Piazza Affari va a picco: a pesare "Fondo Atlante"

Il fondo a sostegno degli istituti in crisi pesa sulla giornata della Borsa

Non si ferma il crollo sulla borsa milanese, che a metà pomeriggio faceva segnare un -2,7%, sulla scia della sospensione dei titoli delle banche (Banco popolare e Ubi, con Mps tornata agli scambi e Intesa e Unicredit che bene non vanno affatto), con un peso notevole dovuto al cosiddetto piano Atlante, che proprio da Intesa e Unicredit dovrebbe essere sostenuto.

La Fondazione Cariplo sarebbe pronta a mettere 100 milioni di euro per sostenere il fondo, pensato per dare un sostegno agli istituti di credito italiani in difficoltà, secondo fonti della Reuters che conoscono la questione. Atlante, secondo il presidente di Mediolanum, Ennio Doris, potrebbe risolvere il problema.

"In assenza di un intervento di sistema vi sarebbe un rischio concreto che le operazioni di Bp Vicenza e Veneto Banca non trovino pieno riscontro sul mercato, portando, in caso di mancato intervento dei consorzi di garanzia, all'assoggettamento delle banche interessate a una proceduta regolamentare di resolution e conseguente bail-in". Queste le parole dei promotori del fondo Atlante nella bozza preliminare del progetto.

Commenti
Ritratto di ..AAAcercaNsi.

..AAAcercaNsi.

Mar, 12/04/2016 - 17:45

itaGlioti non l'avete capito, piazza "affari" e l'itaglietta tutta stanno per crollare sotto il peso della loro stessa .....

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 12/04/2016 - 17:58

Pssibile che con tanti professori, affaristi, banchieri, bancarottieri a spasso, tutti collegati al grande, incommensurabile, illuminato, narcisista che ci governa non si riesca a raddrizzare il barcone che affonda un giorno sì e l'altro pure?

steluc

Mar, 12/04/2016 - 19:12

Veramente impressionante come gli italiani, rimbambiti da una propaganda che nemmeno il minculpop , non capiscano una beata mazza di cosa accade. Che le banche cercano di salvarsi dalle sofferenze causate dalla crisi provocata dal piddi al timone coi risparmi dei cittadini, con in più CDP che userà i soldi dei vecchietti alle poste, x un fondo inadeguato. Infatti i mercati han detto pollice verso.

marygio

Mer, 13/04/2016 - 10:40

il problema di fondo sono i npl. il fondo atlante è una sorta di garanzia per i futuri adc.....un'altra kazzata che dimostra solo la disperazione. quando mai si è visto una cosa simile? risposta facile...mai

marygio

Mer, 13/04/2016 - 15:42

dj a un pelo dai max di sempre. noi ci siamo parati il k nel caso stornassero...sotto di 6000pti dal ridilo 24000 che il max toccato nel 2015. noi siamo in mano a padri di famiglia oculati mica a delinquenti ....