Vacanze in camper con furto: la famiglia al mare e loro a rubare

È stata smantellata una banda di ladri di etnia sinti che dal Piemonte portava le famiglie in vacanza in Veneto col camper, mentre loro andavano a rubare nelle abitazioni

Partivano in camper dal Piemonte e mentre le famiglie si godevano il mare della rivera loro andavano a svaligiare le abitazioni della zona. I carabineri hanno smantellato una banda di ladri d'appartamento che agiva in Veneto e in Friuli Venezia Giulia. Tre sono stati arrestati, il quarto è ancora ricercato.

Secondo quanto riportato da Il Gazzettino, tutti e quattro i componenti del gruppo appartenevano a un un più vasto nucleo familiare di etnia sinti residente in Piemonte, tra le province di Asti e Torino. I ladri andavano in camper con le famiglie nelle località turistiche dell'Adriatico e con la scusa della vacanza approfittavano per andare in giro in moto a mettere a segno furti nelle abitazioni.

L'esecuzione delle misure cautelari da parte dei carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Latisana, in provincia di Udine, hanno origine da un tentato furto del 2018 nel piccolo comune friuliano di San Giorgio di Nogaro. In quell'occasione due dei membri della banda erano stati sorpresi dal proprietario dell'abitazione e durante la fuga in moto sono stati ripresi dalle telecamere comunali e della caserma della Guardia di Finanza. Grazie a quelle immagini i militari sono risaliti ai movimenti dei veicoli in quei giorni, nonostante le targhe fossero false, scoprendo come i ladri traspostassero le motociclette nascoste dentro i camper insieme alla quindicina di familiari.

Nell'operazione che ha portato all'arresto, i componenti più anziani della banda, di 49 e 39 anni, sono stati rintracciati in provincia di Padova e Novara, il più giovane di 23 si è consegnato poco dopo in carcere a Cuneo mentre un altro di 26 anni è latitante. Durante l'esecuzione i militari hanno sequestrato diversi gioielli in oro, più di un migliaio di euro in contanti, oltre a targhe false, ricetrasmittenti, arnesi da scasso e una schiuma per disinnescare il sistema di allarme sonoro delle abitazioni.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 19/08/2019 - 19:01

i rom faranno allontanare i turisti, poi gli italiani, quando mancano i turisti con chi se la prendono? con se stessi! hanno votato per la sinistra? bene, non c'è altro da dire :-)

Adespota

Lun, 19/08/2019 - 19:09

Nuovo comunicato stampa congiunto Stasolla-Pavlovic-Fratoianni: " la vacanza è un diritto garantito a tutti dal diritto internazionale, ma possono essere costose. I furti dei sinti sono giustificati dallo stato di necessità. I nostri magistrati non potranno che concordare."

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 19/08/2019 - 19:10

Loro "lavorano" sempre anche in vacanza, per pagare le TASSE e pagarci le PENSIONI!!!!jajajajajajaja.

marinaio

Lun, 19/08/2019 - 20:01

Ma quali sinti e rom! Si chiamano zin ga ri.

ziobeppe1951

Lun, 19/08/2019 - 20:20

Le ville le costruiscono dopo una vita di duro lavoro

bernardo47

Lun, 19/08/2019 - 21:25

le donne sinti di costoro, sono tra quelle che derubano per strada i nostri anziani di orologi e altri valori! VERGOGNA!

Una-mattina-mi-...

Lun, 19/08/2019 - 21:26

NON SI PUO' DIRE: LA VERITA' E' DIVENTATA DIFFAMAZIONE

Boxster65

Lun, 19/08/2019 - 22:06

Le nostre preziose risorse Sinti. Come faremmo senza di loro?

menteaperta

Lun, 19/08/2019 - 22:21

Nei secoli da sempre hanno rubato e ruberanno per il resto dei secoli...AMEN. Meno male che francesco li benedice e gli lava i piedi.

ammazzaodori

Mar, 20/08/2019 - 07:15

Sono veramente dei grandi "lavoratori" !

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 20/08/2019 - 08:45

questi fanno parte di quelli che dovremo chiedere scusa?? secondo un romano acquisito dalla tonaca bianca si.ma in vaticano non entrano!! hanno le guardie all'ingresso,e il passaggio della FS è blinadato!! furbo no??

Ritratto di Antero

Antero

Mar, 20/08/2019 - 08:46

Tanto per cambiare ...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 20/08/2019 - 08:49

Una bella pulizia no eh? Bisogna per forza vivere con la paura e farsi derubare a tutti i costi. A me due volte, uno in casa e latro in camper. Del camper non ne ho più voluto saperne, dell'altra non ne posso fare a meno. Ma vi sembra giusto che uno non possa programmare la vita e le vacanze come uno vuole?

frapito

Mar, 20/08/2019 - 08:49

Noi siamo "umani", ma loro? Quando "l'Umanità" è a senso unico, diventa STUPIDITA'

45WO708

Mar, 20/08/2019 - 09:37

Lo stato di necessità li costringe a lavorare anche in vacanza. Poveretti, mi fanno una pena... Offriamogli un lavoro alternativo, con vitto e alloggio pagato, nelle patrie galere: ci son tante buche da riempire, fossati da ripulire etc. etc. Quando leggo queste cose mi viene in mente il film papillon: siamo sicuri che da noi non si possa fare?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 20/08/2019 - 11:30

ziobeppe1951: Condivido. Regards