Una raffica di scadenze fiscali: 91 miliardi di tasse per le imprese

Tra novembre e dicembre un'imposta da pagare ogni due giorni. Ecco le incombenze che pendono sulle imprese

È in arrivo una pioggia di scadenze fiscali. Tra novembre e dicembre le imprese italiane saranno chiamate a versare nelle fameliche casse del Fisco oltre 91 miliardi di euro. Dal versamento delle ritenute Irpef dei dipendenti e dei collaboratori familiari alle ritenute in capo ai lavoratori autonomi, dall'Iva agli acconti Irpef, Ires e Irap, fino al versamento dell’ultima rata dell'Imu e della Tasi, le aziende dovranno onorare ben venticinque scadenze fiscali entro la fine del 2014. Insomma, una ogni 2 giorni.

"Una pioggia di scadenze che potrebbe mettere in seria difficoltà moltissime piccole imprese a causa della cronica mancanza di liquidità - fa notare il segretario della Cgia di Mestre, Giuseppe Bortolussi - un periodo, quello di fine d’anno, molto delicato per le aziende: oltre all’impegno con il fisco devono corrispondere anche le tredicesime ai propri dipendenti. E con il perdurare della crisi, questo impegno economico costituirà un vero e proprio stress test". Ma quante sono le tasse che gravano ogni anno sugli italiani? Tra addizionali, bolli, canoni, cedolare, concessioni, contributi, diritti, imposte, maggiorazioni, ritenute, sovraimposte, tasse e tributi, l’Ufficio studi della Cgia ne ha contate un centinaio. Spulciando l’elenco, tra le più curiose, spunta sicuramente l'addizionale regionale all'accisa sul gas naturale. In buona sostanza, una sorta di tassa sulla tassa. Per non parlare poi dell'imposta provinciale di trascrizione che le imprese dovranno continuare a pagare alle Province quando acquistano un’auto nuova. Poi ci sono l’imposta sulle riserve matematiche, una tassa in capo alle società di assicurazione, e le sovraimposte di confine sui gas, gli spiriti, i fiammiferi, i sacchetti di plastica non biodegradabili, la birra e gli oli minerali. Di fatto sono delle imposte doganali che le aziende importatrici ed esportatrici di questi prodotti sono chiamate a versare al Fisco.

Nonostante siano tantissime e molte di queste siano sconosciute ai più, il gettito si concentra su pochissime voci. Le prime dieci imposte (Irpef, Iva, Ires, Irap, imposta sugli oli minerali, Imu, imposta sui tabacchi, addizionale Irpef regionale, ritenute sugli interessi e altri redditi da capitale e l’imposta sul lotto) hanno garantito nel 2013 oltre l’83% del gettito tributario. "Per l’anno in corso - fanno sapere gli analisti della Cgia - tra imposte e tributi lo Stato e le Autonomie locali incasseranno 487,5 miliardi di euro. Se aggiungiamo anche i contributi sociali, pari a poco più di 216 miliardi, nel 2014 il gettito fiscale complessivo sfiorerà i 704 miliardi di euro".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 18/10/2014 - 10:35

Ma non c'era lo sgravio fiscale di 18 miliardi? Intendete ancora proseguire col "soccorso azzurro" anche ora che Silvio è stato assolto dal caso Ruby?. A mezzo, come affermato nella senteza, c'era, è pur vero, un putt..aio, ma Silvio non conosceva l'età reale di Karima...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/10/2014 - 10:49

poco male se pensate alla morte è peggio, ai compagni al governo servono soldi, e voi provvederete a foraggiarli, siete compagni o no?

Linucs

Sab, 18/10/2014 - 11:04

Il problema delle tasse è che, oltre ad essere un furto a mano armata per mantenere i privilegi di ladri e papponi, hanno anche dei nomi idioti che ricordano la sudditanza dei secoli passati. Ben si sposano questi nomi con la religione demenziale di morte altresì detta "comunismo."

@ollel63

Sab, 18/10/2014 - 12:11

le carogne sinistre e sinistrate al potere distruggeranno completamente e in brevissimo tempo questa miserabile Italia di fanfaroni scapestrati sfasciaitalia!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 18/10/2014 - 12:29

La gente, ovviamente quella non di sinistra, non è' stupida, non è ideologizzata, ha capito perfettamente che queste mazzate sono possibili solo perché il sig. B e Fi sostengono questi golpisti non eletti per le riforme farsa che fanno finta di fare. Infatti FI e' finita al 15%, ma tra un po' finirà' al 5%. Le trame democristiane non reggono più.

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 18/10/2014 - 12:30

Poveri frustrati di sinistra che mentre staccano gli assegni al loro leader , per sfogarsi, provano a scrivere ancora qualche cosa su Berlusconi ben sapendo che scrivono con invidia.... (come vorrebbero esserci loro in mezzo a quelle fanciulle.... o se sei una lei come invidi quei corpi lisci e perfetti che danzano e tu tra smagliture e rughe non ti vuole neppure monti!) PERCHE' non hanno piu soldi e se ne hanno ancora devono tenerseli stretti PERCHE' con questi governi di sinistra auto_autorizzati a cambiare le regole giorno per giorno (uno per tutti FORNERO) non sanno piu se arriveranno a fine anno NE con i soldi NE col posto di lavoro (93 imprese chiuse al giorno dal 2013)NE nella loro casa ...... ma si sà per loro è meglio la sinistra di monti letta bersani renzi E NAPOLITANO che ... altro (quando questi problemi toccavano lo 0,01%, ma i sinistri erano incazz@@@ perchè lo spread a 600, adesso che è a 150????..... guarda che casino.

il veniero

Sab, 18/10/2014 - 12:38

lo stato ( e le istituzioni in genere ) sono nemiche giurate della pmi . E' una questione genetica . La odiano . Chi sceglie (?) quella strada deve pagare ... va bene se sei inquadrato ... se sei un'industria ...allineata x forza ...

Ritratto di gianni2

gianni2

Sab, 18/10/2014 - 12:43

Ma Renzi e i suoi tirapiedi, Delirio in testa, non avevano detto di aver diminuito le tasse? Purtroppo gli idioti creduloni lo seguono e lo osannano.

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 18/10/2014 - 12:50

Memphis35 in Olanda stanno legalizzando il sesso con minori di di eta' inferiore ai 14 anni e l'incesto e quasi cosa fatta ... resta da definire solo il sesso con i cadaveri .... e tu parli ancora di Karima che considerato la sua eta' avanzata all'epoca dei fatti aveva già' azzerato il contachilometri un paio di volte....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/10/2014 - 13:45

Markos tu che sei espero , io ho una bella cagnetta quella del Cesar in tv pensi che con il tempo potrò legalizzare la mia unione con lei?Ha letto già andiamo insieme senza fare potrò legalizzarla? come unione?

luigi.muzzi

Sab, 18/10/2014 - 14:59

Si continua a spremere, ma il limone è finito !

SERGIO.COSTIERA

Sab, 18/10/2014 - 15:28

Aggiungerei anche l’IVA sull’accisa relativa ai prodotti energetici (principalmente sui carburanti; imposta sull’imposta! memento: ne bis in idem) e la tassa sulle vidimazioni, tuttora in vigore, benché le vidimazioni annuali dei libri contabili siano state abolite da oltre un decennio. In chiusura, non sembra corretto comprendere tra il gettito fiscale i contributi sociali; sono due cose ben distinte, con due bilanci ognuno a se stante. Come si sa, i contributi sociali sono destinati ad alimentare la previdenza, confluiscono nel bilancio dell’INPS e non hanno niente a che fare con le imposte e tasse, destinate all’Erario.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 18/10/2014 - 17:14

a Sergio Rame ricordo che sono le stesse incombenze che c'erano 4-5 anni fa, all'epoca del governo del pregiudicato truffatore fiscale.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 18/10/2014 - 17:21

@ollel63, 12.11, l'Italia è ridotta così com'è per il fatto che c'è un'altissima percentuale di evasori fiscali, abusivi edilizi e delinquenti vari. A questa gentaglia è stato chiesto spudoratamente il voto alle ultime elezioni politiche da un certo signore condannato. Tu farai parte del gregge, scommetto.

Ritratto di filatelico

filatelico

Mer, 22/10/2014 - 04:57

Vincenzo Visco ministro VAMPIRO del governo Prodi fa parte degli abusivi edilizi tanto decantati da andrea626390!!! Casa a Pantelleria!!! Cosa mi dici delle coop di Trieate che hanno truffato centinaia di persone??? Tralascio LUSI e PENATI!!! Come vedi i sinistri non hanno nessuna onestà, ma per te la colpa è di Berlusconi A PRESCINDERE!!!Povero SCEMO!!!