Va all'asta l'ex villa di Versace a Miami

La villa dove è vissuto ed è stato ucciso nel 1997 lo stilista sarà messa all’asta a settembre dopo il fallimento del suo attuale proprietario

La villa a Miami, dove è vissuto ed è stato ucciso nel 1997 lo stilista Gianni Versace, sarà messa all’asta a settembre dopo il fallimento del suo attuale proprietario. "Casa Casuarina" - questo il nome della dimora - è stata costruita nel 1930 sull’arteria turistica di Ocean Drive pochi metri dalla spiaggia di
Miami.

L’attuale proprietario l’aveva trasformata in albergo di lusso, ma è fallito dando così il via alla vendita all’incanto fissata per il 17 settembre.
"Pensiamo che l’asta non duri più di 30 minuti", ha riferito Lamar Fischer, presidente della Camera Fischer Auction Company, precisando che la "villa vale più di 50 milioni di dollari ma le attese sono per un’offerta ben superiore".