Renzi già esulta per Pil e disoccupazione. Squinzi: "Non è merito nostro"

Il premier canta vittoria, ma la disoccupazione è scesa solo dello 0,1% e il Pil sale di appena 0,3 punti. Brunetta: "Pochi trionfalismi, Jobs Act nullo"

Cala leggermente il tasso di disoccupazione, che raggiunge il minimo dal 2013. Dopo 14 trimestri di crescita e il calo nel primo periodo del 2015, nel secondo trimestre il tasso di disoccupazione si attesta infatti al 12,1% (-0,1 punti su base annua). Quello di luglio è pari al 12,0%, in calo di 0,5 punti percentuali sul mese precedente e di 0,9 punti nei dodici mesi. Il ribasso arriva dopo due aumenti e porta il tasso ai minimi da due anni esatti (era al 12% nel luglio 2013).

Secondo i dati Istat, però, si ampliano i divari territoriali: dal 7,9% nelle regioni settentrionali, al 10,7% nel Centro fino ad arrivare al 20,2% nel Mezzogiorno. Scende però il tasso di disoccupazione dei 15-24enni che a luglio è pari al 40,5%, in calo di 2,5 punti percentuali sul mese precedente e di 2,6 punti su base annua.

L’Istat ha poi visto al rialzo la crescita del Pil nel secondo trimestre, portandola a +0,3% (da +0,2%) rispetto al primo trimestre e a +0,7% su base annua (da +0,5%), l’aumento tendenziale più alto da quattro anni (secondo trimestre 2011).

"Le riforme servono", ha commentato immediatamente su Twitter il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che poi ha registrato e pubblicato un video dai toni trionfalistici su Facebook: "Ciascuno ha le proprie idee politiche ma diamo insieme una mano perchè l’Italia torni a crescere", dice il premier, "Quello che è importante è che l’Italia è ripartita dopo che negli ultimi anni è come se avesse avuto la ruota bucata e una caduta in discesa. Per chi è abituato a cifre e statistiche sono solo numerini ma è di più: è la donna del Sud che trova occupazione, il cinquantenne che ha una chance grazie al Jobs act. Il mese di settembre è un mese di ripartenza e torniamo tutti al lavoro con la giusta carica. Segnali positivi di crescita nel nostro Paese vengono dal turismo, dalla produzione industriale e dall’Expo, che è stato uno straordinario successo e continua a esserlo, e oggi da alcuni dati dell’Istat particolarmente positivi: più 44mila occupati, meno 143 mila disoccupati".

Meno positivo il giudizio del Codacons, che trova sì "molto incoraggiante" la diminuzione del numero di disoccupati in Italia, ma ricorda come l'Italia sia ancora "divisa in due sul fronte del lavoro, con un divario territoriale che si allarga sempre di più". Invita a non esultare anche Forza Italia: "Sembrano buoni dati quelli dell’occupazione ma forse non è così", fa notare Renato Brunetta, "Oggi l’Istat ha pubblicato i dati mensili sul mercato del lavoro e per il governo Renzi sembra una buona giornata dopo mesi di notizie negative. Tuttavia una lettura meno trionfalistica e più attenta dei numeri dovrebbe indurre alla prudenza. Certamente è importante il calo forte dei disoccupati - quasi 150mila in un mese - che porta il tasso di disoccupazione al 12%, ma il governo dovrebbe ricordare che il gap con la Germania rimane significativo, visto che lì il tasso di disoccupazione è sotto il 5%; che continuiamo ad avere oltre 3 milioni di disoccupati; e che nell’arco annuale la riduzione è molto più contenuta, neanche un punto percentuale. Nondimeno il prof. Renzi dovrebbe ricordare che un tale crollo della disoccupazione a luglio potrebbe essere il risultato della minore propensione a cercare lavoro, quel fenomeno chiamato scoraggiamento che tanto caratterizza il mercato del lavoro italiano. E lo dovrebbe ricordare pensando al fatto che gli inattivi aumentano quasi nella stessa dimensione (+100mila), un segnale niente affatto incoraggiante. Sul versante dell’occupazione i progressi sono minimi, solo 44mila occupati in più, e recuperano le perdite degli ultimi mesi. Il che significa che l’effetto Jobs act continua ad essere impercettibile, se non per la trasformazione dell’occupazione".

Smorza i toni anche Giorgio Squinzi: "La crescita del Pil dello 0,3% non basta, anche perchè non è merito nostro ma è dovuto solo al dimezzamento del prezzo del petrolio a rafforzamento del dollaro e al Qe", dice il presidente di Confindustria, "Noi non abbiamo fatto le pulizie interne, bisogna fare le riforme, solo in questo modo possiamo far ripartire il Paese".

"Se tornassero coi piedi per terra e la smettessero con la propaganda il Paese potrebbe cogliere le opportunità che sembrano prospettarsi", attacca poi Susanna Camusso che se la prende sia col governo che con Confindustria, "Serve un impegno forte delle istituzioni una capacità di indirizzo e di stimolo dell’economia che ancora non vediamo. Servono imprenditori che sappiano rischiare, innovare, investire, produrre lavoro e reddito. Serve un piano del lavoro che sappia cogliere le opportunità che si presentano e indirizzare un mercato incapace, da solo, di produrre ricchezza in modo stabile ed equilibrato. Vediamo invece solo molta e brutta propaganda che produce non solo effimere illusioni e false aspettative ma danni rilevanti al Paese e alle future generazioni. Oggi siamo al colmo di un presidente del Consiglio che vanta i risultati già raggiunti e superati da Monti prima e da Letta poi, e di un presidente di Confindustria che si domanda come mai la crescita sia così bassa. Avevano tutti raccontato tutt’altra storia: il presidente di Confindustria che in cambio della libertà di licenziamento assicurava copiosi investimenti e assunzioni in massa, mentre il presidente del Consiglio assicurava che le sue riforme avrebbero garantito un’imprenditoria dinamica, innovativa, capace di dare lavoro e prospettive di crescita".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 01/09/2015 - 11:27

Strano, generalmente succede il contrario.

baio57

Mar, 01/09/2015 - 11:29

...forse perchè nei mesi estivi c'è un aumento di lavoratori a tempo DETERMINATO richiesti dalle strutture alberghiere e del turismo in genere ???? Poi a settembre quando tutto finisce e tante fabbriche/negozi/uffici NON riapriranno ecco che la statistica VA A FARSI FO**ERE!!!! (P.S.).... come già successo d'altronde sotto Natale. Ma chi *aZZo pensano di prendere per il cuBo?????

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mar, 01/09/2015 - 11:38

A meno che altri numeri smentiscano questi vuoi vedere che qualcosa si muove in senso positivo?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 01/09/2015 - 11:46

Ora non ci resta che attendere il consueto pirotecnico e trionfalistico tweettio del pagliaccio di Palazzo Chigi.

canaletto

Mar, 01/09/2015 - 11:52

MA DOVE, MA DOVE MA DOVE??????? CERCANO DI IMBROGLIARCI ANCHE SU QUELLO. NESSUNO TROVA LAVORO NONOSTANTE TUTTE QUESTE AGENZIE INTERINALI CHE CERCANO CERCANO GENTE DA AVVIARE AL LAVORO MA NESSUNO SI PRESENTA. CON QUESTE TASSE, QUESTI COSTI, QUESTE LEGGI CRETINE SULL'OCCUPAZIONE NESSUNO ASSUME PIU. L'ISTATO E' INUTILE VA ABOLITA

nerinaneri

Mar, 01/09/2015 - 11:55

...questi hanno trovato il modo di truccare le statistiche...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 01/09/2015 - 12:01

Il PD è allo sbando, renzi è con l'acqua alla gola (e dico acqua per educazione), il Centro Destra vola nei sondaggi, ed allora arriva la tradizionale mossa della sinistra: taroccare i dati. Ma anche volendo crederci - pura ipotesi di lavoro - sono dati scandalosi che testimoniano il totale fallimento del governo. Basta vedere le illuminati tabelle che Renato Brunetta pubblica sul "Mattinale" che mettono a confronto i tassi di occupazione tra i governi BERLUSCONI ed i governi monti-letta-renzi: smascherano il trionfalismo del renzi. Ma il lavoro degli italiani non è la sua priorità, pensa agli invasori perché "rendono (al PD) più della droga - Buzzi".

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 01/09/2015 - 12:11

Il comico poletti aveva mentito sui numeri dei posti connessi al jobs act (erano esattamente la metà!), non c'è ragione perché non menta adesso. La realtà è ben diversa: disoccupazione, miseria, anziani che frugano nell'immondizia, tasse che colpiscono solo gli onesti. Gli aiuti del governo però ci sono, peccato che siano tutti per gli immigrati tagliagole. A proposito: renzi si è scusato con la figlia degli anziani uccisi dalle sue "risorse"? Mi pare di no! E una VERGOGNA! Aspetterà mica che ci sgozzino tutti?

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 01/09/2015 - 12:37

Ma come è possibile? al SUD PEGGIO? C'è ALFANO, MATTARELLA, GRASSO, SCHIRO', FERNANDELLI, CROCETTA e tanti altri al Governo e affiliati. COME FA AD ANDARE PEGGIO???? C'è sicuramente un errore nella statistica.

Fabio_74

Mar, 01/09/2015 - 12:50

Come mai il Giornale relega questa notizia in fondo? Forse che la disoccupazione in calo è un segnale positivo per il governo? Ah, tra l'altro è salito anche il PIL. Distrazione? Poca attenzione?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 01/09/2015 - 13:08

Per forza, sono partiti tutti per l'estero!

bimbo

Mar, 01/09/2015 - 13:12

Carissimi! Se è vero che la disoccupazione si calcola in base al numero dei disoccupati che ci sono in Italia, è vero anche che questi se ne vanno all'estero per iniziare una nuova vita lavorativa, mi dite allora perché cala la disoccupazione in questo paese??

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 01/09/2015 - 13:17

D'estate ci sono gli stagionali del turismo.

Ritratto di giordano

giordano

Mar, 01/09/2015 - 13:22

dopo questa, ce ne raccontate un'altra ? non mi ha fatto ridere.

19gig50

Mar, 01/09/2015 - 13:23

Ed ha pure il coraggio di presentarsi al Tg5 per raccontare le frottole agli italiani. Cerca di fare l'imbonitore ma è più convincente Mastrota.

handy13

Mar, 01/09/2015 - 13:26

...se la gente sapesse come fanno a calcolare il PIL,..ci faremmo due risate,...(quasi come il paniere dell'inflazione..!!)...buffonate e propaganda...io NON ci credo..

Ritratto di nottiTaglia..

nottiTaglia..

Mar, 01/09/2015 - 13:27

le bugie di pinocchietto hanno le gambe corte, dopo un anno di BALLE de Il Bomba delle sue mirabolanti promesse non ne ha mantenuta nemmeno una...o meglio una si, PIU' CLANDESTINI PER TUTTI

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 01/09/2015 - 13:38

È Renzi che è nullo!

iononhovotatorenzi

Mar, 01/09/2015 - 13:42

non ci sono numeri che tengano difronte al fatto che chi scrive ha 50 anni e 25 anni di lavoro ad alto profilo che si trova in mezzo alla strada con la famiglia per il liberismo sfrenato sul lavoro e la tutela degli imprenditori furbetti da parte dello stato. Se quello che governa, miglior qualifica non ho trovato, ha un posto mi chiami cosi' una delle molte palle sarà una verità

Duka

Mar, 01/09/2015 - 13:49

Fa semplicemente la sola cosa che sa fare : SBRUFFONARE -

pinux3

Mar, 01/09/2015 - 13:54

Lo 0,3% di crescita del PIL è esattamente la MEDIA EUROPEA, appena sotto il tasso di crescita della Germania...Ma quando si tratta di fare un po' di PROPAGANDA...Vero cari berluscones e dintorni?

egi

Mar, 01/09/2015 - 13:55

Ho sperato in questo individuo, anche se non digerisco la sinistra, ma ho capito che chi fa politica a sinistra è solo perchè può fare rubare insultare e dire tutto quello che vuole tanto è protetto da una magistratura inqualificabile.

unosolo

Mar, 01/09/2015 - 13:59

forse non sono cosi ottimista ma cavolo questo discorso è studiato solo per diffondere ottimismo , solo ottimismo , la realtà si vede girando nella città o nelle periferie , mi spiego , solo nei palazzi delle due camere e di palazzo Chigi esiste quella realtà decantata dal PCM altrove ? nei ministeri o alle strette dipendenze dello STato , intorno è altra cosa , negozi che chiudono , disoccupazione che sembra diminuita ma solo per via dei lavori saltuari o stagionali che come tutti gli anni per circa sei mesi falsa il bilancio , poi se ci mettiamo i furti del governo che ha fatto su sanità, sicurezza e pensionati allora questo dimostra come si può deviare il PIL da meno a più , forse sbaglio ma le pensioni scendono e i soldi non si sa dove vanno e chi li ha presi.

pinux3

Mar, 01/09/2015 - 13:59

@baio57...Peccato che il dato si riferisca al SECONDO TRIMESTRE dell'anno, che se non erro va da aprile a giugno, ergo le vacanze estive c'entrano molto relativamente...Lo vedi che a voler fare solo PROPAGANDA si finisce per rimediare brutte figure?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 01/09/2015 - 13:59

Bene ha fatto il Giornale a caricare sul sito il Video del Cazzaro..più viene diffuso più la gente si rende conto dello spessore del Cazzaro di Pontassieve..provo imbarazzoogni volta che lo sento!

i-taglianibravagente

Mar, 01/09/2015 - 14:02

il BOMBA e' senza pudore

Ritratto di vomitino

vomitino

Mar, 01/09/2015 - 14:07

certe sue "sparate", a volte (pochissime) facevano sorridere perchè assurde! Ora questo pagliaccio fa pena e schifo! Purtroppo il problema di come azzerarlo è sempre più grande, diventando ,questo borioso logorroico,sempre più autoritario e violento nelle sue decisioni!!!

Ritratto di ForYou78

ForYou78

Mar, 01/09/2015 - 14:09

INSOMMA LA “CURA” APPLICATA DALL’EUROPA (MOLTO BLANDA) E DAL GOVERNO ITALIANO PER LA CRESCITA ECONOMICA NON FUNZIONA. NON CI SONO SEGNI DI SVILUPPO. BISOGNEREBBE CAMBIARE CURA, MA I MEDICI LO CAPISCONO , OPPURE CERCANO DI CURARE UNA POLMONITE CON UN’ASPIRINA ? SE COSÌ FOSSE SAREBBE NECESSARIO CAMBIARE I MEDICI.

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 01/09/2015 - 14:11

PIL + 0,3 DISOCCUPAZIONE AL 12%....L'ITALIA RIPARTE....QUESTA E' L'ULTIMA BARZELLETTA DEL BALLISTA, CERTO CHE CI VUOLE CORAGGIO CON 3 MILIONI DI DISOCCUPATI...SUL GROPPONE.

cdg58

Mar, 01/09/2015 - 14:14

Nessuno mai spiega che i dati vengono formulati sulla base dei disoccupati regolarmente registrati alle liste dei centri per l'impiego. Se però si aggiungono i disoccupati che non sono iscritti perché il lavoro non lo cercano o fanno gli abusivi, i numeri saltano e la disoccupazione sale al 18 o anche 20%

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 01/09/2015 - 14:16

Cosa volete che c'entri Renzi? Lui non è un "economista"! Lui è un chiacchierone e bisogna riconoscere che nel settore delle chiacchiere non lo batte nessuno.

Gianluca_Pozzoli

Mar, 01/09/2015 - 14:26

renzi è un demagogo e ce ne accorgeremo troppo tardi

pinux3

Mar, 01/09/2015 - 14:27

Vedo che, prudentemente, il titolo di prima pagina è stato modificato...Adesso è Squinzi che "smaschererebbe" Renzi, non più "i dati"...Evidentemente anche al senso del ridicolo c'è un limite...

moichiodi

Mar, 01/09/2015 - 14:32

questa volta è una smascherata, non un tegola.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 01/09/2015 - 14:36

-0,1? Siamo a livello dell'errore statistico.

vince50_19

Mar, 01/09/2015 - 14:37

Appena c'è uno scattino in positivo, arriva il cinguettio del toscano. E smentite di chi in questa materia ha dati molto più ferrati del predetto chiacchierone. Ma del debito pubblico aumenta e gli interessi idem, i soldi evasi dal fisco si aggirano sui 200 miliardi (in crescita), i furti in perenne crescita.. Dai Renzinho, non fare lo struzzone!

angelomaria

Mar, 01/09/2015 - 14:52

BUM BARABUM E BUM!!buonagiornata e buontutto a voi cari lettoti e direzione dopo lunga assenza!

onurb

Mar, 01/09/2015 - 14:52

Ho assistito alla sceneggiata di Renzi durante il TG5 delle 13. Mi è venuto subito alla mente il titolo del film con Laura Antonelli Dio mio, come sono caduto (a) in basso. Renzi, quando c'è da prendersi un merito, è tutto un agitarsi di tweet e di comparsate televisive. Quando, invece, c'è da rispondere a chiamate in causa, come quella che ieri ha fatto la figlia dei due coniugi assassinati vicino a Catania, per fatti molto gravi che, volente o nolente, derivano dalla dissennata politica del suo governo, beh in questi casi preferisce glissare, come tutti i codardi.

Fjr

Mar, 01/09/2015 - 15:01

Renzi oltre a raccontar balle non sa' nemmeno leggere i numeri,

bruno.amoroso

Mar, 01/09/2015 - 15:02

anche l'anno scorso e gli anni prima d'estate c'erano i lavoratori temporanei. Il confronto è fatto fra periodi coerenti, leggi bene caro bananas

onurb

Mar, 01/09/2015 - 15:04

handy13. Nel calcolo del PIL, dall'anno scorso, viene inserita anche una percentuale dovuta alle attività criminali. E' risaputo che nel periodo estivo c'è in Italia un notevole afflusso di turisti stranieri. Sicuramente una parte di loro è abituata a consumare droga; mettici pure che anche la domanda di prestazioni sessuali alle prostitute abbia un incremento. Infine, ma non ultimo per importanza, i clandestini arrivano sempre più numerosi e mafia capitale ci ha insegnato quanta illegalità gira nell'accoglienza pelosa che i buonisti hanno organizzato. Mi meraviglio che l'aumento del PIL certificato dall'ISTAT sia così basso.

Gianca59

Mar, 01/09/2015 - 15:09

Le riforme servono eccome, ma lui non ha fatto nulla di buono sinora per cui propendo nel dare ragione a Squinzi ... "Ciascuno ha le proprie idee politiche ma diamo insieme una mano perchè l’Italia torni a crescere": cominci lui andandosene e mandando l' Italia a votare con l' Italicum.

Ritratto di ..nottiTaglia

..nottiTaglia

Mar, 01/09/2015 - 15:11

renzolini in visita a scalea: "Se il senato non viene superato smetto di fare politica" #mastrotastaisereno

briegel70

Mar, 01/09/2015 - 15:28

Vi sarebbe piaciuto poter commentare dati negativi. INVECE, "vi tocca" comunicare dati leggermente POSITIVI (lieve calo della disoccupazione e lieve aumento del PIL). Continuate a ROSICARE !

baio57

Mar, 01/09/2015 - 15:32

@ pinux3 - Sta di fatto che diverse agenzie e quotidiani parlano del mese di LUGLIO !!! A scanso di equivoci riporto un paragrafo dell'ufficio stampa filogovernativo Repubblichella3000 : "..il tasso di disoccupazione a LUGLIO scende al 12% , 0,5 punti in meno rispetto a giugno ,dove si era registrato un lieve aumento. Un dato che resta di difficile interpretazione per la concomitanza con il periodo estivo dei tipici lavori stagionali....." Come vede Pinux ,questione di punti di...vista....

Nonlisopporto

Mar, 01/09/2015 - 15:35

si aggiustano le cose come vogliono

Nonlisopporto

Mar, 01/09/2015 - 15:36

mistificatore

Cesare46

Mar, 01/09/2015 - 16:35

Vero che il venditore di pentole è abile nel parlare ma incapace su tutto il resto come pure i suoi collaboratori. FACCIAMO UNA PROVA metiamo la Signora Camusso e i suoi seguaci a capo di ogni azienda Italiana. Poi vedremo i risultati. Mi sto già scompisciando dal ridere.

zucca100

Mar, 01/09/2015 - 16:37

Bravo briegel, ma quanto godono a dire. He le cose vanno male?

roseg

Mar, 01/09/2015 - 16:43

pinux3 LEGGENDO I TUOI POST..Evidentemente anche al senso del ridicolo non c'è un limite...AHAHAHAH

Cesare46

Mar, 01/09/2015 - 16:49

Il Sig. Canaletto ha menzionato le AGENZIE INTERINALI, ma si è dimenticato di precisare che la maggior parte sono patrocinate dai sindacati e in più mettono un balzello del 25% Lo stipendio si paga all'agenzia che provvede a pagare il lavoratore togliendo il 25%. Perchè un datore di lavoro dovrebbe assume un lavoratore che gli costa il 25% in più. chi me lo spiega ?

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mar, 01/09/2015 - 17:00

veramente siamo fuori di testa. Renzi il pinocchio non sa che nei mesi estivi LUGLIO,AGOSTO ci sono meno disoccupati per un semolice motivo. APRONO GLI STABILIMENTI BALNEARI, E LI OCCORRE MANODOPERA STAGIONALE, BAGNINI, BARRISTI, ETC, BAR RISTORANTI ANCHE IN QUESTO SETTORE OCCORRE MANODOPERA, CUOCHI, CAMERIERI, BARMAN IDEM GLI ALBERGHI. ECCO CHE DIMINUISCE DI QUALCHE MIGLIAIO LA DISOCCUPAZIONE, MA FINITA l'ESTATE QUESTI PRECARI RITORNERANNO A INGROSSARE I DISOCCUPATI.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 01/09/2015 - 17:03

Soltanto i bambocci puerili come renzi ( minuscolo come il suo qi) possono esultare ed autoapplaudirsi di fronte a risultati economici da prefisso telefonico e adatti,forse, al Burkina Faso.

baio57

Mar, 01/09/2015 - 17:11

zucca...vuota - Qui non gode nessuno, trattasi di non dare credito alle farneticazioni del giullare sputacchiatore fiorentino . Aziende che chiudono a centinaia ,disperazione totale sopratutto nei giovani,sussidi vari e gli ammortizzatori sociali che stanno per finire,nella mia città del profondo Nord ,sempre più gente alla mensa della Caritas . Per quanto riguarda defiscalizzazione e contributi per le poche aziende che tentano di tirare avanti nemmeno l'ombra .Forse il giullare si riferisce agli aumenti di personale delle Coop per far fronte allo SFRUTTAMENTO delle risorse ,oppure ai precari del pubblico impiego assunti in via definitiva....Te l'ho già ribadito più volte ,la zucca (vuota) tienila pronta per la festa di Hallowen !

blackbird

Mar, 01/09/2015 - 17:21

" imprenditori che sappiano rischiare, innovare, investire, produrre lavoro e reddito" e imprenditori simili investirebbero in Italia?

unosolo

Mar, 01/09/2015 - 17:34

come mai parla la Camusso ? fino ad ora ha agevolato l'innalzamento delle tasse sui lavoratori e pensionati ed ora esce allo scoperto per recuperare tessere ? da anni ha agevolato la tassazione del lavoro ed ora cade dalle nuvole , mai uno sciopero a favore dei pensionati che hanno le pensioni che scendono di 35 euro da maggio come i stipendi e il sindacato non lo sa ? strano contro la dx sapeva tutto prima.

Pigi

Mar, 01/09/2015 - 18:19

Petrolio ai minimi, moneta ai minimi. Nei primi anni '80, con questi fattori positivi, l'Italia cresceva del 3% l'anno. In più c'è il costo del denaro quasi a zero e l'Expo. Con tutto questo ben di Dio a disposizione, cresciamo dello 0,3%. L'inadeguatezza di Renzi dimostrata con i clandestini fa tremare all'idea che qualche fattore da positivo diventi negativo.

Il giusto

Mar, 01/09/2015 - 18:28

Tranquilli ragazzi...hotel e aerei sono sempre pieni!!!

VittorioMar

Mar, 01/09/2015 - 18:31

..salvo rettifiche posteriori!!

zucca100

Mar, 01/09/2015 - 18:40

Baio57'. Invece godete, e come! Spiegatemi cosa avrebbe fatto il vostro adorato matteo fosse stato al governo. Il job acts rende più' convenienti i contratti a tempo indterminati, ma questo purtroppo non basta. Le tue sono le solite battute e la solita propaganda. Spero che nasca una destra postberlusconiana, ma se queste sono le premesse....

Ukunda

Mar, 01/09/2015 - 19:13

Camusso vai con la Kuenge in un campo calandestini, siete uguali, anche nel colore della pelle! Vergognatevi e appoggiate il ns. Premier una volta tanto, ha fatto piu' lui in 18 mesi che boi in 30 anni....... Ukunda

gianni59

Mar, 01/09/2015 - 21:37

Caro Giornale, dà fastidio eh?!?

Pigi

Mar, 01/09/2015 - 23:01

gianni59. A me, lo confesso, dà fastidio. Se consideriamo che Renzi è al governo dall'inizio del 2014 e che questo si è chiuso con il PIL a -0,4%, in questo momento siamo più o meno nella stessa situazione in cui è andato al governo. Che voglia farlo passare come grande successo, con tutti i fattori positivi che ho elencato, beh, è un po' troppo, e segnala un abissale distacco dal paese reale.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 02/09/2015 - 00:41

Le volte che questo citrullo compare in tutte le TV a ciarlare del nulla derivante dal suo operato sono veramente troppe. VIENE DA CHIEDERSI SE QUESTA INVADENTE PRESENZA, QUASI MUSSOLINIANA, NON SIA UNA IMPOSIZIONE MASCHERATA DA "COMUNICATO DEL GOVERNO". Ci stanno imponendo il bulletto? Sento ancora gli echi delle proteste dei trinariciuti quando Berlusconi era al governo e legittimamente compariva in TV e non con la frequenza di questo esibizionista. CONTRO IL PETULANTE BULLETTO NESSUNO DICE NULLA?

zucca100

Mer, 02/09/2015 - 00:45

Ovvi, non è' un successo. Ma gli altr paesi europei?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 02/09/2015 - 06:56

44 mila occupati in più e 144 mila disoccupati in meno. Come mai questa differenza? Che cos'è? La matematica...percepita?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 02/09/2015 - 07:09

Se nessuno va in cerca di lavoro, la disoccupazione viene data a zero. Dunque, se tra i disoccupati una certa percentuale smette di cercare lavoro perché è sfiduciata, quella percentuale fa diminuire la disoccupazione...e Renzi ci gode pure! Detto questo, io non credo alle stime e alle previsioni che cambiano ogni cinque minuti (che previsioni sono?) e non credo nemmeno che noi si stia tanto male, anzi! Comunque, vedrete se anche Renzi non dirà tra poco che i ristoranti sono pieni! La sinistra "sinistra" copia tutto e male, volete che non copi questa?

ferraccio

Mer, 02/09/2015 - 08:48

La Camusso cerca imprenditori coraggiosi? Certo, così poi ha qualche nuovo povero disgraziato da massacrare al grido di "Dagli al padrone!". Falsità della sinistra senza fine e vergogna...

rokko

Mer, 02/09/2015 - 10:02

abraxasso, gli occupati sono quelli che hanno un lavoro, i disoccupati sono quelli che cercano lavoro e non lo trovano. E' evidente che i due numeri possono essere diversi.

rokko

Mer, 02/09/2015 - 10:04

Pigi, gli anni '80 sono molto lontani nel tempo. Anzi, colgo l'occasione del suo post per fare una riflessione: come mai per trovare crescite del 3% dobbiamo andare indietro agli anni '80 ? Se lo è posto il problema ?

rokko

Mer, 02/09/2015 - 10:23

rinnocent637, gli stagionali estivi non c'entrano nulla con questa statistica. Primo, i dati sono riferiti al secondo trimestre non al terzo. Secondo, ci sono i dati congiunturali (quelli relativi al trimestre precedente) ma ci sono anche i dati anno per anno: essendo il periodo identico, mi pare evidente che la stagionalizzazione non influisce. Piuttosto, se vogliamo dire che Renzi è un pagliaccio, anziché sparare sciocchezze sulla stagionalità poniamo l'accento sul fatto che i piccoli miglioramenti che si vedono sono dovuti più a fattori esterni che alla ripresa dei consumi, che una rondine non fa primavera, ecc. ecc.

Duka

Mer, 02/09/2015 - 14:45

Ma il bischero nazionale lo sa che per rimettere le cose quasi a posto occorre che il PIL cresca di 3/4 punti anno per almeno i prossimi 15 anni? D'accordo che NON capisce niente di economia ma qualcuno glielo dica-