Ue e scuola Diaz, Orfini: "Vergogna De Gennaro presidente Finmeccanica"

Dopo la condanna Ue per torture il presidente Pd contro l'allora capo della polizia. Sel: "Renzi lo cacci". M5S: "Si dimetta". FI: "Il premier con chi sta?"

Ieri l'Europa ha condannato l'Italia per le "torture" avvenute alla scuola Diaz e oggi il presidente democratico Matteo Orfini è andato all'attacco.

Nel mirino della sinistra è ora finito Gianni De Gennaro, capo della polizia all'epoca dei fatti e oggi alla guida di Finmeccanica. "Lo dissi quando fu nominato e lo ripeto oggi dopo la sentenza. Trovo vergognoso che De Gennaro sia presidente di Finmeccanica", ha scritto su Twitter Orfini che da sempre critica la scelta fatta dal governo Letta nel 2013.

A nulla è valso l'assoluzione definitiva arrivata nel 2011 per De Gennario e per l'ex capo della Digos Spartaco Mortola. Allora la Cassazione stabilità che "i fatti non sussistono" smentendo l'accusa secondo cui i due avevano indotto il questore di Genova a ritrattare le dichiarazioni nelle quali attribuiva la responsabilità degli ordini a una catena di comando che partiva dal Viminale.

"Orfini punta il dito contro De Gennaro? Benissimo, finalmente siamo d’accordo!", attacca però Paolo Ferrero, "Per noi di Rifondazione l’ex capo della polizia non avrebbe dovuto avere più nessun ruolo pubblico dopo la vergognosa mattanza di Genova e anzi avrebbe dovuto rispondere di quella macelleria messicana. Invece, tra i tanti incarichi, De Gennaro dopo Genova è diventato prima capo di gabinetto agli Interni, poi commissario per l’emergenza rifiuti, nominato da Monti sottosegretario per la Sicurezza e da Letta presidente di Finmeccanica: deve proprio avere un santo in paradiso! Ora il Pd, invece che fare due parti in commedia, licenzi De Gennaro". Dello stesso parere Sel: "Siamo talmente convinti che sia una vergogna che Gianni De Gennaro sia stato nominato da Renzi al vertice di Finmeccanica, da permetterci di chiedere a Matteo Orfini, presidente del Pd, di fare qualcosa di più che un semplice tweet: chieda al presidente del Consiglio (che è anche segretario del Pd) di risolvere il problema sollevato, faccia in modo che il partito da lui presieduto e il suo governo chiudano una vicenda che non ha giustificazioni", ha detto il coordinatore nazionale di Sel, Nicola Fratoianni.

"Orfini trova vergognoso che De Gennaro sia Presidente di Finmeccanica. Io invece trovo inaccettabile che il presidente del Pd provi a infangare la credibilità di uno dei migliori servitori che lo Stato italiano abbia avuto nel dopoguerra", accusa poi il deputato di Forza Italia, Pietro Laffranco, "Al netto della mia opinione è necessario ed urgente, anche alla luce della quotazione in borsa di Finmeccanica, che Renzi dica pubblicamente se è d’accordo con il presidente del suo partito opuure con se stesso, visto che solo qualche mese fa, ha confermato De Gennaro al vertice dell’azienda di Stato"

Polemiche anche dal Movimento 5 Stelle: "Basta ipocrisia, De Gennaro si deve dimettere", ha detto Vittorio Ferraresi (M5S), "È stato nominato da un governo di centrosinistra ed è inaccettabile e vergognoso che ancora oggi parli chi ha lasciato i responsabili al suo posto. Si prendano le proprie responsabilità gli esponenti di destra e sinistra che hanno acconsentito a tutto ciò".

Commenti

paolonardi

Mer, 08/04/2015 - 15:45

Anche i giudici europei danno i numeri simpatizzando per i delinquenti antagonisti contro chi cerca di far rispettare l'ordine pubblico.

canaletto

Mer, 08/04/2015 - 16:10

Fa pena il moralismo di Orfini come quello del sig. Bagnasco nei confronti di Berlusconi. Se si credono di essere senza peccato, scaglino la prima pietra (che sia boomerang pero). Il PD o Renzi hanno fatto un governi di pregiudicati e adesso criticano De Gennaro e la Polizia per i fatti del G8 che hanno fatto il giro del mondo e tutti, dico tutti, hanno visto la polizia con che razza di mascalzoni violenti ha avuto a che fare. Il moralismo dei giudici europei è alla stessa stregua di quello degli italiani: delinquenti signori per bene e polizia violenta, questa è la immorale teoria della sinistra, poliziotti criminali, ma quando loro sono attaccati, allora la polizia torna sempre comoda. Andate meschini che non siete altro

Tuthankamon

Mer, 08/04/2015 - 16:31

Orfini e compa(g)ny, cos'e' la caccia alle streghe o l'ostracismo di bel nuovo?? Non dica c ... fesserie per favore! Se ci volete mettere chi vi pare in quella poltrona, ditelo e basta. Senza tirare in ballo questioni di tutt'altra natura come il G8 in cui avete tortoooooooo marcio!!!!!!!!!!!!! E senza pensare che l'opinione pubblica sia tutta scesa dal pero!

killkoms

Mer, 08/04/2015 - 16:39

ma con che titolo un compagno come orfini critica de gennaro che come poliziotto era pure sinistreggiante?

VittorioMar

Mer, 08/04/2015 - 16:47

...vogliono spostare l'attenzione mediatica dalle COOP ROSSE al G8 di Genova,non sanno come uscirne!Ma come mai non vengono puniti coloro che lo hanno provocato?La polizia ha cercato anche di proteggere Genova dagli scalmanati.::se li avesse lasciati fare!!!Si sarebbero pestati tra loro!Che spettacolo!

Razdecaz

Mer, 08/04/2015 - 17:04

Poliziotti, Carabinieri, Agenti della Guardia di Finanza...alla prossima manifestazione con assalto alle banche, negozi, auto e devastazioni varie perpetrate da questi bravi ragazzi dei black bloc, antagonisti, anarchici, no tav, centri sociali, no global, ecc. ecc., che devono essere capiti ed aiutati, INCROCIATE LE BRACCIA, come avete fatto nei confronti degli hooligans olandesi, quei delinquenti che con il raid vandalico, hanno rovinato la barcaccia a piazza di spagna. Andateci voi sinistri con tutti i vostri politici e magistrati, a fare ordine pubblico.

Ritratto di mrmapo

mrmapo

Mer, 08/04/2015 - 17:13

io pretenderei più gente condannata a ricoprire incarichi nella funzione pubblica.

flip

Mer, 08/04/2015 - 17:32

ls prossima volta (se ci sarà) anziché la polizia chiameremo i beceri di sinistra ed estrema sinistra a mantenere l' ordine pubblico e difendere i cittadini dalla teppaglia. ma già! ne fanno parte anche loro

steacanessa

Mer, 08/04/2015 - 17:40

Vergogna orfini. Sordido trinariciuto sinistro di merenda.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 08/04/2015 - 17:43

De Gennaro è stato fin troppo tenero con i delinquenti del G8!

linoalo1

Mer, 08/04/2015 - 17:50

Mi domando solo come abbia fatto,l'Europa,a giudicare quanto avvenuto a Genova?Forse,erano presenti?O,più facilmente,qualcuno,e non occorre dire chi,ha riportato quello che più gli conveniva?

Bellator

Mer, 08/04/2015 - 18:00

l'UNIONE EUROPEA !!,LA DISUNIONE EUROPEA per eccellenza !!,ma questi sono drogati !!, hanno le allucinazioni nel dichiarare l'esistenza, di questa Inesistente Unione, di cui ogni stato si differenzia dagli altri ,nel rapporto con i cittadini, con la Giustizia, con il fisco, nella politica estera, costo del lavoro, trattenute sulle buste paga, pensioni stipendi.Questa Europa di Pulcinella, condanna l'Italia,perché le Forze dell'Ordine hanno torturato i " FRATI TEPPISTI ",nell'Oratorio DIAZ. Questi delinquenti che hanno distrutto Genova, hanno potuto impunemente assalire e ferire i Poliziotti e questi quando li hanno individuati nella loro tana, dovevano abbracciarli,come faceva San Francesco ?,ma dovevano rompergli le mandibole e arrestarne centinaia e mandarli ai lavori forzati nell'isola di PIANOSA.

agosvac

Mer, 08/04/2015 - 18:06

Questi sinistroidi, a partire da vendola passando per ferrero e finendo addirittura ad orfini, sono veramente comici. Prima dicono, quando a loro fa comodo, che le sentenze si devono rispettare , poi se la prendono con uno che è stato assolto con formula piena, perché il fatto non sussiste, dalla cassazione. E tutto questo per fatti che sono in sé deprecabili ma che andrebbero giudicati anche in base a quanto era avvenuto precedentemente con gli assalti degli antagonisti che hanno portato Genova alla rovina. Vendola vorrebbe i numeri di matricola sui caschi dei poliziotti, credo invece che dovrebbero essere immediatamente messi in galera senza processo quelli che partecipano ad una manifestazione col viso nascosto.

onurb

Mer, 08/04/2015 - 18:09

I politici sono senza vergogna: hanno scassato l'Italia a suon di tangenti e stanno continuando a farlo; si sono dati dei benefits che gridano vendetta al cospetto dei poveracci che campano con pensioni di 400 o 500 euro; attingono a piene mani, per spese personalissime, nei fondi destinati ai partiti nonostante la volontà contraria del popolo cui la costituzione più bella del mondo attribuisce la sovranità; hanno depenalizzato i mini reati da 5 anni di carcere, in cui molto probabilmente rientrano molte delle schifezze che essi combinano. Tuttavia hanno il coraggio e la faccia da c..o di fare la morale a chi non è del loro clan.

Totonno58

Mer, 08/04/2015 - 18:13

Zitti che forse è la volta buona...l'importante comun

Anonimo (non verificato)

Totonno58

Mer, 08/04/2015 - 18:15

Zitti che forse è la volta buona...l'importante è che qualche scrupolo gli venga, dopo tutte le coperture che ha avuto, in primis da Prodi....del resto, se davvero non sapeva nulla di quello che succedeva alla Diaz, che razza di capo della polizia era?!?...figuriamoci che presidente di Finmeccanica!:)

Giorgio5819

Mer, 08/04/2015 - 18:19

L'unica vergogna dell'italia è la spocchia di un governo comunista non eletto dai cittadini, si facciano schifo.

aronne1956

Mer, 08/04/2015 - 18:19

Ma il PD non era quel partito che diceva che le sentenze si rispettano senza se e senza ma? Se la cassazione (ultimo grado di giudizio)ha stabilito che i fatti non sussistono cosa vogliono? Pensano di essere al di sopra di tutto e di tutti?

cicero08

Mer, 08/04/2015 - 18:22

Chi deve trarne le conseguenze???

uggla2011

Mer, 08/04/2015 - 18:28

Per me dovrebbero farlo santo.

Ritratto di ersola

Anonimo (non verificato)

Bellator

Mer, 08/04/2015 - 18:43

La vergogna, sono questi che difendono quei scellerati teppisti senza patria e sena onore !!, Sel, Orfini, Ferrero, Grillo, questi nella loro vita che hanno fatto??.Le Forze di Polizia, alle prossime manifestazioni teppistiche, debbono chiedere la presenza di,Giudici, Vendolini, Ferrero, Grillo e questo Orfini, metterli in prima fila, davanti ai reparti,quando i tutori dell'Ordine vengono attaccati,da facinorosi, da prendersi anche loro qualche selciata in fronte !!.Invece di chiedere le Dimissioni di De Gennaro,questo ORFINI !!,perché non chiede una Commissione di Inchiesta per il Colpo di Stato fatto per far cadere il Governo Berlusconi ?,complice,il sig. Napolitano,dei poteri forti interni ed esteri,come tutto il mondo ha saputo, dalle dichiarazioni fatte dall'ex Ministro U.S.A. e divulgate su tutti i giornali Nazionali ed esteri !!.

uggla2011

Mer, 08/04/2015 - 18:50

Bellator:bravo.Un unico appunto:Pianosa é un bel posto,non c'é nulla da fare.Quindi questi sfaccendati andavano mandati in località più consone oppure......

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 08/04/2015 - 23:41

Dicono di non essere più comunisti ma applicano il sistema stalinista delle purghe. Ignorano completamente l'assoluzione di De Gennaro perché è il prodotto di uno stato democratico. Vale solo la loro logica dittatoriale. HANNO TAGLIATO LE GAMBE A BERLUSCONI ED ORA CON QUESTA SENTENZA VOGLIONO FAR FUORI TUTTI COLORO CHE NON HANNO MESSO IL CERVELLO ALL'AMMASSO. La dittatura comunista avanza.

FRANCO1

Gio, 09/04/2015 - 01:43

vergogna sono questi orfini - casarini - ragnoletto ecc. ecc....ma la vera maggioranza degl'italiani quando si rimboccherà le maniche???

sardocampidanes...

Gio, 09/04/2015 - 01:54

Ma che spettacolo...!!!!! L'isis non si può toccare....Governo abusivo...e l'europa incrimina polizia per torture? Ma che ITAGLIA e EROPA di MxxxA AIA faidi coddai....Vergogna Vergogna Vergogna

dementina1

Gio, 09/04/2015 - 06:52

certo in italia + delinquente sei + sei premiato.anche se ricordiamoci che erano delinquenti che hanno devastato genova io personalmente li avrei pestati tutti

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Gio, 09/04/2015 - 07:05

incredibile, siamo arrivati al ridicolo, i delinquenti devastatori sono protetti e i normali cittadini no. sarebbe ora che gli italiani si riprendessero il timone di questa nazione e che gli altri si facessero i mazzi loro circa le decisioni interne. e' ora di finirla di essere buonisti e tutelare delinquenti, rom, clandestini e tutta la feccia che segue.

vince50_19

Gio, 09/04/2015 - 07:28

Totonno 58 - Non le risulta che Di Gennaro, indagato nella sua qualità di capo della Polizia, sia stato processato e assolto e che quindi estraneo alla macelleria messicana perpetrata alla Diaz? O forse alcune sentenze valgono o meno per certe comodità partitiche per mettere in certi posti importanti personaggi di "fiducia"? Non sarebbe il caso di smetterla di parlare di superiorità morale della sinistra quando, addirittura nel 1981, un certo Enrico Berlinguer si accorse che i partiti erano entrati in tutti i gangli dello stato per fare i propri comodi? anche il Pci, Pds, Ds etc. c'è in questa "peculiarità", sia chiaro. Brutto vizio fare le pulci agli altri, salvo non guardare nel proprio orticello pieno di.. ogm.

canaletto

Gio, 09/04/2015 - 08:46

ORFINI DETTA LEGGTE SULLA MORALE, MA SI E' GUARDATO DENTRO AL PROPRIO PARTITO CHE SONO TUTTI PREGIUDICATI ED IN PIU ADESSO ANCHE NEL GOVERNO???? E QUESTA E' LA LORO MORALE????? SONO PER UNA STUPIDA DEMENTE SENTENZA DELLA UE CHE VIENE A FICCARE IL NASO IN CASA NOSTRA PROTEGGENDO I MASCLAZONI E VIOLENTI E DELEGITTIMANDO LA POLIZIA SU FATTI VISTI DAL MONDO INTERO??? O ABBIAMO DIMENTICATO???? ORFINI, VAI NEL COVO DEI TUOI AMICI SPERANDO CHE TI BASTONINO

linoalo1

Gio, 09/04/2015 - 08:58

Vengano allo scoperto quegli Ignorantoni,sempre gli stessi,che condannano chi ha cercato di salvare Genova dai Barbari!Come sarebbe oggi,Genova,dopo quasi 15 anni?Per i Giustizialisti,sempre gli stessi,comodamente seduti nella loro Poltrona Dorata,è facile dare delle colpe secondo l'aria che tira!Per fortuna di Genova,ai quei tempic'era De Gennaro e non un Orfini o simile!Altrimenti Genova sarebbe stata rasa al suolo con il suo consenso!Ora,cari Media,per noi Cittadini,sarebbe interessante sapere chi,dopo quasi 15 anni,ha incitato l'Europa a fare questa immane cazzata,facendole perdere,fra l'altro,altri punti!

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 09/04/2015 - 09:18

andiamo a sfasciare Bruxelles poi vediamo a chi danno ragione

alberto_his

Gio, 09/04/2015 - 09:21

@Razdecaz: incrociare le braccia è quello che fanno abitualmente quando i black block sono in azione

apostata

Gio, 09/04/2015 - 09:31

La natura comunista non si smentisce mai. All’epoca, a fronte della messa a ferro e fuoco, delle devastazioni, delle minacce, delle ferite all’intera città, all’intero paese, da parte dei black block, simpatizzai per la polizia. Oggi i comunisti sono interessati all’occupazione di un’altra poltrona.

Totonno58

Gio, 09/04/2015 - 09:32

Runasimi...No, nessuno ignora che De Gennaro è stato assolto dall'accusa di avere costretto i suoi sottoposti a mentire su quello scempio ("macelleria messicana" la definì uno dei suoi funzionari, ricorda?)..però sicuramente nessuno può ignorare che all'epoca era Capo della Polizia...quindi, se la polizia fece quello che fece "a sua isnsaputa" vuol dire che ha scaldato la sedia!...così come ha scaldato in seguito altre poltrone milionarie, su cariche probabilmente inventate per lui per riciclarlo (e per ricambiare i tanti voti che portava, ahimè, al centrosinistra...)...DIMISSIONI

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Gio, 09/04/2015 - 09:33

Ma che Orfini si preoccupi di chiedere scusa per i milioni di morti che l'ideologia, alla quale lui e' ancora affezionato, ha provocato. E lasci stare Gianni De Gennaro, uomo di statura e moralita' superiore. Oltretutto quei quattro stronzetti che si trovavano alla Diaz gli schiaffoni che si sono presi non possono che aver fatto loro bene.

Totonno58

Gio, 09/04/2015 - 09:35

vince50_19...ho risposto sull'argomento "assoluzione", non mi ripeto aspettando la pubblicazione...sulla seconda parte del suo intervento sorvolo...saluti:) DE GENNARO DIMETTITI

vince50_19

Gio, 09/04/2015 - 10:23

Totonno58 - L'assoluzione, egregio, è un fatto acclarato dalla magistratura con tanto di atto giudiziario DEFINITIVO, ergo quello che lei dice è solo un pensiero puro e semplice, condivisibile o meno che non conta giuridicamente un bel niente. O forse la giustizia conta solo quando soddisfa le sue aspettative? Interessante .. Oh.. mi andrebbe di conoscere i suoi sorvoli, dato che questo argomento vi da quella superiorità morale che ventilate ad ogni piè sospinto, però la usate solamente quando conviene a voialtri. Se vuole le ricordo l'intervista di E. Berlinguer ancora del 1981.. Saluti a lei, moralista d'accatto!

Totonno58

Gio, 09/04/2015 - 11:03

vince50_19...vedo che lei stamattina si è svegliato con l'idea di contraddire anche chi dice che 2+2 fa 4 per cui, non avendo tempo da perdere,la saluto ed eviterò di rispondere al suo giocare a fare i dispettucci..beato lei che se lo può permettere...una domanda:il sole gira sempre attorno alla terra?!?DE GENANRO DIMETTITI

vince50_19

Gio, 09/04/2015 - 11:41

Totonno58 - Se non ha tempo da perdere perché risponde senza argomentare doviziosamente? Lo fa perché qualcosa le prude oltre ogni limite? Noto che il suo motoneurone logico s'è addormentato. Buonanotte anche se sono le 11:40!

apostata

Ven, 10/04/2015 - 09:49

Quest’orfini spunta dal nulla come un fungo. Non lo conoscevo, mi ha incuriosito la brama giustizialista. Sono andato a cercare e ho letto degli esiti incerti negli studi e della crescita politica in un quartiere bene di roma, il quartiere di d’alema del quale tanto si parla in questi giorni. Quando renzi si rese conto dell’enormità del potere conferitogli dalle primarie, fece un po’ di scena offrendo ai delusi l’inconsistente presidenza del partito. Ci provò con cuperlo che si dimise. Allora scelse il più sconosciuto pensando forse di fare cosa gradita a d’alema (il ragazzo si era occupato della fondazione della quale pure tanto si parla in questi giorni per via del buon vino) e allo smacchiatore di giaguari nella cui segreteria aveva operato come giovane turco. Allora vien da pensare che i gridolini di questi giorni siano eterocomandati e servano a spostare l’attenzione su un possibile capro espiatorio. Bisogna dare atto a renzi di saper distinguere.