Lavoro, sempre peggio: l'Italia cala sotto il 60%

In Europa è il quinto anno consecutivo in negativo: l’Italia registra il calo più accentuato dopo la Grecia

Il livello di occupazione in Italia tra i 20 e i 64 anni precipita ai livelli del 2002. Secondo il report dell'Eurostat, lo scorso anno l’occupazione è scesa al 59,8%. "Il dato - fanno notare gli analisti di Bruxelles - non scendeva sotto il 60% dal 2002, quando era al 59,2%". Tra i grandi Paesi dell'Eurozona l’Italia è, infatti, quello dove il mercato del lavoro si è deteriore maggiormente.

Il report dell'Eurosta che fotogra i tassi di occupazione in tutto il Vecchio Continente è a dir poco allarmante. Per il quinto anno consecutivo dal 2008 registra l'ennesimo calo. Con l’Italia che accusa il ribasso più accentuato dopo la Grecia: dal 61% nel 2012 è scesa al 59,8% del 2013, lontana dalla media della Ue-28 che scende a 68,3%, perdendo solo uno 0,1% sul 2012. La Spagna, dove la disoccupazione galoppa, ha invece visto scendere il suo tasso di occupazione di 1,1 punti rispetto al 2012 (portandosi a 58,2%), mentre la Francia ha guadagnato uno 0,1 e ora è al 69,5%. Positive anche la Gran Bretagna, che con 0,7 punti tocca il 74,9%, e la Germania che guadagna 0,4% e sale fino a 77,1% superando di 0,1 punti il target fissato dalla strategia "Europa 2020" cioè l’obiettivo per l’occupazione che i Paesi europei si sono impegnati a raggiungere, d’accordo con la Commissione che monitora i progressi. Per l’Italia l’obiettivo sarebbe un tasso di occupazione al 67%.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 19/05/2014 - 15:02

In compenso abbiamo avuto uno strepitoso amumento di "risorse"(come dicono Re Giorgio,e tanti altri.....Contenti?No?

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 19/05/2014 - 15:18

Tranquilli ci pensano Renzi e il pd. 80 euri a pochi e siamo a posto.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 19/05/2014 - 15:52

E' il numero fortunato di Renzi : 80. Ieri ha detto che in questi 80 giorni di governo ha dato 80 euro a 10.000.000 di italiani..BUM! Vedremo il 26 maggio cosa succede.......

gneo58

Lun, 19/05/2014 - 16:14

per OHM - anche io sto aspettando questi 80 euro (a parziale rimborso di tutto quello che mi hanno rubato in modo occulto o semi-occulto da altri parti).

moshe

Lun, 19/05/2014 - 16:17

..... e dopo tre governi di re giorgio, questa è la situazione! Il bello è che hanno deposto Berlusconi con un golpe per portarci a questa porcheria di risultato. L'unica cosa che è aumentata è l'invasione libera e incontrollata di cani, porci e delinquenti.

max.cerri.79

Lun, 19/05/2014 - 16:34

Fa niente, vedrete che adesso con gli aumenti dei carburanti (pobte 2 giugno, agosto, natale, accise in aumento nel 2015) il paese si risolleva. Male che va possiamo sempre ritoccare l'IVA, ovviamente in rialzo. Tanto siamo ricchi, abbiamo le risorse che portano ricchezza. Mi chiedo come mai il pil non ne tenga conto.....

Duka

Lun, 19/05/2014 - 16:56

x gneo58- Guarda che anche gli 80Euro che stai aspettando escono dalle tue rasche. Nessuno te li regala. Paghi sottoforma di tasse, accise sulla benzina, sigarette, alcol, mega buonauscite di manager farlocchi, ticket di vario tipo ecc.ecc. Stai in campana amico-

Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 19/05/2014 - 17:09

e cosa vi aspettavate dal paese che ha sempre avuto il più grande PARTITO COMUNISTA d'Europa ? che unito ai sindacati loro fiancheggiatori, sono finalmente riusciti ad affossare questo nostro stato !

ted

Lun, 19/05/2014 - 17:43

Chi mastica di economia ed disp4etto della PROPAGANDA GOVERNATIVA che spara balle a tutto andare (di qualsiasi colore..) sà che E' il tasso di OCCUPAZIONE e NON quello sulla disoccupazione quello + veritiero nel dare un'idea della situazione lavorativa di un Paese dato che il tasso di disoccupazione può risultare molto + facilmente FASULLO come in effetti è quello ns.La disoccupazione spagnola per esempio è all'incirca come quella ns .cioè un buon 25 %!!!! ed oltre. La differenza del conteggio sta nel fatto che mentre in Spagna TUTTI si iscrivono alle liste di collocamento per prendere il sussidio di disoccupazione in Italia la gente neanche lo cerca + il lavoro , non si iscrive alle liste e quindi non risulta d"disoccupata" !Non siamo messi bene e la situazione è molto peggiore di quello che risulta statisticamente ..altro che 13%. E nel sud veleggiamo a tassi di disoccupazione effettiva attorno al 40!!!! State sereni comunque.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 19/05/2014 - 17:44

I sindacati italiani sono la vera rovina dei lavoratori, con la pretesa di difenderli, si sono ridotti a difendere ladri, farabutti, nullafacenti e boicottatori. Risultato nessuno darà più lavoro ad alcuno in Italia mentre dove non comandano i sindacati il lavoro c'è.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 19/05/2014 - 18:12

@ted:D'accordo al 100%,....e....,cosa hanno fatto i sindacati italiani,per incentivare,la delocalizzazione di fabbriche del NORD al SUD(invece di andare in Romania,Tunisia,Ungheria,etc.)?Niente!Anzi, hanno sempre preteso "per non sfruttare",che a Canicattì,si pagasse un operaio come a Vicenza!!...E questi "balordi"(educato eufemismo),cosa hanno fatto in tanti anni per "disincentivare" l'ingresso sconsiderato delle "risorse" di importazione,a vantaggio delle "risorse" nostrane?...Niente!!

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 19/05/2014 - 18:51

e le cose andranno ancora peggio: senza tagli importanti alle spese, e senza un rilancio delle opere pubbliche, l' italia crollerà ulteriormente

manolito

Lun, 19/05/2014 - 18:59

per risolvere il problema lavoro che non cè''??IMMIGRAZIONE SENZA CONTROLLI E PAGANDOLI MEGLIO DI CHI LAVORA GRZIE SINISTRA CHE NON GLIENE FREGA NULLA DEGLI ITALIANI--Perché PAGARE QUESTI INUTILI POLITICI MAI MAI MAI VOTATI???????????

Duka

Lun, 19/05/2014 - 19:08

Quando gli italiani si renderanno conto che abbiamo perso le eccellenze come le alte tecnologie legate alle attività spaziali, o la tecnologia legata al "telefonino"; pochi sanno che fu invenzione italiana e molte altre super aziende, capiranno che il problema NON si risolve con le buffonate renziane o con 80 Euro.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 19/05/2014 - 19:17

FINCHE' CI SARA' LA CAMUSSO E UN MINISTRO EX COOP ROSSE, COSA SPERATE DI OTTENERE PER CREARE POSTI LAVORO, LORO NON SANNO NEANCHE DA CHE PARTE SI COMINCIA PER FAR LAVORARE LA GENTE, LORO SONO PROFESSIONISTI DEGLI SCIOPERI, COL LAVORO NON HANNO DIMISTICHEZZA.