Milano saluta Dario Fo con un funerale laico in Piazza Duomo

La Banda degli ottoni accompagna il corteo funebre verso la cerimonia laica

Si è chiusa a metà mattina la camera ardente allestita per Dario Fo al Piccolo teatro Strehler di Milano, da dove si è mosso il corteo che accompagnerà la salma fino a Piazza Duomo, dove si svolgeranno i funerali laici del premio Nobel.

Un'eccezione quella che Milano ha concesso a Fo, perché normalmente le cerimonie laiche, come quella che saluterà l'attore e intellettuale, non si svolgono mai sul sagrato della cattedrale cittadina, riservato alle commemorazioni di tipo religioso.

Molti i nomi noti che sono passati dallo Strehler in questi giorni, da Roberto Saviano al sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Presenti anche Chiara Appendino e Virginia Raggi, sindaci M5S di Torino e Roma, insieme a Beppe Grillo.

In tanti hanno scelto di accompagnare la salma, nonostante il tempo poco clemente. Amici, famigliari, normali cittadini e i musicisti della Banda degli ottoni - che esegue Bella Ciao - hanno raggiunto il centro della città, accompagnando Dario Fo verso il suo ultimo saluto.

"Ha parlato agli umili e lo hanno capito"

"Dario ha voluto curare la sua ultima regia", ha detto di fronte al Duomo Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, chiamato a parlare e convinto di trovarsi "di fronte a uno scherzo da prete" dell'amico.

"Sono convinto che la sua regia prevedesse anche questa pioggia - ha detto Petrini alla folla -, perché solo dei coraggiosi possono essere qui oggi per rendergli omaggio", aggiungendo poi che è necessario non dimenticare "la simbiosi tra la sua arte e il suo impegno politico", che sarebbe come fare "un buon vino senza uva".

Petrini ha poi ricordato un episodio in cui Fo aveva recitato di fronte a contadini di Terra Madre di molte nazionalità. "Ha parlato agli umili - ha detto - e gli umili della terra lo hanno capito".

"Fai quello che vuoi e campi di più"

"Il consiglio che mi ha dato mio padre - ha detto Jacopo Fo, dopo Petrini - è fai quel che vuoi che campi di più. Fai quello che desideri nel senso più alto e mia madre e mio padre hanno fatto questo, sono andati avanti nonostante tutto quello che gli hanno fatto, non hanno piegato la testa e la gente che li ha colpiti ha perso".

"Noi siamo conunisti e siamo atei ma siamo anche un po animisti - ha aggiunto -. Sembra incredibile che uno muore veramente dai... Sono sicuro che adesso sono lì insieme e si fanno delle grandi risate".

Commenti

3dfx

Sab, 15/10/2016 - 11:47

Oggi Dario Fo in un battibaleno è passato ad essere Dario Fu, come è strana la vita!

Ritratto di italiota

italiota

Sab, 15/10/2016 - 12:18

Dario sei stato UN GRANDE ITALIANO !!!

linoalo1

Sab, 15/10/2016 - 12:19

Era ora!!!Finalmente,dopo la Cerimonia,entrerà anche lui nell'Oblio Eterno e non ne sentiremo più parlare!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 15/10/2016 - 12:24

Chi se ne frega.

Pinict

Sab, 15/10/2016 - 12:28

Pace all'anima sua. Azz! No, scusate. Che si decomponga in pace! 20 minuti di TG al giorno, speciali di approfondimento, etc... strano non sia stato proclamato un lutto nazionale di 3 mesi! Ah, già! E' vero, c'è il referendum. Ci siamo salvati grazie al NO!

agosvac

Sab, 15/10/2016 - 12:29

Il "funerale" è una cerimonia religiosa, secondo le varie religioni, che serve ad accompagnare l'anima del defunto nel suo ultimo viaggio. Il così detto "funerale laico" cioè senza l'intervento di un sacerdote, non ha alcuna valenza.

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 15/10/2016 - 12:29

io no!

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 15/10/2016 - 12:31

Più che un funerale ATEO, sembra una festa "dell`UNITA, del PCI", dove per l`ennesima volta i rapresentanti della chiesa descriminano il basso ceto della popolazione Italiana"""ÄPRENDO IL DUOMO AD UN ATEO, SOLAMENTE PERCHÈ È COMUNISTA E FAMOSO"""!!!

lento

Sab, 15/10/2016 - 12:31

Adesso vedremo quanti fischi prendera' durante il minuto di silenzio negli stadi di calcio ..."Se ci sara per lui il minuto di silenzio"

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 15/10/2016 - 12:32

Sbrodolate retoriche a gogo. Jacopo si è pure esibito nel racconto della parabola della... m....

Ritratto di marmolada

marmolada

Sab, 15/10/2016 - 12:34

Personalmente al di là del dispiacere quando muore una qualsiasi persona, io non provo e non ho MAI provato nè simpatia nè stima per un uomo schierato solo da una parte politica e da questa, portato nell'olimpo dei Nobel (secondo me non lo ha MAI meritato). Lui non ha MAI parlato agli umili, lui ha parlato solo ai komunisti!! Come artista (opinione personale tutelata dalla democratica costituzione) era pessimo; unn pagliaccio travestito da artista. In questo periodo molte sanguisughe se ne stanno andando per fortuna dell'Italia. Grazie Dio!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Sab, 15/10/2016 - 12:36

Ma chi è dario fò?

steacanessa

Sab, 15/10/2016 - 12:40

Adesso basta!

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 15/10/2016 - 12:48

Il Giornale fa un titolone su Fo solo per scatenare la bile dei lettori in fregola, scarti dell'intelletto divino, sciacalli da cloaca, sempre pronti a silurare chi non la pensa come loro, anche da morti (sciacalli appunto), ma i veri morti, dentro, sono loro, che ritrovano la boria in occasioni come queste, ed escono dalla fogna mentale in cui sguazzano da sempre e per sempre, per rigurgitare il loro grammelot tragico, zuppo solo dei liquami tossici della loro disperazione.

Ritratto di leoni_da

leoni_da

Sab, 15/10/2016 - 13:12

premiato perche' comunista...... le visite solo passarelle.

dietelmo

Sab, 15/10/2016 - 13:42

Laico, però vanno al Duomo. Ipocriti

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 15/10/2016 - 13:48

Chissenefrega, lasciate le zecche rosse che si sfoghino, e poi speriamo di non sentirne parlare piu'.

Ghelafoepu

Sab, 15/10/2016 - 13:54

frega poco

torquemada2016

Sab, 15/10/2016 - 14:12

Ha avuto novant'anni di tempo per dire stupidate. E non ha perso un minuto.

Edpompa

Sab, 15/10/2016 - 14:23

Oggi nel funerale di Dario Fo ..la banda musicale suonava "bella ciao".....Ma bella ciao che c'entra con lui che aderì alla Repubblica di Salò???????? Va bene che ha cambiato molti partiti ..ma un po' di rispetto per chi andò in montagna a combattere i tedeschi e chi si era schierato con loro ci voleva.

Maura S.

Sab, 15/10/2016 - 14:37

= Accompagnato dai musicisti della banda degli ottoni che esegue Bella Ciao = ma il = FU = non era dalla parte dei fascisti, allora perché accompagnarlo all'ultima dimora con l'inno di chi ha combattuto. Scusate........ vi pare giusto!!!! Siamo proprio al caffè.

puponzolo

Sab, 15/10/2016 - 14:39

Beppe Grillo al microfono del TG3: "Sarebbe opportuno che Dio applaudisse". Oltre che a comandare l'Italia punta a comandare Dio.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Sab, 15/10/2016 - 15:37

Parte 1 Un funerale laico sarebbe dovuto essere avulso da un contesto religioso, ma anche dalle ideologie politiche. Questo, guardando i telegiornali , mi sarei aspettato. Invece la cerimonia si è trasformato in una fragorosa farsa sinistroide, da parte dei patetici nostalgici della falce e martello, con pugni chiusi in alto, e le immancabili note dell' antico canto delle mondine, che i cosidetti partigiani - hanno fatto proprio - con il patetico titolo di "Bella ciao". Il figlio Jacopo, dopo un breve discorso ha dato il "via"....alzando il pugno in alto, seguito da molti orfani del credo marxista.

beep

Sab, 15/10/2016 - 16:06

ma quale bella ciao , siete matti. masapete la storia della vita di Fo ?

ziobeppe1951

Sab, 15/10/2016 - 16:06

Pravda99....nomen omen

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 15/10/2016 - 16:08

@pravda99 quando lei parla di cloaca lo fa sempre con cognizione di causa

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Sab, 15/10/2016 - 16:26

LO SCRIVO DI NUOVO ANCHE PERCHÉ OGNUNO DI NOI PUÒ ESPRIMERE QUELLO CHE PENSA SENZA OFFENDERE "NON HO MAI RITENUTO DARIO FO UN GRANDE UOMO PER ME ERA UN VOLTAGABBANA E UN PERSONAGGIO PATETICO"

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 15/10/2016 - 16:54

(3° invio) La gente ha bisogno di riti collettivi. E’ un bisogno fisiologico, ancestrale. Si sente la necessità di evocare riti tribali, indossare orride maschere apotropaiche e danzare intorno al fuoco seguendo lo sciamano. Una sorta di londoniano “richiamo della foresta” applicato agli umani. Ne sono la prova le ricorrenti manifestazioni che, sotto diverse bandiere e con differenti motivazioni, periodicamente radunano migliaia di persone che, in tali occasioni, danno sfogo a istinti repressi e pulsioni di varia natura. Gioia, rabbia, dolore, contestazione, quando vengono espressi in forma collettiva, risultano amplificati, esasperati, diventano l’espressione di una coscienza comune in cui l’individualità si annulla a beneficio dell’identità del gruppo, del branco, della tribù. L’omologazione diventa così una calda, protettiva, rassicurante coperta di Linus. Anche i funerali sono riti collettivi. Scommettiamo che canteranno Bella ciao?

giovanni951

Sab, 15/10/2016 - 16:55

il figlio: noi atei e comunisti...ma so che ora è con franca. Ma allora se credete nell'al di là non siete atei. Siete solo comunisti.Liberissimo di esserlo sia ben chiaro.

Giacinto49

Sab, 15/10/2016 - 17:08

Iacopo Fo: discorso penoso. Fallaci docet.

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:11

A parte la cretinata di chi dice che il funerale è un rito religioso, in quanto può essere anche laico https://it.wikipedia.org/wiki/Rito_funebre questo posto, chiamarlo giornale sembra esagerato, che tendo a non frequentare più, mi sembra sempre più un negozio di sanitari usati, con ancora all'interno resti delle deiezioni passate... Dall'alto di ciò che avete fatto nella vostra vita vedete se potete permettervi di criticare qualcuno, per giunta morto.

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:12

linoalo1 tu nell'oblio ci sei nato.

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:13

agosvac hai scritto una stupidaggine lhttps://it.wikipedia.org/wiki/Rito_funebre

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:14

Azo per qualcun'altro solo perchè famoso non si sono aperte le porte di san vittore...cosa è peggio?

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:15

Leonida55 vedi che se muori tu per apparire sul giornale devi pagare

baio57

Sab, 15/10/2016 - 17:16

@ pravda99 - Il crack è troppo potente ,dovresti ritornare ai narghilè di mescalina.

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:17

marmolada e voi sui pagliacci travestiti da qualcosa ne avete di esperienza

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:18

Legio_X_Gemina ma chi c...o sei tu....

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:19

torquemada2016 vedo che ti impegni per batterlo

manfredog

Sab, 15/10/2016 - 17:20

Io direi che da domani basta però; dare quasi più importanza ad un attore, come tanti altri, in Italia, e MENO bravo di tanti altri, che ad un presidente della repubblica o ad un papa, mi sembra perlomeno ridicolo. mg.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 15/10/2016 - 17:20

REGALARE PIAZZA DUOMO A DEI COMUNISTI SCHIFOSI...HO VISTO IN TV IL FIGLIO, UN ANARCHICO CON LA SCIARPA ROSSA...E PENSARE CHE SUO PADRE E' STATO FASCISTA.

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:21

lettore57 perchè? pravda99 ti conosce di persona?

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:23

giovanni951 la tua obiezione è fondata, forse il pensarli insieme gli allevia il dolore della perdita.

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:30

beep ecco, bravo, vatti a leggere la storia di Fo...

pilandi

Sab, 15/10/2016 - 17:33

@giovanni951 comunque la frase completa è questa "Noi siamo conunisti e siamo atei ma siamo anche un po animisti - ha aggiunto -. Sembra incredibile che uno muore veramente dai... Sono sicuro che adesso sono lì insieme e si fanno delle grandi risate". Ed il significato cambia... PS l'articolista pur di non scrivere "comunisti" ha fatto un refuso...

arcierenero

Sab, 15/10/2016 - 17:41

ma se ben ricordo fo e la sua franca negli anni bui del terrorismo rosso non facevano parte dell'organizzazione soccorso rosso che si prodigava a favore degli estremisti rossi?????????

arcierenero

Sab, 15/10/2016 - 17:43

mai visto non lo stimavo io non saro' nessuno ma almeno non sputo nel piatto dove mangio

Happy1937

Sab, 15/10/2016 - 18:18

Quello che non riesco a digerire e' che anche il giornale si unisca al coro delle vedove di questo bruto torturatore Hitlerian-Staliniano.

antipodo

Sab, 15/10/2016 - 18:33

Di mestiere faceva il buffone, di natura era buffone...un buffone in meno!

Paul58

Sab, 15/10/2016 - 19:11

e cosi il figliolo Jacopo,nulla nella testa e ancor meno nella bocca,prima di contare i soldini di papa' si e' lanciato in un nostalgico patetico pugno chiuso a ricordare di che pasta sono fatti i compagni. da domani tutto dimenticato e via a fare la vita del beato menegazzo. tale e quale il modo di vita dei centri sociali. dasvidania compagno Jacopino

massimopa61

Sab, 15/10/2016 - 23:50

E chi è morto San Francesco??!!! Premesso che auguro all'anima di questo uomo di riposare in pace, vedo in queste sceneggiate, interpretate da folle di esaltati con gli occhi foderati da anacronistiche ideologie, segnali preoccupanti per il futuro del Paese.

manfredog

Dom, 16/10/2016 - 01:18

Chissà perché c'è ancora chi pensa che una persona una volta che è morta non si possa più criticare, mah !! Forse quello che ha fatto in vita non conta più niente !? Non credo eh !? Mah, chissà, probabilmente questa è una regola che vale solo per una certa parte politica, come, del resto, per molte altre regole, anche in alcuni di questi commenti pretese !! mg.

dakia

Dom, 16/10/2016 - 02:04

PIlandi ha scritto 12 poat, tutti pubblicati a favore di fo, se avesse giocato una schedina avrebbe vinto, sempre con l'aiut: Ann.

GURU1979

Dom, 16/10/2016 - 04:13

Ma come state?Ma come siete messi?!Cito( uno dei tanti) :Era ora!!!Finalmente,dopo la Cerimonia,entrerà anche lui nell'Oblio Eterno e non ne sentiremo più parlare!!!!Io non ho parole, sono sconvolto dalla pochezza dei vostri animi e dalla bassezza del vostro intelletto...Al di là di quello che si possa pensare della vita pubblica di Dario Fo, dovreste avere un minimo di rispetto dell'essere umano. I comunisti vi perseguitano, gli immigrati vi perseguitano, Dario Fo uscirà fuori che vi perseguitava!Riprendetevi, anche se non credo vi sia possibile, riprendetevi!In qualche modo!Mi riprometto di ignorarvi, mi dico che le vostre parole non sono niente, che il tempo ed il buonsenso le spazzeranno via, ma è impossibile restare indifferenti a codesta insensatezza e cattiveria.Eleonora

alkhuwarizmi

Dom, 16/10/2016 - 04:42

Il saluto ostentando l'osceno pugno chiuso in perfetto stile comunista stalinista. Quell'Italia che ancora sogna falce e martello ed il paradiso rosso dell'Unione Sovietica. Penoso, più ancora che anacronistico. Ecco l'eredità di certi personaggi, ottusi nella loro natura fatta solo di ideologie condannate dalla storia. Amen.

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 16/10/2016 - 06:43

@pilandi Lei fa parte di quella nutrita schiera di persone che quando è solo in casa (ovvero anche l'ultimo acaro se ne andato) puo urlare con gioa e orgoglio: sono il piu intelligente in questa casa. Dalla sua magnifica battuta traspare un forte senso dell'umorismo che deriva, ne sono certo, dall'aver calpestato (verbo avere o essere???) tutti i palcoscenici di mezzo mondo. Complimenti