Adesso dite addio ai contanti Come cambiano i pagamenti

Il governo prepara il piano per il nuovo tetto ai contanti: la soglia passerà dai 3000 euro ai 1000 euro

Dite addio ai contanti. Il governo ha iniziato la sua crociata contro il cash. I giallorossi vogliono inseguire gli evasori usando il tracciamento dei pagamenti. E da qui nasce l'idea di abbassare il tetto per l'uso del contante. Una mossa per incentivare i pagamenti con le carte e dunque avere un archivio fiscale più completo col quale mettere nel mirino i furbi. Ma questa volta l'esecutivo giallorosso usa la mano pesante. Infatti nell'ultimo vertice di maggioranza è stata messa sul tavolo la proposta di abbassare a 1000 euro il tetto per l'uso del cash. Una soglia che di fatto riporta il Paese ai tempi di Monti.

Il governo Renzi aveva innalzato al soglia a 3000 euro. Ora Conte e Gualtieri, molto probabilmente, la riporteranno a 1000 euro. Una soglia che dalle parti di palazzo Chigi viene definita "basilare" per il piano anti-evasione per recuperare 7 miliardi. Di fatto secondo l'esecutivo giallorosso per poter raggiungere questa quota di coperture fondamentali per la manovra è necessario lanciare una battaglia contro il cash. Secondo quanto riporta ilCorriere, questa misura che va a cambiare radicalmente il mondo dei pagamenti potrebbe essere accettata anche dai 5 Stelle a patto che vengano azzerate le commissioni sui pagamenti fino a 5 euro con le carte elettroniche. Questo piano sul contante rientra in una strategia più ampia che il governo metterà sul campo per combattere l'evasione. In questo quadro va sottolineata l'idea di riconoscere i bonus e gli sconti fiscali solo a coloro che acquistano con carte elettroniche e bonifici. Resta infine da sciogliere il nodo sulle detrazioni tra il 10 e il 19 per cento per i pagamenti tracciabili a parrucchieri, ristoratori, idraulici o meccanici. Insomma la guerra al contante è iniziata. E a quanto pare durerà a lungo.

Commenti

Gio56

Mar, 15/10/2019 - 10:45

Franco Grilli,penso che per la maggioranza delle persone,3000 euro o 1000 euro da spendere in contanti con cambi nulla. mai visto al supermercato uno pagare in contanti più di 1000 euro.

corto lirazza

Mar, 15/10/2019 - 10:59

ma non si farebbe prima a rendere deducibili parte delle spese?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 15/10/2019 - 11:09

Abito in Francia. Qui in contante viene molto meno usato per il semplice motivo che il costo delle carte( Bancomat e carta di credito in una sola tessera ) é inferiore agli 80 centesimi di euro. en diversamente dalle caarte italiane che ti costano fino al 5 % delle somma usata. Le Banche ? DEI LADRONI MATRICOLATI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/10/2019 - 11:18

gli italiani hanno dimostrato la loro "furbizia", ora, per stanare i pochi evasori (evadere non è più facile né conveniente), costringeranno i piccoli commercianti: idraulici, parrucchieri, falegnami, meccanici, ecc a chiudere bottega, perché già adesso sono oberati da obblighi fiscali anche assurdi, come quello di tracciare i pagamenti elettronici, con obbligo di fatturazione elettronica. ora ci mettono anche i limiti al contante! scommettiamo che presto dovremmo pagare di più perché dovremmo affidarci a grosse aziende che sono in grado di sopportare costi fiscali molto alti (per dire un esempio: per le riparazioni auto, dovranno andare nei centri come fiat, volkswagen, Peugeot, bmw, ecc)! grandi! furbissimi questi italiani! uuuuuuuuhhhhhh mamma mia quanto sono fuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuurbiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!:-)

dredd

Mar, 15/10/2019 - 11:26

Ma toglietevi di torno incompetenti

Ritratto di vincenzo69

vincenzo69

Mar, 15/10/2019 - 11:27

Questa e' una proposta fatta dal governo delle Banche perche' servira' solo alle Banche che intascheranno commissioni sui pagamenti avvenuti con carta..altro che lotta all'evasione!..questo e' semplicemente FURTO di denaro NOSTRO!

Gattagrigia

Mar, 15/10/2019 - 11:27

Lotta all'evasione su tutti i fronti. Io ho sempre lavorato come dipendente, facendo parte di quel1% che supera i 100000 di imponibile,insieme alla mia famiglia siamo andati via dall'Italia, stufi di pagare rette massime per le scuole( infanzia ed università) quando figli di commercianti,artigiani, liberi professionisti e imprenditori spesso non pagavano e avevano anche i buoni mensa, salvo poi vivere in ville con piscina e portare i figli a scuola con auto di lusso. Questa vergogna dve finire, mi auguro che questo governo sia ancora più incisivo nella repressione all'evasione fiscale. Non è la lotta al contante che limita la libertà, ma è l'evasione fiscale che limita le possibilità e la libertà ai cittadini onesti.

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 15/10/2019 - 11:30

Ma anche un bambino capirebbe che tutto ciò andrà comunque a "disturbare" chi, poco o tanto, le tasse le paga già. Gli evasori totali, quelli sconosciuti al fisco e che ovviamente detarminano il mancato introito, come li controllano..??? Se sanno come farlo sanno anche dove si trovano ...e allora ..perché fin'ora li hanno lasciati fare????

jaguar

Mar, 15/10/2019 - 11:31

Si troverà ugualmente il modo di aggirare questa limitazione.

Gattagrigia

Mar, 15/10/2019 - 11:33

Ho letto in alcuni commenti ad un altro articolo, che spesso meccanici,idrauli e parrucchieri non sono contenti di rilasciare fatture e quindi preferiscono fare sconti. Ebbene lasciamoli senza lavoro, cerchiamo altri artigiani e vedrete che si adegueranno. Non diventiamo complici di furti, non rubiamo il futuro ai nostri figli. Io vivo all'estero ma l'Italia è sempre il mio paese e quando torno per le vacanze non pago mai in contanti.

Calmapiatta

Mar, 15/10/2019 - 11:35

Devono abbassare le commissioni bancarie e permettere ai cittadini di scaricare le spese dalle dichiarazioni dei redditi, come avviene in altri paesi. Altrimenti tutto rimarrà lettera morta. Ma ci sono o ci fanno?

Cheyenne

Mar, 15/10/2019 - 11:38

ITALIA PEGGIO DELL'URSS

Fjr

Mar, 15/10/2019 - 11:38

Gattagrigia ti piace vincere facile eh,pensa che da Marte sono capace di eliminare i 2000 e passa miliardi di euro del debito italiano,da lontano tutti bravi

Ritratto di Lp700

Lp700

Mar, 15/10/2019 - 11:41

La scusa di combattere l'evasione e un modo per dare alle banche altro pollame da spennare perchè se usi le carte a ogni commissione c è un guadagno.In questa era i politici sono i vasalli dei banchieri mettetevelo in testa italoidioti che votate 5S e PD

Emilia65

Mar, 15/10/2019 - 11:48

Da elettore di Salvini dico che questa è l'unica cosa fatta bene di questo governo. Togliere il cash risolve un mucchio di problemi per quanto riguarda la lotta all'evasione fiscale e alla criminalità organizzata. L'utilizzo del cash vorrebbe portato pressapoco a zero.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mar, 15/10/2019 - 11:51

Ma se chiamo un artigiano che mi fa un lavoro da diecimila euro e ci mettiamo d'accordo per fare a metà sul risparmio dell'IRPEF e non paghiamo l'IVA? e che ci vuole? certe misure sono roba da babbuini... per evitare l'evasione non esistono altri metodi che l'abbassamento delle tasse, a valori umani, e un qualche tipo di conflitto d'interesse.

Mizar00

Mar, 15/10/2019 - 11:54

Incompetenti , esistono vari modi per evadere senza contante. Ovviamente è solo un favore alle banche.

agosvac

Mar, 15/10/2019 - 11:57

La lotta al contante sta per cominciare: peccato che non ridurrà di un bel niente l'evasione fiscale!

giolio

Mar, 15/10/2019 - 11:57

sempre più burocrazia sempre rendere la vita più difficile .Ma perchè andate a rompere le scatole a chi le tasse li paga e vuole portarsi di dietro tutti i soldi che vuole spenderli come vuole o anche fare elemosine se .... vuole . VERGOGNATEVI!!!!!!!!

gneo58

Mar, 15/10/2019 - 12:02

l'evasione, quella vera, non e' quella del mancato scontrino, 'evasione e' ben altro con cifre enormi e quasi sempre "legale".

Ritratto di Lp700

Lp700

Mar, 15/10/2019 - 12:13

giolio@ perchè come dise la boldrini una settimana fa in tv loro devono sapere come spendiamo i nostri soldi ,classica dittatura in stile sovietico

Ritratto di ager

ager

Mar, 15/10/2019 - 12:13

Bene con la scusa della "presunta" lotta all'evasione fanno il primo fondamentale passo perso la DITTATURA dove dove alcuni decidono tutto soprattutto cosa e come dobbiamo consumare quindi ci tolgono ogni libertà di decisione la scusa di tracciare i pagamenti significa solo controllare come spendiamo i nostri soldi quindi indirizzare i consumi secondo le decisioni dei padroni del vapore che non sono i fantocci in carica in questo governo. Neppure nelle dittature più dure di destra e di sinistra si era mai giunto a tanto. Siamo cavie del grande fratello orwelliano

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 15/10/2019 - 12:14

il parco macchine di auto blu italiane è superiore a tutte quelle europee, abbiamo aziende e multinazionali che evadono, e questi cercano i singoli professionisti, paghiamo 27.000 guardie forestali in sicilia, e 10.000 in calabria, e posso andare avanti fino a domani con gli sprechi italici, ma è possibile che cercano sempre il metodo sbagliato per recuperare quattrini?

Massimo Bernieri

Mar, 15/10/2019 - 12:21

Mai pagati più di 100,00 € in contanti perché vorrebbe dire,girare con troppi soldi con gente che incroci e che dovrebbe essere in galera.Continuerò a pagare la spesa giornaliera di 10-15 € in contanti in negozi,supermercati che già rilasciano lo scontrino fiscale e pertanto non incentivo il "nero" o lo stato non è in grado di controllare gli incassi con registratori fiscali omologati e corre dietro ai cittadini controllando cosa hanno acquistato?(sono sempre meno esercizi,artigani liberi professionisti che decine di milioni di cittadini da controllare) idem i farmaci con cod fiscale per detrarre spese pago in contante.Che poi parrucchieri,imbianchini,idraulici,falegnami muratori chi ripara elettrodomestici a casa(chi mi fa il controllo caldaia da sempre mi fa la ricevuta fiscale) siano spese che potremo detrarre è ancora da dimostrare.Che mettano costo 0 con carte credito,bancomat senza i bollo per gli EC cioè:come pagare in contati e magari cambierò idea.

JosefSezzinger

Mar, 15/10/2019 - 12:21

Solita propaganda di spargimento dell’odio sociale. Da ricordare che con un unico accertamento con adesione al gruppo Gucci-Kering, lo Stato ha incassato 1,3 Miliardi di Euro: quanti mini controlli sono necessari per raccogliere la stessa somma ? Più efficace sarebbe ripristinare un minimo di fiducia basandola su tassazione certa con aliquote sostenibili per le piccole aziende. L'equazione piccolo contribuente=evasore incallito è una invenzione propagandistica di PD & Co. che attraverso lo strumento fiscale e “CE-LO-CHIEDE-L-EUROPA” conducono da 30 anni una persecuzione politica di quei ceti produttivi che mai li voteranno, preferendo quindi vederli fallire, salvo poi realizzare che la distruzione realizzata attraverso l’austerità fiscale ha come risultato un PIL decrescente e un rapporto debito/PIL in continuo aumento per sparizione della base imponibile dovuta a fallimenti e a trasferimento all'estero delle aziende sopravvissute.

Brutio63

Mar, 15/10/2019 - 12:29

Regali per le banche che lucrano sulle commissioni di servizio Chi pagherà il costo della commissione? Il commerciante ovvero il cliente? Perché anziché vedere come riempire il cassetto dei soldi con le tasse non cercano di spendere meno? Consulenti, collaboratori, convegni, stipendi abbassati ai dirigenti pubblici del 50% non si tagliano nulla ma taglieggiano il cittadino sempre di più

blackbird2013

Mar, 15/10/2019 - 12:29

Bene bene bene bene! Era ora. Un primo passo giusto.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 15/10/2019 - 12:34

Semplicemente ridicoli,

bernardo47

Mar, 15/10/2019 - 12:37

tutto cio' che serve per abbattere la evasione fiscale a 132 miliardi....va bene! basta con una parte del paese che gozzoviglia derubando l'altra parte che paga tasse e contributi sempre e comunque!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 15/10/2019 - 12:41

A questo Governo, dell'evasione fiscale non frega nulla. A questo Governo interessa l'utilizzo delle carte per due semplici motivi, far guadagnare le Banche con le commissioni e le transazioni, e profilare chiunque, quindi fornire i dati alle aziende per la profilazione di ognuno di noi. Se io compro un televisore e pago in contanti, finisce li. Se io pago con la Carta di Credito o col Bancomat, finisco in una banca dati e vengo profilato perchè si sa che televisore ho comprato, quanto ho speso, dove l'ho acquistato, chi lo ha venduto, in che città, a che ora, il mio nome, cognome, via, reddito annuo, sesso... tutti dati che fanno gola alle aziende per meglio veicolare le vendite, la pubblicità e quindi gli affari oltre che il controllo degli individui. Dobbiamo assolutamente ribellarci, e non perchè siamo evasori o a favore dell'evasione, ma per la nostra libertà futura.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/10/2019 - 12:46

se viene un emiro, uno sceicco con la mania di spendere in contanti, che fate? lo mandate via o lo obbligate a tirare fuori una carta di credito? :-) magari lui si offende e vi lascia a bocca aperta, no? poi voglio vedere che risultati daranno questi metodi da nazisti....

fergo01

Mar, 15/10/2019 - 12:48

la lotta all'evasione, quella vera, è sempre giusta e ben accetta. purtroppo come sempre non si individuano gli obiettivi corretti né tantomeno i metodi. 1. perché la chiesa non paga l'imu? 2. perché non si fanno controlli alle coop che straguadagnano milionate di euro al mese? 3. perché non verifichiamo banche, assicurazioni, multinazionali? 4. perché è sempre il piccolo o il privato che deve essere vessato? una risposta a tutte le domande: perché così facendo disturbiamo gli amici e gli amici degli amici.... ma continuate pure a votare pd e 5stelle

fergo01

Mar, 15/10/2019 - 12:50

togliere il contante serve a poco o nulla: chi di contante ne ha parecchio da spendere, non lo spende in italia e sicuramente non per fare la spesa al supermercato o per comprare un paio di pantaloni

Gattagrigia

Mar, 15/10/2019 - 12:54

Fjr, non mi piace vincere facile. Andare via dal proprio paese non è una decisione facile da prendere. Innanzitutto occorre conoscere la lingua del paese ospitante,una lingua che viene parlata nel mondo, avere competenze vendibili fuori dai propri confini. Di contro si imparano tante cose, tra queste anche come funziona un paese civile. Mi creda, non dipende tutto dai politici

titina

Mar, 15/10/2019 - 12:56

abbassare a 1000 euro non serve contro l'evasione, servirebbe solo se si passasse a 20 euro: l'idraulico, l'elettricista, il meccanico, il ristoratore non chiederebbero meno di 20 euro!

cesare caini

Mar, 15/10/2019 - 13:01

Durerà a lungo ? Ne dubito

Una-mattina-mi-...

Mar, 15/10/2019 - 13:04

L'EVASIONE FISCALE, PERALTRO PRESUNTA, IN ITALIA E' RIDICOLA: E' INVECE SCANDALOSAMENTE ALTA L'ELUSIONE FISCALE DEI GRANDI GRUPPI, E IL COLOSSALE GIRO D'AFFARI DELLA MALAVITA, ANCHE DI IMPORTAZIONE. SONO QUESTE DUE ULTIME VOCI, INCLUSE NEI CONTEGGI GOVERNATIVI FARLOCCHI, CHE FANNO DA PRETESTO ALLE FUTURE PERSECUZIONI DEI POVERI CITTADINI

jaguar

Mar, 15/10/2019 - 13:05

Loudness, hai ragione quando dici che dobbiamo assolutamente ribellarci, ma non accadrà mai perchè siamo un paese di pecoroni. Scendiamo in piazza per festeggiare una vittoria calcistica, non per far valere i nostri diritti.

salmodiante

Mar, 15/10/2019 - 13:05

Beati chi inneggia al limite dei 3000 €....nessun anziano che da al nipote il bancomat perché non può andare in banca a ritirare: 600 € perfare la spesa un pò alla volta, 200 per il condominio, 400 per le bollette e ...sei indagato dalla GdF?

giac2

Mar, 15/10/2019 - 13:05

Se tutti potessero scaricare nella denuncia di reddito tutta l'iva pagata per tutti gli acquisti e spese varie sarebbe molto più facile tenere sotto controllo il sommerso perché a nessuno poi si potrebbe fare la proposta di pagare a nero perché cosi si risparmia l'Iva. Non converrebbe al cliente. Il controllo incrociato da parte del fisco sarebbe molto più efficace. Es, un venditore non può fare altro che dichiarare una somma percepita uguale o superiore a quella uscente dall'esito del controllo incrociato. Se vi sono anomalie il Fisco saprebbe dove andare a fare le verifiche senza perdere tempo.

lorenzovan

Mar, 15/10/2019 - 13:08

in Portogallo...paese "arretrato" tutti ..anziani compresi..usano i pagamenti via carta elettronica..onesta' vuole che si dica che qua'..non si paga niente per le operazioni di pagamento e prelievo contanti..Esiste solo una tassa di manutenzione del conto bancario trimestrale...

Ritratto di Walhall

Walhall

Mar, 15/10/2019 - 13:16

@JosefSezinger: complimenti per il suo post, sono d'accordo. Secondo me è una guerra fallimentare, la priorità del Paese è ridare il rilancio ai consumi attraverso la piena occupazione(sgravando le imprese), con il conseguente abbattimento del tasso di disoccupazione, dopodiché si può progressivamente passare a questo step per modernizzare la nazione. Rispetto agli altri partecipanti della UE le commissioni bancarie in Italia sulle transazioni sono troppo alte per un uso collettivo. Queste misure si intersecano, guarda caso, con l'utilizzo del Q.E. voluto da Draghi recentemente. È solo una mossa atta a favorire il sistema bancario e le grandi imprese senza possibilità futura, da parte del cittadino, di optare per nuovi attori nel "libero" mercato e impoverire ulteriormente i redditi medio-bassi. Credo che le conseguenze saranno più cessazioni di attività e contrazione del poter d'acquisto.

kobler

Mar, 15/10/2019 - 13:22

Seguire il tracciamento c/c contro l'evasione? Chi racconta di queste balle? La vera evasione la fanno con le banche loro ora privilegiano con pretesa illegale di abbattimento del contante! Facciamo pagare a loro le commissioni bancarie visto che aumenteranno a dismisura!!!

Pinozzo

Mar, 15/10/2019 - 13:22

E' chiaro che non basta a mettere in ginocchio gli evasori fiscali, pero' e' un primo piccolo passo contro tutti quei negozianti che ops, proprio oggo ho la macchinetta del bancomat rotta. E per i salviniani doc, sappiate che lo fanno spesso anche i cinesi, i cingalesi, i magrebini eccetera.

electric

Mar, 15/10/2019 - 13:28

Lo stato si crede furbo, ma certi imbecilli che ci governano non si rendono conto delle conseguenze di passare al setaccio anche la microeconomia, quella per intenderci che serve da sussistenza a migliaia di piccoli artigiani per mandare avanti la famiglia. I veri evasori è facile rintracciarli: basta fare una verifica incrociata tra quello che dichiarano e quello che posseggono. Gli altri, che lo stato in modo dispregiativo chiama evasori, sono quei piccoli eroi che ogni giorno si devono trovare il piccolo lavoretto per riuscire a portare a casa qualcosa. E non hanno ferie pagate, non hanno tredicesima, se stanno male devono lavorare ugualmente, non avranno un domani la pensione, se non la minima. Vorrei vedere quei sapientoni che adesso si riempiono la bocca dicendo che loro pagano tutte le tasse perché impiegati, se un domani per sistemare una tapparella devono pagare 200 Euro, invece dei 20 che magari potrebbe chiedere un lavoratore occasionale...

fergo01

Mar, 15/10/2019 - 13:29

MORTIMERMOUSE i metodi non sono nazisti, sono da unione sovietica

honhil

Mar, 15/10/2019 - 13:33

Questa gente, con Conte in testa, non ha capito niente. Sono dei coyote che ululano alla luna. Nient’altro. Lo stivale ha una doppia economia, una che viaggia nei binari delle scritture contabili e delle fatture e l’altra che, a guisa di erba infestante, si è allargata per tutto lo Stivale andando ad ingrossare l’oceano dell’evasione. Limitare il contante non servirà a niente, per il semplice motivo che tutto si svolge su due piani paralleli diversi. C’è d’aggiungere soltanto che i cosiddetti professionisti (medici compresi) e i cosiddetti artigiani, alla richiesta della ricevuta per la prestazione effettuata, aumentano il dovuto del cinquanta per cento. Con la complicità operosa di tutti gli esecutivi che nel tempo si sono succeduti.

mariolino50

Mar, 15/10/2019 - 13:42

Gattagrigia Anche io pagavo il massimo di rette e tasse universitarie, e gente ricca pagava la metà, uno portava la figlia a scuola con mercedes s500, ma non voglio far sapere tutti i miei interessi personali all'occhiuto funzionario della finanza, anche se legittimi devono restare miei, e non del grande fratello, sa già anche troppe cose.

giovanni951

Mar, 15/10/2019 - 13:51

é una scemenza....basta pagare a rate.....Se si vuol combattere l’evasione bisogna poter dedurre le spese sostenute. Almeno in parte.

david71

Mar, 15/10/2019 - 14:08

"..la guerra al contante è iniziata". Sarebbe un po' come scrivere:" La guerra alla confisca dei beni è iniziata" in vece di guerra alla mafia.... complimenti all'onestà intellettuale... pulitzer!

Antonio Chichierchia

Mar, 15/10/2019 - 14:24

Dio mio, speriamo non accada: una parte con carta ed il resto in contanti. Speriamo di no.

Massimo Bernieri

Mar, 15/10/2019 - 14:25

giac52.I.V.A è una imposta sul valore aggiunto che chi vende non se la tiene ma la gira al fisco mensilmente.Se tutti potremmo detrarre I.V.A il negoziante o un autonomo ecc versa al mese supponiamo 5000,00 € e noi clienti suoi detraiamo totalmente I.V.A evidenziata in fattura cioè 5000,00 tra tutti i suoi clienti il saldo per lo stato sarà 0 allora tanto vale non metterla.E' una imposta sui consumi perché si presuppone che anche un evasore totale poi acquista auto,carburanti mangiare e vestire e paga I.V.A.

trasparente

Mar, 15/10/2019 - 14:42

Gli evasori peggiori sono quelli vestiti in giacca e cravatta. Gli altri poveracci evadono pochi spicci per necessità. E la guerra la perdono sempre i poveri.

Massimo Bernieri

Mar, 15/10/2019 - 14:43

E se uno è nella lista "nera" perché ha pagato in ritardo una o più rate di un finanziamento non per marciarci sopra ma perché in difficoltà per spese impreviste:c'è gente che con uno stipendio di 1300,00 mantiene una famiglia(non so come faccia ma ci sono e ne conosco) la banca o la società delle carte di credito gli nega la tesserina di plastica come farà?

donzaucker

Mar, 15/10/2019 - 14:49

@mortimermouse: lo sceicco o emiro ISLAMISTA, quindi contrario all'ordinamento ITALIANO, se ne dovrebbe stare a casa sua invece di spendere i suoi soldi MUSULMANI qui. Non vi vogliamo in Italia, #PRIMAGLIITALIANI #19OTTOBRE, riprendiamo il controllo del governo e sopratutto via le mani dalle tasche di #PRIMAGLITALGLIANI. W Berlusconi anche.

Xplr

Mar, 15/10/2019 - 14:51

Stupidità elevata a massimo e sistema

lavitaebreve

Mar, 15/10/2019 - 14:54

ANZIANI , DISOCCUPATI, LAVORI SALTUARIAMENTE, PENSIONATI AL MINIMO, E TANTI POVERI SENZA CONTO CORRENTE SENZA CARTE : COME FANNO ? SINISTRI MILIONARI DATECI I VOSTRI INDIRIZZI CHE VENIAMO A MANGIARE E DORMIRE DA VOI.

lavitaebreve

Mar, 15/10/2019 - 14:57

CON LE CARTE POTETE PAGARE VOI CHE GUADAGNATE 20 MILA EURO AL MESE... ..INDEGNAMENTE.

maurizio-macold

Mar, 15/10/2019 - 14:57

Sembra che i forumisti non ne vogliano sapere di pagare le tasse adducendo scuse ridicole ed addirittura invocando la liberta'. Io spero che questa volta si proceda con fermezza e rigore e che gli evasori fiscali finiscano in galera previo sequestro dei beni in base all'ammontare dell'evasione. Ci spero, ma ci credo poco.

necken

Mar, 15/10/2019 - 15:06

molti artigiani, dentisti ed altre libere professioni hanno evaso il fisco da sempre sarebbe ora ora che anche loro pagassero il giusto per il il rispetto per gli onesti che ancora esitono in Italia; l'unica cosa buona che potrebbe fare questo governo è proprio la lotta all'evasione fiscale. Se i furbetti si incavolano vuol dire che si va nella giusta direzione

lavitaebreve

Mar, 15/10/2019 - 15:08

IL GOVERNO LETTA AVEVA FATTO UN CONDONO SULL'EVASIONE FISCALE DELLE SLOT MACHINE DI PARECCHI MILIARDI. COME MAI ? FANNO I DEBOLI COI FORTI E I FORTI COI DEBOLI.

moichiodi

Mar, 15/10/2019 - 15:21

Addio ai contanti: non possiamo più spendere più di 1000 euro! Peccato per che gira con migliaia di euro in tasca.

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 15:47

.... io sono sempre stato un tipo reattivo: più cercano di impormi qualche cosa e meno ottengono da me. avevo la carta di credito.... notare "AVEVO" da qualche settimana precisamente da quando hanno cominciato a dirmi su tutti i media "tu DEVI" li ho mandati in quel posto, e ho restituito la carta. e mi sto già informando per aprirmi una bella cassetta di sicurezza in cui svuotare il conto e chiuderlo... così banche e stato la finiranno una buona volta,di ficcanasare negli affari miei.

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 16:00

che triste paese che siamo diventati... e peggiorerà molto,se andiamo avanti in questa direzione. ricordatevi... TUTTI,che un commerciante,un artigiano,un autonomo è sempre e comunque,un sostituto di imposta esattamente come un datore di lavoro: trasferisce le perdite al consumatore finale. più tasse,obblighi e adempimenti è costretto a sopportare,e più alza il prezzo del prodotto finito,che sia un caffè una pizza,una riparazione domestica o della macchina,un lavoro edile,una consulenza,una visita o qualt'altro sia. e ha sempre una cifra obiettivo...che deve restare nel cassetto una volta chiusi tutti i conti. SEGUE___________________________________________________________

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 15/10/2019 - 16:05

Pagherò sempre in contante. Sicuramente non siete indicati per dirci come spendere.

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 16:05

PROSEGUE cifra che deve giustificare merci,mezzi,macchinari,attrezzature,anni di studio,costi di esercizio ecc: senza quella cifra,la resa NON vale l'impegno..quindi o chiude e si unisce a quelli che cercano lavoro (entrando in diretta competizione con gli stessi che adesso si ritengono danneggiati da lui) oppure si trasferisce o delocalizza all'estero,esportando competenze,ricchezza e posti di lavoro in altri paesi e impoverendo il nostro SEGUE_____________________________________________________________

ROUTE66

Mar, 15/10/2019 - 16:05

PICCOLA NOTA: SE è VERO CHE BISOGNA RIPORTARE IL CONTANTE A QUOTA 1000, PER COMBATTERE L"EVASIONE,VISTO CHE IL GOVERNO RENZI HA ALZATO DA 1000 A 3000 I PAGAMENTI PER CONTANTI,SE QUESTO RAGIONAMENTO VALE SE NE DEDUCE SOLO UNA COSA, IL GOVERNO RENZI HA FAVORITO L"EVASIONE

tiromancino

Mar, 15/10/2019 - 16:08

Ma i crediti,questa gentaglia, quando ritorneranno nelle tasche di chi ne ha diritto?

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 16:13

PROSEGUE___________________________________________________ altre strade non ce ne sono,perchè chi fa determinati mestieri li fa per guadagnare,chiaro? se il guadagno NON c'è o è troppo ridotto,te lo scordi che uno si fa centinaia di ore dietro un banco o in giro per i cantieri,te lo scordi che impegni centinaia di migliaia di euro per fare impresa o aprire negozi,e te lo scordi che si assuma tutti questi impegni e casini verso stato,fisco e dipendenti. ergo,se si dovesse devvero arrivare ad un paese ad evasione zero... con una tassazione alta come la nostra,l'unica cosa che lo stato otterrà,sarà che gli imprenditori faranno quattro conti,vedranno che non tornano a tireanno giù le serrande... e NON le riapriranno. SEGUE________________________________________________________

Korgek

Mar, 15/10/2019 - 16:19

@Maurizio-macold, nei commenti dei forumisti non mi sembra di vedere un rifiuto di pagare le tasse quanto più una critica ad una proposta ridicola che poco farà per combattere l'evasione.

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 16:20

PROSEGUE_____________ e dei milioni di partite iva del nostro paese ne resterà si e no un decimo,in pochi mesi:giusto quei cagnoni abbastanza grandi da restare sul mercato anche con l'emersione totale,cioè supermercati e grandi catene,e pochi altri...che per mantenere i conti sotto controllo dovranno alzare i prezzi al punto tale che andare a bersi un caffè costerà almeno tre euro, una pizza e una birra una quarantina e mangiare fuori tornerà ad essere una cosa che potranno permettersi solo i benestanti.. (esattamente quello che succede in inghilterra o in germania,tanto per essere chiari) è questo quello che volete? PROSEGUE__________________________________________________

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 16:24

PROSEGUE______________________ perchè è esattamente quello che avverrà. ah,e non dimentichiamo che dietro ad ogni partita iva che chiude,c'è una famiglia...e spesso anche qualche dipendente: tutta gente che prima rendeva...magari non tutto quello che lo stato pretende,ma rendeva: dopo non solo non renderà più niente... ma si riverserà sul mercato del lavoro o sullo stato sociale, aggravando una situazione che non è già facile adesso: e l'aumento di lavoro dei cagnoni che riusciranno a restare sul mercato NON compenserà nemmeno lontanamente i costi di questa politica. con tutte le conseguenze del caso...che sono chiaramente visibili per chi ha gli occhi aperti e sa sommare. ergo,occhio a quel che chiedete... perchè potrebbero anche darvelo, ma IL RISULTATO NON VI PIACERA'.

Korgek

Mar, 15/10/2019 - 16:24

@gattagrigia, non so dove tu abbia vissuto, sono libero professionista da 12 anni e nessuno mi ha mai regalato nulla, anzi mi ritengo soddisfatto quando con i soldi che fatturo riesco a pagare le bollette, l'affitto, il commercialista, l'inarcassa, l'iva e l'irpef. L'auto non me la posso permettere, e ovviamente mettere da parte qualcosa è impossibile. E come me conosco tanti professionisti e artigiani. Stammi bene.

Ilsabbatico

Mar, 15/10/2019 - 16:26

Route66.... La tua "nota" non fa una piega!

bartholomew

Mar, 15/10/2019 - 16:44

L'uso del contante è una garanzia per la libertà individuale. La lotta all'evasione, non è che un pretesto per limitarla a vantaggio delle banche, che già hanno annunciato l'introduzione di interessi negativi sui depositi.Peraltro la lotta all'evasione, in concreto, è ridicola in uno stato dove i pubblici poteri sperperano denaro per definizione (vedi le regioni, i comuni e le relative partecipate) è altresì ridicola se fatta con tale mezzo. In astratto essa è espressione di un bene costituzionalmente meno rilevante della libertà personale. Quantomeno in uno stato di diritto.

buonaparte

Mar, 15/10/2019 - 16:53

VANNO CHIUSI I TRANSFER MONEY DOVE è POSSIBILE IN UNA ORA SPEDIRE 30.000 EURO IN MODO ANONIMO CON DEI PRESTANOME. VOLANO ALL'ESTERO IN QUESTO MODO 5 MILIARDI ALL'ANNO CHE SFUGGONO AL FISCO E ALLA RICCHEZZA DELLA NOSTRA ITALIA , SVEGLIA.. NESSUN GIORNALISTA HA IL CORAGGIO DI FARE UN SERVIZIO SU QUESTO.? LE IENE MI APPELLO A VOI.

agosvac

Mar, 15/10/2019 - 16:57

La quota 1000 euro voluta da Monti era così stupida che anche Renzi l'aveva portata a 3000.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Mar, 15/10/2019 - 16:58

La soglia di 3000€ per i contanti era amata da chi pagava in nero, 1000€ è ancora alta. Io la abbasserei ancora, anche perché voglio vedere chi è quel cittadino NORMALE che se ne va in giro con 1000€ in contanti e soprattutto cosa ci deve pagare!!! Obbligare tutti i piccoli e grandi commercianti a dotarsi di pos, pena salate multe, e abbassare di molto o azzerare le commissioni, magari pagando un po' di più il costo annuo del conto corrente. Ora ci sarebbe l'obbligo di dotarsi di, ma non ci sono sanzioni, una vera pagliacciata!

ex d.c.

Mar, 15/10/2019 - 17:00

Con Monti non ha funzionato come lotta all'evasione e soprattutto ha ulteriormente mortificato l'economia

fabrizio de Paoli

Mar, 15/10/2019 - 17:14

@ Jenablindata, sono completamente d'accordo con te. Qui non ci si rende conto che permettere allo stato di controllare totalmente il mezzo monetario significa che virtualmente diventa proprietario delle nostre vite al 100%. Significa che se lo stato dirigista commette qualche errore di politica economica TU muori di fame, letteralmente. Significa che se hai quattro soldi risparmiati in banca li puoi toccare solo se lui ti dà il permesso. Significa che se lo stato decide che una parte di quei soldi devono andare alla banca per salvarla TU non potrai opporti. Significa che se lo stato decide una patrimoniale in qualsiasi momento si preleva quanto gli serve dal TUO conto, e senza chiederti il permesso.

Massimo Bernieri

Mar, 15/10/2019 - 17:17

Fabius76.Il tetto max per pagamenti non serve a nulla.Se paghi in contanti senza fattura,potrebberlo contestarlo la G.d.F solo se sarà presente allo"scambio".Se paghi in contanti una prestazione fatturata di 1500,00 € con il limite a 500,00 € ti faranno 3 fatture di 500,00 cadauna e sarai a posto.Non è il limite di importo per far pagare a tutti le imposte.Ci sono cinesi che acquistano bar aziende in contanti,lavorano in capannoni con gente non in regola con luci accese anche di notte con tutti i vicini che lo sanno tranne G.d.F Polizia Municipale,Ispettorato del Lavoro edcc.Come si dice,il pesce puzza dalla testa.

salmodiante

Mar, 15/10/2019 - 17:27

lA PANETTIERA CHE RICEVE 1,80 € ALLA VOLTA A FINE GIORNATA DIVENTA ISTERICA INSIEME AL FINANZIERE CHE LA CONTROLLA! ;)

Massimo Bernieri

Mar, 15/10/2019 - 17:47

Intanto per "trovare" i soldi per non aumentare questo o quello smettiamo di dare 750.000,00 € al GIORNO per Alitalia.E' fallita a suo tempo Iberia e la compagni Svizzera e anche la TWA PAN AM.

Korintos

Mar, 15/10/2019 - 17:48

NON PIU' DI MILLE €URO IN CONTANTI POCO IMPORTA. IL VERO PROBLEMA STA NEL FATTO CHE TRA PRELIEVO E DEPOSITO CI SARÁ UNA CRESCITA ESPONENZIALE DELLE COMMISSIONI BANCARIE. UN REGALO "GRATIS ET AMORE DEI" CHE POI CON PARTITA DI GIRO ALIMENTERANNO PARTITI E SOGGETTI POLITICI BEN OLTRE IL LECITO. DUNQUE LA MANOVRA É ATTO DI SOTTERRANEA ILLEGITTIMITÁ.

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Mar, 15/10/2019 - 17:50

(((((Spending review ))))) Tagliare la spesa pubblica e i relativi sperperi (NOOOoooo!!!) sembra infattibile, mà non ne parlano mai!?!? E dire che basterebbe applicare l'art. 97 della Costituzione italiana, destinato alla Pubblica Amministrazione..... .Sprechi della Pubblica Amministrazione circa..... 225 miliardi di euro all’anno. Giusto per citare una delle tante la tenuta estiva del capo dello Stato di castelporziano e villa rosebery, nel golfo di Napoli, " dilapida" circa 12 milioni di euro l'anno (solo le utenze di acqua, luce e canoni tv ammontano a 3 milioni di euro). Se avete tempo da perdere, beh vi invito a dare uno sguardo alle spese pazze dei grillini (M5Ss.r.l.) in parlamento (da rabbrividire). Si dirà: è così, è sempre stato così..... ,maa, ma loro sono: i pauperisti de noantri! “Quando il cittadino è passivo è la democrazia che s’ammala.” (Tocqueville)

Ritratto di elkld

elkld

Mar, 15/10/2019 - 17:54

MI SEMBRA GIUSTO!

fgerna

Mar, 15/10/2019 - 17:55

Antidemocratico manettari

Korintos

Mar, 15/10/2019 - 17:57

La verità è che questa storia del contante a non più di mille euro è un bel regalo alle banche. Tra prelievi e depositi ci sarà una crescita esponenziale di commissioni bancarie per la gioia dei lestofanti in giacca e cravatta (cravattari) insomma la circolazione di moneta sarà pesantemente ridimensionata e questa è una tipica spinta recessiva per il mercato con buona pace dei più deboli; pensionati inclusi.

ilrompiballe

Mar, 15/10/2019 - 18:01

maurizio-macold : ma Lei crede davvero che 180 miliardi di evasione siano fatti da artigiani ecc.? Evidentemente crede alle favole. Per quanto mi riguarda, da anni uso le carte, ma so bene che faccio un grosso favore alle società finanziarie, non allo Stato.

flip

Mar, 15/10/2019 - 18:03

becca-morto kpmunista e pentastellato. come farai semza la quotidiana mazzetta? tutto in nero?

routier

Mar, 15/10/2019 - 18:13

Un vecchio saggio diceva che i soldi hanno le gambe e vanno sempre dove stanno meglio e sono più sicuri. (e non c'è legge al mondo che lo possa impedire)

Massimo Bernieri

Mar, 15/10/2019 - 18:13

Korintos.A una mia osservazione che la mia banca pagando con bancomat ogni pagamento è una riga in più e avendo un costo trimestrale per tenuta conto di 6,00 € sino a 25 operazioni al mese,se dovessi fare un pagamento al giorno in un mese supererei le 25 operazioni e dovrei iniziare a pagare in più,mi ha detto che ha un conto on line zero spese,zero canone con operazioni illimitate.Mi sembra strano che una banca non ti faccia pagare nulla.

cecco61

Mar, 15/10/2019 - 18:15

@ Gattagrigia: non ho idea di dove viva ma, negli USA, l'obbligo di tracciabilità parte da 250.000 dollari. E' una norma idiota tanto che gli stranieri, in Italia, possono comunque spendere fino a 15.000 euro in contanti. Si aggiunga che gli evasori e la criminalità organizzata hanno sempre usato il contante e continueranno ad usarlo. Trasferimenti tramite Money Transfer o Wester Union dove non esiste alcun controllo. In pratica solo un balzello a chi già paga tutto ciò che va pagato, i poveri gonzi ci credono, e le Banche ringraziano.

oracolodidelfo

Mar, 15/10/2019 - 18:20

Per nulla illustre Governo in carica: ricordatevi che voi siete i nostri servitori e noi non siamo i vostri sudditi. Ricordatevi che voi siete dove siete non per creare ulteriori problemi e fastidi ma per risolverli! Se volete davvero ammanettare gli evasori, cominciate ad ammanettare voi stessi che rappresentate lo Stato. Lo Stato che omette di onorare i debiti di chi lavora per lui e la collettività come deve essere chiamato?

oracolodidelfo

Mar, 15/10/2019 - 18:22

elkld 17,54 - se qualcosa sembra giusto a Elkld, significa che è profondamente sbagliato!

onurb

Mar, 15/10/2019 - 18:22

I parrucchieri, i ristoratori, gli idraulici e i meccanici faranno come i medici: se paghi in contanti ti faranno uno sconto del 19%.

onurb

Mar, 15/10/2019 - 18:24

corto lirazza. Con la sua proposta andrebbe in fallimento l'UCAS, ossia la burocrazia che avvelena e complica la vita dei cittadini.

Cergi01

Mar, 15/10/2019 - 19:04

Benvenuto al Governo delle Banche. Regole Europee con commissioni all'italiana. Un connubbio catastrofico!

Giorgio Rubiu

Mar, 15/10/2019 - 19:04

Quali evasori credono di poter stanare? Io sono un pensionato che non possiede una carta di credito ma, anche se la avessi, mi ci vedete andare al negozio più vicino (minimarket dei pakistani) a comprare un litro di latte e pagare con la carta di credito quando il pakistano non è nemmeno equipaggiato per quel tipo di pagamento? Al Bar a bere un espresso e pagare con la carta? E, per quanto riguarda il tetto di 1000 €, gli evasori si organizzeranno. Tre pagamenti da 1000 € fatti da tre persone diverse (l'interessato e due complici) ed il gioco è fatto. Perché, invece, non torniamo al "baratto" così fregiamo il governo (e Stato) che non potrà incassare ne IVA ne Tasse?

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 15/10/2019 - 19:08

trovare i grandi evasori, per il potere politico attuale e quello passato è una presa per cxxo, diversamente come farebbero a meno di certe bustarelle..in nero ovviamente

CAPOFERRI50

Mar, 15/10/2019 - 19:15

quando bisogna pagare il pizzo alla mafia accetteranno il bancomat o solo la carta di credito.....

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Mar, 15/10/2019 - 19:17

Mille euro???????... A chi abbiamo affidato il nostro futuro. E li paghiamo pure? Io dei miei soldi faccio quello che voglio,quando voglio, senza rendere conto a nessuno, non ho mai rubato niente. Vedi: Austria, Germania, Slovenia, etc...

mainardi2000@gm...

Mar, 15/10/2019 - 19:30

mainardigiacomo ZIZZIGO sei un grande

pasquinomaicontento

Mar, 15/10/2019 - 19:45

art.628 cp rapina-art.624 cp.furto...e quì m'arivorgo a sti scenziati che vorebbero abolì er contante,ma nun ciavete gnent'artro da fa che rompe er xazzo un giorno si e 'n'artro pure a chi dorme pe' strada e se porta appresso tutto quello che c'hà, perchè nun c'ha 'na casa 'ndo lasciallo. Ogni giorno che passa se ne invènteno una nova, ma l'anima de tutti li bottacci vostra,ve piàsse un corpo apoplettico quanno penzate a come succhià er sangue a chi già ve passa 'na bella mesata- no è...me piacerebbe sapè a chi è venuta sta bella penzàta, mejo che smetto, nun vorei hannà fora co' l'accuso.

Ernestinho

Mar, 15/10/2019 - 19:50

Una cosa non capirò mai! Perché uno deve pagare per un servizio essenziale, come l'idraulico, anche l'IVA. mA MICA è PER UN DIVERTIMENTO!

gabriel maria

Mar, 15/10/2019 - 19:54

Ma ragazzi fra un po' si tornerà al baratto...altro che bitcoin

Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 15/10/2019 - 20:22

ho capito devo prelevare 990 euro.

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 20:32

@fabrizio de Paoli: vero... sono tutte cose che la gente sottovaluta sempre: e sì che ne hanno avuto parecchi esempi in tutto il mondo,negli ultimi anni... basta leggere un pò e ci si fa tutta una cultura vomitatoria,di come si comportano stato e banche,nei confronti dei loro concittadini: come se fossimo bestiame da spolpare o tosare,guadagnandoci sopra il più possibile...e fregandosene bellamente delle conseguenze: e loro vorrebbero INCAPRETTARSI TOTALMENTE,nelle loro mani? è così autolesionistico che è quasi da psicotici gravi. PROSEGUE__________________________________________________________

jenablindata

Mar, 15/10/2019 - 20:33

FINE____________________________________________ comunque come ho detto... io NON sono uno schiavo. NON sono un servo della gleba, NON sono un suddito,e NON sono nemmeno un dipendente dello stato,e non amo baciare il suo immenso didietro più dello stretto indispensabile: quindi ho preso atto della deriva, e ho cominciato a tutelarmi. poi se si danno una calmata,bene, se no mi sto già guardando intorno per emigrare: e tutto quello che ho prodotto in tutta la mia via, azienda compresa,se ne verrà via con me. e se i miei dipendenti vengono bene, se no ci sono sempre cinesi e africani.. contenti loro,contenti tutti.

cesare caini

Mar, 15/10/2019 - 20:33

Prima usavo solo la carta ora userò solo il contante visto che mi vogliono obbligare ! E se non potrò cambierò paese !

Foxy

Mar, 15/10/2019 - 22:25

Perchè non si comincia a far pagare anche gli agricoltori che non hanno mai pagato le tasse.

Abit

Mar, 15/10/2019 - 23:37

Governo folle: misure pazze!

Gattagrigia

Mer, 16/10/2019 - 02:15

Jenablindata, in Germania andare a mangiar fuori costa meno che in Italia e quando chiama un artigiano per fare un lavoro in casa può pagare come vuole, contanti,carta, bonifico bancario senza limite di spesa, il perché è semplice: si paga sempre solo e dopo aver ricevuto la fattura. Non si possono però fare paragoni,perché è il sistema paese diverso e per ottenere un cambiamento in Italia non bastano le misure che si vogliono adottare, il popolo va educato, istruito e modernizzato, purtroppo sta diventando una nazione vecchia pensata per vecchi nella quale nessun governo pensa alle nuove generazioni, anche se questo è formato da giovani.

Gattagrigia

Mer, 16/10/2019 - 02:23

Cecco61, per quel che mi ricordo, però negli USA le tasse sono basse, ma lo stato dà molto poco ai suoi cittadini e se le evdi si va in galera. In Italia invece tutti vogliono i servizi dallo stato, tutti vogliono tutto senza sborsare un euro di tasse. È chiaro che i conti non possano tornare. Dove vivo attualmente è tutto tracciabile, anche l'offerta in chiesa...

maria angela gobbi

Mer, 16/10/2019 - 02:47

Mi piacerebbe sapere se c'è altra Nazione al mondo dove l'uso del contante è vietato per legge.A me pare una dittatura mostruosa che NON colpisce affatto i grandi evasori,ma solo le persone che credono di vivere in democrazia.Questa Nazione,questa povera ITALIA,vuol inventare una nuova forma di tirannia?Le Banche,nate per tutt'altro scopo-cioè mettere insieme i soldi di molti per favorire imprese altrimenti impossibili e dividere poi il guadagno-diventano invece i nuovi Tiranni che favoriscono la propria corte. Se poi una Banca fallisce.. ,peggio per i sudditi

Ritratto di cicopico

cicopico

Mer, 16/10/2019 - 03:59

e una dittatura,loro controllano noi e noi come facciamo a controllare loro? ci stanno fregando ci vogliono rendere schiavi.

mv1297

Mer, 16/10/2019 - 06:17

Nulla da eccepire se tutti i pagamenti fossero elettronici, ma ad una condizione: anch’io come cittadino contribuente dovrei essere in grado di accedere ai dati informatici di tutti i dipendenti pubblici (quindi compresi i parlamentari, funzionari vari, servizi segreti e via discorrendo). Qualcuno potrebbe obiettare in nome di qualche fantomatica privacy o sicurezza. Allora se la legge è uguale per tutti, qualcosa non torna. Semplicemente: siamo in dittatura.

Reip

Mer, 16/10/2019 - 06:39

...basta organizzarsi!

Ritratto di camerata.ghigno

camerata.ghigno

Mer, 16/10/2019 - 07:02

A quando un micro chip per controllarci?

meverix

Mer, 16/10/2019 - 07:57

Perchè non fanno pagare le tasse che devono a gugol e feisbuc?

jenablindata

Ven, 18/10/2019 - 00:12

@gattagrigia: sicura? quelle quattro o cinque volte che ho mangiato fuori in germania,ho sempre speso un'enormità,non giustificabile dal pasto ordinato... e nemmeno dalla location: almeno un 40% più che in italia a parità di ordine,tanto per esser chiari...