Val di Susa, intero paese ​si candida alle comunali

A Moncenisio, il Comune più piccolo di Italia, con 34 abitanti, in 20 sono candidati alle comunali

Un intero paese in lista per le elezioni comunali. A Moncenisio, in Val Susa, sono in 20 a candidarsi alle prossime elezioni, quelle del 26 maggio. Lì, però, nel più piccolo Comune di Italia, gli abitanti sono solamente 34, secondo i dati Istat aggiornati a novembre del 2018, con l'ingresso di 5 nuovi cittadini.

Due le liste che verranno presentate il 26 maggio, ognuna composta da 10 candidati. Il motivo di così tanta affluenza sembra essere quello di evitare il rischio di astensionismo. Altrimenti si incorrerebbe nella possibilità del commissariamento della Prefettura. Infatti, come spiega il Corriere della Sera, nel Comuni con un solo candidato sindaco, l'elezione è resa effettiva solamente se si recano alle urne la metà più uno degli aventi diritto di voto. In caso contrario le elezioni vengono annullate e per cinque anni deve intervenire il commissario prefettizio, per gestire l'ordinaria amministrazione.

A Moncenisio, forse per scongiurare questo pericolo, il sindaco uscente Bruno Perrotto e il candidato Mauro Carena hanno presentato due diverse liste, composte ciascuna da 10 iscritti, inglobando così quasi tutto il paese ed evitando il rischio che i cittadini si astengano dalle votazioni.