Val Susa, filo di ferro contro i ciclisti

Un biker è rimasto ferito al naso e ha perso molto sangue dopo aver urtato un filo di ferro steso tra due alberi. Non è la prima volta che succedono queste cose nella zona

Hanno teso del filo di ferro tra un albero e l'altro su uno dei sentieri principali del Moncuni, tra Avigliana, Reano e Trana, nei boschi della collina Morenica (bassa Val Susa). Una trappola che poteva costare la vita a un biker che, per fortuna, quando è passato era seduto sulla sella della bici e non stava in piedi. L'impatto violento con il fil di ferro gli ha tagliato il naso. Nonostante lo spavento e il molto sangue che ha perso, il ciclista se l'è cavata. Se il filo avesse toccato il collo sarebbe andata molto peggio.

L'episodio ha suscitato un grande clamore. Sul posto, come scrive il Corriere della sera, sono subito intervenuti diversi volontari dell'Anti incendi, mettendosi a perlustrare tutta la zona per cercare di individuare altre trappole. Ma non le hanno trovate. L'attenzione resta alta perché, come spiega Sergio Coraglia, volontario di Rivoli, "è la prima volta che questa zona della Val Sangone viene presa di mira, siamo preoccupati perché l’area è frequentatissima ogni weekend".

"Siamo intervenuti sul posto intorno alle 10.30 - racconta Coraglia a Valsusa Oggi - e abbiamo tolto la trappola. Adesso non ci sono più pericoli, ma bisogna davvero fare attenzione: il fil di ferro era stato messo apposta per far male, ad altezza del collo".

Non è la prima volta che si verificano episodi così gravi. Lo scorso anno, sempre in bassa Val Susa, alcuni ciclisti rimasero feriti per colpa di alcuni chiodi di ferro piantati nel terreno. L'anno prima, invece, nei boschi in collina a Moncalieri furono trovati dei fili di nylon. Anche questi stesi per nuocere a chi ama pedalare e fare sport in mezzo alla natura.

Commenti

osco-

Lun, 16/04/2018 - 15:22

cattiverie patane.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 16/04/2018 - 15:48

@osco- Lei in geografia, ammesso abbia fatto le scuole, deve aver avuto tra il 3 e il 4 ad essere ottimisti.

gneo58

Lun, 16/04/2018 - 17:43

osco vuole imitare giovinap - mi verrebbe da esprimere un commento un po' pesante ma mi astengo altrimenti mi censurano, dico solo poveretto !

Ritratto di NOMANI

NOMANI

Lun, 16/04/2018 - 17:51

Grazie tante, Salvini!

maricap

Lun, 16/04/2018 - 18:46

@NOMANI. Te li hanno chiusi, mannaggia la legge 180 Basaglia ma che hai fatto, ora vagano senza meta... anche qui. Ahahah

evuggio

Lun, 16/04/2018 - 19:19

no tav, no tap, vegani, ..... no pentola a pressione ..... risultati del lassismo dei nostri politici e di un magistratura .... da paura!

sparviero51

Lun, 16/04/2018 - 20:25

QUESTI DELLA VAL DI SUSA MI SEMBRA SIANO RIMASTI UN PO' INDIETRO !!!

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 16/04/2018 - 21:49

è tentato omicidio. ci sono stati diversi morti tra motociclisti e ciclisti per atti di questo genere. spesso sono contadini che per rivendicare il diritto della proprietà privata pensano di avere il diritto di uccidere, con la certezza di farla franca....vigliacchi senza una coscienza che meriterebbero l'ergastolo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 16/04/2018 - 22:50

@nomani - da dove sei scappato? Non sai più tornare indietro? Poveretto.