"Vietò il velo islamico". Buonanno costretto a pubblicare la condanna su Facebook

Da sindaco aveva messo cartelli con una croce rossa su burqa e niqab. Ora deve rendere pubblica su tutti i suoi siti la sentenza

 

Cambiano i tempi, cambiano le sentenze. Succede così che l'europarlamentare Gianluca Buonanno sia costretto a pubblicare su Facebook la condanna per aver vietato il velo islamico. 

Tutto è iniziato quando era sindaco di Varallo Sesia (Vercelli) dove aveva fatto apporre all'ingresso del Paese un cartello con una croce rossa su burqa e niqab, a segnalare che in quel Comune non poteva essere indossato nessun tipo di velo. Come racconta La Stampa, due cittadini hanno presentato ricorso e hanno vinto: il tribunale ha obbligato Buonanno, il suo successre Eraldo Botta e l'amministrazione comunale a risarcirli con 11500 euro più le spese legali.

Ma la cosa che più sorprende è la decisione del giudice che ha costretto a pubblicare la sentenza per trenta offeso dalla provocazione del borgomastro oggi si è preso una bella rivincita: il politico (che qui ha abbandonato la fascia tricolore e ora è «pro sindaco») il suo successore alla poltrona di primo cittadino, Eraldo Botta, oltre che l’amministrazione sono stati condannati a risarcire i due cittadini che hanno presentato ricorso (per un totale di 11 mila 500 euro), a pagare le spese legali ma soprattutto a pubblicare la sentenza per trenta giorni consecutivi sul sito internet del Comune, sul giornale locale Corriere Valsesiano e persino sul profilo Facebook di Buonanno, considerato uno dei media privilegiati dell'esponente del Carroccio. 

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 06/12/2014 - 11:52

"Suvvia italiani,cedete sovranità,le vostre tradizioni:sarete felici!"

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Sab, 06/12/2014 - 11:57

Di questo passo avremo presto tanti Macchia Nera per le città....Povero Topolino.

pier47

Sab, 06/12/2014 - 12:20

buongiorno, si farà una bella pubblicità.

eolo121

Sab, 06/12/2014 - 12:23

allah è grande fra poco mangia tutta l europa e l italia prima ... vien da piangere

amedeov

Sab, 06/12/2014 - 12:29

Ma non c'era una legge che vietava qualsiasi cosa che non poteva mostrare il volto?

Ritratto di Tuula

Tuula

Sab, 06/12/2014 - 12:37

Piena solidarietà a Buonanno

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 06/12/2014 - 12:39

Se questa è giustizia!

Iacobellig

Sab, 06/12/2014 - 13:18

bene ha fatto Buonanno a casa sua/nostra, ciò che non è condivisibile è la sentenza di condanna. Così non solo finiremo di perdere gli unici valori che ci sono rimasti, come il presepe, il crocifisso ecc, ma saremmo sopraffatti da quelli di altre nazioni che finiranno per imporre a noi Italiani i loro usi e costumi! Grazie magistrati! ...che schifo!

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 06/12/2014 - 13:25

Questi rinnegati sarebbero tutti da crocifiggere, o lasciare loro il rito mussulmano. Taglio cabeza.

Linucs

Sab, 06/12/2014 - 13:35

11500 euro rubati alla gente che lavora e gettati ai porci.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 06/12/2014 - 13:48

Condannato perchè ha vietato il velo islamico da noi? Ce nè di gente che ha la segatura in testa, invece di un cervello! Poi ci meravigliamo che l'Italia sta affondando, lo credo bene, con gente che fa ricorso per cose che in Francia addirittura sono vietate dallo stesso Parlamento francese e giudici che gli danno perfino ragione, sia contro le nostre tradizioni che contro la sicurezza di tutti. Roba da matti!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 06/12/2014 - 13:58

Io credevo che in Italia ci fosse una LEGGE che vieta di andare in giro col volto coperto. Evidentemente mi sbagliavo e lunedì voglio andare anch'io in banca indossando un bellissimo burca. Poi vediamo cosa succede.

Scighera

Sab, 06/12/2014 - 14:08

E'LA FINE...

vince50

Sab, 06/12/2014 - 14:15

L'ho sempre sostenuto che siamo un popolo buffo per non dire peggio.Non c'è affatto bisogno che altri ci facciano del male,sappiamo far molto bene da soli.Hanno tutti ragione e vanno rispettati,tranne gli italiani in casa propria.

Ritratto di RENZI

RENZI

Sab, 06/12/2014 - 14:23

Ma cosa volete che gli freghi all'elettorato statale del Bambolo Rosso ....

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Sab, 06/12/2014 - 14:29

...e perchè non pubblicare, la "geniale idea" " dell'esimio prof" che per non turbare la "sensibilità" degli islamici, ha pensato bene di vietare il Presepe...GRAZIE!!

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Sab, 06/12/2014 - 14:34

....purtroppo abbiamo dei giudici e dei magistrati che più cretini ed incompetenti di così non possono essere

vince50_19

Sab, 06/12/2014 - 14:34

No comment, no comment, no comment e.. no comment ancora!

Ritratto di Blent

Blent

Sab, 06/12/2014 - 14:39

alle prossime elezioni , se ci consentiranno di farle , concentriamo tutti i voti su Salvini , è la nostra ultima speranza.

luigi.muzzi

Sab, 06/12/2014 - 14:45

Se ai magistrati non interessano le "tradizioni cattoliche" comincino a lavorare di domenica, si scordino Natali, Pasque e qualsiasi altre festività religiosa. Almeno un po' di coetenza !

anna.53

Sab, 06/12/2014 - 15:01

Lungi da essere vicina a posizioni e espressioni razziste di Bonanno , penso che , in pari sentenza , il preside di Bergamo che ha vietato il presepe nella propria scuola debba essere condannato per la diseducativa e anticulturale presa di posizione; e poi ESPORRE la sentenza sui muri della "SQUOLA" degradata da menti incivili e prive di cultura.

giosafat

Sab, 06/12/2014 - 15:14

Io non commento le sentenze...ma su certe ci sputo sopra. Buonanno obbedisca all'infame diktat ed esponga, con onore, la condanna subita. Se ne avremo la possibilità renderemo giustizia...a tutti.

clz200

Sab, 06/12/2014 - 15:15

giudice demente

steacanessa

Sab, 06/12/2014 - 15:16

Continuano gli obbrobri dell'ordine giudiziario. Viva Bonanno, ultima frontiera del cristianesimo!

clz200

Sab, 06/12/2014 - 15:16

perchè non li sculaccia anche in pubblico?

insubres

Sab, 06/12/2014 - 15:37

alle prossime amministrative vinceranno coll'80 per cento, i Valsesiani non sono votati al martirio voluto dalla CATTOLICA sinistra.

Ritratto di RENZI

RENZI

Sab, 06/12/2014 - 15:37

Ma come si fa a offendere cosi le preziose risorse , linfa e speranza delle nostre pensioni per il futuro....

paci.augusto

Sab, 06/12/2014 - 15:40

Totale solidarietà a Buonanno! Vergogna per questo ipocrita togato! Si chieda come mai nei paesi islamici,in cui dovrebbe trasferirsi, non solo si condanna assai più severamente chi non si copre in questo modo incivile ma si arriva a lapidare una giovane che veste ' all'occidentale ' ( sic???!!!). Un altro squallido esempio di giustizia politicizzata, ottusa e demenziale!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 06/12/2014 - 15:57

anna 53 non per criticare ma lei da del razzista a Bonanno e poi nel prosieguo del suo post si avvicina molto alle sue idee.Perchè?????

cicero08

Sab, 06/12/2014 - 16:00

chi sbaglia paga. E Bonanno dovrà pagare, poco, ma dovrà pagare mentre c'è chi sollazza a leggere della condanna.....

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 06/12/2014 - 16:16

Siccome le sentenze sono pubbliche,si può sapere il giudice che l'ha emessa??????

rossini

Sab, 06/12/2014 - 16:22

Io questo ex sindaco lo additerei alla gente come un eroe ed un esempio da imitare. Fossi nella Lega, metterei MANIFESTI per lodare il comportamento di un amministratore locale che NON HA PORTATO IL CERVELLO ALL'AMMASSO. Dimenticavo ... pubblicherei anche la foto del giudice.

killkoms

Sab, 06/12/2014 - 16:28

chi tocca gli immigrati islamici muore!

EFISIOPIRAS

Sab, 06/12/2014 - 16:33

Il SINDACO (tutto maiuscolo) ha fatto il suo dovere per proteggere la cultura del proprio popolo, non ha fatto alcuna discriminazione razziale o religiosa sulle persone in carne ed ossa,vietata dalla nostra Costituzione, ma ha vietato l'USO di OGGETTI portati da persone, il che E' MOLTO DIVERSO da quello sostenuto da un giudice di stupido comprendonio!!!! Che razza di magistrati abbiamo!!!

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Sab, 06/12/2014 - 16:35

Nome e cognome del magistrato, grazie!

anna.53

Sab, 06/12/2014 - 16:37

Bonanno in altre occasioni ( chi vuole vada a leggersi alcune "demenziali " dichiarazioni dell'uomo) si esprime in modo a mio personale modo di vedere sfiorando il razzismo e anche la stupidità; in questa occasione punirlo non mi è sembrato invece giusto e comunque la ordinanza potrebbe essere revocata e stop , senza mettere bonanno alla gogna. E' possibile sig gianniverde distinguere fra un comportamento e un altro ???

corto lirazza

Sab, 06/12/2014 - 16:59

Giusto! E' infatti una cosa di cui essere fieri, una aggiunta onorevole al suo curriculum! Come mai il geniale magistratto non ci ha pensato?

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Sab, 06/12/2014 - 17:31

eh questi giudici sinistri non si smentiscono mai. Poiche' siamo in periodo di grave crisi e tutto aumenta, vorra' dire che appena Bonanno pubblichera' la sentenza, la stampero' e la usero' per pulire il water. Bisogna risparmiare . Visto che moltissime sentenze non aiutano a pulire le ingiustizie....che almeno puliscano i cessi . PROSIT !

@ollel63

Sab, 06/12/2014 - 18:15

vai tranquillo, fai come ti dicono quei giudici: sono loro che si autocondannano, bestie anti-Italia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 06/12/2014 - 20:39

anna 53 per carità tutto è possibile ma non si può sezionare una persona,o lo si accetta o lo si nega.

Ritratto di IlBurlone

IlBurlone

Sab, 06/12/2014 - 21:34

Sarà ottima pubblicità per Buonanno.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 06/12/2014 - 21:52

SEMBRA CHE FACEBOOK SIA DIVENTATA LA BIBBIA, E I GIUDICI CHE DI SOLITO NON CAPISCONO NULLA SI FANNO PROMOTORI DI UNA INVENZIONE CHE HA ROVINATO IL MONDO.

pilandi

Dom, 07/12/2014 - 09:42

Questo é un razzista omofobo di mxxxa... https://intoccabili.wordpress.com/category/lega-nord-2/gianluca-buonanno/ D'altronde é un legaiolo, non é che si possa pretendere, solo che fuori da questo paese, uno che dice le cose che dice lui, non sarebbe più in politica.

Ritratto di sitten

sitten

Dom, 25/01/2015 - 19:06

A questo magistratino, gli cosiglio di andarsi a fare le osse in un paese islamico.