Manovra, c'è intesa sul 2,4%: Tria cede a Salvini e Di Maio

Il governo trova l'accordo: Lega e M5s vincono le resistenze di Tria. C'è il superamento della legge Fornero. Stanziati 10 miliardi per il reddito di cittadinanza e 1,5 miliardi per le vittime delle banche

Alla fine Matteo Salvini e Luigi Di Maio sono riusciti a vincere le resistenze del ministro dell'Economia Giovanni Tria. L'accordo politico, al termine dei due vertici che hanno preceduto il Consiglo dei ministri, è stato sul livello del rapporto deficit-Pil al 2,4% per tre anni (2019, 2020 e 2021). Un risultato che soddisfa pienamente sia la Lega sia il Movimento 5 Stelle, ma che scontenta sicuramente l'Unione europea che ha già minacciato la bocciatura della legge di Bilancio in caso di un deficit sopra il 2%.

"Tasse abbassate al 15% per più di un milione di lavoratori italiani, diritto alla pensione per almeno 400mila persone e altrettanti posti di lavoro a disposizione dei nostri giovani superando la legge Fornero, chiusura delle cartelle di Equitalia, investimenti per scuole, strade e Comuni. Nessun aumento dell'Iva. Pienamente soddisfatto degli obiettivi raggiunti". Al termine del secondo vertice, che ha visto Tria cedere poco alla volta alle richieste dei due azionisti di maggioranza, Salvini esulta per gli "obiettivi raggiunti". Non è da meno Di Maio parla apertamente di "manovra del popolo" che "cancellerà la poverà grazie al reddito di cittadinanza" per il quale sono stati stanziati 10 miliardi di euro. "E chi ha lavorato una vita - continua il vicepremier grillino - ora potrà finalmente andare in pensione liberando posti di lavoro per i nostri giovani, non più costretti a lasciare il nostro Paese per avere un'opportunità". Oltre al superamento della legge Fornero, il governo inserirà nella manovra economica anche la pensione di cittadinanza che alzerà la minima a 780 euro.

L'intesa arriva al termine di una giornata ad altissima tensione. Alla fine ha prevalso la linea della stabilità, piuttosto che lo scontro sui decimali. Un passo indietro di Tria avrebbe avuto conseguenze che anche i vertici istituzionali hanno spinto per evitare. Da qui l'accordo in extremis sul fissare al 2,4% il rapporto deficit-Pil. In un primo momento Tria era disposto ad alzare l'asticella fino al 2,1% per poi spingersi, sotto il pressing di Di Maio e Salvini, fino al 2,4%. Un tetto che serve al Movimento 5 stelle e alla Lega per poter realizzare sia il programma sul reddito di cittadinanza che "quota cento" per le pensioni. "Oggi è un giorno storico, oggi è cambiata l'Italia - esulta Di Maio su Facebook - per la prima volta lo Stato è dalla parte dei cittadini. Per la prima volta non toglie, ma dà. Gli ultimi - prosegue - sono finalmente al primo posto perché abbiamo sacrificato i privilegi e gli interessi dei potenti". Tra le misure che saranno inserite nella manovra economica ci sono anche i risarcimenti alle persone che negli anni passati sono stati truffati delle banche. Per loro è stato istituito un fondo ad hoc da 1,5 miliardi di euro. "Sono felice - chiosa ancora Di Maio - insieme abbiamo dimostrato che cambiare il Paese si può e che i soldi ci sono".

Commenti

nunavut

Gio, 27/09/2018 - 20:52

Ma chi comanda il GOVERNO ITALIANO o la UE? Sono sempre stato contrario all'entrata nella Ue nelle passate condizioni e sempre opposto ferocemente ad adottare l'euro come moneta nazionale e mi sono sempre sorbito le numerossime offese,"ti no ti capisci gnente" dei familiari aquisiti (bibbia La Repubblica) oggi sono molto meno incisivi nelle critiche nei miei confronti.La mia opinione;per formare una unione di stati prima si dovrebbe instituire le regole alle quali tutti accettano di sottostare (età pensionabile,salari,e vari diritti socialietcc.)quando tutto questo fosse accettato solo allora si può auspicare e promuovere un'associazione di stati ALLA PARI,purtroppo hanno avuto fretta e la micia che ha fretta mette al mondo micini ciechi (proverbio serbo).

FRANGIUS

Gio, 27/09/2018 - 20:57

CHE PAURA...E CHE SUCCEDE SE LA BOCCIANO? SPERIAMO CHE LA MERKEL NON RIAPRA LE CAMERE A GAS E MANDI TUTTO IL GOVERNO.....

tRHC

Gio, 27/09/2018 - 20:57

e quindi? Salvini mandali aff

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 27/09/2018 - 21:20

Onefirsttwo dice : Good ! STOP Va bene così per ora STOP La Fornero lasciatela perdere per ora , tanto lisciarla non serve a niente , bisogna abolirla tutta STOP L'insipienza dei governi precedenti ha creato il caos in Italia ! STOP Ma THE MOVEMENT saprà porvi fine STOP Salvini ricordati del Onefirsttwo's 48-hours plane STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 27/09/2018 - 21:22

Tieni duro... non sbragare miseramente... questi sono solo ragazzini capricciosi che temono che il loro elettorato gli faccia il cubo diminuendo i sondaggi... Se molli, fai solo capire che la tua era solo manfrina e che Casalino ha raggiunto il suo scopo facendotela fare nei pantaloni ministeriali.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 27/09/2018 - 21:45

Onefirsttwo dice : Well ! STOP Today is Holiday ! STOP Con THE MOVEMENT vivi più a lungo e campi meglio ! STOP Salvini , ricordati del Onefirsttwo's 48-hours plane STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 27/09/2018 - 21:47

Dovevano osare di più. Fino al 3%. A me non piace spendere se non ce n'è, non miace il debito, non mi piace che non si faccia mai una incisiva spending review, ma qui è in ballo l'autonomia della politica economica italiana. L'europa deve passare in secondo piano. Dovevano osare anche oltre il 3%. E se Tria non si adeguava, lo si cambiava. Questa è la solita mezza misura, buona solo a prolungare un'agonia senza requiem.

venco

Gio, 27/09/2018 - 21:57

"Stanziati 10 miliardi", il governo precedente ne ha regalati 20 alle banche che li avevano rubati, e nessuno disse niente.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Gio, 27/09/2018 - 21:59

Reddito di cittadinanza: 10 miliardi mai spesi in maniera più stupida!!! Ancora una volta chi lavora deve pagare per chi bighelloneggia tutto il giorno o peggio ancora lavora in nero e si prende il doppio stipendio. SALVINI MI HAI DELUSO!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 27/09/2018 - 22:16

PERFETTOOOO, ora stiamo a vedere chi VOTERA CONTRO in Parlamento oltre ai soliti noti SINISTRI!!!! AMEN.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 27/09/2018 - 22:17

Onefirsttwo dice : Fratelli d'Italia, L'Italia s'è desta; Dell'elmo di Scipio S'è cinta la testa. Dov'è la Vittoria? Le porga la chioma; Ché schiava di Roma Iddio la creò. Stringiamoci a coorte! Siam pronti alla morte; Italia chiamò, Noi fummo da secoli Calpesti, derisi, Perché non siam popolo, Perché siam divisi. Raccolgaci un'unica Bandiera, una speme; Di fonderci insieme Già l'ora suonò. Stringiamoci a coorte! Siam pronti alla morte; Italia chiamò, Dall'Alpe a Sicilia, Dovunque è Legnano; Stringiamoci a coorte! Siam pronti alla morte; Italia chiamò STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Anonimo (non verificato)

Uncompromising

Gio, 27/09/2018 - 22:20

"...abbiamo dimostrato che i soldi ci sono." --- Scusate la mia ignoranza, ma io non ho capito una cosa: i soldi ci sono, ma DOVE sono ???

stefano_

Gio, 27/09/2018 - 22:21

cari censori della redazione basta con il taglio dei commenti! di 9 inseriti ieri me ne avete pubblicato solo 1 o due e quelli tagliati erano i migliori!

Ritratto di jasper

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 27/09/2018 - 22:23

Allora s ipoteva fare. I gufi sinistri dicevano balle?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 27/09/2018 - 22:23

Allora si poteva fare. I gufi sinistri dicevano balle?

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 27/09/2018 - 22:26

Come volevasi dimostrare. Tria ha la schiena dritta come quella d'un lombrico da pesca. Mi piego, ma non mi spezzo! Olè!

stefano_

Gio, 27/09/2018 - 22:28

certo che solo un bugiardo patentato e un demagogo alla di maio poteva venire a dire di aver realizzato il Rdc con 10miliardi! i disoccupati sono almeno 5 milioni e per dare il rdc a tutti servirebbero non meno di 55miliardi altro che 10! Poi altri 25miliardi servirebbero per alzare le pensioni a 780€! Questi cialtroni del 5s non fanno che raccontare balle! se ne accorgeranno alle prossime elezioni europee quanti voti perderanno per le loro balle.

stefano_

Gio, 27/09/2018 - 22:54

Uncompromising Gio, 27/09/2018 - 22:20 "...abbiamo dimostrato che i soldi ci sono." --- Scusate la mia ignoranza, ma io non ho capito una cosa: i soldi ci sono, ma DOVE sono ???" Divertente battuta! Infatti non ci sono, sono tutti a debito!

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Gio, 27/09/2018 - 22:58

Alleluia, adesso l'italia la pagherà cara, avere messo in spesa soldi che non ci sono, se non a debito ulteriore, è una follia.

DemetraAtenaAngerona

Gio, 27/09/2018 - 23:09

10miliardi diviso 5milioni di aventi diritto al reddito di cittadinanza fa 2000 euro se gli si da 780 euro al mese in meno di tre mesi i 10miliardi sono finiti...poi cosa gli si dice ai cittadini? dove si vanno a prendere il resto dei soldi per continuare a dargli il reddito? Altro deficit...si stampano soldi nella tipografia di Totò... Si fa una bella patrimoniale? E la lega sarà contenta di farla? Idem per la Fornero...ci sono le coperture durature? Senza tagli all'importo andando prima di quanto previsto dalla Fornero? Mah...botte piena moglie ubriaca e oste (creditori) contenti...c'è qualcosa che non mi convince.

Gianni11

Gio, 27/09/2018 - 23:13

Grandi Dimaio e Salvini! I sinistroidi e i servi dell'ue non devono MAI PIU' andare al potere in Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 27/09/2018 - 23:47

Questa e la PROVA DEL NOVE del centrodestra. Se qualcuno che dice di appartenere a questo schieramento, votera CONTRO in Parlamento, il CENTRODESTRA FINISCE!!! AMEN.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 28/09/2018 - 00:03

Se li hanno trovati per salvare i fottuti banchieri, li troveremo anche per ridare una dignità ai pensionati! Avanti così, e fregatevene delle critiche della ue: ultimi rantoli di una classe politica moribonda che a primavere prenderà una batosta epocale.

steluc

Ven, 28/09/2018 - 00:18

I sinistrati han fatto 370 miliardi di debito, dopo aver golpato Berl, e per cosa??per stroncare interi settori produttivi e far arricchire le amiche Coop onlus e i banchieri incapaci. Perciò quoto Contenextus, se devi farla falla grossa, e realizza al più presto il programma. I mercati?se vogliono essere rimborsati dei btp in pancia, stiano buonini...

seccatissimo

Ven, 28/09/2018 - 00:20

A mio avviso il cosiddetto reddito di cittadinanza è una cazzata ! Fare debiti per investire in infrastrutture o in qualcosa che produrrà reddito ha senso, ma fare debiti per finanziare il dolce far niente dei fancazzisti è roba da mentecatti !

DemetraAtenaAngerona

Ven, 28/09/2018 - 00:21

M5* e Lega pensano di poter avere la botte piena e la moglie ubriaca e non b di fare i conti con l'Oste, ovvero con la realtà dei fatti, cioè che i soldi non crescono sugli alberi e che da qualche parte bisogna farli saltare fuori. Esempio vuoi dare il reddito di cittadinanza? Devi dire che serve una bella patrimoniale. Vuoi tagliare le tasse? Avvisa che potresti poi essere obbligato a tagliare la spesa sociale...è il principio dei vasi comunicanti. Se pensi di poter far saltare fuori un tesoro devi dire da dove o come e come lo userai e dividerai. Firmare assegni, cambiali o dei pagherò...è rischioso...l'OSTE potrebbe non gradire...e tagliare i viveri a tutti.

fenix1655

Ven, 28/09/2018 - 00:23

La Grecia non ha insegnato nulla a nessuno. Una manovra che si fonda soprattutto su assistenzialismo e acquisto di voti non ha futuro. Punto. Vedremo da domani la reazione dei mercati. Tanto per cominciare!

Ritratto di Mona

Mona

Ven, 28/09/2018 - 01:44

Onorevole DiMaio, è onorevole mantenere promesse fatte in campagna elettorale. Creare debito in una nazione sovrana che ha la sua propria moneta permette al costo del debito di essere ricircolato nella nazione sovrana può nel peggiore dei case creare inflazione, creare un debito in una Europa in cui il debito nazionale( Italiano) serve a fare crescere il costo interessi sul debito dell'Italia verso altre nazioni straniere può provocare povertà nazionale e ricchezza in paesi stranieri. Perciò, Onorevole, questo fatto deve essere chiaro a tutti, e non lo è affatto. Speriamo che veramente la manovra apporti più lavoro, e non un accumulamento del debito nazionale.

forzanoi

Ven, 28/09/2018 - 05:11

che sciagura ! Stanno rovinando l'Italia! Hanno creato odio sociale tra i fantubisti falsi invalidi che prendono il reddito di disoccupazione e poi lavorano in nero, e i veri lavoratori che creano reddito e pagano le tasse! Caro Salvini, io e la mia numerosissima famiglia con amici al seguito, ti abbiamo votato, ma non ci fregherai più. Questa tua alleanza con Dimaio Casalino e Casaleggio è inaccettabile. A casa mia un grillino non entrerebbe mai, mi inquinerebbe la'ambiente!

ceo50

Ven, 28/09/2018 - 07:40

Questa è la grande sconfitta politica di Salvini. Lui incassa il decreto contro l'immigrazione ma non ha espulso nessuno dei 600.000 che aveva promesso, Di Maio si prende i soldi degli italiani e mantiene quanto aveva promesso. Salvini, il secondo Matteo, non ha difeso il nord, nulla per le aziende, una mini riduzione per le partite IVA, niente flat tax per noi cittadini, tra due anni ritorna al 10%

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 28/09/2018 - 07:42

Ai papaveri della UE fare altro debito per accogliere i migranti andava bene però, eh? Fuori da questa UE che si preoccupa prima degli invasori dell'Europa (e di chi ci mangia sopra alla grande) che dei propri stessi cittadini Europei !!

Uncompromising

Ven, 28/09/2018 - 07:48

@stefano_ : proprio così, facciamo un debito per pagare i debiti (di gioco, oserei aggiungere...). Tuttavia Di Maio continua a ripetere che ci sono i soldi, ma non dice DOVE.

Happy1937

Ven, 28/09/2018 - 08:03

Intesa fra folli e burattini! Il problema non è il 2,4% ma l'utilizzo dei soldi. Se fossero stati spesi per investimenti sarebbe stato un conto, ma per far stare in panciolle la gente è una follia. Tria , accettando il diktat del venditore di lattine, dimostra di non essere diverso dagli altri.

meverix

Ven, 28/09/2018 - 08:04

L'UE boccerà la lege di bilancio? Chissenefrega. Perchè non ci sbattono fuori? Semplice, hanno bisogno di noi. Per loro siamo un paese sacrificale, come la Grecia.

Happy1937

Ven, 28/09/2018 - 08:06

Lo spread salirà a livelli che i soldi dell'aumento del deficit non basteranno neppure per colmare l'aumento degli interessi sul debito pubblico.

VittorioMar

Ven, 28/09/2018 - 08:51

..bene il Triunvirato GIOVANE...RAMPANTE...VINCENTE ..ed ASFALTANTE ...di questo GOVERNO DEL CAMBIAMENTO !!!...hanno tempo per modificare l'UE e l'ITALIA compreso la "CARTA" !!...OTTIMO LAVORO !!

schiacciarayban

Ven, 28/09/2018 - 09:06

Certo che una finanziaria contro il lavoro non si era mai vista, un vero disastro. Il PD comprava i voti al massimo a 50 euro l'uno, ma qui Di Maio li ha comprati a 780, non è un po' tanto?

nerinaneri

Ven, 28/09/2018 - 09:06

...diminuiranno i pensionati del 50%...era ora...

nerinaneri

Ven, 28/09/2018 - 09:07

...oggi mi sa che si parlerà poco di extracomunitari...

Giulio42

Ven, 28/09/2018 - 09:19

Che bello, ho lavorato per 44anni ed ora sono felice di poter aiutare chi ha sempre lavorato in nero oppure mai lavorato, 400mila posti di lavoro per i giovani? Ma per assumere 400mila giovani le aziende devono trovare lavoro mentre i soldi sono buttati. E le grandi opere TAV ecc. non saranno rifinanziate perché di soldi non ne hanno più. E gli aumenti di luce e gas, aiuteranno certamente le aziende. Il ceto medio, sarà pesantemente ridimensionato ma dai neo comunisti non si poteva aspettare niente di meno.

Mr Blonde

Ven, 28/09/2018 - 09:19

io penso che se uno va in banca, prende un mutuo di 100.000 esce e si sente più ricco, come minimo E' UN DEFICIENTE

Ritratto di wciano

wciano

Ven, 28/09/2018 - 09:23

Quanta ignoranza. Se spendi in deficit da dove tiri fuori i soldi? Te li fai prestare, a caro prezzo. E chi paga? I cittadini, sempre loro, ma felici perché Casalino dice che è colpa della Merkel

greg

Ven, 28/09/2018 - 09:36

NUNAVUT - No antico proverbio latino

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 28/09/2018 - 09:38

Ma invece di toccare il 2,4% del deficit che va azzerato e non alzato (INCOMPETENTI) perchè non: 1 - si abbassano a 1200 euro gli stipendi dei politici a tutti i livelli? 2 - non si eliminano le missioni all'estero (21 miliardi) ? 3 - non si eliminano tutti gli sprechi (es. costruzioni pubbliche iniziate e mai finite) ?

Ritratto di skuba2017

skuba2017

Ven, 28/09/2018 - 09:40

Di Maio non capisce un piffero e fà solo i suoi interessi. Di Maio non frega niente se l'Italia va a rotoli, l'importante che lo stato gli paghi il lauto stipendio e gli paghi il vitalizio o pensione non sul contributivo. RAGA sveglia questo è un furbetto.

schiacciarayban

Ven, 28/09/2018 - 09:40

Tria è stato ovviamente ricattato dai due fenomeni, avranno detto, se non ci dai il 2.4% apriamo la crisi di governo. Tria ha deciso giustamente, da vero servitore dello stato, che tra una crisi di governo adesso e il 2.4% era meglio tapparsi il naso e dare l'ok a questa demenziale finanziaria. Ancora un volta ci ha salvati dal baratro, per ora siamo solo sull'orlo.

vernunftigo

Ven, 28/09/2018 - 10:05

conoscendo la burocrazia italiana e la sua efficienza circa i controlli, nel caso della ricerca di stabile e regolare lavoro, possiamo essere sicuri che del reddito cittadinanza beneficeranno nullafacenti professionali, delinquenti e lavoratori in nero, cioè finti disoccupati. I gialloverdi se la prendono con i mercati, cioè con coloro da cui pretendono di farsi imprestare i soldi. È facile prevedere che i sokdi non ce li presterà più nessuno e noi andremo in default. Siamo sulla scia di Argentina, Grecia ecc.

vernunftigo

Ven, 28/09/2018 - 10:08

Sia detto con tutto il rispetto e l’umana comprensione dal caso, ma da Tria ci adpettavano una coerenza che non ha. Una persona seria, dopo gli impegni che ha preso, resi carta straccia, darebbe le dimissioni. Ma la poltrona è irresistibilmente calamitata.

honhil

Ven, 28/09/2018 - 10:17

Da lustri, è stato sempre il Quirinale che si è imposto al Governo in carica. Con il varo di questa finanziaria, invece, le cose sono cambiate. Nei prossimi mesi c’è da capire di chi è stato il merito.

flip

Ven, 28/09/2018 - 10:43

SALVINI! la politica economica e disastrosa dei 5 stalle porta inevitabilmente al ritorno del bullo di rignano.

stefano_

Ven, 28/09/2018 - 23:29

@vernunftigo sembra che Tria sia stato convinto da mattarella a restare per evitare guai ancora peggiori con la Ue e i mercati.