Ecco gli scrittori vincitori del Nobel per Letteratura ​degli anni 2018 e 2019

Quest'anno i vincitori sono due, perché nel 2018 l'assegnazione del riconoscimento era stata sospesa dopo lo scandalo sugli abusi sessuali, che aveva coinvolto l'Accademia svedese

Oggi è il giorno dell'assegnazione del Premio Nobel per la Letteratura. Ma quest'anno, i riconoscimenti sono stati due: uno per il 2019 e uno per il 2018, dato che lo scorso anno la premiazione venne sospesa, dopo lo scandalo sulle molestie sessuali, che travolse l'Accamedia svedese. Gran parte dei giurati, infatti, dovettero rassegnare le proprie dimissioni e il prestigioso riconoscimento non venne assegnato.

Oggi, il Premio Nobel per la Letteratura per l'anno 2018 è andato alla scrittrice polacca 57enne Olga Tokarczuk, premiata per la sua "immaginazione narrativa, che con enciclopedica passione rappresenta l'attraversamento dei confini come forma di vita". Olga Tokarczuk è la scrittrice e poetessa più acclamata in Polonia. Insignita di numerosi premi letterati, la scrittrice ha pubblicato e tradotto in più di trenta lingue il romanzo I vagabondi, che nel 2018 aveva ricevuto il Man Booker International Prize, il più prestigioso premio letterario di lingua inglese. L'opera è un inno al cambiamento, "sempre più nobile della stabilità".

Il vincitore del Nobel per la Letteratura 2019 è invece l'austriaco Peter Handke. L'Accademia di Svezia ha motivato il riconoscimento a Handke, sostendo che lo scrittore ha svolto "un lavoro influente, che con ingegnosità linguistica ha esplorato la periferia e la specificità dell'esperienza umana". Definito "uno dei più influenti scrittori in Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale", l'autore astriaco è stato premiato per "la straordinaria attenzione ai paesaggi e alla presenza materiale del mondo, che ha reso il cinema e la pittura due delle sue maggiori fonti di ispirazione". Lo scrittore è noto per i suoi provocatori successi teatrali e ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui nel 2009 il Premio Franz Kafka.

La scrittrice polacca ha appreso della vittoria mentre era in auto, in Germania, dove è impiegata in un ciclo di conferenze. Il vincitore del premio del 2019, invece, era a casa sua, quando è stato raggiunto dalla notizia mentre era a casa sua. Handke dice di essere rimasto "quasi senza parole e molto toccato", nell'apprendere della vittoria.

Commenti

agosvac

Gio, 10/10/2019 - 15:04

Perché, esiste ancora "letteratura" in questo secolo disagiato???

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 10/10/2019 - 15:31

Negato a Saint Exupery, Mishima, Corti e Buzzati. Gran premio!!

Marcobaggio

Gio, 10/10/2019 - 15:52

Basta con questi Nobel. Non se ne può davvero più.

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Gio, 10/10/2019 - 21:23

Altri due illustri sconosciuti.

Alain#

Gio, 10/10/2019 - 22:42

Leo Vadala: sconosciuti per lei, ignorante.

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Lun, 14/10/2019 - 15:36

Sconosciuti a me, ignorantissimo, e al 99.5% della popolazione mondiale. Tra i quali penso ci sara' pure un certo Alain#.