Ugl, la protesta dei poliziotti: "Trattati peggio dei profughi"

Lo Stato spenderà meno di 26 euro per il pranzo a base di brodo e verdure per gli agenti in servizio nei seggi. Per i profughi ne spende ben 36

"Ci trattano peggio degli immigrati". A Pordenone è scoppiata la bufera ed è muro contro muro tra i poliziotti e il Viminale. Di fatto nel week end che arriva migliaia di agenti dovranno presidiare i seggi per il voto. E così è scattata la guerra per il pranzo elettorale. Ovvero ciò che i poliziotti dovranno mangiare durante i turni di guardia. E qui arriva la sorpresa. Il sindacato Ugl di polizia rende noti i costi per il catering: "Per i profughi 30 euro al giorno, per pranzo e cena degli agenti, metà soldi. Per le due giornate di elezioni – attacca Raffaele Padrone – non sono stati trovati ristoranti che possano emettere la fattura elettronica, pertanto l’amministrazione dello Stato ha dovuto cercare aziende che possano disporre di catering per gli agenti dislocati ai seggi". E ancora: "L’offerta che i ristoratori, per i poliziotti, potevano formulare, non doveva superare i 26 euro giornalieri, comprensivi di pranzo e cena".

Così il menù delle strutture sanitarie finirà anche ai polziotti: ci sarà pastina in brodo, gallina bollita, formaggio stracchino, verdure cotte, patate, frutta cotta o passata, riso al burro, ricotta, purè di patate, tortellini in brodo. "Ecco – conclude Padrone – a noi la dieta salutista sui tavolini della scuola perché non possiamo allontanarci dai seggi nemmeno per un pranzo a spese nostre, ai profughi menù servito in albergo, e magari secondo i canoni della loro religione".

Commenti
Ritratto di semovente

semovente

Ven, 29/05/2015 - 17:14

HANNO RAGIONE.

salvatore47

Ven, 29/05/2015 - 17:24

In che mxxxa di stato mi trovo schifo , schifo se potessi mi rifugerei in Libia

rossini

Ven, 29/05/2015 - 17:29

Cari Poliziotti, a Voi tutta la solidarietà di questo mondo. Ma se Domenica prossima voterete per i Partiti di Sinistra o di Centrosinistra, non dite che non ve la siete cercata. Il Vostro futuro sta in una matita copiativa. Quella con cui si vota. Meditate, meditate.

mariolino50

Ven, 29/05/2015 - 17:35

Molti anni fa da soldato ho fatto la guardia ad un seggio, insieme ai poliziotti, a me dettero panini rinseccoliti, loro andavano fuori a mangiare, ora hanno anche il sindacato mi sembra strano tutto ciò, avrei voluto averlo io un menù come quello descritto, sono a lavorare, mica a far festa.

aldoroma

Ven, 29/05/2015 - 17:59

egregi signori voi siete ITALIANI.

momomomo

Ven, 29/05/2015 - 18:07

In tempi di crisi, le "risorse" hanno precedenza assoluta...........

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 29/05/2015 - 18:08

@ mariolino50 CARLO MARIOLINO CAPISCO LA SUA CRITICA MA DEVE LAMENTARSI CON L'AMMINISTRAZIONE KE LE DAVA I PANINI RINSECCOLITI NON COI POLIZIOTTI. LORO POI NON SONO LI A FARE LA NAI PER 12 MESI E STOP MA SONO A FARE IL LORO LAVORO A SERVIZIO DELLO STATO PER 40 ANNI. LE PARE GIUSTO CHE SIANO TRATTATI NEL VITTO PEGGIO DEI MAGREBINI CHE ANDIAMO A RIMORCHIARE E KE POI PUNTUALMENTE INTASANO I TRIBUNALIE LE PATRI GALERE ??!!

Ritratto di danutaki

danutaki

Ven, 29/05/2015 - 18:25

@ mariolino50....i clandestini invece sono in vacanza ?? E' sicuro di aver fatto il servizio militare ??

manolito

Ven, 29/05/2015 - 18:26

siamo il paese più ridicolo al mondo per colpa di un governo mai eletto che si vanta della parola democrazia ---stanno distruggendo un paese che era un gioiello --purtroppo abbiamo i renzi le boldrini zoo kyenge e vari burattini--dove andiamo con costoro......al macello

Anonimo (non verificato)

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Ven, 29/05/2015 - 18:29

Non è che che i 26 euro per i poliziotti siano pochi sono i 35 e passa euro per gli immigrati che sono troppi.

mariolino50

Ven, 29/05/2015 - 18:51

robocop2000 IO parlo di oltre 40 anni fà, e di naia ne ho fatta 24 mesi, ero anche sottufficiale, secondo le regole sarei stato un superiore del carabiniere, ma comandava lui. Anche io ero al servizio dello stato, ma chissà perchè quelli sono trattati meglio di tutte le altre forze armate, infatti non li poteva vedere nessuno nemmeno gli ufficiali di carriera.

silvano45

Ven, 29/05/2015 - 19:09

se fosse vero sarebbe ennesimo atto schifoso fatto da una classe politica indegna incapace spesso corrotta incapace di vivere come i cittadini che merita solo disprezzo e di essere odiata nessuno escluso

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 29/05/2015 - 19:09

@ mariolino50 E' vero, le Forze dell'Ordine ai seggi elettorali lavorano....esattamente come fanno quando tentano di difendere noi Italiani e non penso che uscire in pattuglia ostacolare manifestanti ed esagitati sia 1 lavoro di tutto riposo; ma è il loro compito....i clandestini che BE**NO fanno x noi Italiani, se non....AUTOCENSURA??

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 29/05/2015 - 19:18

che mxxxa di stato!

Antares-60

Ven, 29/05/2015 - 19:32

La spesa per alloggiare, sfamare, far telefonare, divertire, cazzeggiare i migranti CLANDESTINI aumenta sempre, per le nostre "forze" di Polizia non c'è un centesimo. Questi POVERACCI viaggiano su auto fatiscenti, quando hanno la benzina, con gomme consumate, hanno le divise lacere, una paga da fame, ma devono scortare a fare la spesa la Boldrini

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 29/05/2015 - 19:48

26 euro sono fin troppo per un pranzo, non li spendo nemmeno al ristorante una sera con 6 portate di antipasti 2 primi 2 secondi dolce e caffè poi aggiungono gratis il grappino o digestivo. Ma per forza che chi lavora con lo Stato ci deve proprio guadagnare?

Ritratto di Folgore60

Folgore60

Ven, 29/05/2015 - 19:55

Ennesimo e spregevole esempio di "autorazzismo" (razzismo contro altri Italiani), ed esterofilia da parte di una classe politica, burocrati ed amministratori incapaci e traditori del loro stesso sangue. Elevazione a potenza (STUPIDA!) del detto che "l'erba del vicino è sempre più verde". Coccole e smancerie, protezione materiale ed ideologica ai non italiani. Minimo sindacale, snobismo e ferocia morale, dispensati a piene mani nei confronti degli italiani stessi. Dimostrazione pratica del crollo dei pilastri di una Società Civile: Sicurezza, Scuola, Sanità. Questo stato becero non tutela chi rischia (anche per i politici), chi soffre e chi prepara le generazioni future. Massima solidarietà alle FF.PP., la meritano. Biasimo (tanto per cambiare) ai nostri colletti bianchi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 29/05/2015 - 20:03

CARO ANTARES li sta il problema che tu hai centrato in pieno. SI RIFIUTASSERO TUTTI IN BLOCCO DI SCORTARE LA BOLDRINI E NON SOLO LEI!!!! Diventino UOMINI e non CAPORALI!!!Di Decurtisiana memoria. Saludos dal Nicaragua

NON RASSEGNATO

Ven, 29/05/2015 - 20:26

Anche i poliziotti hanno diritto di voto, lo usino.

@ollel63

Ven, 29/05/2015 - 20:57

fanno anche questo le carogne sinistre al governo di questa Italia dei cervelli di stracci che danno loro il voto.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Ven, 29/05/2015 - 21:30

in poche parole conut e mazziat

magnum357

Ven, 29/05/2015 - 22:26

Questo significa trattare i propri dipendenti come schiavi e niente altro !!! Che schifo !!! Come è caduta in basso la pubblica amministrazione governata da corrotti !!!!

denteavvelenato

Ven, 29/05/2015 - 22:38

Ne spende ben 36, ma se non ho capito male è compreso anche l'alloggio, più piccole spese extra, mentre qui si parla di due pasti, se ho capito male, me ne scuso, altrimenti è il solito articolo demagogico. L'unica cosa certa, è che ne voi, ne il sindacato in questione avete mai mangiato un pranzo di lavoro, circa 10 euro

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 23:22

Però possono sempre chiedere del cibo Hallal! Almeno i poliziotti (carabinieri in genere) Musulmani.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 23:23

E poi perché una foto di Palermo dove non si vota nemmeno?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 30/05/2015 - 00:04

È il risultato della cattiva coscienza dei militanti della sinistra. Dalla fine della guerra trasmettono alle nuove generazioni l'avversione per le forze dell'ordine. L'unico effettivo ostacolo alla rivoluzione proletaria. L'utopia che non ha mai smesso di frullare nei loro cervelli imbevuti di marxismo. È UN NEFASTO SEGNALE DI UN INVOLUZIONE DEL PENSIERO CHE DA TROPPO TEMPO GRAVA SUL PAESE.

mila

Sab, 30/05/2015 - 03:36

I poliziotti attualmente difendono soprattutto dei politici disonesti e collaborazionisti, quindi non si meritano molto di piu'.

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 30/05/2015 - 08:05

Diciamo che con 26 euro si possono fare 2 pasti(pasti Lavoro)la vergogna sono i 35 euro per i clandestini."(Che poi la verita'non sono 35 ma 50 al giorno)"per certo, perche' due pasti e dormire 35 non bastano.

gigggi

Sab, 30/05/2015 - 09:11

Ignazio Stagno ...3 anni fa quando c'era a capo del governo il signor berlusconi ...la situazione per la polizia e i carabinieri era la stessa???Era peggio??Era meglio?????A voler fare i giornalisti ...cioè mettere la verità al servizio della gente BISOGNEREBBE scrivere che chiunque sia stato al governo ha sempre trattato male le forze dell'ordine....è più onesto ??????????

denteavvelenato

Sab, 30/05/2015 - 10:04

Se non erro i 35 euro al giorno servono per vitto, alloggio, e piccole spese, che devono essere corrisposti a chi da la disponibilità ad ospitarli, mentre qui si parla di due pasti (oltretutto prima si da una cifra errata che deve esser moltiplicata per 2, tanto per non smentirvi) se ho capito male me ne scuso, altrimenti è il solito articolo demagogico, demagogia vostra, e (solo in alcuni casi, per voi, ma sicuramente non in questo) degli odiati sindacati. Visto che parlate (a sproposito) di minestrina, probabilmente non avete provato i menù di lavoro (circa 10 euro) Ah, già è vero, quello avrebbe comportato lavorare, quindi no, non l'avete mai provato