Legge di bilancio: fondi agli statali e detrazioni per bus e treni

Nella nuova bozza per la legge di bilancio di fatto ci sono alcune novità sul piano fiscale per gli statali e per chi viaggia

Nella nuova bozza per la legge di bilancio di fatto ci sono alcune novità sul piano fiscale. Di fatto sono previsti alcuni cambiamenti nel contratto per il pubblico impiego. Per quanto riguarda i tre anni che vanno dal 2016 al 2018, gli oneri a carico del bilancio dello Stato sono stati ridefiniti in 300 milioni per l'anno 2016, 900 milioni per il 2017 e circa 2,9 miliardi nel corso del 2018. Il tutto comporterà un aumento medio in busta paga di circa 85 euro al mese. Sempre nella bozza della legge di bilancio saranno inserite anche alcune detrazioni per gli abbonamenti del trasporto pubblico locale, regionale e interregionale. Per quanto riguarda gli sconti per chi viaggia sarà possibile detrarre l'imposta lorda al 19 per cento per una cifra che non superi i 250 euro all'anno. Intanto, sempre per quanto riguarda il Fisco, sarà possibile anche detrarre le assicurazione contro le calamità naturali. Infine, sempre secondo quanto riporta la bozza del bilancio, verrà ampliato lo socnto del 22 per cento sulle polizze vita anche a quelle contro le calamità che colpiscono gli immobili.

Commenti
Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 23/10/2017 - 16:46

Madonna quante nuove tasse

flip

Lun, 23/10/2017 - 18:00

che ci stanno a fare tutti questi sfaticati"statali"? solo per il voto politico? e perché IO li devo pagare? a me degli statali non ME NE FREGA NIENTE!!!!!!!

ziobeppe1951

Lun, 23/10/2017 - 18:13

riflessiva... godi che pantalone paga.. te vegnis......

Protagora

Lun, 23/10/2017 - 19:26

La solita squallida campagna elettorale!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 23/10/2017 - 22:23

Madonna che false mance elettorali. Vi vendete per pochi cent? Riflessiva, pensavo che valessi molto di più.