Eco Christmas: installazione ecosostenibile in centro a Milano

Da domenica prossima 6 dicembre fino all'Epifania, in via Dante angolo piazza Cairoli, le biciclette del bike sharing alimenteranno un grande albero di Natale

Da domenica 6 dicembre fino all'Epifania un grande albero di Natale di oltre 6 metri di altezza illuminato da 100 metri di filo a led multicolore svetterà in piazza Cairoli all'inizio della zona pedonale di via Dante.
Non si tratta di un normale arredo natalizio ma di un'installazione eco-sostenibile. Le luci dell'albero infatti sono alimentate da 9 biciclette (5 da adulti offerte da BikeMi e 4 da bambini messe a disposizione da Decathlon) collocate su rulli attraverso un particolare sistema di dinamo e di accumulatori che rende del tutto autosufficiente la struttura dal punto di vista energetico.
Su un grande schermo Lcd di ultima generazione offerto da Samsung compariranno in tempo reale le quantità di energia prodotte dai cittadini e il totale dell'energia sviluppata insieme a informazioni sulle politiche della mobilità sostenibile del Comune di Milano.
Presso un grande gazebo sarà possibile tesserarsi al bike sharing milanese e ricevere informazioni e materiale sulle iniziative del Comune in questo campo. Tra i cittadini che contribuiranno con le loro pedalate alla produzione di energia pulita saranno sorteggiate tessere gratuite del bike sharing e altri simpatici omaggi con un'attenzione particolare ai bambini. Anche Expo Milano 2015 metterà a disposizione materiale informativo.
Oltre 200 mq di pavimentazione in puzzle di pneumatici riciclati realizzata dalla Ecoplus completano l'installazione ideata dalla Cooperativa Scart-I nell'ambito del progetto Puzzle4Peace che basandosi appunto sull'idea guida del puzzle intende promuovere progetti di solidarietà a sostegno della cooperazione internazionale, iniziative di sensibilizzazione, di creatività culturale, di educazione a stili di vita sostenibili.
Un gioco semplice ed antico, quello del puzzle, che diventa un immediato strumento di comunicazione attraverso il quale avvicinare il grande pubblico al tema della pace, intesa come convivenza rispettosa degli altri e dell'ambiente. Ogni tessera del puzzle, P.O.P. (Pieces of Peace), nasce dalla collaborazione, in continua evoluzione e ricerca, tra gli ideatori del progetto e le aziende partner, ed è un vero e proprio oggetto di design eco-sostenibile realizzato con materiali compatibili con l'ambiente.
"Questa installazione - sottolinea Gianluigi Ruju, Presidente di Scart-I - è un grande esempio della versatilità della materia riciclata e della sua potenzialità educativa verso comportamenti sostenibili applicati alla creatività e al design. Ringraziamo il Comune di Milano che ha dimostrato da subito grande sensibilità al progetto e le aziende che ci hanno voluto sostenere in questa avventura. Il prossimo obiettivo sarà la realizzazione di un immenso puzzle da Guinness dei primati in occasione dell'Expo 2015. Il primo pezzo di oltre 700 metri quadrati è collocato in questi giorni in Fiera Pero-Rho presso il Centro Servizi Stella Polare nell'ambito di Artigiano in Fiera."
Sponsor di Eco Christmas 2009 sono Samsung, Edison (che darà la possibilità di fare pre-contratti di fornitura di energia in loco), Decathlon che ha messo tra l'altro a disposizione le biciclette per bambini attraverso il suo negozio di piazza Cairoli e AMSA (per maggiori informazioni: www.puzzle4peace.com, www.below.it).