Orge gay pagate dal governo: il direttore dell'Unar si dimette

Il direttore dell'Unar, Francesco Spano, convocato da Maria Elena Boschi. Nella bufera dopo il servizio de Le Iene sulle orge gay finanziate da Palazzo Chigi

Non si placa la bufera sull'Unar, l'Ufficio nazionale anti-discriminazioni razziali. Dopo il servizio de Le Iene in cui sono state documentate orge e sesso a pagamento nei circoli legati ad associazioni gay finanziate dall'Unar, il direttore dell'Ente è stato convocato dal sottosegretario dalla Presidenza, Maria Elena Boschi, ed ha rassegnato le dimissioni.

In molti infatti in queste ore stanno chiedendo lumi sulla vicenda. Non c'è solo il finanziamento da 55mila euro finito (denari pubblici) all'associazione cui fanno riferimento i circoli in cui si organizzano orge gay e ci sono casi di prostituzione, ma anche la possibilità che il direttore dell'Unar - Francesco Spano - sia collegato ad una di essa. Il nome dell'associazione, tenuto nascosto da Le Iene, sarebbe l'Anddos. Durante il sopralluogo, l'inviato delle iene Filippo Roma ha parlato con molti clienti del circolo che hanno ammesso di come all'interno ci siano "dark room" per il sesso libero e soprattutto che si effettuino massaggi con "servizi extra" a pagamento. Insomma, sarebbe prostituzione.

Il direttore dell'Unar.

In queste ore le associazioni cattoliche stanno chiedendo a gran voce le dimissioni di Francesco Spano, direttore dell'Unar. Online è partita anche una raccolta firme. L'accusa rivolta contro Spano, ora convocato da Maria Elena Boschi, è quella di essere legato in qualche modo all'Anddos, visto che - secondo Adinolfi - "basta una rapida ricerca su Internet per scoprire che Spano è stato coinvolto in prima persona in eventi promossi dall’Anddos ed era presente alla inaugurazione della nuova sede nazionale a Roma". Secondo Mario Adinolfi, giornalista e leader del Popolo della Famiglia, Spano si sarebbe iscritto all'Anddos il 18 marzo scorso e sarebbe andato all'inaugurazione col presidente Marco Canale il 10 giugno.

Le reazioni

Duro l'attacco di Massimo Gandolfini, presidente del Comitato promotore del Family day: "Finalmente qualcuno ha avuto il coraggio di sollevare il velo di omertà ed ipocrisia che copre il mondo della prostituzione gay: il servizio de Le Iene ha fotografato una realtà che denunciamo da tempo, ma che il politicamente corretto si ostina a negare. Non ci è nota l'associazione in causa ma non è certamente l'unica che travestendosi di scopi culturali per pagare meno tasse persegue scopi ignobili. Tutto ciò è aggravato dal silenzio delle Istituzioni: sono passati 14 giorni dall'inchiesta e il Dipartimento delle Pari Opportunità tace". Anche la politica non si è fatta attendere. Giorgia Meloni in mattinata ha rilanciato l'inchiesta de Le Iene ricordando che lo stesso Unar un anno fa la "censurò" invitandola a cambiare i toni con cui parla di immigrazione. Carlo Giovanardi chiede di bloccare immediatamente i finanziamenti a chi fa "prostituzione e aberrazioni sessuali". Maurizio Gasparri invita il governo a prendere le distanze dall'Unar e chiede la "testa" del direttore. Lega e M5S, invece, hanno già annunciato interrogazioni parlamentari. In particolare i leghisti chiedono "chiarezza sui costi e sulle spese dell'Unar, dal 2011 ad oggi" e "l'immediata chiusura" dell'Ente.

Intanto il Codacons ha presentato questa mattina un esposto alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica di Roma, in cui si chiede di aprire un'indagine sull'utilizzo dei fondi pubblici da parte dell'Unar: "Se il servizio delle Iene trovasse rispondenza alla realtà - scrive il Codacons - si solleverebbero dubbi non solo sullo spreco di denaro pubblico ma sull'illecito utilizzo dello stesso e dunque sul grave danno alla P.A. e a tutta la collettività, oltre a gettare una luce inquietante su tutta l'azione dell'Unar, ritenendosi pertanto indispensabile, necessario e doveroso che le autorità adite svolgano tutte le indagini volte a stabilire come siano stati assegnati i finanziamenti, sulla base di quali criteri e come siano stati effettivamente investiti".

Commenti

19gig50

Lun, 20/02/2017 - 19:28

Finocchi parassiti.

LOUITALY

Lun, 20/02/2017 - 19:31

un cialtrone vigliacco finocchio che scappa quandonscoperto con il culo sfondato nel suo club paese diventato un letamaio senza fondo

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 20/02/2017 - 19:33

bella faccia. dice tutto

Ritratto di adl

adl

Lun, 20/02/2017 - 19:33

ORGE GAY PAGATE DA PANTALONE E TERREMOTATI NELLE TENDE. FORSE QUALCHE TESTOLINA A PALAZZO GIGI DEVE SALTELLARE OPPURE DOBBIAMO FARE UNA NUOVA COMMISSIONE PARLAMENTARE ?????

lawless

Lun, 20/02/2017 - 19:35

Chi si deve dimettere è la boschi. Le iene più efficienti del governo. Smascherano più delinquenti loro che l'apparato elefantiaco statale. Il nostro governo, non governa, devolve tutto a regioni, comuni e organizzazioni parallele. Suo unico scopo è quello di tassare che tradotto in parole povere significa riscuotere, ovvero chiedere il pizzo dai cittadini.

amledi

Lun, 20/02/2017 - 19:36

I soldi per aumentare di soli 5 euro le pensioni minime non ci sono, ma per pagare lo stipendio (e che stipendio!) a questo emerito f...esso si trovano, eccome se si trovano! Non contenti, siccome siamo messi benisssimo, sperperano 55.560 € per favorire la prostituzione. Io dico che è la fine dell'Italia. Più di così che dobbiamo vedere?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 20/02/2017 - 19:38

Maledetti rikkioni!

Anonimo (non verificato)

Edmond Dantes

Lun, 20/02/2017 - 19:43

Certo, non discriminano la razza, l'importante è prenderlo in c... naturalmente coi soldi degli italiani.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 20/02/2017 - 19:47

loro si pagano le orge con i soldi dei tartassati questi maledetti culi rotti

DemyM

Lun, 20/02/2017 - 19:51

Sarei curioso di sapere cosa fara adesso la Boschi. Dira che anche "loro" hanno diritto all'amore?

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

venco

Lun, 20/02/2017 - 19:59

L'immoralità e l'anarchia son cose di sinistra.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 20/02/2017 - 20:04

Pagare con denaro pubblico perché se lo mettano in culo....credo sia il colmo

lambi65

Lun, 20/02/2017 - 20:09

arrestateli tutti, sfruttamento della prostituzione, truffa, frode continuata ed aggravata. a seguire anni di trasmissioni come per il caso Ruby, pubblicazione in tempo reale delle deposizioni, degli indagati e delle telefonate anche quelle senza interesse giudiziario come fu per Berlusconi. non facciamo come al solito due pesi e due misure.

fisis

Lun, 20/02/2017 - 20:09

Che le nostre tasse vadano a finire anche a finanziare le orge gay francamente non lo avrei mai pensato, nonostante io pensi tutto il male possibile del governo renziano e della sua attuale fotocopia cattocomunista alla gentiloni Ecco un caso in cui la realtà supera la fantasia

Una-mattina-mi-...

Lun, 20/02/2017 - 20:12

IN GALERA! E, RIGOROSAMENTE, IN CELLE ETERO...

baronemanfredri...

Lun, 20/02/2017 - 20:13

MA QUESTI NON SONO QUELLI CHE PONTIFICAVANO CONTRO I VERI ITALIANI? SCOMMETTO CHE SONO PRO ZINGARI PRO CULI IN ARIA E CONTRO COLORO CHE DIFENDONO GLI ITALIANI AGGREDITI? VERO SIG. BERGOGLIO?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 20/02/2017 - 20:25

A questo punto siamo! Qui devono cadere molte teste....e anche qualcos'altro....

46gianni

Lun, 20/02/2017 - 20:30

fra pederasti ci si accorda

sparviero51

Lun, 20/02/2017 - 20:31

SIAMO VERAMENTE UN POPOLO DI "00" SE SOPPORTIAMO CERTE COSE . CI VORREBBE IL LANCIAFIAMME !!!

Miraldo

Lun, 20/02/2017 - 20:34

Haaaaaaaaaaaaaaaaaa froci.............. Pd e M5stalle ci siete..............

venco

Lun, 20/02/2017 - 20:38

L'immoralità è di casa nella sinistra, da sempre.

Ritratto di dr.Strange

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

ortensia

Lun, 20/02/2017 - 20:49

dr.Strange: quello ha la faccia da Kulo o la faccia come il Kulo? Aveva ragione mio nonno quando diceva che e' meglio avere le braghe rotte del Kulo che il Kulo rotto nelle braghe.

sparviero51

Lun, 20/02/2017 - 20:53

PER I NOSTRI GOVERNANTI LE MIGNOTTE SONO DELETERIE, INVECE I FROCI SONO UNA TERAPIA !!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 20/02/2017 - 20:55

Alla fine, visto questo marciume, è giusto che arrivi l'islam..il solo che può eliminarlo..visto i tanti grattacieli ed alti palazzi!!

Gianni11

Lun, 20/02/2017 - 20:56

Schifosi, ladri e traditori...ecco la sinistra. Quando li spazziamo via? Fanno schifo.

Anonimo (non verificato)

Tuthankamon

Lun, 20/02/2017 - 20:56

Cose da pazzi e da non credere. Le iniziative dell'UNAR e le voci che erano già circolate davano da pensare. Infatti ... il bello è che questi fanno la morale a destra (soprattutto) e a sinistra!

lappola

Lun, 20/02/2017 - 21:15

Ma scusate, dopo che il governo si è prodigato in favore della legge cirinna, ma cosa ci potevamo aspettare di diverso? Oggi il mondo è dei pervertiti, non si nascondono nemmeno più anzi, si mostrano fieri e pretenziosi. Certo che il governo li appoggia ... anche perché l'Europa (che sono tutti uguali) li appoggia, e allora che ci meravigliamo a ffa...

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 20/02/2017 - 21:16

Non contenti di metterlo in c...agli italiani,i sinistri si divertono a metterselo in c...fra di loro,a spese nostre.AVETE TOCCATO IL FONDO PIÙ FONDO IMMAGINABILE. Non oso pensare a come tutto il pianeta stia ridendo di noi.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 20/02/2017 - 21:17

^°@°^ Già lo dissi tempo fa ed ora lo ripetetti, dobbiamo fondare un nuovo corpo di polizia efficiente ,efficace ,leggero e flessibile formato dalla sinergia del Gabibbo, Striscia la notisia e le Jene , un corpo così formato sarebbe in grado di smascherare decine e decine di casi, più o meno analoghi, al giorno. Questi fanno i fatti e non si limitano a dare solo Consigli.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 20/02/2017 - 21:27

^*@*^ Una soddisfazione mica piccola per il contribuente italico (pantalone) vedere dove finiscono i suoi soldi , vedere che vengono spesi per foraggiare il ricchionismo e culallegrismo ( da culoallegro) .

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 20/02/2017 - 21:28

## ^*@*^ Una soddisfazione mica piccola per il contribuente italico (pantalone) vedere dove finiscono i suoi soldi , vedere che vengono spesi per foraggiare il ricchionismo e culallegrismo ( da culoallegro) .

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Lun, 20/02/2017 - 21:37

Maledetti culattoni con i nostri soldi. Cosa dice la sboldrina??

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

terzino

Lun, 20/02/2017 - 21:40

solo il direttore si dimette. i politici non,i magistrati che fanno.

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 20/02/2017 - 21:47

Ognuno ha le proprie tendenze sessuali che rispetto ma, di questo passo, facendo una comparazione, gli eterosessuali dovrebbero farsi pagare dal governo molti miliardi a fronte di comportamenti inusitati. :-D

Ritratto di brunobeard

brunobeard

Lun, 20/02/2017 - 21:48

Ma chi siamo noi per giudicare,.......direbbe un vescovo vestito di bianco!!!!!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 20/02/2017 - 21:57

Instauriamo in Italia una repubblica islamica fondata sulla sharia e mobilitiamo i pasdaran della rivoluzione e vedrete che in confronto il repulist fatto dall'ISIS nei territori da loro governati saranno dei paradisi terrestri. Dipoi che l'Italia sia diventato un paese eufemisticamente libertino lo si capisce da come il cittadino elettore contribuente sovrano se lo sta prendendo in qlo da decenni da parte della sua amata classe politica,

belmoni

Lun, 20/02/2017 - 22:04

Ma cosa si puo' pretendere ancora da un paese completamente allo sbando governato da delinquenti? Ma ci rendiamo conto? abbiamo toccato il fondo.Caput.

Anonimo (non verificato)

Silvio B Parodi

Lun, 20/02/2017 - 22:08

qui devono cadere molte teste,, qualcuno scrive e quando mai I pidioti fanno cadere le teste dei loro amici, eppure sono teste di cacchio, certo che tra il pampero argentino la boschi la boldrina il dormiente mattarella e il pd che si diverte a fare I congressi NON SE NE PUO PIU' BASTAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!

ILpiciul

Lun, 20/02/2017 - 22:12

Appena non saranno più utili allo scopo credo faranno la fine del topo. Intendo i lussuriosi con certe vocazioni.

compitese

Lun, 20/02/2017 - 22:24

A Genova dicono: fare i finocchi col culo degli altri. Questi invece: Fare i finocchi con i soldi degli altri (cioè degli italiani).

amicomuffo

Lun, 20/02/2017 - 22:28

Corsi e ricorsi...quando è caduto l'impero romano chi era al potere? Leggetevi la storia! Come già detto, se arriva l'islam ne vedrai di gente scappare a gambe levate! Per rifugiarsi dove? Non si sà, dato che tutta l'Europa si sta islamizzando.

alby118

Lun, 20/02/2017 - 22:36

Con simili personaggi il paese sta andando a puttane e non solo !!

Delux

Lun, 20/02/2017 - 22:37

quando lo fanno i sinistri va tutto bene e si lucra, altrimenti si è puttanieri e froci

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 20/02/2017 - 22:41

Dico spesso che basta guardare le persone in faccia per capire con chi abbiamo a che fare. Questo tizio col cappotto rosso Luxuria sarebbe il direttore dell’Unar? Ma vi rendete conto?

Jimisong007

Mar, 21/02/2017 - 00:28

Adesso condannano tutti, fino a ieri erano inascoltati.... ma mi faccia il piacere

Ritratto di filatelico

filatelico

Mar, 21/02/2017 - 04:15

Gli stessi che avevano criticato SILVIO perchè faceva sesso con le DONNE ora finanziano i festini GAY !!! CHE DELINQUENTI !!!!

Linucs

Mar, 21/02/2017 - 05:56

Quanta diversità.

Ernestinho

Mar, 21/02/2017 - 06:26

Ma perché: non hanno difeso le "unioni in...civili"? Questa è una delle conseguenze nefaste!

Iacobellig

Mar, 21/02/2017 - 06:43

FUORI LA BOSCHI INCOMPETENTE FALLITA CHE NON PUÒ PRENDERE STIPENDIO E BENEFIT OLTRE CHE VITALIZIO FINALE! È UNA VERGOGNA DEL PAESE.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mar, 21/02/2017 - 07:18

se fossero solo i circoli omosessuali ... il problema è che tutto lo stato (minuscolo) è così, senza esclusione (iene datevi da fare) di tutte le coop e le partecipate statali dove i soldi girano liberamente nel nome del (pseudo)libero mercato e poi vanno a finire, in cambio di favori, in tasche che tutti conoscono e nessuno vuole denunciare.

Rinascita_nazionale

Mar, 21/02/2017 - 07:36

E' l'ennesima vergogna alla quale dobbiamo assistere. Queste associazioni si sono recentemente moltiplicate e per l'interesse di alcune lobbies che ormai sembrano avere un notevole peso livello politico. Bisogna assolutamente fermarli. E basta finanziare con soldi pubblici queste pseudo-associazioni i cui ambienti non sono altro che un disgustoso esempio di degrado morale.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 21/02/2017 - 07:38

vergognoso??, scandaloso???.... NO! un gran numero di italiani continuera a votare per questi infami che da sinistra giustificano la gentaglia che ci governa ed alle prossime elezioni continuera a votare per loro

27Adriano

Mar, 21/02/2017 - 07:43

Possibile che la la santa Maria Etruria Boschi non sapesse? Droga e prostituzione a sponsorizzazione ministeriale? Sono tutte persone di sinistra...Allora abbiamo un governo di "depravati".

TonyGiampy

Mar, 21/02/2017 - 08:03

Stavolta il nome del Cavaliere non figura.Ragion per cui il reato non sussiste!!!

nopolcorrect

Mar, 21/02/2017 - 08:49

E' la punta dell'iceberg, tante schifose Ong, cooperative rosse e mafie associate hanno trovato nell'immigrazione illegale di massa e in altri campi "umanitari" il modo di fregarci drenando masse di denaro dallo stato evitando così ai loro addetti di andare a fare l'unica cosa che dovrebbero andare a fare: zappare la terra e impegnarsi con le mani in altre opere di pubblica utilità.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 21/02/2017 - 09:01

ricordatevi sempre di ringraziare chi ha messo l'italia nelle mani di questi qua

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 21/02/2017 - 09:12

E se mettessimo le iene al posto delle toghe???????????????????????????

Augusto9

Mar, 21/02/2017 - 09:40

Ennesimo scandalo.Ormai siamo un paese totalmente allo sbando! Perché se io con una piccola attività, voglio mettere un insegna, o u vaso di fiori fuori dal mio negozio, devo chiedere permessi, presentare documentazioni, disegni ecc, e poi dopo vari controlli devo anche pagare poi varie tasse, per occupazioni del suolo pubblico ecc, questi parassiti agganciati alle varie parti politiche ricevono soldi nostri senza nessun controllo. Per loro che sono puri come l'acqua basta una dichiarazione di intenti, o uno statuto farlocco. BISOGNA FARE UN GRANDE RIPULISTI A ROMA, DOVE SI PUO' FARE DI TUTTO BASTA AVERE GLI AMICI GIUSTI NEI POSTI GIUSTI.

Morker83

Mar, 21/02/2017 - 12:10

Leggo commenti agghiaccianti. Punto primo: le orge le fanno tutti, gay e non e non tutti i gay fanno orge, ma una limitata parte, come per gli eterosessuali, quindi smettiamola di chiamare pervertiti tutti gli omosessuali. Lo sono quelli che fanno determinate cose. Punto secondo: non è prostituzione il sesso fra persone consenzienti e senza scambio di denaro, quindi qua è un'orgia, ma non vedo prostituzione, punto terzo basta commenti omofobi. Io non so quanti di voi abbiano figli piccoli. Ecco.. uno su 10 è gay, quindi qualche vostro figlio avrà un genitore ritardato come la maggior parte degli iscritti qui dentro.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 21/02/2017 - 14:51

Oltre al fatto di per sé che rinuncio a qualificare opportunamente (aspetto consigli/suggerimenti dalla Professoressa "riflessiva ex conviene"), ciò che mi fa veramente inca22are è che circa il 30% degli eventuali votanti odierni continuerebbe a votare per questa banda di politicanti cialtroni incapaci, inetti, idioti, mantecati, ebeti, irresponsabili. – (3° invio)---