Vittorio Brumotti aggredito a Napoli durante servizio sullo spaccio

L'inviato di Striscia la notizia, Vittorio Brumotti, è stato aggredito insieme alla troupe durante un servizio sullo spaccio nel rione Traiano a Napoli

Vittorio Brumotti è stato di nuovo aggredito durante un servizio di Striscia la notizia nel rione Traiano di Napoli, quartiere tristemente noto per la presenza di pusher e camorristi.

L'aggressione

Brumotti e la sua troupé sono finiti nuovamente sotto attacco. Il servizio sullo spaccio a Napoli ha scatenato un vero e proprio raid degli spacciatori. I pusher - stati tutti monitoriati e filmati duranto lo smercio di sostanze stupefacenti - hanno reagito brutalmente quando Brumotti si è presentato nel rione Traiano armato di foto e video e ha domandato ai residenti se i soggetti immortalati fossero noti in zona.

I criminali non si sono fermati al mero lancio di uova e sassi, come si legge sul comunicato stampa del programma ideato da Antonio Ricci "l’auto blindata di Striscia è stata circondata da una decina di uomini incappucciati che hanno tirato calci contro il mezzo". Solo l'intervento rapido e tempestivo dei Carabinieri ha gli aggressori. L'auto della troupe di Striscia è riuscita ad uscire dal rione solo grazie alla scorta dei militari.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 23/01/2018 - 09:32

Bella Napoli:ovviamente non mi riferisco ad una pizzeria. La città affonda,Giggino tiene famigghia e sistema i suoi, la criminalità e illegalità hanno tassi da paura, in alcuni quartieri la polizia manco entra e addirittura c'è chi si permette di uscire incappucciato come dovesse fare una rapina ma....ma....ai napuletani piace così, piace a'munnezza e felici alzano pugno chiuso e votano u'cumpariello.IRRECUPERABILI.

cabass

Mar, 23/01/2018 - 09:45

Mi piacerebbe leggere il parere di Giovinap sul fatto che a Milano e Torino gli aggressori di Brumotti sono risorse boldriniane, mentre a Napoli sono partenopei doc...

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 23/01/2018 - 10:10

cabass, eccomi qua! la prima domanda che ti faccio è : tu sei sardagniuolo,cosa centri con le cose napoletane e patane? al patano di sopra, a milano siete i più grandi in tutto...il peggio! "il fatto quotidiano" : a milano si consumano 3 tonnellate di cocaina a settimana; ora mi spiego i "fenomeni" peter46,'mbferno,morh 'o scemo, gibulca,roberto_q,marivap,giovanni951,peppino51,gneo58,jaguar,pensionato stufo,zipeppe 'o scemo,cir,tomari ecco per che sragionate! ah ah ah!

donald2017

Mar, 23/01/2018 - 10:12

xchè non cancellare napoli dalla cartina dell'itaggglia? Chiaramente sarebbe solo la prima di una lunga serie

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 23/01/2018 - 10:22

Le città sono diventate dei cessi. Se questi sono i frutti della tanto decantata democrazia...

Luprotts70

Mar, 23/01/2018 - 11:30

Dai cercate di capire il povero giovinap...deve essere drammatico vivere nella città regno di: furti, scippi, rapine, camorra, falsificazione banconote, truffe, contraffazione, evasione fiscale, lavoro nero, guida di motorini in tre, mancato utilizzo casco, assenza di bollo e assicurazione,baby gang, proiettili vaganti e recentemente insignita del titolo di una delle 10 città più pericolose del mondo....

VittorioMar

Mar, 23/01/2018 - 12:02

....FORZE DELL'ORDINE ?...UMILIATI ED OFFESI !!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 23/01/2018 - 12:04

luprots70, ti faccio la classifica(non quella del calcio dove il napoli è primo e le squadre cinese/patane sono disperse)ma quella delle 10 città più pericolose d'italia(e fatevene una ragione altrimenti sarete costretti al T.S.O.) in questa classifica lo "scudetto è di milano(classifica dicembre 2017)seconda è l'ombelico della patania, bologna, terza la capitale di riserva della patania, torino, a seguire firenze,catania,roma,rimini,genova,bari e venezia. napoli pur troppo in questa classifica sta in serie C è trentaseiesima , buffone!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 23/01/2018 - 12:10

#donald2017.IO NON AVREI NIENTE IN CONTRARIO A CANCELLARE NAPOLI DALLA CARTINA DEL;ITAGGGLIA!ANZI PER ME SAREBBE MEGLIO SE TUTTO IL SUD SAREBBE CANCELLATO DALLA CARTINA DEL;ITAGGGLIA!A COMINCIARE DALLA PUGLIA FINO ALLA SICILIA!É IO SAREI ANCHE PER UN BOICOTTAGGIO PER TUTTI I PRODOTTI DEL NORD!PARMIGIANO!VINO!AUTO!PROSCIUTTI!TARTUFFI!VESTITI! ETC..ETC...!CONSUMATELI VOI POLENTONI LE PORCHERIE VOI PRODUCETE!MA SE NON MI SBAGLIO QUESTO BOICOTTO CÉ GIA STATO QUALCHE DECINA DI ANNI FA!É VOI POLENTONI AVETE PIANTO PERCHE I SOLDI CHE QUELLI DEL SUD SPENDEVANO VI MANCAVANO!.

umbertoleoni

Mar, 23/01/2018 - 12:16

GIOVINAP mannaggia ! Prima i parenti di giggino, poi l'albero di natale, ora Brumotti continuamente assalito nei bronx napoletani: insomma non c'e'pace per un BRAVO terronide come te ! In questi giorni hai finito la scorta dello sciroppo per il fegato ! Pero' resti un simpatico scugnizzo di strada comvinto assertore della SUPERIORE CIVILTA'TERRONIDE E NAPOLETANA IN PARTICOLARE. Bravo GIOVINAP !

umbertoleoni

Mar, 23/01/2018 - 12:23

LUPROTTS beh e'facile capire il povero GIOVINAP perche' lui, evidentemente E'PARTE ATTIVA ED INTEGRANTE DEL SISTEMA NAPOLI: lui e'convinto che la VERA civilta' mondiale, DEVE ESSERE QUELLA CHE ESPRIME NAPOLI: dunque i paese civili PRENDANO ESEMPIO DA NAPOLI ! Presto napoli esprimera'una nuova maschera da affiancare a pulcinella: QUELLA DI GIOVINP !

VittorioMar

Mar, 23/01/2018 - 12:37

...PERO' ABBIAMO L'INNO FREGATI D'ITALIA !!...ABBIAMO PESCATO ALTRI PESCI DI SCARTO....!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 23/01/2018 - 13:23

#umbertoleoni.MA FORSE TU NON SAI CHE AL;ESTERO L;ITALIA VIENE CAPITA CON PIZZA E MANDOLINO!É CHE LE PERSONALITÁ CHE NAPOLI HA AVUTO VENGONO CONFUSE CON QUELLE ITALIANE! ENRICO CARUSO!RENATO CAROSONE! EDUARDO DE FILIPPO! SOPHIA LOREN!MARIO MEROLA! GIACOMO RONDINELLA!TOTÓ!NINO TARANTO!TINA PICA!SALVATORE DI GIACOMO! MASSIMO TROISI!MARIO ABBATE!SERGIO BRUNI!MATILDE SERAO!OPPURE IL SAN CARLO COSTRUITO 34 ANNI PRIMA DELLA SCALA DI MILANO!LA PRIMA FERROVIA IN ITALIA!IL CENTRO STORICO PIU GRANDE DEL MONDO!IL PRIMO PONTE DI FERRO IN ITALIA! IL PRIMO ALBERGO DEI POVERI IN ITALIA! ETC..ETC...! TU TOGLI NAPOLI DALLA STORIA ITALIANA É POI VEDIAMO COSA RIMANE DI QUESTO PAESE?!.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 23/01/2018 - 13:38

umbertoleone, calmati non volevo che ti agitassi così tanto(io ho solo intenzione di sfotterti non di farti del male ah ah ah!), per che scrivi in maiuscolo? forse credi che le sciocchezze che scrivi diventano incisive? le stron...ops sciocchezze anche se gli metti il fiocco, sempre sciocchezze restano. per che fuggi dalla mia asserzione, principale che sei un pugliese e dunque il peggio che c'è in italia! a te i tuoi paesani e i tuo "compari" manca la storia.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 23/01/2018 - 16:39

MA CERTO CHE PER QUELLI CHE ODIANO NAPOLI!QUANDO I GONDOLIERI DI VENEZIA DEVONO CANTARE PER I TURISTI Ó SOLE MIO!OPPURE TORNA A SURRIENTO!QUESTO DEVE ESSERE PER LORO UNA COLTELLATA AL CUORE!MA CHE CI VOLETE FARE CARI RAZZISTI DEL NORD?! VOI NON AVETE UNA CULTURA MUSICALE CONOSCIUTA IL TUTTO IL MONDO COME HA NAPOLI!É LA COSA PIU BELLA É CHE VOI NON SAPETE NEPPURE CANTARE!É QUANDO CANTATE MI SEMBRATE LO SCARICO DEL CESSO!luprotts!PRENDI É PORTA A CASA!.