Il Paese più corrotto dell'Ue? L'onesta e corretta Germania

Secondo un rapporto di Visa Europa, l'economia sommersa tedesca è la più consistente d'Europa: 351 miliardi di euro, 20 in più rispetto all'Italia

I tedischi, si sa, sono sempre pronti a fare la ramanzina all'Italia. Chiunque a Berlino si sente titolato a puntare il dito. Se non è la cancelliera Angela Merkel, è il presidente dell'Europarlamento Martin Schulz. Eppure i numeri dicono tutt'altro. Secondo un attento studio di Visa Europa, riportato oggi da ItaliaOggi, in termini assoluti l'economia sommersa tedesca è la più consistente di tutta l'Unione europea. Supera addirittura i 350 miliardi di euro ed è pari al nero di Gran Bretagna, Belgio, Svezia, Irlanda e Austria messe insieme. Eppure nessuno ci fa caso.

I dati non mentono. Ma smentiscono. E basta dare una rapida occhiata al report realizzato dalla At Kearney con il professore dell'Università di Linz, Friedrich Schneider, autorità nello smascherare la cosiddetta shadow economy per capire che i tedeschi sono dei gran furbetti. Certo gli italiani ci mettono del loro per toccare certo livelli, ma mai come i tedeschi. Ebbene, secondo il rapporto commissionato da Visa Europa, l'economia sommersa tedesca si aggira intorno ai 351 miliardi di euro, quasi 20 miliardi in più rispetto a quella italiana che è appunto stimata intorno ai 333 miliardi. Di questo malloppo, spiega Schneider, solo nel 2012 le mazzette teutoniche hanno pesato per 250 miliardi di euro. In questo gli italiani sono imbattibili: le tangenti sono stimate intorno aI 280 miliardi di euro.

A fronte di questi numeri quello che più colpisce è il capitolo dedicato alle statistiche giudiziarie. Secondo il rapporto di Visa Europa, infatti, nel 2009 sono state sporte 6.354 denunce, nel 2012 ben 8.175. "Mentre le denunce di crimini aumentano, le indagini diminuiscono - spiega Marco Cobianchi su ItaliaOggi - dalle 1.813 del 2010 si è passati alle 1.528 del 2011 fino alle 1.373 del 2012". E in Italia? Nel 2012 le denunce per corruzione e concussione e abuso d'ufficio sono state 1.820, mentre i condannati sono stati 800. Tutt'altra proporzione. Come fa notare Cobianchi, infatti, "in Italia si denuncia meno ma si condanna molto di più". Secondo il rapporto della Commissione europea sulla corruzione, la colpa è della magistrura tedesca che è soggetta al potere politico. A Berlino, infatti, il ministero della Giustizia può "istruire il magistrato di una inchiesta su come condurre le indagini" e dove andare a concentrare le proprie attenzioni.

Commenti

Solist

Sab, 27/09/2014 - 11:05

ci può anche stare, ma se i servizi offerti ai cittadini sono di elevata efficacia allora ben vengano i corrotti crukki! A noi invece i corrotti italiani capaci solo a rimpinguare i loro conti privati! Concludo che fra le 2 mafie preferisco quella tedesca....

buri

Sab, 27/09/2014 - 11:07

se fosse vero, credo che lo sia, ma voglio lasciare spazio alla possibilità di errori, con quale coraggio la Merkel osa presentarsi a fare la maestrina dalla penna rossa e dirci cosa dobbiamo fare oer essere virtuoso?

Zizzigo

Sab, 27/09/2014 - 11:30

Quello che si tace è il fatto che se c'è tanto sommerso significa che l'economia va molto bene e circolano tanti quattrini. Da noi, al conrario, il costo dello Stato (tasse ecc., ma non l'evasione!), ha soffocato sia l'emerso che il sommerso... è un sistema demenziale!

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Sab, 27/09/2014 - 12:18

il paese più corrotto: LA GERMANIA questo dato è molto importante in quanto smonta tutti i teoremi che continuano ad accusare l'evasione fiscale come UNICO e SOLO DRAMMA NAZIONALE che ha portato il nostro paese al default, tralasciando (per interessi) di ricordare che la vera "medicina" per sollevare le sorti di uno stato è l'attenta gestione delle spese. L'UNICA differenza tra ITALIA e GERMANIA è proprio la buona gestione dello stato che di fatto ha portato l'economia Tedesca al primo posto in Europa e la cattiva cattivissima gestione Italiana (complici l'ideologie comuniste e stataliste) che ha purtroppo per noi tutti portato l'Italia agli ultimi posti in Europa.

tsfulvio

Sab, 27/09/2014 - 12:26

e sì vedono bene la pagliuzza negli occhi degli altri ma non la trave nei loro

Luigi Farinelli

Sab, 27/09/2014 - 12:46

Se qualcuno è sorpreso, questa è la conferma che si deve svegliare. I "maestrini" si distinguono anche per imporre limiti e regole (vedi in campo economico) che loro sono i primi a eludere, con l'ipocrita puzza al naso puritana tipica dei luterani e dei protestanti, tutto pragmatismo e culto del dio denaro.

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 27/09/2014 - 12:49

Herr Franz aus Trier, was haben Sie jetz zu sagen ? Franco-a-Trier. cosa ha da dire ? Ripeto quanto più volte affermato, anche per prolungata diretta conoscenza e frequentazione, la decantata "superiorità" krukka è solo un bell'esercizio di arroganza e violenza. Fa parte della loro cultura xenofoba ed egemonica. Memento europa cermania delenda est !

Luigi Farinelli

Sab, 27/09/2014 - 12:58

Solist: lei preferirà quella tedesca di "mafia" (io la chiamerei massoneria) ma rimane il fatto della grande ipocrisia che sta dietro ai loro "capi-mafia". Sono gli stessi che impongono i loro diktat da quegli infami carrozzoni di Bruxelles e Strasburgo, mangia-danaro, inutili e perniciosi, tranne che per i banchieri massoni e per i "filantropi" che li sostengono, riuniti in casta proclamatasi guida del popolo che, essendo bue per principio massonico, deve essere governato da una elite autoeletta. E questa è la peggiore "mafia" che governa il mondo, assieme al B'nai B'rith d'America che le tiene tutte al guinzaglio.

agosvac

Sab, 27/09/2014 - 13:09

Ma guarda un po'! Cruccolandia è la più mazzettara d'Europa!!! A questo punto ci sarebbe da chiedersi: quante di queste mazzette sono pagate dallo Stato alle agenzie di rating per avere la tripla "A"??? E se barano i privati, siamo sicuri che non bara anche il Governo per quanto riguarda i conti pubblici????? Io so per certo che un mio nipote che ha un'azienda in cruccolandia ha messo in vendita un appartamento pregevole in zona residenziale di Monaco di Baviera ormai da diversi anni e non riesce a venderlo. Il che significa che hanno una crisi immobiliare forse peggiore di quella italiana ed europea in genere. Ma la cosa più grave è che la credibilità di uno Stato si vede da quanto le emissioni dei suoi titoli a lungo termine vengano vnduti. In cruccolandia ormai da tempo le emissioni dei loro bund vengono inevase tanto che la bundesbank è costretta a comprare i residui. Per dirne una in Italia per l'ultima emissione di titoli semestrali c'è stata una richiesta superiore all'offerta dell'1,85%, praticamente quasi il doppio!!! E se cruccolandia fosse solo un grande bluff??? se truccassero i loro conti???

BruceHarperWayne

Sab, 27/09/2014 - 14:04

Si potrebbe mandargli Visco in aiuto, nel giro di un paio d'anni distruggerebbe la loro economia, con un notevole vantaggio competitivo per l'export Italiano nell'Euro zona.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 27/09/2014 - 14:47

LE; DIFFERENZE FRA LA GERMANIA É L;ITALIA SONO NELLA CONDOTTA POLITICA DEL PAESE; DA PARTE DEI GOVERNI E DELLE OPPOSIZIONI; QUI IN GERMANIA NESSUN POLITICO ANDREBBE A LONDRA PER COMPRARE UNA PAGINA DI GIORNALE PER INFANGARE LA PROPRIA NAZIONE COME HA FATTO DI ANTONIO DIPIETRO!; É QUI NESSUN PARTITO POLITICO DICHIAREREBBE GUERRA AD UN LEADER POLITICO PER 20 ANNI! CON CALLUNNIE! INFANGAMENTI É PROCESSI INVENTATI DA UNA MAGISTRATURA POLITICA!; COME HANNO FATTO CON BERLUSCONI!. É, PER 20 ANNI IL NOSTRO PAESE E STATO EMMERSO IN UNA GUERRA CIVILE CHE HA DANNEGGIATO ENORMEMENTE IL NOSTRO PAESE SIA ECONOMICAMENTE CHE MORALMENTE;É CHE I TEDESCHI I PANNI SPORCHI LI LAVANO IN CASA QUESTO IO LO SÓ DA PIÚ DI 40 ANNI; MA CHE GLI ITALIANI SIANO STATI COSÍ STRONZI DA FARLO IN PUBBLICO; QUESTO É STATA LA STRONZATA DEL MILLENNIO!; É ED IO VOGLIO AGGIUNGERCI CHE QUI IN GERMANIA UN PARTITO KOMUNISTA COME QUELLO ITALIANO; NON É MAI ARRIVATO AD AVERE TUTTE LE LEVE DEL POTERE FRA LE MANI; É QUESTO SI VEDE DA COME SI E SVILUPPATA LA GERMANIA ECONOMICAMENTE E POLITICAMENTE; IN ITALIA NOI ABBIAMO 2 COSE CHE SONO CATASTROFALI! LA PRIMA É LA GIUSTIZIA! É LA SECONDA É IL PARTITO KOMUNISTA! É ANCHE SE QUESTO PARTITO HA CAMBIATO IL SUO NOME 4 VOLTE QUESTO NON CAMBIA NIENTE; PERCHE CHI É NATO KOMUNISTA MORIRÁ DA KOMUNISTA!.

rossono

Sab, 27/09/2014 - 15:59

che i sinistronzi si andassero a rileggere la storia politica (non privata) di Berlusconi senza fette di salamelle davanti agli occhi forse capirebbero qualcosa. Ma sono da comprendere i vari repubblichelle e sfatti quotidiani le raccontavano le storie erotiche ed erano contenti cosi... e forse godevano!!!!

acam

Sab, 27/09/2014 - 16:08

pasquale.esposito SEI PIENAMENTE APPOGGIATO

peter46

Sab, 27/09/2014 - 16:19

solist...ha superato anche i demo-socialisti pre tangentopoli.Invece di domandarsi "ma quando c.... la fanno sta benedetta legge anti-corruzione(sempre decantata e,a detta loro, pronta 'girato l'angolo')che anche 'l'Eritrea' se ne ha dato una che funziona(funzionari internazionali a valutare costi e opere),si 'permette' di 'giustificare l'una o l'altra(il più o il meno è 'giustificare') perchè 'pesa' per le tasche dei contribuenti qualche spicciolo in meno?Stiamo parlando di 350(TRECENTOCINQUANTAMILIARDI)miliardi che 'risparmiandoli' in 6 anni 'azzereremmo' il debito...in uno stato normale uno che si 'accontenta' come lei,'inquinando' le menti...meriterebbe di essere 'indagato' da giudici 'normali' per 'concorso esterno'in 'appropriazione' indebita da parte di terzi da cui si aspetta che 'cada qualcosa' a cui 'partecipare'.E volevamo vincere le guerre.....

Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 27/09/2014 - 16:35

UNO SCHIAFFO DI PESANTE UMILIAZIONE ALLE TANTE DECANTATE VIRTÙ MORALI DELL'ETICA TEDESCA. ORA SAPPIAMO PER CERTO, CHE L’APPETTITOSA SPUTASENTENZE FRAU MERKEL, SI DOVRA’ ACCONTENTARE DI UNA LICENZIOSA, SREGOLATA SUPERIORITÀ MORALE IN MANCANZA DI SODDISFAZIONI DI ORDINE MORALE-SPIRITUALE CUI MIRAVA INDOMABILE LA SUPERBIA ARROGANZA TEDESCA. MERKEL… SE CI SEI BATTITI UN COLPETTO SUL CULETTO… BITTE SCHOEN…!!!

peter46

Sab, 27/09/2014 - 16:36

pasquale....in crucconia,""nessuno partito politico dichiarerebbe guerra ad un leader politico per 20anni con calunnie"",certamente e sai anche tu il perchè:non se lo filerebbe nessuno,non se lo 'incollerebbe' alcun partito e se sarebbe successo a 'loro insaputa' di avere qualche scheletro(ma non per Lui dato che sarebbe stato sulla bocca di tutti il suo 'curriculum' prima ancora di 'partecipare')avrebbe fatto la fine di tutti coloro che ci hanno 'onorato' di essere in cronaca' in questi anni in crucconia:e per una semplice finta laurea.Per il resto puoi anche avere tutte le ragioni possibili ed immaginabili su 'Komunista','Komunismo' e dintorni e 'finchè morte non li separi'....NB:Anch'io conosco tanti vocaboli,appropriati per le risposte.E ti volevo anche dire:io e te ed il tuo amico Trier,su quest'argomento ci eravamo 'controcommentati' tempo fa,tanto tempo fa,quando la Visa aveva fatto trapelare la notizia...'allora'.Vai sui tuoi commenti,se non ci credi...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 27/09/2014 - 17:12

Ah che brutta cosa la invidia mein Gott.tsfulvio hai ragione qui c'è molta disoccupazione fame e terrorismo beati voi invece in Italia che state meglio.Bobirons te lo ho scritto quello che ho da dire poi io non credo a quelli che scrivono io vedo qui con i miei occhi compagno comunista il benessere e il progresso vedo e la disoccupazione che diminiusce mentre tu cosa hai da dire della Italia?Meglio non dici niente compagno.Non rispondere a questi kazzoni esposito non capiscono un cazzo credono a tutto quello che scrivono.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 27/09/2014 - 17:29

Non pagare il pizzo mafioso allo stato parassita é segno di civiltá.

Solist

Sab, 27/09/2014 - 17:31

peter egregio, probabilmente non ha capito il senso del mio pensiero! 1) non mi sento e non sono un politico corrotto per cui dubito che io possa essere indagato anche se presumo che lei indagherebbe chiunque avesse solo un idea diversa dalla sua (tipicamente comunista). Detto questo non riesco a captare e a interpretare il suo post senza capo ne coda! 2) nei 2 paesi, ribadisco, si hanno politici corrotti con la differenza che in Germania il popolo non ha ripercussioni come nel bel paese...in parole povere anche se corrotti, in Germania funziona tuttooooooo mentre dove tu risiedi, sono corrotti ma non funziona un kaizzzzz!!!! chiaro il concetto???

freeride

Sab, 27/09/2014 - 17:55

In italia l'economia ormai più che sommersa è affogata, w la Germania!

bombacchio

Sab, 27/09/2014 - 19:01

I numeri dicono che in Italia l'evasione fiscale è altissima ma solo perchè i proventi delle mafie vengono conteggiati come non incassati dallo stato e quindi risalibile alle partite iva, la vera evasione in Italia è come in tutti i paesi del mondo ma poiché i governi fanno pena invece di fare le riforme organizzano il "solito" sciopero contro l'evasione.

Vero_liberista

Sab, 27/09/2014 - 20:23

All'informazione nell'articolo ci sarebbe da aggiungere, per i molti che non lo sanno, la gestione totalmente dittatorale che ha distrutto di fatto la democrazia in germania perfettamente descritta del libro best seller "sistema merkel" di gertrud holhler (tra le più note e affermate giornaliste e scrittrici politologhe tedesche) del 2012, e il libro "il quarto reich", di v. Feltri e Sangiuliano, uscito in questi giorni nelle librerie, allora si avrà chiaro quanti idioti sono stati gli italiani negli ultimi 20 anni a occuparsi di berlusconi mentre venivano bellamente fottuti dai grandi leader e statisti della sinistra e massoni affini (d'alema, napolitano, prodi, ciampi, monti, letta, oggi renzi). Complimenti, bravi. Come sempre fate la figura degli imbecilli che la propria imbecillità la capiscono sempre con 20 o 30 anni di ritardo, sulla pelle degli italiano, loro elettori comprese, e ovviamente senza mai pagare per questi loro crimini alla nazione. Ma essendo italiani appunto, si vede che è il nostro destino di eterni fottuti dalla sinista.

Dako

Sab, 27/09/2014 - 21:10

Questa ve la potete risparmiare è semplicemente una buffonata!

machimo

Sab, 27/09/2014 - 23:05

Non capisco questi comenti. Sono nato in germania e so come e qua. Sapete cosa e la grande differenza tra i tedeschi e gli italiani? loro sono piu orgogliosi. Per esempio parlano sempre del made in germany e comprono prdotti tedeschi - i politici hanno solo macchine tedesche, le aziende i comuni ecc. hanno solo macchine tedesche. Invece l'italiano compra solo le macchine tedesche avvendone belle e migliori a casa sua...anche i turchi qua in germania comprono solo i prodotti suoi (quel che hanno) e non si invidiano. L'italiano e solo invidioso. Altrimenti qua la situazione e simile a quella italiana: la crisi ce (il tedesco non la vuole vedere e si fa illudere dei numeri che illustrano in tv - le statistiche li trucco pure io), la corruzione ce e non solo in politica, in tutti i posti (se conosci la gente giusta funziona tutto, se devi tirare il numero ti attacchi al tram - e questo vale per visite dal medico, visite speciali ecc, x il collaudo alla macchina, per il rilascio di un permesso oer costruire ecc ecc), la disoccupazione ce e non e facile a trovare un lavoro fisso neanche con laurea - lo so di me e di amici, l'ho cercato 5 anni e con grande fortuna lo trovato. Allora vi raccomando una cosa: non credete tutte le fesserie che vi raccontano del paradiso germania. Ah, ancora una cosa: attenzione, l'italiani sono odiati preferiscono a tutti gli altri, specialmente i turchi.

machimo

Sab, 27/09/2014 - 23:10

@ franco a trier: tutto a posto? o stai sognando? Infatti il tedesco non vede la realta vede solo i sogni...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 28/09/2014 - 01:34

Hai capito che furbacchioni sti crucchi che continuano a farci la morale. PERCHÉ NON LA PIANTANO E SI GUARDANO LE LORO MUTANDE SPORCHE? Questo invito è rivolto soprattutto a quel tale KAPÒ MARTIN SCHULZ.

gurgone giuseppe

Dom, 28/09/2014 - 10:24

Quella dell'onestà e della precisione dei tedeschi è una leggenda che non ha niente di reale, sono quasi peggio di noi. Ho visuuto per un certo periodo in quel paese e posso assicurarvi che rubano, imbrogliano, evadono le tasse, sporcano per terra come noi. Solo che se lo fai tu, straniero,ti aggrediscono. La differenza con l'Italia è che la loro rivoluzione industriale è nata prima, il loro sistema produttivo è più avanzato, le strutture sono più moderne, c'è ricchezza diffusa; ed è quindi più facile risolvere problemi.

peter46

Dom, 28/09/2014 - 10:28

solist...(lo riscrivo il commento)Grazie per l'egregio e ricambio,ma possibile che non si 'interpreta' quando commenta?Ha scritto lei che "ci può stare" per i crucchi dato che i 'servizi' sono migliori...cioè(per rientrare nella effettiva mentalità comunista che prima non traspariva nel mio commento)lasciatemi fare in santa pace le mie 'pugnette' e fate tutta la 'corruzione'che volete,o no?Che ce ne frega se 'rubano' la qualunque...dateci i treni in orario.E che importa se sono 350 miliardi di euro...dateci i servizi in virtù di quanto 'potete' intascarvi.O non ha voluto 'parteciparci' di queste alte considerazioni?Io ho risposto a questo.Non ero 'interpretabile'?Pensavo che gl'intelligentoni' che si presentano più o meno per la prima volta(Io ho nel mio curriculum al Giornale centinaia e centinaia di commenti,e lei?Il suo nick forse è solo la prima volta che compare,o quasi)nei commenti sapessero 'fare da soli':imboccare,anche,proprio no.Non ci serve proprio uno a cui dare anche 'spiegazioni' su come 'interpretare' i commenti degli altri.In Germania funziona tutto(sempre malgrado l'evaso)ed in Italia niente?E chi se ne frega...l'importante che "funzioni"...al 'richiamo' quel che deve "funzionare":e 'funziona',tranquillo,anche in Italia,per le frontiere aperte,viene importata e venduta quella "blu",che pensavi(anchio lei-tu,tu-lei...per copiarti):chiaro ora il concetto? Non funziona un Kaizzzz:chiedilo alle 'gentili signorine' che son passate su quel letto denominato 'di Putin' e sentirai le risposte... NB:troppo onore per te pensare di essere stato 'considerato' un politico corrotto che viene a commentare con noi,non credi?E poi non è che i magistrati,per corruzione,indagano solo i politici,o no?L'unico 'neo',scusabile per la fretta,nel mio commento era l'Eritrea invece dell'Etiopia..non ne vale la pena,però.Sempre quà..per la partecipazione.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 28/09/2014 - 10:29

Mi spiace,ma fra le "buste" in Germania,ed quelle in Italia,c'è una differenza sostanziale!!!In Germania,lo sanno tutti,che le "buste ai "managers",sono quasi la REGOLA,e sono viste dalla PROPRIETA',come una integrazione dello stipendio che il Manager si procura dal FORNITORE(e qui sta la sostanziale differenza),pretendendo un buon prezzo(inclusivo della sua "busta") e la QUALITA' dell'opera.Sostanzialmente fa gli interessi della PROPRIETA'(ed anche i suoi).In Italia,i Managers,si preoccupano solo della loro "busta"....Della QUALITA' dell'opera,chi se ne frega!!!!!Questa è la realtà,per chi la conosce,e per chi non la vuole conoscere o fa finta!!

Solist

Dom, 28/09/2014 - 11:24

ARIPETER46 lei/tu pugnetti pure e rimanga coi principi italioti da buon commentatore de"il giornale" con tanto di vanto, e come potrebbe essere altrimenti il made in italy? Ha dimenticato di scrivere: lei non sa con chi sta parlando, lei non sa chi sono io....eheheheh ma tralasciamo queste bischerate tricolori! Mi ero espresso per evidenziare i 20anni luce di civiltà che pongono il bel paese (esempio lampante peter) nelle retrovie europee...tutto qua ! ma lei/tu da buon italioto non poteva rispondere altrimenti con un bel chissenefrega...ehehehe è proprio questo il punto caro pugnettista!!! PS:chiedo scusa per LEI/TU ma dopo l'infervoro ci stava!!

uomodonore

Dom, 28/09/2014 - 11:38

Caro machimo,sarai nato in Germania, ma si vede che sei uno che non capisce un cavolo(povera verdura)Io ci sono da 45 anni in Germania e ti posso dire che tu racconti solo balle.Se sei qualificato non hai tanti probemi di lavoro.Ho tre figli,etutti e tre hanno un eccelente lavore e anche molto pagato bene.Se come credo la tua istruzione e un po bassa,allora si che fai fatica a trovare un lavoro stabile.Conosco molti italiani,turchi,tedeschi,ed ecc.. che al massimo possono solo fare il manovale oppure pizzataxi.Non sara colpa tua se i tuoi genitori non ti hanno mandato a scuola,ma purtroppo la tecnica e avanzata,e oggi serve personale qualificato.Certo che non puoi pretendere troppo mensilmente se non sai fare molto.Non ti offendere ,ma questa e la situazione.Se ti lamenti della germania,perche non ritorni nella patria dei tuoi genitori,che sono espatriati perche'in italia stavano molto bene.(Chi trova errori ortografici se li puo tenere)

Anonimo (non verificato)

eloi

Dom, 28/09/2014 - 11:52

Che differenza tre i post di Pasquale Esposito e fraNCO-a-trier_DE. comunque ai due faccio saper che fin dalla caduta del Sacro Romano Impero simo vittime sicuramente pèer nostra incapacità e coraggio del dominio economico e territoriale dergli stranieri. Escluderei il famigerato ventennio e gli anni compresi tra il 1950 ed il 1970. Poi ci hanno pensato i politici a portare l'Italia allo sbando, a loro indiscusso vantaggio che definirei personale.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Dom, 28/09/2014 - 11:56

Non è una sorpresa,basti pensare alle commesse mondiali di lavoro di cui sono "oberati".E poi quando "consegnano" scopri made in Cina,Vietnam,Bulgaria,Thailandia,ecc.e questo,con l'aiuto garante del Governo,ne fa un paese ricco,probo,onesto.Ma mandiamoli a cagare,la loro difesa è sparare su di noi,poveri allocchi.

peter46

Dom, 28/09/2014 - 14:04

solist...ma che sei 'emigrante'?Emigrante leghista?Emigrante 'internazionalista'?Che sezione di partito stai 'frequentando'?Noi 'Italiani',del mondo e nel mondo,nelle retrovie Europee?Non siamo in campagna elettorale,ancora, e il 'catastrofismo' di cdx o csx non paga...retrovie Europee?Paghiamo ogni mese le tre superpensioni a Ciampi,Amato e chissà quanti altri e siamo nelle retrovie?Per tua conoscenza noi ,"Italia che produce",siamo con saldo commerciale positivo ricavato dai dati dell'esportazione nel "Mondo",capito,nel "Mondo"per i:235 prodotti di cui siamo i primi al "Mondo",per i 390 prodotti di cui siamo secondi nel "Mondo",per i 321 prodotti di cui siamo terzi nel "Mondo",per i 492 prodotti per i quali occupiamo dal 4° al 5° posto nel "Mondo"...e tutto con aziende che 'spaziano' in 25 settori diversi...abbiamo ancora tanto di quel "petrolio"(primi in Europa sulla "terra-ferma"+ il tanto che stanno per 'fregarci' i Croati sempre per il tipo di politici che ci rappresentano,ma...)che solo con politici diversi gli arabi ci farebbero un baffo,figuriamoci i crucchi che devono 'importarlo'.E per il gas al minimo accenno di 'retrovia' faremmo a 'sud' un foro con rubinetto sia nel gasdotto,sia nel metanodotto che parte dall'Algeria e passa dalla Sicilia per il nord e fuori nord,da lasciare a secco tutti coloro che altrimenti si servono senza 'tangenti' pre e post inquinamento...siamo coloro che al minimo accenno di 'tentata' uscita dall'euro e dall'Europa scateneremmo il panico se non nel 'Mondo'in Europa sicuramente,come dichiarato tempo fa dalla dep.tedesca verde Franziska Keller ""noi tedeschi perderemmo tantissimi posti di lavoro dato che nessuno comprerebbe in Italia i 'carissimi' prodotti tedeschi""...vuoi che continuo?Rimane pur sempre il problema che non ti sei 'interpretato',nè hai compreso l'ironia del 'pugnettismo' ,nè del 'funzioni'...per quello come ti dicevo non posso 'impararti':c'è proprio bisogno di uno molto più bravo di me.Grazie per la partecipazione:non 'incartarti',però.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 28/09/2014 - 15:48

machimo hai letto l'articolo rispetto alla Ducati tedesca e alla Maserati tedesca? non parli più belinone? Vedrai che presto anche la Ferrari diventerà tedesca.

Solist

Dom, 28/09/2014 - 22:03

non si dev'essere necessariamente emigrante per avere opinioni del proprio paese, un paese allo sfascio. cmq leggendo quella caterba di numeri che hai copiato/incollato e tutte le cazzate che hai elencato ( mi pare di capire che il mondo dipenda dall'italietta mafiosa, corrota, delinquente, spaccona, arrogante e di allenatori) ne deduco che la tua frustrazione è alle stelle, sta attento all'infarto, è sempre in agguato. Ogni tanto m'incarto, si ma a ramino! ehehehe

filatelico

Lun, 29/09/2014 - 05:20

X Franco Crande Germania Il tuo pensiero nazista continua, ma la Ferrari diventerà americana NON TEDESCA. Un manager come Marchionne alla VW o alla BMW VE LO SOGNATE!