Lo spread arriva a 280, Borghi: "Senza garanzia Bce si smantella tutto"

Il deputato leghista Claudio Borghi commenta la crisi della lira turca e la conseguente crescita dello spread

"Tutti sanno che il recinto che protegge la preda presto verrà tolto, e la speculazione finanziaria vede il debito della periferia come un facile bersaglio e si sta posizionando in vista dei prossimi sviluppi".

A parlare è Claudio Borghi, presidente della Commissione bilancio della Camera, in un'intervista a Bloomberg. E il tema è sempre lo stesso: la crescita dello spread e la crisi della lira turca. Oggi lo spread tra Btp e Bund in giornata è arrivato a toccare quota 280 punti con il rendimento decennale che supera il 3%, livello massimo da fine maggio, pochi giorni prima la nascita del governo Conte. Secondo il deputato leghista "euroscettico", è "significativo che un evento esterno come la Turchia, che non ha nulla a che vedere con l'Italia, produca un effetto simile" a quello che si vede sullo spread italiano. Il crollo della lira turca, infatti, sta mettendo in seria difficoltà tutti i mercati europei.

Bloomberg riporta anche due post su Twitter di Borghi. In uno il deputato leghista scrive che "io sono sereno come l'arcobaleno... ormai credo che il meccanismo sia innescato. O arriverà la garanzia Bce o si smantellerà tutto... non vedo terze vie". Poi aggiunge: "Vediamo se oggi cominciano ad accorgersi che salgono anche gli spread di Spagna e C. e che solo un fesso poteva pensare che con una banca centrale inattiva potesse salire solo lo spread di un paese?".

Intanto, la Bank of America spiega che a decidere la direzione dello spread sarà la legge di bilancio: in caso di moderato ampliamento del deficit lo spread calerà mentre se il parlamento dovesse approvare una manovra sgradita ai mercati decollerà, con gli investitori che si posizioneranno in vista di un probabile downgrade dell'Italia da parte delle agenzie di rating.

Commenti
Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 13/08/2018 - 21:56

Onefirsttwo dice : Il dado è tratto STOP Qui , o si approva il piano 48-ore di Onefirsttwo o finisce ... male ! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

HappyFuture

Lun, 13/08/2018 - 22:02

Si allarma solo chi NON ci capisce un TUBO. E' la lira Turca che è sotto pressione. E magari la UE è anche fra chi gioca al ribasso della valuta Turca, per defenestrare Erdogan. Poveri noi. Siete inqualificabili.

dario52

Lun, 13/08/2018 - 22:16

sembra che l'unica preda in europa siamo noi ,come mai ? se lo chieda mr. Borghi forse perchè ci sono soggetti come lei e siri e altri che si divertono a spararle sempre piu grosse ,il miglior modo per far scendere lo spread è che voi politici ,tutti, lavoriate seriamente se ne siete capaci e teniate la bocca chiusa

rokko

Lun, 13/08/2018 - 22:18

Meno male che lui è tranquillo.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 13/08/2018 - 22:19

Tutto il "virtuale",il "fasullo",sostenuto,gestito dalle Banche in decenni di "fantasiosi investimenti",sta venendo a galla.Bene,una volta per tutte!...A quando,gli Statuti Bancari rivisti "per legge",dando alle decisioni "peso" 50 al "capitale" e "peso" 50 al "numero di Azionisti"?....A quando?

guido.blarzino

Lun, 13/08/2018 - 22:25

Ah, se lo dice di Maio, siamo a cavallo del mulo

lavieenrose

Lun, 13/08/2018 - 22:26

alè: un altro!

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 13/08/2018 - 22:35

Per lui un TSO immediato, per voi che potete vendere tutto e andate in Svizzera ... la crisi del 29 e la svalutazione del marco tedesco del 1923 saranno passeggiate di salute al confronto di quello che ci attende con tali “esperti”

fenix1655

Lun, 13/08/2018 - 22:39

Cominciate ad accorgervi che qualcosa non torna? E continuate a cercare responsabili fuori dal vostro governo? I classici stupidi volenterosi! Caro Borghi, con le vostre politiche insensate e finalizzate esclusivamente alla ricerca del consenso ci porterete a sbattere! Presente il film "caccia a Ottobre Rosso" quando il comandante in seconda dice rivolto al comandante " Sei contento str..o! Ci hai ammazzati tutti!

morello

Lun, 13/08/2018 - 22:40

Certo caro cacciaballe che lo spread spagnolo è aumentato ma è a solo 115 punti contro il nostro di quasi 280 che è raddoppiato ( grazie anche alle sue esternazioni inopportune ) in un paio di mesi . E che un economista ,quale dichiara di essere lei , si meravigli del fatto la situazione turca abbia effetti sulle varie economie , la dice lunga sulla sua preparazione . Ma la laurea e il professorato li ha ottenuti per meriti politici?

signornessuno

Lun, 13/08/2018 - 22:45

volere la garanzia della bce e nello stesso tempo pretendere di fare -come dice lo "statista"matteo salvini - una finanziaria che va oltre i limiti posti dalla UE, è come volere LA BOTTE PIENA E LA MOGLIE UBRIACA...cosa notoriamente impossibile

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/08/2018 - 22:56

anche lui blatera nel vuoto! l'europa ci serve, come noi siamo utili all'europa! sfidare la rottura tra italia ed europa è da stolti! ci siamo dentro non solo per necessità ma anche per cultura, politica, tradizioni, storia, ecc

ItalianoAllEstero

Mar, 14/08/2018 - 00:18

Traduzione dal Padano di Claudio Borghi all'italiano di tutti noi: "Solo dei dilettanti non potevano prevedere l'effetto contagio della situazione turca considerando l'esposizione di alcune banche, tra cui l'UniCredit, verso il governo Turco, anche perché questo rischio è segnalato da settimane da molti analisti finanziari. Ormai il pasticcio è fatto e se un euroscettico come me chiede aiuto in ginocchio alla BCE significa proprio che il rischio è alto ed io non so come venire fuori da questa situazione. Però se nessuno mi aiuta ora, dopo tutti gli errori commessi, sappiate che sfascio tutto; fa niente se la maggioranza degli italiani perderanno la gran parte dei loro risparmi come risultato delle mie azioni."

skywalker

Mar, 14/08/2018 - 00:40

Le terza via e' che vi dimettete tutti, branco di somari. Avete fatto il governo con i 5-Stalle ed adesso vi lamentate se gli investitori non hanno fiducia in voi. Io non vi farei portare nemmeno il cane a spasso, fate pena.

brunog

Mar, 14/08/2018 - 01:51

La BCE e' un aborto, non una banca. Una banca centrale difende la propria moneta senza se e senza ma. Il comportamento della BCE favorisce la Germania perche' i tedeschi controllano l'economia europea senza dare niente in cambio. L'eurozona nella situazione attuale e' destinata a scoppiare, dall'altra parte la Germania non vuole cambiare per il semplice motivo che a lei conviene, basta guardare il surplus. C'e' in atto una manovra di attaccare la Germania. L'attacco alla moneta turca e' un tentativo di colpire le banche tedesche e i rapporti stretti tra i due paesi. La finanza anglo-americana sta organizzando un attacco alla Germania, vedasi le sanzioni di Trump, irrigidimento inglese dei negoziati con Brexit. Il surplus tedesco da fastidio agli americani e Londra non vuole che la City perda volume di affari in favore di Francoforte e Parigi. La situazione italiana e' solo un pretesto per intorbidire le acque. Con la fine dell'euro, l'economia italiana sara' libera da Brusells.

FrancoM

Mar, 14/08/2018 - 07:21

Quando la gente capità che il denaro è cambiale inesigibile e che non c'è differenza dal tipo di cambiale, sia esso dollaro, euro o lira turca, allora si ritornerà a ragionare e capire che per anni siamo stati imbrogliati da chi ha stampato e diffuso montagne di cambiali inesigibili e regalate a amici banchieri (vedi Draghi o la FED).

stopbuonismopeloso

Mar, 14/08/2018 - 07:38

siamo uno stato fallito da decenni, ci hanno tenuto a galla con berlusconi e le sinistre per usarci come burattini, e fare i loro comodi in libia e EU riempiendoci di clandestini, adesso che cerchiamo di risollevare la testa vogliono mandarci a fondo

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 14/08/2018 - 08:05

Dei 1900 miliardi € di obbligazioni sovrane ITA sparse in giro per finanziare il debito, almeno il 30% (600 miliardi €) sono in mani a gestori esteri, la maggiorparte Francesi e Tedeschi; questi non hanno alcun interesse a vendere massicciamente le loro posizioni, ma potrebbero farlo se volessero innescare un evento come quello del 2011, con la differenza che rispetto ad allora qualcosa è cambiato, in un dettaglio significativo : nel 2011 lo sbilancio dell'Italia sulla piattaforma di pagamenti standard EU TARGET2 era pari a ZERO, nel 2018 l'Italia è in deficit di oltre 400 miliardi (dato a GIU2018) una MONTAGNA DI SOLDI che l'ITALIA deve principalmente alla GERMANIA: quest'ultima deve stare BEN ATTENTA a non far cadere l'Italia, perchè altrimenti 400 miliardi di € polverizzati all'istante sono UNA BOMBA che nemmeno la Germania è in grado di sostenere, e questo su a Berlino (e a Francoforte sede BCE) lo sanno bene...

tosco1

Mar, 14/08/2018 - 08:05

la verita' che esprime Borghi puo' sembrare dura, ma e' la verita'.Nessun paese vive senza una banca centrale che assorba le buche e gli ostacoli della strada che percorre. Figuriamoci questa accozzaglia di stati mal guidati che e' l'Europa, soggiagata oer anni dalle visioni strampalate di una ex polizziotta comunista che voleva rifarsi il look democratico.. Chiudere bottega.!E velocemente.

Jon

Mar, 14/08/2018 - 08:20

Lo Spread sale e scende quando gli Istituzionali acquistano o vendono BTP, non i retailer, quasi insignificanti. Cioe' la BCE di Draghi. Quando vuole compra o vende 10mld di BTP e lo spread si muove.. Il Debito pubblico non centra nulla, infatti i Turchi hanno un rapporto del 30%. La realta' e' che lo SPREAD non dovrebbe esistere con la moneta Unica..!! Borghi ha ragione da vendere, la BCE ci ricatta..!!

Nick2

Mar, 14/08/2018 - 08:20

Tutti sanno che la preda è debole perché governata da incapaci e che, a breve, sarà ancor più debole perché questi incapaci vogliono sbarazzarsi dell'unico ministro che ha credibilità nel mondo economico e finanziario.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 14/08/2018 - 08:22

Certo che sentire Borghi appellarsi all'aiuto e copertura della BCE farebbe sorridere se non fosse che la cosa è seria. Pretendere, o forse solo sperare, che tutti i paesi virtuosi dell'europa si accollino i nostri debiti volti a sostenere politiche improduttive (redito di cittadinanza) non è da sognatori, è da irresponsabili .... poveri noi!

Nick2

Mar, 14/08/2018 - 08:29

"Se non si fa come dico io, si smantella tutto". Borghi Aquilini Viendalmare minaccia. Come il topolino, minaccia il gatto che lo tiene per la coda, penzolante. Siamo la barzelletta d'Europa.

titina

Mar, 14/08/2018 - 08:35

Io invece non sono tranquilla per niente: temo di finire sotto i ponti.

lavieenrose

Mar, 14/08/2018 - 08:53

morello come ha ragione: alla lega interessa solo il potere e i posti di comando. Adesso aspetto gli insulti dei web stipendiati lega: pronti? partenza, via!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 14/08/2018 - 08:58

@ signornessuno 22:45 - Chiediamoci : ma la UE ha sempre ragione ? anche quando permette alla Francia di superare il deficit del 3% senza dire nulla? (glielo ha permesso dal 2010 al 2017) oppure alla Germania di infrangere il limite stabilito del surplus commerciale al 6%? (la DE viaggia da anni al +8%); dobbiamo ascoltare la UE solo quando ordina all'Italia di ridurre il deficit ? Ma le regole valgono per tutti, o sono interpretabili ? Ma che bella organizzazione, questa UE, forte con i paesi deboli e insulsa verso quelli forti.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 14/08/2018 - 09:01

Se il nostro esperto di economia è costui , siamo messi proprio bene chi li ha votati si vergogni.

nerinaneri

Mar, 14/08/2018 - 09:25

titina: sono mesi che lo dico...e gli anziani faranno più fatica ad adattarsi...

Happy1937

Mar, 14/08/2018 - 09:26

Spread a 280 ( per la verità in certi momenti ha superato 300!) . E' il regalo che con questo governo ci ha fatto Mattarella. Cosi`, come sosteneva, avrebbe "difeso i risparmi degli italiani".

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 14/08/2018 - 10:01

@ Jon "La realta' e' che lo SPREAD non dovrebbe esistere con la moneta Unica." - Ha usato il condizionale appropriatamente, è giusto quanto dice, ma allora che vantaggio avrebbe per un sistema -come l'UE e la moneta unica- fortemente voluto dai tedeschi (prima di qualsiasi altro) se questi non potessero approfittarsene ? E i fatti degli ultimi 10anni di storia dicono proprio questo : che gli unici ad avantaggiarsene sono stati i tedeschi, che hanno accumulato un surplus commerciale GIGANTESCO senza reinvestirlo in Europa ma costringendo anzi tutti gli altri paesi a perseverare sulla strada della AUSTERITY pur di fare quadrare i conti pubblici. In Italia solo gli sprovveduti (oltre a quelli consapevoli che fanno propaganda per l'UE) non se ne sono accorti: l'Italia è uno di quei paesi che versa annualmente più contributi alla UE di quanti ne ricavi di ritorno dalla stessa UE.

Mauro23

Mar, 14/08/2018 - 12:43

Exit Europe

Jon

Mar, 14/08/2018 - 13:11

@aorlansky60..Analisi perfetta, ma per le leggi della UE, non devono esistere prevaricazioni economiche e commerciali, con cui un paese si avvantaggia sugli altri. Invece esistono: guardiamo la Grecia..!! Borghi ha ragione..E' sufficiente avere un governo che rifiuta di sottomettersi, sostenuto da Italiani con gli attributi, non da coniglioni come in effetti abbiamo... per giunta ignoranti, che sostengono la sottomissione. La UE non sta in piedi senza l'Italia, e lo sanno molto bene..!

rokko

Mer, 15/08/2018 - 03:25

Quell'economista dei miei stivali che si chiama Borghi è passato dal non voler restituire 287 miliardi di euro alla bce subito dopo la sbornia elettorale, all'invocare il salvataggio da parte della bce oggi. Per me, è il segnale che è tutto finito, una resa vera e propria: Salvini e Di Maio hanno già perso, niente flat tax, niente Fornero, niente reddito di cittadinanza, niente di niente. E magari ci aspetta pure la Troika... A questo punto il quesito è: si ritireranno in buon ordine o trascineranno nel baratro tutti gli italiani? In fondo potrebbero lanciare ancora qualche osso ai cani con il tema migranti, e magari troveranno dei cerebrolesi che li seguiranno ancora per un po'...