Viene dimessa dall'ospedale, ma scopre di avere 5 fratture

A Caerano, una signora invalida finisce in ospedale dopo un incidente: i medici la dimettono ma poi si scopre che aveva 5 fratture

Investita da un'auto, va in ospedale, ma i medici la dimettono senza accorgersi che ha ben 5 fratture. L'assurdo caso si è verificato a Caerano (Treviso) e coinvolge le due sedi di Pronto soccorso di Castelfranco e Montebelluna (retti peraltro dallo stesso primario). Vittima è una signora di 51 anni, invalida al 100 %, che si è rivolta allo studio di infortunistica Velo di Caerano, che si fa portavoce dell'accaduto.

I fatti risalgono a 14 maggio scorso, come racconta al Gazzettino di Treviso Andrea Bianchin, dello studio Velo. La donna viene investita da un'auto a Castelfranco e portata al locale pronto soccorso in ambulanza. Trattenuta fino al primo pomeriggio del giorno seguente per tutti gli accertamenti necessari, la signora viene dimessa con indicazione di un"politrauma minore con frattura del perone destro e contusioni multiple".

Una volta a casa, però, la 51enne è in preda a dolori lancinanti. Così, dopo un paio di giorni, si reca a Montebelluna, chiedento l'intervento dello studio Velo. Dopo i primi controlli, i medici decidono di tenerla in osservazione per la notte e di farla visitare al mattino dall’ortopedico.

"Alle 14,30 - spiega Bianchin- è stata dimessa e riportata a casa in ambulanza con frattura di 3 vertebre lombari, frattura di una vertebra dorsale, distorsione del rachide cervicale, frattura del perone e distorsione della tibia".

Commenti
Ritratto di tomari

tomari

Dom, 21/05/2017 - 17:46

Ma quei medici, lo sanno che esistono anche degli apparecchi per le radiografie?

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 21/05/2017 - 18:35

Direi che i medici hanno fatto l'en plein": peggio di così non si poteva. AMEN

Korintos

Dom, 21/05/2017 - 21:40

Che sciocchezza. Avevano fatto un bando per assunzione di medici in quegli ospedali. Bando andato deserto. Hanno poi assunto dei macellai. E che pretendete che riconoscano una frattura?

greg

Dom, 21/05/2017 - 22:11

Ma il 14 maggio era una domenica, e i dottori ed infermieri del Pronto Soccorso dovevano andare alle sagre delle rispettive parrocchie........