecco l'ennèsima gallinella coccodè (omologata dalla parte giusta).Al contrario,non se ne trova una/uno che esprima idee di destra nemmeno a scovarlo col lanternino. Quando si dice regime.......

Rainulfo

Mar, 11/07/2017 - 11:09

secondo voi lo ha fatto gratis lo spot? non credo!

rossini

Mar, 11/07/2017 - 11:43

E pensare che ci sono tanti imbecilli che devolvono il loro 5 × 1000 a Emergency oppure a Medici Senza Frontiere. Vere e proprie organizzazioni criminali. Date piuttosto i vostri soldi a organizzazioni come l'AIRC o la Lega Tumori che combattono la loro battaglia contro la malattia del secolo: IL CANCRO!

uberalles

Mar, 11/07/2017 - 11:45

Pinocchi(A)

risorgimento2015

Mar, 11/07/2017 - 12:34

Ma` questa quaqueraqua gira a piede libbero!? A chi e` interessato facci qualcosa....

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 11/07/2017 - 13:14

---sul problema dei flussi migratori--tutta la stampa occidentale--di qualsiasi colore politico essa sia--propala tonnellate di "disinformatia"--perchè la situazione è tragica ed ineludibile--nei primi del 900 l'africa era autosufficiente dal punto di vista alimentare-come contadini ed allevatori non li batteva nessuno--anche l'impatto del primo colonialismo fino ai primi anni 60 non ha avuto conseguenze sulla loro economia--la seconda ondata coloniale invece--quella delle multinazionali per intenderci -è stata ed è tutt'ora catastrofica per le economie africane --ai paesi tradizionali si è affiancata anche la cina che si sta comprando mezza africa e la cui produzione non va ai locali ma finisce a pechino--non c'è possibilità di ritorno e nei prossimi decenni 700 milioni di africani si sposteranno in occidente spinti dall'istinto di sopravvivenza--non c'è salvini o populista che tenga--così sarà--swag ganja

agosvac

Mar, 11/07/2017 - 13:15

Certo che mettersi una maglietta di "emergenzy" non è il massimo dell'intelligenza. Per dirne una emergenzy, fondata da gino strada, è quell'organizzazione che curava i talebani in modo che ritornassero a combattere!!! Ora curare gli ammalati è giustissimo, ma curare i terroristi non lo è altrettanto, non quando questi terroristi una volta guariti ritornano ad uccidere e "creare terrore". Per quanto mi riguarda diffido da ong tipo medici senza frontiere ed emergenzy perchè portano i migranti a casa nostra senza pensare che ogni due migranti fasulli ci può essere un terrorista!!!

Ritratto di adl

adl

Mar, 11/07/2017 - 13:25

Gentile Elena, apprezzabile lo sforzo di "spiegare" che prova a contrastare lo story telling dell'accoglienza obbligatoria. A mio avviso l'obiettivo strategico degli story tellers è il seguente: "CONVINCERE CHE L'AFRICA CHE EMIGRA E' SOLO E SOLTANTO UN PROBLEMA DELL'ITALIA". Obiettivo ambizioso che richiede il coinvolgimento di molte figure pubbliche che collaborando in modo sinergico, su tutti i media raggiungano il risultato. UNA BUGIA RIPETUTA ALL'INFINITO ALLA FINE VIENE PERCEPITA COME VERITA'. Se un migrante arriva a Canicattì è colpa dei canicattinesi che devono pertanto accoglierlo salvando così i migranti, la UE, gli stati venditori di armi con le mani che grondano sangue, ed i trafficanti di uomini che poverini coi poveri migranti ci campano anche loro.

baio57

Mar, 11/07/2017 - 14:31

Comica di professione.Ah ecco.

baio57

Mar, 11/07/2017 - 14:38

@ Garombo - "...siamo sicuri...? " Il dubbio tienitelo per te .Sono sicuro che la stragrande maggioranza dei commentatori (quelli non omologati al pensiero unico s'intende) NON HA DUBBI IN TAL SENSO !!

sesterzio

Mar, 11/07/2017 - 14:59

E' una carità pelosa fatta da questi pseudo enti assistenziali. Soprattutto fatta con le tasche degli altri e molti soldi vanno nelle tasche degli uni.

Blueray

Mar, 11/07/2017 - 15:23

Vade retro Mannino!

Garombo

Mar, 11/07/2017 - 15:46

"Il dubbio è scomodo ma solo gli imbecilli non ne hanno" - Voltaire

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 11/07/2017 - 16:46

E' evidente che il problema sussiste ma dove li mettiamo 700 milioni di africani ? ....e dopo che si sono trasferiti tutti a casa nostra l'africa sarà un continente vuoto e quindi ? Vito ch la situazione è tragica quale sarebbe la soluzione ? Tocca a noi abitanti della Terra (compreso elkid)decidere quale soluzione adottare .

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 11/07/2017 - 18:10

elkid# Parola di elkid! Il sottoscritto quando sente una stupidaggine qualsiasi pensa subito che l'abbia detta elkid.

claudioarmc

Mar, 11/07/2017 - 18:17

Signori abbiate pietà, sbarcare il lunario è difficile e contando sulla gratitudine della sinistra la Sig.ra Mannino è solo una della tante figure organiche che come ricompensa alle loro piazzate sperano di avere una comparsata anche la prossima stagione magari se possibile addirittura dal Silvio che è un diavolo ma paga così bene. Solo quelli di destra incappano negli strali dell' Ordine dei giornalisti o nell' ostracismo della comunità intellettual- artistica

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 11/07/2017 - 18:19

Caro ElPirl, e dopo che gli africonzi avranno sfruttato l'Europa e l'ultimo europeo ad accudirli sara' estinto, si muoveranno verso la Cina che li sterminera', perche' loro sono kompagni che sbagliano e non vogliono meticci come te in giro. Quindi sti 700 milioni farebbero bene ad essere bloccati, oppure li puoi usare insieme all'asta.

Ritratto di cape code

Anonimo (non verificato)

killkoms

Mar, 11/07/2017 - 18:38

bel paese quello in cui le comiche si improvvisano saccenti!

baio57

Mar, 11/07/2017 - 18:41

@ Garombo - Quando il dubbio su una cosa è posto da un sinistrato da centro sociale , possiamo stare tranquilli che NON C'E' OMBRA DI DUBBIO NEL NON AVERE DUBBI IN MERITO A QUELLA COSA. (p.s.) visto che siamo in tema di citazioni : "..piccolo è il numero di persone che vedono coi loro occhi e pensano con le loro menti.." Einstein.

killkoms

Mar, 11/07/2017 - 18:42

@la pecheronza,ben detto!la prima cosa che tocca far capire agli pseudo migranti è che se l'europa è arrivata dove è arrivata,lo è stato grazie al lavoro!quei signori,per fargli capire "cos'è" il lavoro,dovrebbero (nei centri) non solo rifarsi i letti e spazzarsi le stanze,ma anche fare i turni alla distribuzione dei pasti,otre a qualche lavoretto extra per le comunità che li accolgono con tanti disagi!

Ritratto di Cali85

Cali85

Mar, 11/07/2017 - 19:00

Ma Lei e Strada quanti " Migranti " ospitano a casa loro ??

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 11/07/2017 - 19:06

-------Anni fa durante un G7- i sette paesi più poveri del mondo, con alla testa l’africano Benin- organizzarono un controsummit al grido: "Per favore, non aiutateci più!"- Non furono ascoltati---è possibile auspicare che le multinazionali occidentali abbandonino l'africa?---certo che no--quindi il problema è irrisolvibile visto che l'unica soluzione possibile non verrà mai presa in considerazione--dobbiamo cominciare non a chiederci come possiamo fare--ma soltanto quanto tempo manca --

alkhuwarizmi

Mar, 11/07/2017 - 19:31

Con la maglietta di questa deprecabile cosa che è Emergency, solo una troietta che non avendo avuto successo in alcuno degli infiniti tentativi nel fatuo mondo dello spettacolo cerca disperatamente di stare a galla con una pubblicità molto democratico-umanitaria etc. etc. Accoglienza ultima meta.

Ritratto di giordano

Anonimo (non verificato)

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 11/07/2017 - 20:27

---Cali85--calimero e sodali vari di pensiero---quando avete tempo---leggetevi qualcosa su Emergency e su quello che ha fatto e fa nell'intero globo terracqueo--se siete allergici alla lettura fate uno sforzo e leggetevi almeno wiki---per avere almeno una sommaria idea su cosa sia e di cosa si tratti--per quanto mi riguarda è una delle poche cose italiane di cui andare fieri--meriterebbero non uno -ma una intera bacheca di nobel per la pace--swag

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 11/07/2017 - 21:10

Molti cxxxxxi pensano che le multinazionali sfruttino ed affamino l'Africa. Ieri con le colonie oggi con le multinazionali. Idiozie dei soliti elkid , in Africa arriva un oceano di denaro, tutto viene pagato. Ma non serve a niente perché i padroni locali intascano tutto. Nei paesi sottosviluppati manca la politica e la cultura. Somigliano troppo ad elkid.

lupo1963

Mar, 11/07/2017 - 22:36

D'altronde va capita , poveretta .Le altre per farsi notare possono farsi fotografare nude ...