Scandalo Volkswagen, ora rischiano anche Skoda e Seat

Anche le due controllate del gruppo tedesco avrebbero dei modelli con i motori taroccati

È uno tsunami che continua ad allargarsi quello della Volkswagen, adesso tremano anche le controllate Skoda e Seat. Due articoli separati, del quotidiano britannico Independent e del ceco Cnes, hanno rilevato che i temuti motori Es189 sarebbero stati montanti anche nei veicoli delle case spagnole e ceche.

Per il quotidiano di Praga il motore al centro dello scandalo sarebbe stato montato su vecchi modelli di Skoda: Octavia, Fabia e Superb. Josef Balaz, portavoce di Skoda Auto, si è affrettato a gettare acqua sul fuoco dichiarando che "tutte le auto della compagnia circolanti in Europa rispettano tutte le norme euro 6 e che queste autovetture non utilizzano i motori Ea189".

Per l'Indipendent invece anche la Seat rientrerebbe all'interno dello scandalo per diversi modelli venduti all'interno del Regno Unito. Al momento è prematuro stabilire con esattezza i modelli, tanto che l'azienda in uno dei suoi tanti comunicati ha dichiarato che attualmente c'è un'indagine per stabilire quali modelli sono interessati.

Intanto negli Usa trapela la voce che i veicoli da richiamare per la messa a punto sarebbero superiori ai 500mila preventivati e coinvolgerebbero anche auto di lusso come il Porsche Cayenne, e le Audi Q5, A6, A7 e A8.

Commenti

Mechwarrior

Mer, 23/09/2015 - 14:58

tra un mese nessuno si ricordera' e tutti a prendere VW di nuovo.

giovauriem

Mer, 23/09/2015 - 15:02

questo è il momento propizio per mettere al tappeto (in tutti i sensi) la germania , i tedeschi non fanno piccoli imbrogli , solo truffe colossali .

vinvince

Mer, 23/09/2015 - 15:11

.... simply clever !!!

BlackMen

Mer, 23/09/2015 - 15:15

Comunque sono i dati sulle emissioni ad essere "taroccati", non i motori.

Ritratto di Svevus

Svevus

Mer, 23/09/2015 - 15:18

E ci sono ancora i fessi che comprano bmw, mercedes, wv e via dicendo !

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 23/09/2015 - 15:56

Tra qualche mese sarà il momento propizio di comprarsi una VW o una Skoda. Personalmente ho avuto sempre auto e moto italiane ma, almeno per quanto riguarda le prime, è sempre un accontentarsi.

zingozongo

Mer, 23/09/2015 - 16:11

nn credevo importasse cosi tanto a molti avendo visto come era finito il processo all Ilva credevo che tanto se ne fregano tutti delle emissioni

Libertà75

Mer, 23/09/2015 - 16:24

Entro 2 mesi Fca si fonderà con GM, in Germania si avvieranno dei licenziamenti conseguenti alla riduzione di produzione di Opel (la quale verrà ricollocata in alto per competere su alta gamma) e la Fiat entro tre anni diverrà il secondo gruppo di auto al mondo, dietro a Toyota e davanti alla VW

Blueray

Mer, 23/09/2015 - 17:26

Credo che si è alzato il coperchio su di un pentolone in ebollizione. Andando a vedere da vicino scopriremo altri marchi e altri modelli che non rispettano i valori dichiarati, solo che non hanno realizzato software per ingannare le rilevazioni.

filder

Ven, 25/09/2015 - 13:50

Tenendo conto che il governo ha fatto un'asta che poi è stata vinta da Seat per la ridicola differenza su Alfa Romeo di soli 87 euro, se malauguratamente si dovrebbe accertare che anche i motori montati su queste auto sono taroccati sarebbe giusto scindere il contratto e ritornare alle macchine Italiane.