"Ucciderò i vostri figli a scuola". Marocchino espulso dall'Italia

Sposato con un'italiana, voleva portare i figli nello Stato islamico. Ma prima voleva colpire l'Italia. Gli investigatori: "Odiava l'Occidente"

Minacciava i figli degli italiani, Soufiane Kachani. E inneggiava ai tagliagole dello Stato islamico e al jihad. Per questo motivo il marocchino 40enne è stato espulso dalll'Italia in seguito a un decreto emesso dal Viminale per motivi di prevenzione del terrorismo, nonché per gravi motivi di ordine pubblico e pubblica sicurezza. "Kachani - si legge in una nota dei carabinieri - dopo gli attentati di Parigi, ha accompagnato le frequenti azioni violente con proclami inneggianti all’Isis e alla guerra santa, minacciando di emulare gli atti terroristici, dichiarando che il suo figlio più grande era pronto a compiere atti verso le scuole e manifestando l’intenzione di portare i figli con sé nello Stato islamico poiché era in attesa di chiamata dall’Isis".

Ad eseguire il decreto di espulsione, ieri, sono stati i carabinieri della stazione di Vaiano, con il supporto dell’Ufficio Stranieri della Questura di Prato. In serata Soufiane Kachan, che resiede in Italia dal 1998, è stato portato immediatamente all'aeroporto di Fiumicino dove è stato preso in consegna da personale di scorta della Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere per l'imbarco sul volo per Casablanca. Il marocchino non potrà fare rientro in Italia prima di dieci anni. Il provvedimento è scaturito al termine di una lunga attività informativa e investigativa della stazione dei carabinieri di Vaiano. "Dalle indagini - spiegano gli investigatori - è emerso che Kachani ha raggiunto un profondo livello di radicalizzazione, attestandosi su posizioni particolarmente vicine all’ideologia jihadista".

Soufiane Kachani non è certo uno stinco di santo. Ha numerosi precedenti penali, anche con condanne definitive per reati contro la persona, il patrimonio e gli stupefacenti. Reati perpetrati attraverso una condotta aggressiva, sia fisica che verbale, nei confronti di familiari e vicini di casa. Kachani è sposato con una donna italiana dalla quale ha avuto due figli. "Il marocchino, che non ha mai mancato di mostrare disprezzo per la cultura occidentale - spiegano gli investigatori - costituiva una minaccia per la sicurezza dello Stato e avrebbe potuto agevolare organizzazioni o attività terroristiche".

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 14/11/2015 - 09:37

Ma certi ns. politici, che hanno sempre inneggiato ed aiutato l'invasione dell'Italia da parte di questa gentaglia, non si sono ancora dimessi?? Dovremmo aiutarli, considerate le loro indecisioni. E non dimentichiamo franceschiello, si quello che andava a Lampedusa ad invitarli a venire in Italia ovviamente a spese degli italiani.

maan

Sab, 14/11/2015 - 09:48

Ammesso anche che non rientri, come lui ce ne sono a milioni : ogni islamico

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 14/11/2015 - 09:52

UNA RISORSA

ziobeppe1951

Sab, 14/11/2015 - 09:59

Ma quale rimpatrio...pena di morte

elena34

Sab, 14/11/2015 - 10:02

Concordo con @ anna 17 .la prima causa di questa invasione e' la sinistra sempre in attesa dei loro voti, poi il monarca dal Vaticano . Continuiamo ad essere tolleranti , gli islamici ne sono i campioni di questa tolleranza, per noi sara' la fine grazie a tutti i buonisti sempre pronti a criticare chi non pensa come loro.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 14/11/2015 - 10:03

Adesso fa ricorso, lo riammettono e gli danno un vitalizio piu' i danni.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Sab, 14/11/2015 - 11:19

Come da prassi consolidata, tanto per non smentire la nostra reputazione di italietta / barzelletta, a questo fulgido esempio di "risorsa che sbaglia" hanno immediatamente concesso attenuanti e sconticino di pena. Ebbene sì: espulsione ridotta a soli 10 anni, con tanto di pacca sulle spalle e l'invito a rigare dritto, se non vuole giocarsi definitivamente le chance future di ius soli. E pensando ai controlli inesistenti alle nostre frontiere, volutamente ridotte a colabrodo dai quaquaraquà sinceramente democratici, è giocoforza concludere che quei già ridicoli 10 anni di esilio si ridurranno infine a pochi giorni, ovvero il tempo necessario e sufficiente al birbante per organizzarsi il viaggio di ritorno su uno degli innumerevoli "barconi della speranza" (come amano chiamarli i tiggì-melassa) in rotta continua verso le nostre coste.

giovanni951

Sab, 14/11/2015 - 11:25

e poi dite che alf ano non si dá da fare

Jimisong007

Sab, 14/11/2015 - 12:02

10 anni per addestrarsi e poi tornare?

Antares-60

Sab, 14/11/2015 - 12:24

Devono marcire in galera non essere espulsi, via TUTTI!

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 14/11/2015 - 12:37

Ripatrio? NO quello ritorna; arresti domiciliari nella casa del giudice che ha deciso l'espulsione (credo che una stanza libera ci sarà, mica vivono nelle baracche loro)

Italianoinpanama

Sab, 14/11/2015 - 13:02

questo ritorna sotto falso nome giustizia sommaria!!

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Sab, 14/11/2015 - 13:04

tanto col prossimo barcone ce lo ritroviamo qui come "profugo di guerra"

gianfran41

Sab, 14/11/2015 - 13:12

Perché è stato espulso? Non si poteva fare qualcosa di più efficace?

steacanessa

Sab, 14/11/2015 - 13:39

Che belinone le donne che sposano gli islamici!

luna serra

Sab, 14/11/2015 - 13:46

cosa è l'espulsione in Italia gli danno un foglio e gli dicono di andarsene entro 5 giorni

gabryvi

Sab, 14/11/2015 - 13:47

Non è intervenuto alcun giudice di pace per bloccarlo??

Dolcevita1960

Sab, 14/11/2015 - 13:47

Questa gente ha solo un codice e lo segue IL CORANO! MAI MAI MAI si integreranno in occidente......anche quelli che sembrano pacifici prendereanno le armi contro noi alla prossima occasione...... ITALIANI RICORDATELO !!!!!!!!!!!!!!!

Un idealista

Sab, 14/11/2015 - 13:53

xZiobeppe1951. Verrà, verrà. Il buonismo dovrà finire, altrimenti sarà la fine della razza umana, che sarà sostituita da quella bestiale dell'Islam.

routier

Sab, 14/11/2015 - 13:59

Solo espulsione ? Ma il codice penale non prevede il reato di minaccia grave ? Giustizia dove sei ?

Mapagolio

Sab, 14/11/2015 - 14:09

Espulso condannatelo al lavoro perpetuo su un isola assieme ai suoi amici fanatici.Ma non riescono le autorita' italiane a capire che sono tutti della stessa religione ,non esiste il moderato loro hanno un idea medievale della societa'.E i loro imam hanno gli stessi problemi dei nostri preti .Il sesso.Che gestisce tutti.

CALISESI MAURO

Sab, 14/11/2015 - 14:33

e la moglie e i sott..i non li mandiamo a casa loro???Non ancora... chiaramente... ma i tempi sono maturi!!!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Sab, 14/11/2015 - 15:25

Questi sono BOMBE AD OROLOGERIA non hanno nazionalità ma solo FANATISMO. Nascono, crescono in Europa ma sono BOMBE AD OROLOGERIA. Lo volete capire??? Sono lontanissimi dalla CIVILTA' che NON capiranno MAI!!

Happy1937

Sab, 14/11/2015 - 16:03

Stai sereno Angiolino; fra due giorni Kachani, con le frontiere controllate da te, sarà di nuovo in casa nostra e libero di attuare i suoi piani. Andava accoppato, non accompagnato a poca distanza dall'Italia.

46gianni

Sab, 14/11/2015 - 16:06

bello nel medio evo con i papi che predicavono ed armavano le crociate e giu' botte

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Sab, 14/11/2015 - 16:10

Sbattete fuori dall'Italia anche quella "belinona" della moglie, ma prima stracciate il suo passaporto e la sua cittadinanza Italiana senza possibilità di rientro; facilmente avrà anche cambiato religione - FORA DAI BALI!!!!!

pastiglia

Sab, 14/11/2015 - 16:20

Concordo con @Franco_I, aggiungo che questi sono musulmani.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 14/11/2015 - 16:34

Mandarlo via solo per 10 anni? Sono pazzi? Quello quando ritorna farà lo stesso, indottrinerà i figli, maltratterà o ucciderà la moglie italiana. Gli dovevano annullare il matrimonio, togliergli per sempre la patria potesta, dichiararlo persona non gradita PER SEMPRE. La solita Italia, invece di prendere provvedimenti drastici e definitivi, prendono provvedimenti a metà, come se quello potesse ravvedersi.

oicul44

Sab, 14/11/2015 - 16:59

e poi dicono che quelli di lampedusa sono fuggiti da una guerra invece vengono per farla la guerra ma quando si svegliano i politici

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 14/11/2015 - 17:25

NON PASSA RIPROVO!!! Espulso!!SIGH Per poi come gia hanno scritto Deluso e Overdrive, precipitarsi a recuperarlo con le navi della nostra marina,fino sulle spiagge Libiche quando arrivera la solita telefonata con satellitare. Siamo S/governati da BUFFONI!!! Pax vobiscum dal Nicaragua PUBBLICHERETE???

eloi

Sab, 14/11/2015 - 17:26

Certamente le donne italiane che sposano un islamico sono solo in cerca di um più voluminoso attributo.

arcierenero

Sab, 14/11/2015 - 17:41

ma non è che questo fenomenale figlio di allah ha fatto tutto sto casino per rientrare nel suo paese a spese nostre? e noi come fessi ci siamo cascati!!!!!!!

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 14/11/2015 - 17:43

Con il prossimo servizio Maritaxi è di nuovo fra i cog@@@ni!

sesterzio

Sab, 14/11/2015 - 17:45

I nostri politici non si sveglieranno mai!Loro pensano unicamente alle loro tasche che riempiono con scippi di ogni genere contro i "sudditi".Poi,quando saremo nel putridume che hanno creato,se ne andranno su isole esotiche accoglienti con valige di soldi. Andrebbero processati per alto tradimento.

Ritratto di danutaki

Anonimo (non verificato)

ghepardo50

Sab, 14/11/2015 - 18:07

il problema non è lui ma chi li accoglie, e quest'ultimi dovrebbero arrestarli per minaccia alla sicurezza dello stato, addirittura uno di questi se le pure sposato...

01Claude45

Sab, 14/11/2015 - 18:16

TUTTI I MUSSULMANI con pendenze civili/penali DEVONO ESSERE ALLONTANATI DALL'ITALIA, anche se sposati e con cittadinanza "regalata" dai SINISTRI.Naturalmente anche i politici sinistri che in questi ultimi anni hanno provocato l'INVASIONE dell'Italia DEVONO SEGUIRLI.

restinga84

Sab, 14/11/2015 - 18:26

eloi.Chi dice,come Lei, che gli islamici hanno attributi voluminosi? Niente affatto.I loro attributi sono di foggia normale,con qualche eccezione,esattamente come noi europei.Le donne italiane possono toglierselo dalla mente che gli islamici possiedono attributi speciali.

Ritratto di Blent

Blent

Sab, 14/11/2015 - 18:34

Nnon vi è ancora chiaro che il 90% di questa gente ci odia , viene in Italia solo per sfruttare il welfare e quando non ne hanno più bisogno se ne fanno facendo prima dei danni , come ringraziamento cosa deve succedere ancora che venga recepito nelle menti bacate dei governanti ???

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 14/11/2015 - 19:04

e ora chi paga la pensione?

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Sab, 14/11/2015 - 19:12

@ Blent penso che lei stia sottostimando la percentuale - Condivido tutto il resto ha scritto

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 14/11/2015 - 19:21

in carcere ..si suiciderà..

sorciverdi

Sab, 14/11/2015 - 21:14

Espellerlo significa ritrovarselo qui sotto falsa identità ed ancor più pronto e preparato di prima a dare libero sfogo al suo odio: è solo questione di tempo. I fuori di testa di sinistra e i pretonzoli apostoli non di Dio ma dell'accoglienza tout court cosa ne pensano?

Ritratto di robergug

robergug

Sab, 14/11/2015 - 22:27

La prima cretina è l'Italiana che lo ha sposato.

carpa1

Sab, 14/11/2015 - 22:31

"In serata Soufiane Kachan, che resiede in Italia dal 1998, è stato portato immediatamente all'aeroporto di Fiumicino dove è stato preso in consegna da personale di scorta della Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere per l'imbarco sul volo per Casablanca. Il marocchino non potrà fare rientro in Italia prima di dieci anni." Semplicemente demenziale!!! Ci dobbiamo anche far carico di impegnare agenti e pagare un viaggio aereo per riportarlo nel suo paese da dove, sicuramente nel giro di poco tempo, tornarà in Italia. Un bel buco in fronte a lui e tutti i suoi famigliari per impedire il proliferare del suo bacato DNA no eh? Ce ne saremmo fatti tutti una ragione, e che ragione!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 15/11/2015 - 00:14

Non si capisce perché quel Kachani, aspirante assassino della nostra civiltà, non sia stato imbarcato su una qualsiasi nave che collega l'Italia con il Marocco. Gli abusivi imbecilloidi al governo non hanno ancora capito che "SPENDING REVIEW" SIGNIFICA ESATTAMENTE CONTROLLO DELLA SPESA?

Ritratto di scappato

scappato

Dom, 15/11/2015 - 02:14

Si dovrebbe rifiutare di registrare il matrimonio a tutti/e i cittadini con un Q.I. sotto il 30.

seccatissimo

Dom, 15/11/2015 - 03:52

Altro che viaggi in aereo a spese di noi contribuenti! Andava accoppato, insieme alla supercretina di sua moglie! Facile, facile e risolutivo, senza rischio di rivederli di nuovo tra noi!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 15/11/2015 - 07:02

Ma via gente, siete tutti dei sanguinari. Ammazzato, botte, e cose varie non é civile e noi tutti siamo civili.Come appartenenti ad una società civile noi apprezziamo e pratichiamo lo sport in tutto le sue manifestazioni, ebbene perché non indirizzare questo irrequieto marocchino verso uno sport che gli permetta di sfogare il suo risentimento ? Propongo il nuoto, abbiamo un mare meraviglioso quindi possiamo metterlo in condizione di attraversarlo a nuoto, direzione Marocco , la sua casa. Sai come lo accoglieranno festosi!!!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 15/11/2015 - 07:09

@@carpa 1@@ Il problema caro carpa é che finché non si cambia il codice penale noi tutti siamo disarmati ed indifesi. I nostri politicisi guardano bene dal permettere di difenderci, hanno paura che poi ce la prendiamo con loro, e ne avremmo mille ragioni. Basterebbe proclamare la " settimana della caccia al musulmano " ricchi premi ai partecipanti. Vedresti che bella sfoltita si farebbe. Dicono che i musulmani sono il 4% della popolazione? Bene in un settimana take percentuale si ridurrebbe al 0,4%. Dice il proverbio " volere é potere ". Una domanda; chi ce lo impedisce ????? Innanzi tutto sarebbero questi da far fuori senza complimenti eh !! Togliere il male alla radice. Che pubblicate ?

lento

Dom, 15/11/2015 - 07:49

Questo marocchino ha lanciato la pietra....Adesso ci saranno altri che la raccoglieranno...

Anonimo (non verificato)

Dom, 15/11/2015 - 08:30

cultura boldriniana. decenza impone che spariscano dalla circolazione lasciando spazio alle persone capaci.

Iacobellig

Dom, 15/11/2015 - 08:34

QUESTA GENTAGLIA INVECE DI DOVERLA ESPELLERE SAREBBE BENE NON FARLA ENTRARE IN ITALIA!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 15/11/2015 - 11:03

BOICOTTARE I PRODOTTI ITALIANI....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 15/11/2015 - 11:04

BOICOTTARE I PRODOTTI ITALIANI..STEA A Lè NA CUESTIUN DE BELIN DE BELE..

eloi

Dom, 15/11/2015 - 16:12

restinga 84 io la ho messa alla maniera di Crozza. Sicuramente Lei ne ha fatto studi.

Giorgio5819

Dom, 15/11/2015 - 17:54

Tanto per non sbagliare, fare fuori lui e la sua di famiglia, giusto per non rischiare di avere intorno altre bestie come lui.

piertrim

Dom, 15/11/2015 - 18:13

Come mai questi fenomeni sono pieni di barconi per venire in Europa e noi dovremmo spendere milioni per riportarli al loro paese, non abbiamo relitti o zattere da trainare fin sulle loro spiagge? In fondo spenderemmo molto meno di quanto ci costa un "salvataggio" in mare.

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Dom, 15/11/2015 - 20:53

Non capiro mai perche certe Italiane si sposano con questi perversi,. Se non li conoscessero , ci fosse una raggione, ma dico tutti conoscono questi infermi, e cavolo. Il problema é che ci annichiliscono pure a noi. Saluti.