Valanga in Val Pusteria "10 persone sotto neve"

Sarebbero sei i morti travolti ed uccisi dalla valanga di enormi dimensioni distaccatasi dalla parte sommitale di Monte Nevoso (Schneebiger Nock) in valle Aurina in Alto Adige

Sarebbero sei i morti travolti ed uccisi dalla valanga di enormi dimensioni distaccatasi dalla parte sommitale di Monte Nevoso (Schneebiger Nock) in valle Aurina in Alto Adige. Dieci gli scialpinisti che sarebbero rimasti travolti dalla massa nevosa. Sul posto uomini del soccorso alpino e un elicottero. Gli uomini del soccorso alpino, con l'ausilio di tre elicotteri, stanno lavorando nella zona alla ricerca dei dispersi. soccorsi sono estremamente difficili.

Per poter raggiungere il luogo ad oltre 3.000 metri di quota gli elicotteri devono esser leggerissimi e perciò volano con poco carburante.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 12/03/2016 - 14:10

Dieci gli scialpinisti. Chi cerca, prima o poi, trova. Alla faccia degli allarmi (4 - 5) valanghe. C'è soltanto da essere sollevati che non è stato coinvolto nessun altro.

arkkan

Sab, 12/03/2016 - 14:30

Con tutto il rispetto ed il cordoglio per i morti, ma un po' più di prudenza non guasterebbe, anche per gli "esperti". Sono giorni che nevica, le temperature non sono così basse. Il pericolo valanghe è alto. L'emozione di una escursione non vale il rischio della vita!

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 12/03/2016 - 16:28

Sembra che una massa sempre crescente di incoscienti ci goda a cercare apposta il pericolo. Fra parentesi, la Vella Aurina (Ahrntal) NON è la Val Pusteria (Pustertal).

baio57

Sab, 12/03/2016 - 17:44

Non è la prima volta che il giornalista di turno omette o sbaglia i nomi .....schneebi(r)ger con la ERRE !!!

bepi

Sab, 12/03/2016 - 18:45

Guarda caso il monte Nevoso non è ne in Pusteria ne in Vall'Aurina bensi in val di Riva