L'ultima beffa del salva Banche: rimborsi a un terzo dei truffati

La denuncia del Comitato delle vittime: così il fondo esclude chi ha acquistato obbligazioni da un istituto diverso dal proprio

I rimborsi per chi ha acquistato obbligazioni delle banche fallite? Arriveranno solo a un terzo dei truffati. Quello che era già nell'aria da tempo è ora confermato dal comitato Vittime del salva banche.

Secondo le stime, infatti, il Fondo interbancario di tutela dei depositi risarcirà solo 4mila detentori delle obbligazioni di Banca Marche, Banca Etruria, CariFerrara e CariChieti, contro "i 12500 stimati come acquirenti dei titoli", come spiega a Radiocor il presidente del Comitato, Letizia Giorgianni.

Il fondo presieduto da Salvatore Maccarone e istituito a dicembre dello scorso anno, tra l'altro, non è ancora pienamente in funzione e "ad oggi non è arrivato nessun rimborso". Dall’incontro è emerso che chi presenta la domanda per il rimborso viene infatti automaticamente escluso dall’arbitrato e che dall’interpretazione della legge fatta dal Fidt sono esclusi dal rimborso quei risparmiatori che hanno acquistato i bond delle quattro banche finite in risoluzione nel novembre scorso "non in contropartita diretta" ossia quelli acquistati dal cliente di una banca diversa da quella che li ha emessi.

Commenti

Reziario

Ven, 09/09/2016 - 16:11

Fa parte di una strategia ben più grande. Consiglio la lettura del libro "Colletti Criminali" di Carlo Ruta. Smonta le fandonie del "ce lo chiede il mercato", "la globalizzazione che bello", "le leggi economiche e finanziarie e i sistemi bancari sono impersonali e matematici, quindi buoni e giusti".

arkangel72

Ven, 09/09/2016 - 16:20

Ladri e truffaldini!!!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Ven, 09/09/2016 - 16:38

Qualcuno, sapendo che la "politica" gioca col Monopoli, si aspettava qualcosa di diverso?

unosolo

Ven, 09/09/2016 - 16:42

c'era qualcuno che non aveva capito il gioco del governo ? da subito appena saputo della sostituzione dei CDA prima che le stampe sapessero del crac il governo era intervenuto nella sostituzione per poi intervenire con decreto affinchè nessuno potesse agire ne verso le banche e neanche verso i CDA delle stesse sostituiti , quindi il governo sapeva , o almeno il PCM e la sua ministra , quindi intervenendo hanno salvato i loro interessi , questo è quello che appare dal di fuori .in fondo il governo da subito ha fatto capire le intenzioni .

CARLOBERGAMO50

Ven, 09/09/2016 - 16:55

OBBLIGAZIONISTI (EX) NANCA ETRURIA SIETE INVITATI A FARE UNA MARCIA SU ROMA PASSANDO PRIMA A CASA BOSCHI E CASA RENZI. CHISSA' CHE QUALCOSA OTTENERE. PERLOMENO UNA SODDISFAZIONE

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 09/09/2016 - 17:30

Occorre fare molta attenzione e rimborsare chi è stato effettivamente truffato e non rimborsare affatto chi attratto da interessi ben superiori alla media di mercato ha sperato di trarre profitto da un investimento rischioso. Conosco persone che mi deridevano perché avevo investito con interesse del 2% mentre loro si vantavano di percepire più del doppio.

vince50_19

Ven, 09/09/2016 - 17:46

Che novità! Prima dicono che rimborseranno tutti, poi vanno a "scalare" trovando motivazioni che mi danno la sensazione di essere suggerimenti molto interessati".. E spiegarci come mai molti "corposi" correntisti un mesetto prima del crac hanno svuotato i loro conti, no? Com'è accaduto? Glielo ha rivelato in sogno qualche esperto di quel ramo simil Otelma? Se poi si dice a sta gente che sono dei falsi, si adombrano. AFC

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

VittorioMar

Ven, 09/09/2016 - 18:49

.....se è vero,è la più bella campagna elettorale "TAFAZZIANA"!!!

Tormanhero68

Ven, 09/09/2016 - 19:37

I responsabili di tutto non camminano per la strada col giubbotto antiproiettile

Eraitalia

Ven, 09/09/2016 - 19:52

I soliti poteri forti fanno il bello e cattivo tempo.hanno in frottolo il loro idolo

flip

Ven, 09/09/2016 - 19:53

le obbligazioni,titoli e carta igienica varia di tutti i tipi e possedute dai clienti non sono altro che una copertura, fatta dalle banche, per nascondere il fatto che i soldi veri dei loro clienti sono spariti. E una vera mega truffa ed i vecchi responsabili, meno vecchi e nuovi, devono pagare di tasca loro. Ii banchieri sono la rovina dell' economia. dimostrino l' incontrario. il bello è che continuano a fare truffe e non solo in Italia Perché il viola )mps) si è dimesso? quanto prende di arciliquidazione? che cosa lascia di buono? se ne và tranquillamente?

flip

Ven, 09/09/2016 - 20:18

Se depositate denaro in banca, sotto qualsiasi forma, pretendete un regolare contratto, voi vendete e la banca compera. CARTA CANTA!!!! Come fa la banca quando chiedete un mutuo o un leasing o un credito al consumo o altro. Bon versate soldi a occhi chiusi, non li riaprirete più! .

fj

Sab, 10/09/2016 - 01:38

Facciano come vogliono ma non si azzardino a chiedere soldi allo Stato se le banche non rimborsano.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Sab, 10/09/2016 - 08:42

Che vergogna. Tanta tanta zella di questa coppia che passerá alla storia! E ai quali tocca un girone dell'inferno dantesco. La coppia che scoppia. I bugiardi nati, il fiorentino e l' aretina!!!!!

swiller

Dom, 11/09/2016 - 18:30

Quando si parla di governo criminale non è relativo a una istituzione generica ma alle persone che lo compongono.