Debito pubblico record: è salito di altri 77 miliardi

L'economia arranca. Anzi, si ferma del tutto. Le tasse rimangono alte. E il debito pubblico segna un altro allarmante balzo in avanti

L'economia arranca. Anzi, si ferma del tutto. Le tasse rimangono alte. E il debito pubblico segna un altro allarmante balzo in avanti. Nei primi sei mesi dell'anno, infatti, è aumentato di 77 miliardi di euro rispetto l'anno scorso, segnando così l'ennesimo imbarazzante record.

Il debito delle amministrazioni pubbliche a giugno si è attestato a 2.248,8 miliardi. Rispetto al mese precedente c'è stato un aumento di 7 miliardi. A giugno, come dimostra Bankitalia nel supplemento al bollettino statistico Finanza pubblica, fabbisogno e debito, c'è stato un nuovo record dopo quello segnato a maggio, quando il debito pubblico era di 2.241,8 miliardi. "L'incremento del debito - si legge nel report - è inferiore a quello delle disponibilità liquide del Tesoro (19,8 miliardi a 92,5 miliardi), riflettendo l'avanzo di cassa (12,0 miliardi) e l'effetto complessivo dell'emissione di titoli sopra la pari, della rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e della variazione del tasso di cambio dell'euro (0,8 miliardi)".

Se si va a guardare nel dettaglio dei sottosettori, il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 9,3 miliardi, quello delle Amministrazioni locali è diminuito di 2,3 miliardi. Nei primi sei mesi del 2016, il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato di 77,2 miliardi. L'incremento riflette il fabbisogno (24,8 miliardi) e l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (56,8 miliardi); complessivamente gli effetti dell'emissione di titoli sopra la pari, della rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e della variazione del tasso di cambio dell'euro hanno ridotto il debito per 4,4 miliardi.

Commenti
Ritratto di misogino

misogino

Ven, 12/08/2016 - 11:32

era meglio Berlusconi con lo spread a 500

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 12/08/2016 - 11:40

Quando fra poco saltera' il "tappo" e andremo tutti a fondo,portandoci dietro pure le milionate di africani che volevamo salvare (i politici),allora ci renderemo conto di aver commesso la piu' grande stronz@ta della storia mondiale.

Libertà75

Ven, 12/08/2016 - 11:43

Tutto sommato, una notizia positiva. Grazie Padoan di lavorare al contrario dei soci chiacchieroni. Oggi ti meriti un 7+. L'aumento delle riserve del Tesoro è fondamentale per evitarsi un altro attacco speculativo contro l'Italia (lo stesso orchestrato contro Berlusconi facendo leva sullo spread). Tuttavia, il fondo non è sufficiente per proteggersi, le banche non sono piene di liquidità e cdp è già iper sfruttata. Quindi ci vuole un fondo quasi doppio (200 miliardi) per pararsi il prossimo tentativo tedesco di farci pagare, via finanza, la loro crisi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 12/08/2016 - 11:47

Le uniche cose che questo governo sa fare e bene,è l'aumento del debito pubblico e l'aumento degli extracomunitari irregolari ragazzoni eroici che provenienti dalle guerre(dicono)lasciano le donne i bambini e gli anziani per venire in itaglia a farsi mantenere.Gli altri stati che hanno un governo serio chiudono le frontiere invece noi inviamo a mo di taxi la nostra marina a recuperarli sulle coste della Libia,impropriamente chiamato canale di sicilia distante 200 Km.Votate PCI.....................

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 12/08/2016 - 12:03

Come ca..volo è che aumentano le accise,l'imu o è invariata o aumenta,le tasse in generale e le spese della p.a. al posto di diminuire aumentano anche loro??? Ahhh già i dipendenti pubblici cominciando dai forestali e proseguendo con certi "professori"(conviene ne convenga e si contenga) non possono essere licenziati anche se mangiancoppa!!1

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 12/08/2016 - 12:04

è solo percezione!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 12/08/2016 - 12:11

QUESTO CI STA PORTANDO IN BANCAROTTA PEGGIO DELLA GRECIA

marygio

Ven, 12/08/2016 - 12:14

intanto ieri record di tutti i tempi del DJ. se ci fosse berlusconi al governo vorrei vedere se gli immigrati sono risorse. con un pil al dissesto avremmo scioperi e cortei tutti i giorni. andate a casa buffoni

Finalmente

Ven, 12/08/2016 - 12:16

riduciamo a 70 il numero dei parlamentari, togliamoci dai piedi i migranti e gli zingari, abbassiamo i fannulloni della PA, che abbassino le tasse e diamo la caccia ai capitali esteri... basterà per racimolare qualche miliardo? in caso contrario lo pescheranno dalle nostre carte.

blackindustry

Ven, 12/08/2016 - 12:22

Il male era Berlusconi, adesso si sta bene... Comunisti infami.

VittorioMar

Ven, 12/08/2016 - 12:23

...quanto era nel 2011?...quale era la % degli occupati??....e quella dei disoccupati??...e quella giovanile??...e la presenza dei migranti??? ..continuate la lista...

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 12/08/2016 - 12:28

I giornaloni non fanno paginate sul tema, manifestano la generale indignazione?

marygio

Ven, 12/08/2016 - 12:39

e questi idioti galattici beneficiano di tassi azzerati sui titoli di stato...fin che dura. poi?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 12/08/2016 - 12:49

RINGRAZIAMO IL BUFFONE, MISTER 80 EURO.

vince50_19

Ven, 12/08/2016 - 12:56

L'Italia in questa Ue, va.. Dove? ............

Ritratto di MLF

MLF

Ven, 12/08/2016 - 12:58

Ma ovvio! Gli imprenditori chiudono sopraffatti dalle tasse, le multinazionali ormai evitano l'Italia per lo stesso motivo, i lavoratori restano disoccupati, nessuno fa figli perche' non se lo possono permettere, e milioni di africani devono essere mantenuti. Se si guadagna 1 non si puo' spendere 10.

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Ven, 12/08/2016 - 13:10

QUALCUNO PUO' FAR SAPERE AGLI ITALIANI CHE NEL 2017 DOVRANNO ESSERE RIMBORSATI TITOLI DI STATO PER UN AMMONTARE COMPLESSIVO DI 267.354.000.000 ..! AVETE PROPRIO LETTO BENE.. DUECENTOSESSANTASETTE MILIARDITRECENTOCINQUANTAQUATTROMILIONI DI EURO, PRATICAMENTE NEL SOLO 2017 DOVA' ESSERE TROVATA/DILAZIONATA UNA CIFRA OLTRE IL 10% DEL DEBITO PUBBLICO (DATI BANCA D'ITALIA) MI SA CHE A RENZI GLI CONVIENE CHE IL REFERENDUM GLI VADA MALE E CHE DI CONSEGUENZA SI RITIRI INSIEME ALLA SUA CRICCA DI FARABUTTI.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Ven, 12/08/2016 - 13:11

Novembre 2011, Il Sole24ore (giornale di Confindustria) invoca:"FATE PRESTO", intendendo: "...a cacciare Berlusconi". Berlusconi lascia il Governo a Novembre 2011, Il Debito Pubblico è a 1.905,01 Mld di euro. Seguono, senza passare dalle elezioni ma solo dalla sede del PD i Governi Monti, Letta e Renzi. Con Renzi stoicamente aggrappato alla sedia, il debito pubblico adesso, Agosto 2016, è salito a 2.248,8 Mld di euro! Complimenti allo chef!

unosolo

Ven, 12/08/2016 - 13:14

allora abbiamo una banca ! queste sono le conseguenze di avere il PD al governo , incapacità di gestire le risorse ma la mentalità di occupare i posti che contano per avere il controllo totale della Nazione , peccato , abbiamo leggi , abbiamo sentenze ma non abbiamo chi faccia rispettare le sentenze , come dire " governo amico può" ladri mentre il debito sale loro occupano e spendono per mantenere la loro sistematica occupazione dei posti giusti con persone amiche .spreco istituzionale enorme rovina la Nazione e condanna i pensionati quelli che hanno reso ricca la Nazione con il loro lavoro , ladri!

Garganella

Ven, 12/08/2016 - 13:15

Finalmente: condivido pienamente e butterei fuori dalla porta tutti quelli che stanno seduti a Roma a sbafo di noi cittadini!

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Ven, 12/08/2016 - 13:24

Fate bene i conti e vedrete che questi miliardi sono i costi del servizio taxi nel canale di Sicilia e tutte le spese per "l'accoglienza" a 40 € al giorno per gli adulti e € 70 per gli "adolescenti" non accompagnati. Conto semplice: 365 gg x € 40 = € 14.600,00 cadauno.

Ritratto di Opera13

Opera13

Ven, 12/08/2016 - 13:24

Affondare l'Italia per sottometterla alla Troika sion.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Ven, 12/08/2016 - 13:24

Ne sbarcano almeno 500 al giorno: 500 clandestini x € 14.600,00 = € 7.300.000,00 di spesa annua assicurata. Oltre i costi sanitari diretti, quelli sociali del depauperamento dei valori immobiliari delle case prossime ai luoghi di ammasso, della diminuzione del turismo (ma a Pantelleria saranno in affari con l'accoglienza) e mi fermo qui. Quindi 100.000 immigrati ci costano all'anno 14.600,00 x 1.000 = € 1.460.000.000,00 un miliardo e mezzo l'anno. Poichè le spese dirette e indirette aumentano con l'acquisire i diritti di residente (disoccupazione, sovvenzioni, case,e tante tante altre) mentre continuano quelle della marina che scorazza nel mediterraneo che costa non meno di 500.000 euro al giorno che fanno 180 milioni l'anno che sono spese che possono solo aumentare. La riforma delle pensioni e l'aumento di tutte le altre tasse le paghiamo noi, perchè qualcuno spera che questi "popoli" poi voteranno ... per il più "accogliente".

meloni.bruno@ya...

Ven, 12/08/2016 - 13:29

Salgono di 77miliardi il debito publico,perchè la casta burocratica statale continua a campare con le rapine da parte di equitalia e sono ancora convinti di recuperare 550 miliardi INVENTATI di tasse dai cittadini senza ridurre le LORO spese.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 12/08/2016 - 13:59

Si risolve con le consuete strategie dei compagni: più tasse, più assunzioni di dipendenti pubblici, più chiusure e fallimenti per debiti di piccole e medie imprese, più immigrati da mantenere. Vedrete che bello.

guardiano

Ven, 12/08/2016 - 14:06

Non vedo commenti degli utili idioti rossi, forse si vergognano o forse si nascondono per paura che qualcuno chieda il conto anche a loro per aver supportato una banda di (e sono gentile) parassiti, incompetenti, che sta portando alla rovina l'itaglia.

giovanni951

Ven, 12/08/2016 - 14:09

che disastro questo premier abusivo

venco

Ven, 12/08/2016 - 14:23

Da uno Stato distributore di ricchi stipendi a tutti i parenti e amici di politici e amministratori che cosa si puo pretendere?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 12/08/2016 - 14:46

Vlado Giulio non credo sia un grosso problema per questi 267.354.000.000 Euri basta investirli in azioni della banca etruria ed il gioco è fatto.

unosolo

Ven, 12/08/2016 - 14:51

il debito rimane sempre addosso a noi pensionati e lavoratori del PIL , mancando la crescita del PIL per il prossimo anno perderemo ancora potere e pensioni e stipendi del privato scenderanno di nuovo , niente crescita niente aumenti , ladri.

giovanni235

Ven, 12/08/2016 - 15:11

Ma come,il nostro esimio dilettante Padoàn ci ha detto e ridetto che nel 2016 il debito sarebbe iniziato a calare.Ma attenti:non è detta l'ultima parola.Se nei trimestri Gennaio-Settembre,poniamo il caso,il debito dovesse aumentare di 20 miliardi e nell'ultimo trimestre diminuire di un miliardo i nostri due babbei direbbero:visto che il debito sta calando come abbiamo previsto???

settemillo

Ven, 12/08/2016 - 15:25

Ma quando si deciderà di riaprire i MANICOMI? Ci sono moltissimi soggetti da internare solo per i guai che hanno combinato in questi ultimi mesi. Naturalmente ad operazione ultimata, devono essere buttate a mare tutte le chiavi.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 12/08/2016 - 15:36

Il duo Renzi - Padoan non conosce molto bene l'aritmetica.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 12/08/2016 - 15:37

Se Renzi giocasse un poco a Monopoli, naturalmente insieme a Padoan, probabilmente comincerebbe a capire qualcosa

marygio

Ven, 12/08/2016 - 15:40

unicredit è roba loro (mezza fallita) mps fallita, etruria fallita, hanno dissanguato e incasinato telecom, enel ridotta ad uno straccio con l'opa endesa ( roba tipo antonveneta per capirci) disintegrato alitalia.se marchionne non scappava in usa saltava pure fiat. gente così può guidare un paese? giudicate voi

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 12/08/2016 - 15:55

Dati economici italiani aggiornati all'ultimo periodo di rilevazione 1mo semestre 2016 : produzione industriale in calo dell'1% su base annua, esportazioni in calo -0,5% rispetto al 2015, deflazione -0,1% su base annua, crescita pil 2do semestre a 0(zero), debito pubblico incontrollato (+77 miliardi nei primi 6 mesi 2016) l'unico dato in positivo è la pressione fiscale in aumento (le imprese private italiane sono le più tassate d'europa al 64%, i pensionati italiani sono i più tassati d'europa al 22%; dei lavoratori dipendenti italiani è meglio non parlare...) ...ma è questa la politica del "fare" di BOMBA renzino renzie ???...

Ritratto di hermes29

hermes29

Ven, 12/08/2016 - 16:00

Non sono un esperto di economia, ma ritrattare il nostro debito pubblico come fanno tutti quando sono in difficoltà, è una pratica finanziaria normale. Ricordo che l'Alitalia, sopra un miliardo di debito, prima di fare cordata con gli arabi, gli concederono un taglio del 40& Difficile sarà conoscere i nomi delle banche, le stesse che lo Stato Italiano negli anni passati ha concesso più volte miliardi di capitali per il loro risanamento. Ricordo che solo di interessi negli anni abbiamo già pagato tremilaquattrocento milioni di € a fronte di un debito di duemilatrecento ....milioni di €

marygio

Ven, 12/08/2016 - 16:01

tranquilli...sono ottimisti. ahhhhhhhh ----- *PIL, TESORO: CRESCITA PIU' FRAGILE MA CONTI SONO SOTTO CONTROLLO "Lo dimostra l'andamento del fabbisogno del settore statale" (askanews) - Roma, 12 ago 2015 - La crescita dell'economia italiana e' "piu' fragile" ma i conti pubblici sono "sotto controllo". Lo assicura il ministero dell'economia dopo i dati Istat sull'andamento del Pil nel secondo trimestre. "Nonostante la crescita sia piu' fragile del previsto - afferma il Tesoro - i conti pubblici sono sotto controllo, come evidenziato dall'andamento del fabbisogno del settore statale". Glv

Vigar

Ven, 12/08/2016 - 16:06

Richiamiamo monti, genio della Bocconi! Ci penserà lui.....

audace

Ven, 12/08/2016 - 16:18

Dal febbraio 2104 all'agosto del 2016, con il grande Premier (abusivo) Renzi, il debito pubblico è cresciuto di 231 miliardi di euro ..... evvai renzuccio ...

OttavioM.

Ven, 12/08/2016 - 16:38

Tasse stratosferiche, crescita economica a ZERO, disoccupazione alta invariata nonostante i soldi sprecati con il jobs act, debito pubblico record, siamo in deflazione, calano fatturato e produzione industriale, fiducia dei consumatori e delle imprese sotto le suole delle scarpe, siamo pieni di immigrati da mantenere alla modica cifra di 4 miliardi l'anno di soldi nostri e siamo assediati da criminalità e degrado, poi c'è la minaccia terroristica, manca solo peste bubbonica e poi siamo al completo.

frabelli1

Ven, 12/08/2016 - 16:38

L'incapacità di questo governo è ogni giorno che passa sempre più inquietante. Siamo invasi dai clandestini, coloro beneplacito, siamo tartassati dalle tasse, e questi aumentano il nostro debito pubblico?! Vergognosi!!

ziobeppe1951

Ven, 12/08/2016 - 17:00

Conviene..... Ma quanto ci costi,datti una regolata

arkangel72

Ven, 12/08/2016 - 17:02

Continuiamo a raccogliere clandestini e vedrete a quanto ancora salirà!!!

Ritratto di hermes29

hermes29

Ven, 12/08/2016 - 17:25

Errata corrige. 3 mila miliardi e 400 milioni di interessi pagati, contro un debito di 2 mila miliardi e 300 milioni circa.

Ritratto di gino5730

gino5730

Ven, 12/08/2016 - 17:53

Ormai siamo vicino a superare la Grecia.Il PIL cala le tasse aumentano,le Aziende vanno fuori o chiudono o le vendiamo ai cinesi,gli immigrati ci invadono ,questa è la ricetta giusta per far fallire il nostro Paese.Grazie dittatorello spocchioso,arrogante e bugiatdo.

unosolo

Ven, 12/08/2016 - 18:32

il sistema parassitario è cresciuto del doppio da quattro anni , è normale il rapporto entrate e uscite , ne entrano tre ma ne escono quattro , mancanza di crescita si indebolisce il nostro collaudato sistema pensionistico , un governo che non crea crescita produttiva deve andare a casa e risarcirci dei danni e non credo che bastano 30,000 euro in quanto l'aereo cadavere ci costa per il solo mantenimento 400,000 euro x mese se ricordo bene , ladri e incapaci ma a spendere i nostri sudati soldi ottimi .

Iacobellig

Ven, 12/08/2016 - 18:59

E IL BUFFONE CON LA BOSCHI E COMPAGNI SE LA SPASSANO A SPESE DEGLI ITALIANI. SENZA VERGOGNA! CERTO CHE SE LA PROVASSERO NON STAREBBERO DOVE SONO.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 12/08/2016 - 19:18

Per forza, politici, istituzioni ed enti inutili, tutto l'apparato statale hanno come sport prediletto l'assalto alla diligenza, e non s'accontentano mai. Non so a cosa serve un Cottarelli od un Cantone personaggi con funzioni tra le più inutili dello stato, ma già sono personaggi voluti da renzi. Evviva fino allo sfascio totale. Ma che bravi

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 12/08/2016 - 20:24

Ovvio, se di soldi l'Italia non ne stampa, potrà solo avere solo una crescita del debito visto che la crescita è a zero, praticamente.

giovanni951

Ven, 12/08/2016 - 20:26

grazie renzie.....vai avanti a preocvuparti di portare stranieri in italia visto che questo ti riesce benissimo.

filgio49

Ven, 12/08/2016 - 22:05

Farei pagare tutti coloro che votano a sinistra e visto che sono sempre di piu' , il debito dovrebbe azzerarsi...

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 13/08/2016 - 01:26

eaglerider 13:24 scrive : "sono i costi del servizio taxi nel canale di Sicilia e tutte le spese per "l'accoglienza" - - - Mi permetto di apportare une leggera ma significativa correzione. Non sono spese di "A"accoglienza bensì di "RA"accoglienza (alla rinfusa). Non è certo accoglienza quello a cui stiamo assistendo da molto/troppo tempo sulle pubbliche vie, piazze e parchi.

Ritratto di Situation

Situation

Sab, 13/08/2016 - 07:51

Magnifico, e dato che si tratta di un Record mi aspetto che lo schifoso Pinocchio del Granducato faccia passerella per prendersene il merito.

Ritratto di abj14

Anonimo (non verificato)

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 13/08/2016 - 12:24

guardiano 14:06 scrive : "Non vedo commenti degli utili idioti rossi" - - - Evidentemente, le tre narici di guareschiana memoria, non sono sufficienti ad ossigenare opportunamente la materia cerebrale. – (3° invio non anonimo)

TitoPullo

Lun, 15/08/2016 - 01:38

Beh...e' risaputo che i kompagni non hanno mai saputo creare ricchezza ( vedasi l'Est Europa e l'URSS!) però parlano sempre di spartire i soldi....degli altri naturalmente! Ecco quello che sanno fare : spartire miseria! La Storia lo dice !