L'allarme della Corte dei Conti: "Troppe tasse, è intollerabile" Visco: "Italia in stagnazione"

La pressione fiscale è al 43,5% del Pil e i magistrati bacchettano Renzi. Il governatore di Bankitalia: "Per tornare a crescere come nel 2008 ci vorranno anni"

Nel 2014 la pressione fiscale è arrivata a livelli intollerabili. Si parla del 43,5% del Pil, 1,7punti in pià rispetto alla media dell'Eurozona.

E la Corte dei conti bacchetta il governo Renzi e chiede di tagliare al più presto le tasse. "La prospettiva di una pressione fiscale che resti sull’attuale elevato livello appare difficilmente tollerabile", denuncia Enrica Laterza, presidente di Coordinamento delle Sezioni riunite della Corte dei Conti.

Inoltre, secondo l'organo contabile dello Stato, la "forte rigidità" del sistema pensionistico e i margini di risparmio sempre più stretti su redditi da lavoro e consumi intermedi, "già
ripetutamente colpiti, mettono in difficoltà i programmi di spending review rafforzati con la legge di stabilità 2015". Per ottenere maggior efficienza, però, è necessario che intervengano sempre meno le casse dello Stato, ma che ci sia una "maggiore partecipazione dei cittadini alla copertura dei costi di alcuni servizi".

Probabilmente anche a causa delle troppe tasse, l'economia italiana - ma anche quella europea - sono in una fase di "ristagno, stagnazione". Lo ha detto - nonostante i proclami di Renzi - Ignazio Visco, spiegando che per tornare ai livelli del 2008 "ci vorranno anni". Per il governatore di Bankitalia, tra l'altro, non bisogna sottovalutare il "grave" segnale di mancanza di fiducia dei cittadini in tutta l'Eurozona, "segno che dal lato politico il progresso è ancora lontano".

Commenti

nonnoaldo

Gio, 25/06/2015 - 12:20

"maggiore partecipazione dei cittadini alla copertura dei costi di alcuni servizi". Ma allora è vero che tasse e imposte vengono tutte fagocitate dal mostro Pubblico.

Zizzigo

Gio, 25/06/2015 - 12:28

L'erosione (esagerata) causata dall'eccessiva tassazione sui patrimoni (mobili ed immobili), risparmiati in decenni di sudate fatiche, dagli Italiani, ha già reso impossibile la ripresa. Dato che i denari, rubati dallo stato, sono stati bruciati in spese inutili, non abbiamo più nemmeno i servizi essenziali (sicurezza, trasporti, ecc.). Checché ne dica Visco, senza una rivoluzione che distrugga il sistema incancrenito, non sarà mai più possibile ritornare alla vecchia prosperità.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Gio, 25/06/2015 - 12:36

Ci lascino in mano i governanti nostri e quelli europei per un'ora soltanto......

Tuthankamon

Gio, 25/06/2015 - 12:37

Siiiii?? Avevamo avuto questa impressione. Tranne i miglioramenti dovuti al calo "esogeno" dell'Euro, tutto il resto e' fermo, in particolare l'occupazione. E la spesa e' rampante, perche' va nelle direzioni sbagliate come ... l'immigrazione incontrollata!

Ritratto di renzie2...

renzie2...

Gio, 25/06/2015 - 12:38

troppe tasse, TROPPI PAPPONI

unosolo

Gio, 25/06/2015 - 12:38

ma ci voleva la corte per affermare questo ? da anni che noi pensionati lo sosteniamo ma evidentemente i politici con lo stipendio che hanno e le varie esenzioni se ne fregano , vediamo che continuano ad assumere persone e tutte a carico dello Stato con stipendi enormi come quello dei politici. i ladri non si fermano se non li arresti col sorcio in mano.

Rossana Rossi

Gio, 25/06/2015 - 12:40

Ma va? E tutti questi soloni se ne accorgono solo adesso che l'italia è alla canna del gas? Che esperti........ovviamente tutti in targa pd.......

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 25/06/2015 - 12:41

Che ci vuole? Per azzerare di colpo le tasse, è sufficiente cambiare nome. Rapina, furto, grassazione, pizzo, latrocinio...sono mille le parole che potrebbero sostituire la parola tasse. Persino la (cito la corte dei conti) "maggiore partecipazione dei cittadini alla copertura di alcuni servizi". Visto? Basta non chiamarle più "tasse" e il gioco è fatto. Roba da matti!

Ritratto di renzie2...

renzie2...

Gio, 25/06/2015 - 12:42

stipendio di ignazio visco, governatore della banchetta d'itaglia 450 mila eurottoli, oltre 100 mila euro in più del presidente della bce Mario Draghi

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Gio, 25/06/2015 - 12:58

Capperi ! Ora se scoprono gli sprechi dei carrozzoni (tipo consorzi di bonifica) avranno scoperto la patata lessa.

GVO

Gio, 25/06/2015 - 13:02

.....ma non hanno ancora capito che l'Europa della Merkel e quindi dell'austerità non funziona e ucciderà uno ad uno tutti i paesi poveri...? Signori ci vuole l'Europa dello sviluppo....basta dire queste cose ci vogliono i FATTI!!

Duka

Gio, 25/06/2015 - 13:16

La Corte dei Conti non serve a nulla. Sono parole al vento. Occorre LA RIVOLTA POPOLARE. Fuori dalle balle Incapaci, Fannulloni, Ladri, Truffatori, Venditori di pentolame, Mascalzoni di ogni sorta; VIA TUTTA questa gentaglia.

agosvac

Gio, 25/06/2015 - 13:43

La Corte dei Conti dice, giustamente "troppe tasse, è intollerabile". Ma cosa fa, poi , per mettere le cose a posto????? Che ci siano troppe tasse lo sappiamo tutti, anche i deficienti di sinistra. Il problema è come fare a costringere questi delinquenti che sono al Governo ad abbassare queste tasse abnormi. Questo è il vero problema!!! Come è concepibile che a fronte degli aumenti costanti delle tasse ci sia di contro un aumento costante del debito pubblico??? dove vanno a finire i nostri soldi??? Chi è che ci deruba giorno dopo giorno??? E' mai possibile che la nostra Costituzione, la più bella del mondo, non abbia previsto un controllo contro chi ci deruba del nostro lavoro o delle nostre pensioni????? Ma questa magistratura che dovrebbe essere al di fuori della politica è mai possibile che non ci difenda dai politici corrotti???????

Iacobellig

Gio, 25/06/2015 - 13:43

...e dire che le tasse servono per pagare i lauti stipendi anche di lor signori della Corte dei Conti, del pubblico impiego, politici compresi che rubano a tutta forza!

Marco2806

Gio, 25/06/2015 - 13:46

"maggiore partecipazione dei cittadini alla copertura dei costi di alcuni servizi"... Che razza di idiozia è mai questa! Già partecipiamo pagando tasse e imposte! Secondo questi dobbiamo pagare due volte per lo stesso disservizio, come l'iva sulle accise? Cara Laterza, vai a fare l'ancora di una nave che è meglio.

Rainulfo

Gio, 25/06/2015 - 13:50

ma dai ?!?!

marco.olt

Gio, 25/06/2015 - 13:51

Non ci sarà mai ripresa senza riduzione degli INAUDITI ENORMI SPRECHI e INEFFICIENZE dello STATO, che consenta di conseguenza la riduzione della pressione fiscale

paolonardi

Gio, 25/06/2015 - 14:05

Hanno scoperto l'acqua calda; neanche questo richiamo servera' a niente perche' il social-comunistume al governo sostiene che le "tasse sono belle" e il colono di rignano che doveva sfasciare tutto, solo a parole, per cambiare i vecchi si comporta peggio di loro. Italiani sveglia!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 25/06/2015 - 14:25

E per fare questo report quanto straordinario vi siete segnato? a quanto,20-30 euro,l'ora? 4-5 ore,rigorosamente dopo il normale orario di NON lavoro.

Beaufou

Gio, 25/06/2015 - 14:41

"La prospettiva di una pressione fiscale che resti sull’attuale elevato livello appare difficilmente tollerabile". Vero. Anche perché di questo passo la gente lascerà perdere le tasse e correrà a comprarsi il mitra. Ahahah.

Gioortu

Gio, 25/06/2015 - 14:43

Qualche giorno fa il venditore di pentole aveva gridato: allacciatevi le cinture l'Italia decolla .Aveva sbagliato ancora ,voleva dire che l'Italia precipita.

glasnost

Gio, 25/06/2015 - 14:42

La sinistra non lo farà MAI. Addirittura il Presidente E.Rossi della Regione Toscana ha chiesto l'introduzione rapida di una Patrimoniale sui Capitali privati (case, terre???)superiori ai 200.000Euro. Ovviamente sarebbero escluse (alla moda PD) gli immobili appartenenti alle Imprese, Banche, Assicurazioni ed alla Chiesa!!!!!

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 25/06/2015 - 14:57

Piu'che corte dei conti,andrebbe chiamata corte degli sconti o dei saldi,visto che non ha alcun potere,salvo quello di alzare il sopracciglio DX o SX e dire non fatelo mai piu'.........

unosolo

Gio, 25/06/2015 - 15:02

come mai la corte non interviene per dare a tutti i pensionati il giusto ? da subito il Dittatore ha imposto lo stop ai pensionati sopra tre volte la minima , bene la regola vuole scaglionamento ma per tutti , stabilita la quota fino a quella doveva essere data a tutti in ugual maniera e sopra scaglionata ma sempre per tutti non castigare chi ha dato per la Nazione , dittatore incompetente e borioso. certo chi non ha mai lavorato cosa ne sa del lavoro o come si crea.

Tikitaka

Gio, 25/06/2015 - 15:04

E ci voleva la Corte dei Conti a dire che siamo sommersi dalle tasse? D'altronde come si farebbe a mantenere i tanti parassiti?

vince50_19

Gio, 25/06/2015 - 15:23

Renzi, Renziiiiii, hai capito? Adesso che piano tirerai fuori per risolvere la faccenda, l' "M.P.C."?

Ritratto di 654321

654321

Gio, 25/06/2015 - 15:56

@ glasnost - di piu', divertiti un pochino a vedere il fiume di euro che il lord regala ai consorzi di bonifica nella Maremma sud, MILIONI per devastare tutto, contro ogni etica , pensare che i lord ( sensibili all'ambiente) deliberarono la LR 155 , per non parlare della provincia in questione, un mucchio di scartoffie di estrema purissima altissima demagogia..tutelare i fiumi e rinatulalizzarli. Forse vogliono creare piste di atterraggio,,in barba anche al sempre vigente Regio Decreto. Ora i lord dovranno prima risolvere un problema? Forse la consulta dei consultatori prima dovra' dichiarare le ville di Pierino il secco e di Achille il guerriero ville popolari. Ciao.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 25/06/2015 - 16:04

A quei "signori" (si fa per dire) che hanno denigrato e continuano a denigrare Berlusconi: "Per tornare a crescere come nel 2008 ci vorranno anni". Chi c'era nel 2008 durante la crescita come P.d.C.?

beale

Gio, 25/06/2015 - 16:15

quanto viene pagato Visco per riferirci tali amenità? occorrerebbe coniare un nuovo termine per definire la situazione economica attuale caratterizzata da stagnazione (per assenza di intrapresa) deflazione (per i blocchi delle retribuzioni e pensioni) inflazione (i prezzi di molti generi sono aumentati e continuano ad aumentare). è la fase SDI.

gianfran41

Gio, 25/06/2015 - 16:28

E' da una vita che sentiamo dire "TROPPE TASSE!" Beh, diminuitele, io non sono nella stanza dei bottoni. Il fatto è che abbiamo un debito stratosferico ed i nostri politici, che non sono certo dei Soloni, non sanno che pesci pigliare. L'ho già detto altre volte: vendiamo il Lombardo-Veneto ad Austria e Germania e risolveremo tutti i nostri problemi. Quelli del Nord sicuramente.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 25/06/2015 - 16:38

SCUSATE! CÉ QUALCUNO DEI KOMUNISTRONZI CHE MI PUO DIRE CHI C;ERA COME P.d.C NEL 2008?! IO ME LO SONO DIMENTICATO ED HO BISOGNO DI QUESTA INFORMAZIONE!. É, I KOMUNISTRONZI CHE INVOCAVANO UN GOVERNO DI SX! ADESSO SONO CONTENTI DEI LORO 4 GOVERNI CHE HANNO SFASCIATO IL PAESE?!.

Libertà75

Gio, 25/06/2015 - 16:50

La colpa è di Berlusconi che nel 2008 non ha favorito la disoccupazione come Monti-Letta-Renzi, altrimenti oggi saremmo in ripresa e si potrebbe tutti fare festa vedendo la disoccupazione scendere sotto il 20% (esattamente come sognano greci e spagnoli).

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Gio, 25/06/2015 - 16:50

La corte dei tonti?? Parassiti che non darei nemmino i soldi per comperare il pane. Vivono in un modo di fantasie. Se le tasse fossero al 43% l'italia sarebbe invaso non dai clandestini ma da imprenditori. Questi sono da denunciare per falsa communicazione publica e falso ideologia! Cretini!!!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 25/06/2015 - 16:53

Già che se ne sono accorti è qualcosa. Il problema è: se le tasse diminuiscono, come faranno i parassiti dei palazzi a vivere?

marvit

Gio, 25/06/2015 - 17:29

E domani un altro super pagato statale ci dirà che l'estate probabilmente è più calda dell'inverno.......ed il governo,come al solito, ne prenderà atto

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 25/06/2015 - 17:44

Tho! La corte dei conti (minuscolo) s'è desta!

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 26/06/2015 - 07:27

Abolite questi parassiti !!! Quanto è costato agli Italiani il discorso di questo emerito CXXXXNE !!! BASTA !!!