Imu, torna lo scontro Pd-Pdl sull'abolizione per tutti

Decreto all'esame delle commissioni Finanze e Bilancio della Camera. Riammesso l'emendamento Pd che fa pagare le case con rendita oltre i 750 euro. Passa anche quello di Scelta civica che rimodula le detrazioni. Il Pdl unito: "Nessun passo indietro"

Da tempo il Pd ci prova a non abolire l'Imu sulla prima casa per i ricchi. Oggi la sinistra aveva ricevuto una nuova porta in faccia: l'emendamento al decreto che propone di esentare dalla prima rata dell'imposta solo le case con una rendita catastale inferiore a 750 euro è stato dichiarato inammissibile "per estraneità di materia" dalle commissioni Bilancio e Finanze alla Camera che stanno esaminando il testo. La proposta di modifica al decreto è stata poi riammessa dai presidenti delle due commissioni, Francesco Boccia (Pd) e Daniele Capezzone (Pdl), dopo che il Pd ha eliminato la parte in cui chiedeva che le entrate derivanti dal ritorno della prima rata (circa 1,2 miliardi di euro) per una parte della popolazione servissero a riportare l'Iva al 21% dal primo novembre al 31 dicembre 2013.

In totale sono stati presentati quasi 500 emendamenti al decreto Imu-Cig. Dopo la prima scrematura, domani le commissioni Finanze e Bilancio della Camera dovranno esaminare e votare 145 proposte di modifica. Tra questi c'è anche quello di Scelta Civica che esenta dal pagamento dell’Imu il 70% dei proprietari di immobili e che prevede sconti da 200 a 300 euro per il restante 30%, grazie alla rimodulazione delle detrazioni.

Si riaccende quindi lo scontro in Parlamento sull'abolizione di una tassa che si è rivelata una spina nel fianco del governo. "Le modalità per l’abolizione dell’Imu si possono migliorare, ma è escluso che questo possa accadere in Parlamento con maggioranze trasversali che non siano la maggioranza politica che sostiene il governo", ha detto il capogruppo Pdl in Senato, Renato Schifani, a Porta a porta, "Non intendiamo far pagare nessun prezzo al governo per le vicende di Berlusconi, ma non arretreremo di un millimetro sul programma concordato con l’esecutivo e in particolare sull’Imu".

Daniele Capezzone, presidente della Commissione Finanze della Camera, avverte il Pd: "Se non ritira l'emendamento sulla soglia dei 750 euro, compie un atto di autolesionismo politico per tre ragioni. La prima: perché è un emendamento tutto punitivo verso una quota rilevantissima di contribuenti. La seconda: perché il Pd verrebbe meno a un impegno politico pubblico e solenne del Governo. La terza: perché si determinerebbe un problema rispetto ai trasferimenti già avvenuti agli enti locali. Mi auguro che la notte porti consiglio al Pd".

Commenti
Ritratto di il.Sovi€t...

il.Sovi€t...

Lun, 07/10/2013 - 14:05

i sudditi italioti non si comprano più per un piatto di lenticchie, anche perchè dal prossimo anno limu si chiamerà TASSA servizietto

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 07/10/2013 - 14:06

Siamo tutti felici per i ricchi che non pagheranno l'IMU. A noi poveri resterà l'IVA al 22%.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 07/10/2013 - 14:07

Ma facciamo di più dico io, togliamola ai ricchi e facciamola pagare soltanto a quelli che hanno una casa dalla categoria A3 in giù e che guadagnano meno di 50.000 euro all'anno!!! Ma anche per le altre tasse bisognerebbe fare così!! La benzina per esempio, facciamo una leggina che l'accisa scende al crescere del valore della macchina!!

paolodom

Lun, 07/10/2013 - 14:07

@Chiara Sarra: guarda che "non abolire l'IMU per i ricchi" non dovrebbe essere prerogativa del programma della sola sinistra ma dovrebbe essere proposto da tutte le persone di buon senso. Che gli frega a Berlusconi, Ferrero, Del Vecchio di pagare qualche migliaio di euro di IMU, quando potrebbero vantarsi della cosa (non solo politicamente). @Chiara Sarra prova a ragionare, se sei in grado

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 07/10/2013 - 14:15

Non so che significa "inammissibile per estraneità di materia", ma ritengo che non abolire l'IMU per prime case oltre un certo valore sia una cosa giusta, fatti salvi casi particolari da valutare a parte. Mi auguro che l'emendamento venga ripresentato e approvato.

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 07/10/2013 - 14:16

Nooooooooooooooooooooooo perchè i ricchi ce li hanno i soldi!!!! perchè no ? Ma un pochino non la si può far pagare ? alla boldrini col castello no?

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 07/10/2013 - 14:19

Ai sinistri importa poco se c'è l'IMU, tanto la pagano i soliti. Loro, anche quelli da 30.000 euroni al mese , abitano quasi tutti in case dello Stato a prezzi di equo canone e spesso si comprano le dimore a prezzi stracciati sempre dallo Stato, vedi Enti vari. In questo caso hanno favorito i ricconi che li mantengono con giornali , banche e poteri vari.

Amon

Lun, 07/10/2013 - 14:21

gli unici sconfitti quotidianamente sono gli italiani onesti.

Amon

Lun, 07/10/2013 - 14:22

@Frank se guadagnassi 50 mila euro all'anno sarei tra i ricchi...

andrea da grosseto

Lun, 07/10/2013 - 14:22

Ma siamo fuori di testa? Ma quali ricchi? Io ho un buco di nemmeno 50 metri in periferia di Firenze con rendita superiore a 500 euro. Devo presumere che invece se fossero 70 metri dovrei considerarmi ricco? E Alfano e compagni inciuciano con questa gente? Complimenti vivissimi.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 07/10/2013 - 14:24

Se il PD è sconfitto chi ha vinto? Il PDL. Ma allora è vero che il PDL è il partito che fa gli interessi dei ricchi. Chiara Sarra senza volere ha fatto proprio un bel servizio al PDL. Farà riflettere molti di coloro che lo hanno votato.

dukestir

Lun, 07/10/2013 - 14:25

"Sinistra"? Direi "Italia" sconfitta, soprattutto la classe MEDIA. Perche' i soldi dovranno saltare fuori da un'altra parte, e se non si prendono in alto, e non c'e' nulla da prendere in basso, si prenderanno in mezzo.

birillo67

Lun, 07/10/2013 - 14:28

Questa non è una sconfitta del PD (di cui io non sono cmq elettore), ma una sconfitta del BUON SENSO e dell'EQUITA' SOCIALE. Che la destra esulti, non dunque un vanto, ma piuttosto una vergogna.

bruno.amoroso

Lun, 07/10/2013 - 14:32

finalmente! Così potremo recuperare i soldi dai pensionati e dai lavoratori dipendenti, che è più facile. Come faranno se no i ricchi a fare il pieno al suv?

titina

Lun, 07/10/2013 - 14:35

Premetto che non sono per niente ricca, diciamo ex ceto medio ora ceto basso. Però penso che se la prima casa è sacra, un bene necessario, lo è per tutti, ricchi e poveri. Per fare una legge equa ed uguale per tutti, si potrebbe stabilire che sui primi 50/70 metri quadri non si paga l'imu, sul resto sì.

ilfatto

Lun, 07/10/2013 - 14:35

bananas...serviva per riportare l'iva al 21%!!!

milo del monte

Lun, 07/10/2013 - 14:35

Complimenti al pdl...interessi del popolo

titina

Lun, 07/10/2013 - 14:36

E smettetela di dire: vince la sinistra o vince la destra , quando si prendono provvedimenti: il pdl e pd lavorano insieme e quello che stabiliscono lo stabiliscono insieme. Siamo sempre in campagna elettorale?

Manuela1

Lun, 07/10/2013 - 14:38

La sconfitta è per i poveretti, non per il PD.

bruna.amorosi

Lun, 07/10/2013 - 14:38

IO PERSONALMENTE VORREI PAGARE L'I.M.U solo e soltanto quando la casa me l'ha data il comune altrimenti è un furto .perchè per quella casa ho già pagato e..anche troppo .

berserker2

Lun, 07/10/2013 - 14:39

Quindi dovrà pagarla pure la Sboldrini......

berserker2

Lun, 07/10/2013 - 14:43

Ma c'è da stupirsi? Una casta politica e di privilegiati nei vari organismi costituzionali, che hanno sancito la restituzione delle super pensioni d'oro alla giuliano amato, nella parte considerata sforbiciabile e che era stata detratta, può avere la sensibilità di capire la differenza tra chi guadagna 1000 euro al mese e chi invece 100.000?

libertyfighter2

Lun, 07/10/2013 - 14:44

Felice. Tassare la proprietà è una porcata che genera solo povertà, incentivando la distruzione di capitale e diminuendo il valore del capitale tassato. NESSUNA TASSA DI PROPRIETA' è giustificata. Neanche e soprattutto con la panzana dei ricchi.

procto

Lun, 07/10/2013 - 14:44

Ottimo, i ricchi coi soldi risparmiati dell'IMU compreranno qualche ROLEX in più, attivando un circuito virtuoso che farà ripartire l'economia. Questa difesa dei privilegi (camuffata da liberismo) dovrebbe far inorridire tutto il ceto medio italiano, ma la propaganda plasmale menti più deboli. Chissà quanti lavoratori dipendenti a reddito medio-basso gioiranno di questa misura iniqua e continueranno a votarne gli artefici.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Lun, 07/10/2013 - 14:45

Questa decisione la trovo vergognosa. E' giusto che i ricchi e chi ha seconde e più case debba pagare in base al reddito e al catasto. E' vergognoso che la popolazione debba essere considerata a pari livello quando si tratta di colpire chi è abbiente, ma come diritti c'è un abisso tra ceto medio-basso e quello alto. Mi dispiace, stavolta non ci sto.

Massimo Zuppardi

Lun, 07/10/2013 - 14:45

Chi ricorda il cuneo fiscale di prodi? "ABBASSEREMO IL CUNEO FISCALE" cisaranno più soldi in busta paga, ed invece i soldi furono solo quelli che risparmiarono le prime 2 file di confindustria con buona pace dei dipendenti che non ebbero nulla in busta paga, anzi trovarono meno soldi per finanziare l'abbassamento del cuneo fiscale, parafrasando un vecchi detto "CON I COMUNISTI GIRA GIRA IL CUNEO FISCALE Và SEMPRE DIETRO ALL'ORTOLANO DIPENDENTE". P.S. ANDATE A CAG..E BESTARDI LADRI

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 07/10/2013 - 14:47

Sinistra sconfitta, i ricchi non pagano le tasse. Ma che banalità, è sempre stato così. La sinistra è al fianco degli umili e la destra a quello degli speculatori. Che bel titolo identificatore dell'attuale destra. Per una volta il titolo non è ipocrita.

colapesce

Lun, 07/10/2013 - 14:53

giusto che l'abolizione deve essere per tutti , appunto per questo l'imu non doveva essere eliminata e sostituita con la service tax pagata da tutti , ma bisognava abbassare l'irpef !!!

moranma

Lun, 07/10/2013 - 15:00

benissimo...gli italliani ora non avranno dubbi, se ce ne era bisogno, quale è il partito che difende i ricchi a scapito dei meno abbienti. Con quei soldi si poteva riportare l'iva al 21%, ma a quanto pare difenedere i ricchi è più importante per Berlusconi e company!!!

andrea da grosseto

Lun, 07/10/2013 - 15:03

Cambiate subito il titolo dell'articolo, che è molto fuorviante. Il titolo giusto è il PD vorrebbe far pagare l'IMU praticamente a tutti, tanto basta dire la parolina magica ricchi e gli intelligentoni sinistri non si chiedono mica che cosa vuol dire. Spero che i traditori del nuovo PDL almeno si oppongano a questo ennesimo furto. Ah già poi Letta si mette a piangere...

luicom

Lun, 07/10/2013 - 15:03

non capisco perchè voi berluscones "diversamente ricchi" godete se vengono abbassate le tasse ai ricchi......ho sempre pensato che non brillate per intelligenza ma qui siamo al masochismo

bombaci

Lun, 07/10/2013 - 15:08

Io (e la mia famiglia) abitiamo in 100 m2. in periferia di Torino ed abbiamo una rendita catastale di quasi 1200 euro. E saremmo ricchi? Ma cos'hanno nel cranio quelli di sinistra tra un vuoto e l'altro?

andrea da grosseto

Lun, 07/10/2013 - 15:09

ilfatto sei comico, aspetta e spera che te la riportano al 21%.

andrea da grosseto

Lun, 07/10/2013 - 15:11

Ma veramente qualcuno crede che avrebbero riportato l'IVA al 21%? Siete fantastici, ora capisco perché la sinistra mantiene sempre un certo seguito.

Silvio B Parodi

Lun, 07/10/2013 - 15:11

continuate a dire che * la legge e' uguale per tutti * solo quando fa comodo a voi??? per esempio quando si tratta di Berlusconi?? e allora perche' la legge deve essere * disuguale per alcuni*?? se io ho una casa pagata e stratassata dai miei genitori, vivo solo in una casa grande ma di valore equo e prendo 930 euro di pensione perche' e come posso pagare?? e perche' io sono trattato in modo differente? ma la legge non e' uguale per tutti????? gia' dimenticavo, siete di sinistra, cioe disuguali? o beoti? un'altra cosa: se anche pagassero solo I ***Ricchi*** l'introito non sarebbe di 1.2 miliardi, ma solo di 280 milioni, perche' I ricchi sono solo il 10 %, degli italiani altrimenti se * tutti pagassero ricchi e poveri col vostro conteggio, l'entrata dell'Imu sarebbe di 8 miliardi, quindi quelli che scrivono che pagando l'Imu I ricchi, si eliminerebbe l'aumento dell'Iva e' una panzana colossale vero il fatto????

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 07/10/2013 - 15:12

ma il PDL non aveva detto che le ville di lusso avrebbero pagato anche se prima casa ???? imbroglioni come sempre

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 07/10/2013 - 15:14

il giornale parla della vittoria dei RICCHI gli unici sconfitti quotidianamente sono gli italiani onesti. sempre dalla parte giusta !!!!!!!!! siamo tutti felici per i ricchi che non pagheranno l'IMU. A noi poveri resterà l'IVA al 22%.

Gianfranco__

Lun, 07/10/2013 - 15:16

ovvio, tutti quelli che sono chiamati a decidere hanno una casa con quelle caratteristiche e quindi.... questo è il concetto con cui veniamo governati, prima gli interessi della casta poi (forse) quelli dei cittadini.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 07/10/2013 - 15:17

Male, malissimo. Sconfitta la sinistra, ma sconfitta anche la stragrande maggioranza degli Italiani. Che per dare soddisfazione ai super-ricchi che vivono in palazzi storici, ville e super-attici in centro a Milano, Roma e alter città di prestigio adesso devono fare i conti col rincaro dell'IVA. Bel risultato, Larghe Intese, ci vedremo alle prossime elezioni.

lorenzovan

Lun, 07/10/2013 - 15:22

andrea..andrea..la storia dell'iva niente a che vedere con lo scandalo dei ricchi non pagare le imposte sulle loro "povere e umili" dimore !!!! mettila come vuoi..ma mi sembri proprio adorare la posizione a 90 gradi contento tu...

gentlemen

Lun, 07/10/2013 - 15:22

Non solo non dovrebbe esistere l'imu, ma neppure il bollo auto e il canone tv,tutte tasse sulla proprietà,proprietà sulle quali già sono state pagate tasse in abbondanza.L'abolizione di questi balzelli rimetterebbe nelle tasche degli italiani,a spanne, circa mille euro l'anno a famiglia che,moltiplicato per 23 milioni di famiglie + i 7 milioni di single, fa 30 miliardi!La sola iva finale recuperata è di sei miliardi e 660 milioni,in realtà l'introito per lo stato è il triplo.Qualcuno dirà:lo stato così perde! Apparentemente si, ma se togliamo la cifra spesa per esigere(spesa molto consistente)e soprattutto se consideriamo la quasi immediata immissione di 30 miliardi sul mercato dei consumi...Beh! Fate voi. Di sicuro tirando la coperta da un lato all'altro non si va da nessuna parete e prima o poi si strappa...

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 07/10/2013 - 15:25

A chi non é apparsa un'enorme e imprudente stonatura la frase con cui Letta vorrebbe seppellire Berlusconi (dopo 20 anni chiusa la stagione Berlusconi). In realtà Letta, come tutti i sinistri ha sempre creduto che lo spirito di Berlusconi muoia con lo stesso (peraltro vivo), mentre non tiene conto del fatto che il politico, soprattutto quello con maggior seguito, non costruisce i suoi seguaci, ma li raccoglie. Come un pastore il gregge. Ora, i seguaci delle idee di Berlusconi sono una fiumana, il maggior partito d'Italia. Occorre unicamente che buoni pastori diano continuità all'opera di Berlusconi, e la sua opera non finirà!

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 07/10/2013 - 15:25

A chi non é apparsa un'enorme e imprudente stonatura la frase con cui Letta vorrebbe seppellire Berlusconi (dopo 20 anni chiusa la stagione Berlusconi). In realtà Letta, come tutti i sinistri ha sempre creduto che lo spirito di Berlusconi muoia con lo stesso (peraltro vivo), mentre non tiene conto del fatto che il politico, soprattutto quello con maggior seguito, non costruisce i suoi seguaci, ma li raccoglie. Come un pastore il gregge. Ora, i seguaci delle idee di Berlusconi sono una fiumana, il maggior partito d'Italia. Occorre unicamente che buoni pastori diano continuità all'opera di Berlusconi, e la sua opera non finirà!

Simostufo

Lun, 07/10/2013 - 15:26

@libertyfighter2 complimenti, lei e' il classico esempio di "libertarismo" "liberalismo"in salsa italiana ovvero: sono libertario= voglio fare il ca..o che voglio alla facciazza degli altri! le consiglio uno stage in svizzera, Paese veramente liberale dove per aprire un impresa ci vuole pochissimo, le tasse sono basse ma i ricchi pagano la tassa sulle proprieta'(mobili e immobili) al proprio cantone senza fiatare. D'altro canto c'e' una bella differenza tra borghesia svizzera e borghesia italiana: il giorno e la notte! liberalismo italiano= socialismo per i ricchi i poveri muoiano sotto i ponti che bella immagine di societa' la sua! Saluti

WSINGSING

Lun, 07/10/2013 - 15:26

Diceva mio padre, alto burocrate statale: stai attento quando lo Stato di dà 100 lire: vuol dire che te ne toglierà 110. Bene. Aspettiamo sereni le prossime imposizioni....

eagles72

Lun, 07/10/2013 - 15:26

lunedì scorso, a report è andato in onda il servizio sulla tanto contestata tassa sulle barche decisa dal governo Monti, intervistati tutti i proprietari hanno candidamente detto che per loro pagare 1500 invece di 750euro cambiava poco, perche chi ha una barca da 150000 non può aver problemi a pagare quella tassa, e tutti rimarcavano il problema dei porti privati.. quindi credo che se un milionario agiato paga qualcosa più di un operaio o un semplice pensionato non c'è niente di male.. è questione di buon senso. vero anche che in ITALIA molti milionari dichiarano poco o niente,tanto in ITALIA non si può essere giustizialisti,bisogna solo esser SERVI, ma la destra è un'altra cosa quindi è il caso che non vi spacciate più per destra, perchè non lo siete e infangate quelli che sono sempre stati di destra,ALMIRANTE si rivolta nella tomba a sentire che sta gente si spaccia per destra

terzino

Lun, 07/10/2013 - 15:27

Appartamento in cooperativa in semiperiferia, 90 mq. rendita 895 euro, sto ancora pagando il mutuo trentennale. Li inviterei a casa questi buffoni per far vedere loro se è giusto ciò che stanno proponendo. Statale monoreddito con contratto bloccato da 4 anni.

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 07/10/2013 - 15:30

scassa Lunedì 7 ottobre Cari italiani siete prevenuti e male informati dai media contro . Chi ha ville ,super appartamenti HA SEMPRE pagato l'IMU ,prima durante e dopo ,almeno nella mia regione ,e continuerà a pagarla come e' giusto . Il problema riguarda chi ,senza essere ricco ,supera i 750 euro che sono almeno l' 80 per cento dei proprietari di casa . Quando poi i compagni faranno anche la rivalutazione degli estimi catastali ,diventerà un ricco anche l'abitante di ogni vecchio appartamentino in vecchi palazzi fatiscenti . Se a ciò si aggiungerà il redditometro ,cioè patrimoniale ,allora sarà completata l'immagine di chi odia il suo paese e lo vuole solo svendere a personale scopo di potere e lucro ! MILLE VOLTE VIGLIACCHI E MANTENUTI .

gentlemen

Lun, 07/10/2013 - 15:30

Imu ai ricchi? 70/80 metri quadri,che non sono certo una reggia,nella immediata periferia di un media città superano abbondantemente i 750€ di rendita catastale! Se poi vogliamo considerare ricco chi ha da mangiare rispetto a chi non ce l'ha è un altro discorso. Invito chi ha questo tipo di pensiero però a non restare in Italia.Ci sono:Cuba,Corea del Nord,I paesi interni della Cina e altri posti che non mi vengono in mente. Perché questo desiderio di andare verso la povertà? Francamente non lo capisco!

Simostufo

Lun, 07/10/2013 - 15:30

@libertifighter dimenticavo: IVA in svizzera= 8% Italia= 22% in svizzera c'e' una patrimoniale in italia non c'e' sti svizzeri sono proprio comunisti !!!

luicom

Lun, 07/10/2013 - 15:30

xSilvio B Parodi: ecco un altro genio berlusconiano! i ricchi saranno anche il 10% ma, proprio perchè sono ricchi, il valore delle loro case è ben superiore del 10% del totale

eso71

Lun, 07/10/2013 - 15:32

Con questa ci scordiamo l'IVA al 21% ... in arrivo un ulteriore crollo dei consumi. Faccio i complimenti a quei geni che capeggiano nel PDL. Sconfitta Italiana!

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 07/10/2013 - 15:33

luigipiso...Dove ha letto questa barzelletta???Da quando la sinistra è a fianco degli umili?? Che sia stata, e sia, ideologicamente e fisicamente a fianco degli assassini, degli infoibatori, dei carri armati invasori, degli assassinii di massa,dei brigastisti, questo è certo e verificato...Il resto sono solo banalità inserite nei vuoti cervelli degli orfani di marx....E.A.

luicom

Lun, 07/10/2013 - 15:34

xterzino: il buffone sei tu! l'hai capito o no che allo stato servono soldi e quindi, che si chiami imu, ici o iva, bisogna comunque pagare

Simostufo

Lun, 07/10/2013 - 15:34

@libertyfighter2 quindi e' giusto erodere i miei profitti da imprenditore distruggendomi di tasse sul mio utile? meglio TASSARE le proprieta' piuttosto che i miei SOLDI, il mio guadagno , la mia RICCHEZZA, che produce INVESTIMENTI e CRESCITA x me e per gli altri!

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 07/10/2013 - 15:36

mark 61 Lun, 07/10/2013 - 15:14...Oltre alle pezze al culo e l'invidia che vi rosica....E.A.

brunicione

Lun, 07/10/2013 - 15:38

La vera sconfitta è la destra maldestra

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 07/10/2013 - 15:41

Amon, io guadagno ben meno, ma una famiglia che guadagna 50.000 euro all'anno, sta bene, ma di certo non è milionaria!| Io come ricchi intendo tipo i nostri parlamentari che 50.000 euro li guadagnano in 3 mesi!! Comunque anche io ne guadagno ben meno purtroppo!

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 07/10/2013 - 15:43

Kayleigh...sei diventata komunista?? Guarda che parte il metodo Boffo eh...attenta!

marco24

Lun, 07/10/2013 - 15:44

Il bollo auto ragazzi, bisogna abolire anche il bollo auto!!!Basta con questi prelievi forzosi dalle tasche degli italiani.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Lun, 07/10/2013 - 15:45

x gentlemen Lei mi ha preceduto: qualunque appartamento di 80 mq. accatastato CORRETTAMENTE (e qui cascherebbe l'asino) negli ultimi 30 anni, posto in zone periferiche di una media città, supera tranquillamente 750 Euro di rendita. Ma di cosa stanno parlando?

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 07/10/2013 - 15:47

Cosa ovvia... Se si mette una tassa, questa la devono pagare tutti, invece come al solito i piddini vogliono fare categorie (i loro elettori) esenti (come le coop).

paolonardi

Lun, 07/10/2013 - 15:47

Il martellante tam-tam rosso produce i suoi effetti. Chi più spende fa girare l'economia, mentre gli stessi soldi in mano allo stato socialisteggiante producono solo burocrazia e sprechi. Uno dei mali incurabili dell'economia europea e' una visione statalista che sottrae risorse al libero mercato; svegliatevi; i paesi col più alto tenore di vita, anche dei più poveri, sono quelli con un'economia meno statalizzata. Vedi Cina, Russia (ex comunista), India, USA ecc. Un esempio ancora più evidente per chi non ha la mente ottenebrata dalle dottrine pseudo sociali: le due Coree: al nord statalista fame e miseria; al sud benessere per tutti. Non vi basta: pensate all'esplosione dell'economia russa dopo la caduta del comunismo; guardate alla Cina che pur sotto il giogo rosso ha consentito la presenza del libero mercato; per i più anziani lo strappo di Tito che fece progredire la Jugoslavia accattando una sia pur timida attività imprenditoriale individuale. Aprite gli occhi: la cosiddetta ricchezza del ceto medio che e' frutto spesso di lavoro indefesso di chi si e' messo in gioco non e' sterco del diavolo e può premiare chiunque, basta lavorare e non aspettare l'aiuto dall'alto.

ENRICO RESTELLI

Lun, 07/10/2013 - 15:48

Bene, ma non c'è da esultare, tanto i soldi sono comunque da trovare e a pagare saranno sempre i soliti. A questo punto io rimetterei l'IMU legando la cifra da pagare in proporzione al valore reale dell'immobile e in relazione anche al reddito posseduto dal proprietario e nucleo familiare convivente.

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 07/10/2013 - 15:53

@luigipiso: la sinistra a fianco degli umili, la destra al fianco degli speculatori....Questa é la gran barzelletta che seppellirà tutte le sinistre con una gran risata. Quando mai é stato così? Ma neanche durante l'impero romano!!! Ma, senza andare indietro nel tempo, osservi quanto succede adesso e su cui é già stata calata una coltre impenetrabile. Le é giunto all'orecchio di un certo Monte dei Paschi di Siena? Lì tutto é comunista, il presidente, i vicepresidenti, i consiglieri, i clienti: tutti passano avanti ed indietro dal municipio più rosso d'Italia. Ma tutto tace, i correntisti lo prenderanno in saccoccia, i consiglieri diventeranno consiglieri communali. Ma non le fa schifo? Altroché la sinistra a fianco degli umili: la smetta con queste balle. A fianco dei LADRI, questo sì!

cloroalclero

Lun, 07/10/2013 - 15:56

vedete, non cambierete mai..voi lottate sempre contro qualcuno, mai per l'italia..chi esce sconfitta non è la sinistra (sai a chi frega), ma i cittadini, gli italiani..se avessero pagati i ricchi evasori almeno qualche soldo l'avremmo tirato su..invece voi proteggete i pochi a vantaggio dei più..non siete di destra, siete oligarchi..

ferry1

Lun, 07/10/2013 - 15:57

solo gli stupidi e i tassaioli della sinistra possono affermare che sono ricchi quelli che possiedono una casa con una rendita catastale superiore a 750 euro.Capisco i tassaioli che metterebbero tasse anche sulle caccole delle mosche ma le persone normali sanno che gli estimi catastali sono stati attribuiti con criteri per lo meno discutibili e che esiste in parecchie regioni Italiane il bel vezzo di non accatastare le case.Sfugge inoltre l' equivalenza :no IMU si IVA.Perchè no IMU si riduzione spesa? Ma la presa di posizione del CAV. nei confranti del governo non si diceva fosse determinata dai suoi problemi giudiziari e non dalle prese di posizione del PD sulle tasse?

benny.manocchia

Lun, 07/10/2013 - 15:58

Come brucia...La sinistra asconfitta...Poveri comunisti dei miei stivali.Vedrete alle prossime elezioni. UN italiano in usa

Masci gina

Lun, 07/10/2013 - 15:59

x Paolonardi. Scemenze allo stato puro. In Russia e negli altri paesi da te citati, ci sono gli straricchi (una piccola minoranza) e la poverta' vera, non quella Italiana, della stragrande maggioranza dei cittadini. Per favore se non conosci il mondo non sparare piu' cavolate.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 07/10/2013 - 16:02

uomini e donne di sinistra, voglio dirvi una cosa: siete degli ANIMALI! non sapete quello che dite! il paese è allo stremo, economicamente e proprio grazie alle vostre scellerate politiche che hanno mirato SOLO E SOLTANTO ad: AUMENTARE le tasse, ad aumentare il debito pubblico facendo elargizioni politiche come auto blu, stipendi faraonici a chi non ne ha diritto, pensioni d'oro ai 4 senatori a vita, ecc... mentre il paese sta soffocando nel suo cappio, il paese stesso ringrazia con dovizia e con sadismo inusitato quella stessa mano che stringe il cappio! e sapete di chi è quella mano ? la vostra: avete votato la sinistra? ora non potete nemmeno lamentarvi!

vince50_19

Lun, 07/10/2013 - 16:03

Il problema è un altro: abbiamo da "sborsare" ancora 70 miliardi circa per l'ESM, quell'odioso meccanismo di stabilità che il prof. Monti ha firmato circa un anno e mezzo fa senza spiegarci in cosa consiste e quali penali (pesantissime) sono in esso contenute per quegli stati che ottengono prestiti ma che dopo risultasero inadempienti. Un vero nodo scorsoio sul collo!!! In questo link troverete notizie ad hoc: http://www.european-council.europa.eu/media/582889/08-tesm2.it12.pdf - In particolare l'art. 35 che riguarda l'immunità di cui godono i suoi rappresentanti! Se si confronta quell'art. con la "nostra" immunità parlamentare che tanti ritengono eccessiva, si renderanno conto che quelle persone godono di ASSOLUTA autonomia. COME DIRE CHE STIAMO FINENDO DALLA PADELLA NELLA BRACE. Cosa pensa dell'ESM Paaolo Barnad, secondo me a ragione, Lo troverete in questo link - http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=394 - Dobbiamo dunque tirar fuori ancora una 70ina di miliardi di euro (la nostra quota è di 125,3 miliardi), ergo pensare che Letta jocomai non ci martellerà gli attributi per arrivare al versamento di quella cifra sarà pura illusione. E poi tutto il resto, visto che c'è, "IN ALTO", chi ha deciso di prendersi in un modo o nell'altro quesi circa 3.500 miliardi di euro di risparmio che sono in Italia. Peccato che quel risparmio sia in gran parete non in mano ai cittadini italiani, bensì a grosse società che stanno mano mano prendendo adeguate "contromisure" (ovvero la metterano in quel posto sempre ai cittadini). Alla fine mangeranno anche il patrimonio nazionale svendendolo per qualche piatto di lenticchie e poi, alla fine, forse ci lasceranno (morire) in pace, fra fame ed espedienti. Tranne i signori politici TUTTI che, adeguatamente "alimentati", continuerannno a gozzovigliare alla grande FACENDO FINTA DI LITIGARE FRA LORO. Intanto i soliti forsennati insistono nel cazzeggio montato ad arte pro-contro Berlusconi! Evvai, su..

ilbarzo

Lun, 07/10/2013 - 16:07

Ma quale sconfitta del pd.Gli sconfitti siamo noi cittadini che siamo trattati a pesci in faccia e siamo pure felici e contenti.Siamo proprio un popolo di cacca,per non dire peggio.

ferry1

Lun, 07/10/2013 - 16:13

SIMOSTUFO in svizzera ci sarà una patrimoniale ma non tutti i balzelli sulla casa che abbiamo in Italia ed una ben altra difesa della proprietà.Prova non pagare l'affitto in Svizzera; non impiegano anni per restituire la casa al proprietario.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 07/10/2013 - 16:13

I ricchi devono andare via dall'Italia sono una vergogna, tutti all'estero, gli italiani preferiscono clandestini e profughi loro sì che danno ricchezza, progresso e prosperità all'antico popolo italico. VIVA STALIN, LENIN E I REGIMI COMUNISTI TOTALITARI CHE VERRANNO ITALIA SI TINGE DI ROSSO QUELLO DEL SANGUE DEI RICCHI INDEGNI DI VIVERE E VERGOGNA DELLA SOCIETA'

libertyfighter2

Lun, 07/10/2013 - 16:16

@simostufo. MEGLIO niente. Tutte le tasse riducono il benessere a beneficio di una casta di parassiti. Questo è un dato di fatto. La tassa sulla proprietà è però più dannosa perché viene ripagata all'infinito sullo stesso bene prodotto. La tassa sui redditi, lei la paga solo quando fa reddito. Dopodiché basta. La tassa sulla proprietà invece costringe le persone a ripagare infinitamente la stessa casa, la stessa auto o lo stesso bene qualsiasi. Se non ha tempo di leggere i libri che le ho consigliato venga sul mio blog. Avrò la pazienza di spiegarle tutto ciò che vuole

Simostufo

Lun, 07/10/2013 - 16:16

@paolonardi ma cosa sta dicendo? ha iniziato bene il suo commento per poi dopo 3 righe sfociare nelle assurdita'! CINA RUSSIA : i paesi col più alto tenore di vita, anche dei più poveri, sono quelli con un'economia meno statalizzata FALSO! In Russia non vige nessun libero mercato , il libero mercato e' entrato in vigore con Eltsin solo per favorire l'arricchimento degli oligarchi. Il ceto medio (a parte Mosca e San Pietroburgo) ha un tenore di vita bassissimo che nemmeno lei si immagina (conosco la Russia e lei invece ci e' mai stato?) Negli stati uniti il libero mercato esasperato alla reagan ha portato miseria e poverta' nelle grandi citta' (lei e' mai stato in USA??) Il libero mercato e' sacrosanto ma senza welfare state, senza intervento dello STATO in momenti di crisi nell'ECONOMIA non serve a niente, e' lo sfascio della popolazione! o meglio se non altro si tratta di SOCIALISMO per i RICCHI, socializzazione delle perdite per la popolazione media, aumento di criminalita', disagi sociali, droga, problemi psichici per i piu' giovani! che bella societa' la sua, voi e' i comunisti portate poverta' comunque...in modi diversi!

colapesce

Lun, 07/10/2013 - 16:17

infatti è giusto che l'imu deve essere eliminata per tutti , infatti appunto per questo non doveva essere eliminata e sostituita con la service tax e con la tares aumentata ! il problema è la presa per i fondelli di questo governo PD+L , verso gli italiani ............

Roberto Monaco

Lun, 07/10/2013 - 16:24

@ Eagles72: d'accordissimo, la vera destra sociale, quella del popolo, non ha niente a che vedere con questa borghesia cafona da Billionaire... Almirante si rigira nella tomba.

Ritratto di Senior

Senior

Lun, 07/10/2013 - 16:24

Questa testardaggine ci costerà cara,non vedo la ragione di rischiare di non rientrare nel 3% di sforamento del deficit per non far pagare l'IMU sulla prima casa per tutti, anche per i più abbienti. Non riesco ad immaginare un corteo composto da Berlusconi Agnelli De Benedetti Briatore seguiti da attrici ed attori famosi da cantanti e direttori d'orchestra, che reclamano perché non riescono a pagare l'IMU. Si è partiti con il presupposto di aiutare le famiglie meno abbienti e facciamo muro contro muro in modo così cocciuto? A questo punto mi domando: ma servivamo solo da scudo? Perché adesso quello che risparmiano i ricchi lo pagheremo tutti. senior

Ritratto di massiga

massiga

Lun, 07/10/2013 - 16:25

Era ora. Non se ne poteva piu' di tutte queste ingiustizie contro i ricchi.

Holmert

Lun, 07/10/2013 - 16:31

I ricchi, cari utili idioti, sono quelli che riescono ad evadere le tasse e si tengono il malloppo per sé, ottenendo anche dei benefit dal loro 730 farlocco. Continuare a fare la politica dei redditi in Italia significa che tutto fila liscio e che tutti denunciano quello che in effetti guadagnano etc. Non dimentichiamo che il catasto ha reso noto ultimamente che sono state scoperte più di un milione di abitazioni non censite ed ignote al fisco. E questi continuano a menarla con i ricchi e con i poveri, antica fisima dei sinistratori. Poi ci sono i ricchi veri, quelli a milioni e miliardi che un IMU o una TARES o una SERVICE TAX gli fa un baffo alla Dalì.

attilaunnoita

Lun, 07/10/2013 - 16:33

Il titolo è demenziale! Io sono un ricco impiegato metalmeccanico con una casa in zona intermedia di Roma (categoria A2). L'IMU pagata l'anno scorso mi è costata un mese di stipendio che ho sottratto ovviamente al benessere della mia famiglia. Bisogna farla finita di eccitare l'odio e l'invidia sociale. Chi ha una casa di proprietà, in condizioni normali la dovrebbe avere perché l'ha pagata e con soldi già tassati. Inoltre l'acquisto in se prevede altre tasse. L'amministrazione statale conosce bene quale sia la distribuzione dei beni immobili e dei redditi. E' per questo che il fisco colpisce come ricco chi, come me, se vivesse in Germania potrebbe chiedere un sussidio perché si trova a livello della soglia di povertà. E' per questo che i "diversamente ricchi" non hanno grandi proprietà a loro personalmente intestate e quindi non temono l'IMU. Stiamo realmente scivolando verso un paese non più democratico, ma comunista, in cui i valori fondamentali sono l'odio di classe (contro chiunque abbia fatto l'errore di produrre reddito e di non essere parassita della società -- e, ancora peggio, oggi pretenda di godere di parte -- non più del 20% -- considerando le tasse pagate -- del reddito che aveva prodotto) e la delazione ed ludibrio pubblico nei confronti di chi non è allineato

Simostufo

Lun, 07/10/2013 - 16:36

ferry1: giustissimo! sono d'accordo al 100%! Paesi diversi, senso civico diverso, e sopratutto rispetto tra classi sociali! mentre noi qui facciamo la guerra dei poveri! faro' di tutto per trasferirmi in svizzera io qui non voglio piu stare!

Mr Blonde

Lun, 07/10/2013 - 16:37

In linea di massima favorevole alla tassazione sul reddito piuttosto che sulla proprietà. Se questa funziona ed è come costituzionalmente stabilito progressiva non vedo perchè ancora insistere poi su ogni manifestazione di ricchezza con i vari superbolli tasse sui natanti ecc che alla fine raccolgono molto meno del previsto e creano distorsioni notevoli, come ad es mettere in ginocchio la nautica italiana. Se poi con la superficilità di un fassina qualunque con casa oltre i 750€ si è ricchi allora proprio meglio così. PS x scassa la patrimoniale con il redditometro non ha proprio nulla a che vedere prima di rodersi il fegato legga qualcosina no?

roberto78

Lun, 07/10/2013 - 16:39

ben venga questa scelta (così io non pago... e non perchè abbia una casa particolarmente grande o bella ma solo perchè accatastata nel 2012 e quindi con una rendita straordinariamente superiore a tutte le case nel circondario...). quello che ora mi aspetto per far quadrare i conti sarebbe di abbattere le pensioni minime di coloro che non hanno mai pagato contributi nella loro vita o hanno pagato importi che oggi non compensano nemmeno quei 500 euro che prendono ogni mese da anni (non mi interessa come camperanno ma certo è insostenibile che che le mie tasse servano per una loro rendita che non si sono guadagnati, probabilmente graveranno sui loro figli come è giusto che sia... )

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Lun, 07/10/2013 - 16:40

Il PDL è come Superciuk, quel personaggio del fumetto Alan Ford che rubava ai poveri per donare ai ricchi.

alexdal

Lun, 07/10/2013 - 16:46

Che cavolo di titolo e': io abito a Torino guadagno netto 25 mila euro, pago di mutuo 10000 per una casa che vale 250mila euro ma classificata A/2 classe 3 con rendita catastale 1650 euro. Non posso permettermi un IMU di 1600 euro ossia quanto la 13a!!!!!! Non sono ricco e che L'IMU sulle rendite premi i ricchi con le case al centro di valore di 3milioni ma rendita 500mila mentre le case nuove di periferia di 250mila euro sono bastonate. se l'IMU era di 250 euro a testa tutti quanti, tutti la potevano pagare. Oppure si deve mettere un tetto: 300 euro per a/2 200 euro per a/3 ecc Le rendite catastale sono messe a caso in italia, specie a torino

pitagora

Lun, 07/10/2013 - 16:49

è giusto che siano i più ricchi a pagare le tasse e l'IMU: la chiesa ed i comunisti in barca a vela. Pitagora

doris39

Lun, 07/10/2013 - 16:50

Tranquilli perché le prime case iscritte in catasto nelle categorie di pregio (A/1, A/8 e A/9), che già hanno versato l’acconto di giugno 2013, continueranno a pagare l'IMU.Contenti tutti?

oliba

Lun, 07/10/2013 - 16:51

Siamo tutti poveri cristi la mia casa valore cataste 760 euro pago l'IMU la vostra valore catastale 740 euro esente ,BELLA DEMOCRAZIA

terzino

Lun, 07/10/2013 - 16:52

@luicom messaggio delle 15.34. Allo Stato servono soldi? Comincino a non pagare più i 50 miliardi di euro di fondi per le nazioni in difficoltà. Io sto in difficoltà e nessuna nazione credo verrà mai a dare qualcosa all'Italia che osa farsi bella con gli altri ed affama il suo popolo. Comincino a tagliare i fondi alla politica ed al suo sottobosco,alle partecipate, a certe banche, a certa editoria e chi li reclama per fare film, alle scorte ed auto blu, alle industrie decotte, a chi percepisce due/tre pensioni ed ha reddito mensili che per me ci vogliono 3 anni per totalizzarli.Penso di aver fatto un programma economico che ci riporterebbe in auge. Ecco così sarò fiero di essere non solo italiano ma anche buffone che semanticamente vuol dire persona che fa ridere. Questi invece da veri giullari stanno facendo piangere tutti e manco se ne accorgono o fanno finta di nulla tanto, come si dice dalle mie parti, " sta bon Rocco sta bon tutta la rocc."

Simostufo

Lun, 07/10/2013 - 16:55

@alexdal il problema sa qual'e'? che bisogna rifare totalmente il catasto edilizio da zero!

Ritratto di lbarsanti

lbarsanti

Lun, 07/10/2013 - 16:56

Casi particolari ? Beccati questo : 90 mq, categoria A3 ( economica ), rendita catastale 1.568,54, 77 anni, reddito da pensione ( unico reddito ) 900 Euro/mese, moglie a carico. Ricco ? Casa di lusso ? Non sapete che le rendite catastali sono assolutamente sballate ?

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 07/10/2013 - 17:03

Un principio di libertà difeso dal PdL che non discrimina chi proprietario di case del valore di 800mln da chi proprietario di case da 200mln. Forza rivoluzione liberale

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 07/10/2013 - 17:06

@nestore55 le solite nostalgie ideologiche. Stalin, Polpot, Hitler blah, blah, blah ...... @apasque, Verdini non mi pare comunista, eppure è sempre stato ben accolto dal MPS.

Bellator

Lun, 07/10/2013 - 17:10

Ma chi sono questi imbecilli che dicono che l'IMU oltre i 750 euro,deve essere pagata da tutti ??,ma perché questi cretini pensano se uno ha una casa con un reddito Catastale,di Euro 1.000, è ricco!!.Molte famiglie Italiane con i risparmi di Nonni,Padri,Madri Mogli Figli sin sono costruite case molto grandi,a differenza di chi ha sperperato e non si è preoccupato di darsi un'abitazione.Ma questi che ragliano forse pensano che chi possiede una bella casa l'ha ricevuta in regalo dallo Stato!!.Dotarsi di una bella casa,significa : aver fatto rinuncie,averla avuta in ereditàdi e di aver pagata la Successione da nonno a figlio, da figlio a nipote!!.,aver pagato l'ILOR oltre aver pagato all'origine le tasse sul denaro investito in mattone.Questi sinistronzi non sanno quanto costa di manutenzione una abitazione propria.Le tasse si pagano sui redditi prodotti,secondo la capacità contributiva del cittadino, art.47-art.53 della Costituzione,secondo quest'ultimo art.53, l'IMU, anche su tutti i beni immobili che non danno reddito(case sfitte-case occupate da morosi-capannoni Industriali la cui attività è ferma per la crisi,non dovrebbe esser pagata.Prima di imporre la tassazione,lo Stato deve accertare se il cittadino,ha la Capacità Contributiva di pagare le Imposte su beni che non danno Reddito !!,amanti dell'IMU smettetela di Ragliare !! !!.E questo Maino Marchi,che mestiere faceva,chi è questo statista da strapazzo, se ha tanti soldi che gli danno gli Italiani l'IMU la pagasse lui per gli altri altro che c...zzo !! facava

unosolo

Lun, 07/10/2013 - 17:11

ti pare che i ricchi devono pagare , sono in parlamento per propri interessi non della nazione . Quarda caso come esce qualcosa che prende solo i ricchi viene bocciata , mentre IVA che prende i poveri passa tranquillamente .

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 07/10/2013 - 17:13

A guardare e leggere i commenti dei sinistronzi si potrebbe dire che sono tutti proletari con 20 figli e senza un lavoro , come nel lontano 19simo secolo. Poveri morti di fame , loro Hanno tutto senza lavorare , sono i parassiti di noialtri che produciamo.SE avessero lavorato e essersi fatto una posizione lavarando non sarebbero cosi ottusi.Poi con i belli esempi che Hanno in parlamento stanno li pure a difendere aria fritta. Alloggiati in case popolari anche se non ne Hanno bisogno .Dovrebbero far pagare l imu anche agli istituti case popolari ,che a loro volta lo rifilano agli affittuari . Poi voglio sentire il Lamento di questi idioti.Ringrazio Dio di essere NATO povero ma onesto.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 07/10/2013 - 17:13

I sinistri hanno la testa più dura del cemento armato, cosa c'entra la redita catastale, otretutto profumatamente rivalutata, che è un parametro prettamente teorico per il calcolo delle imposte di registro, di successione o di calcolo del presunto reddito per le imposte dirette ( lo conferma il fatto che viene esentato nei maggiori casi nel calcolo della dichiraziobe dei redditi) con una gabella utilizzata prettamente per fare cassa senza avere nessun legame con il reddito effettivamente percepito da ci abita e ci vive?

ferry1

Lun, 07/10/2013 - 17:14

luicom non capisci che si possono ridurre le spese al posto di pagare tasse se proprio servono soldi?Ma servono veramente o solo per foraggiare le clientele e le banche?

cpbmnl

Lun, 07/10/2013 - 17:18

Ci risiamo con l'IMU. Con Berlusconi o senza Berlusconi se passa l'IMU sulla prima casa il PDL, Forza Italia, o come diavolo si chiamerà non avrà mai più il mio voto e quello della mia famiglia. NB i parlamentari che parlano di case dei "ricchi" lo sanno quali abitazioni hanno la rendita catastale di € 1000 a Roma (due camere in periferia).

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Lun, 07/10/2013 - 17:18

@frank. Non sarò mai comunista. Ma non sopporto il salvaguardare sempre e comunque i soliti straricchi a discapito del resto della popolazione. E' più o meno lo stesso discorso che faccio per la questione ilva, per la quale sono d'accordo coi magistrati. Essere ogni tanto in disaccordo con la propria linea politica non è reato. Per il resto i sinistronzi devono sempre fare la loro sporca fine, eh!

unosolo

Lun, 07/10/2013 - 17:20

ricominciamo , sinistra sconfitta ? il popolo è sconfitto , i ricchi si tutelano a non pagare altro che sconfitta hanno vinto e non pagano , sono in parlamento per propri interessi , l'unico che è ancora in parlamento non per i propri interessi è Berlusconi , anche se tutti i sx ne dicono di tutti i colori .

Triatec

Lun, 07/10/2013 - 17:21

i proprietari di abitazioni signorili categoria catastale A/1, A/8 e A/9), anche se elette come “prima casa” pagano regolarmente l’IMU. Queste discussioni su IMU servono solo ai politicanti per distogliere l'attenzione dai veri problemi e continuare a mantenere parassiti dello Stato. Se parliamo di IMU e IVA evitiamo di parlare dei costi della politica che ammontano ogni anno a circa 20 miliardi di euro, evitiamo di parlare degli stipendi e dei privilegi dei politici. I boccaloni, come sempre abboccano, danno la colpa a Silvio e pagano, felici di pagare, e i politici gozzovigliano!!! Quelli che fanno raffronti con l'europa, conoscono un paese dove il costo della politica si avvicina al nostro?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Lun, 07/10/2013 - 17:22

Complimenti, Il Giornale festeggia perché i ricchi non pagheranno l'IMU. Però mi chiedo: se quel gettito fosse dato come sgravio d'imposta in busta paga il sistema economico non ne trarrebbe maggior beneficio???????

luicom

Lun, 07/10/2013 - 17:35

xterzino: hai appena descritto il programma del M5S. Se la pensi così allora votali invece di votare berlusconi per poi lamentarsi perchè fa esattamente il contrario di quello che tu vorresti

luicom

Lun, 07/10/2013 - 17:40

xferry1: i soldi servono veramente....potrebbero servirne un po' meno (poco meno, non cifre eclatanti) riducendo alcune spese inutili (vedi per. es. le provincie, i rimborsi elettorali, i finanziamenti vari anche a questo giornale). I nostri governanti (quelli che abbiamo e continuiamo a scegliere noi) non si sognano nemmeno di ridurre queste spese....quindi....tocca pagare

andrea da grosseto

Lun, 07/10/2013 - 17:49

lorenzovan ma te sei di questo mondo? Una casa con rendita catastale di 750 euro è da ricchi? E appunto, non c'entra proprio niente questo ennessimo furto alla classe media con l'IVA che mai riporteranno al 21%. Mi sembra che tu sia molto contento di metterti a 90° e pagare sempre più tasse. Auguri

aldo343

Lun, 07/10/2013 - 17:52

A tutti quelli che parlano di "ricchi", per immobili con rendita catastale superiore ai 750 €, suggerirei di controllare la propria rendita. Perchè io a Milano in periferia, zona Niguarda, ho una rendita di 758€ per un A3 di 100 mq, e il mutuo da pagare per altri 18 anni. NON mi sembra di essere ne ricco ne benestante. Prima si verificassero le rendita a livello nazionale rendendole omogenee, perchè le rendite le decide un professionista seguendo dei criteri precisi, ma nessuno poi controlla che sia eque, così come la categoria catastale. Troppa gente col complesso da "sinistroide" incallito.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 07/10/2013 - 17:52

e gia è una polemica inutile.........Cari elettori del PD e PD-L,vi piace Cari elettori del PD e PD-L,vi piace il regalino x i più sofferenti fino a quando ci sarà questa classe dirigente, le buone intenzioni saranno sempre in minoranza...

terzino

Lun, 07/10/2013 - 17:52

@luicom messaggio delle 1735. IMM5 avrebbero potuto presentare delle mozioni, degli ordini del giorno in merito, avrebbero potuto denunciare il tutto pubblicamente sui media.Non mi risulta che lo abbiano fatto. Se poi i programmi coincidono, ma non credo in assoluto, vuol dire che almeno un terzo dei votanti ritiene che chi sta dettando la linea economica alla nazione sta sbagliando ed un altro terzo lo sta contrastando. E' mai possibile che un solo terzo debba fare e disfare a proprio piacimento ignorando la volontà del popolo e di chi la pensa diversamente? A questo punto non so più se ridere o piangere, non g ho più parole ma solo parolacce.

Giuroma

Lun, 07/10/2013 - 17:53

Bellissimo. È un vanto per il PDL o FI non far pagare anche chi possiede ville o barche di lusso. E pensare che ci sono tanti fessi tra operai e casalinghe che li votano...

andrea da grosseto

Lun, 07/10/2013 - 17:57

Bellator completamente daccordo e purtroppo hai ragione, tanti di quelli che ragliano l'hanno veramente ricevuta in regalo dallo stato, in un modo o in un altro. L'IMU gli serve per non sentirsi troppo merde.

andrea da grosseto

Lun, 07/10/2013 - 17:59

mark61 ovviamente non sono proprio contento del tradimento PDL e infatti voterò Lega se le cose non cambiano. Certo non voto voi fasci del M5S.

xywzwyx

Lun, 07/10/2013 - 18:14

Scusatemi ma ci stanno prendendo per i fondelli. Se l'IMU viene sostituita dalla Service tax, è ovvio che deve essere tolta a tutti se no i ricchi pagherebbero due volte. Ma vi rendete conto che vi lasciate prendere per ... illudendovi che vi hanno tolto una tassa a cui in realtà hanno solo cambiato nome e probabilmente aumenterà pure l'importo complessivo?

benny.manocchia

Lun, 07/10/2013 - 18:18

C'era un patto accettato da tutti:centrodestra al governo ma niente IMU e niente aumento dell'IVA.A un certo punto i comunisti hanno cercato di dimostrare che sono loro i capoccia in Otalia e quindi: si paga l' IMU. Ecco perche' sono stati sconfitti piaccia o on piaccia la definizione.Ci sono tante strade che possono dare al governo miliardi di euro. Percio',basta con le chiacchiere. Un italiano in usa Un italiano in usa

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 07/10/2013 - 18:30

ma questa gente comunista è de coccio! pensano che solo i ricchi non pagano l'imu.... ma quanto sono stupidi da 1 a 10? io direi 12! idioti, idioti, idioti, idioti! i ricchi pagano già un botto anche senza l'imu! mettere un'altra tassa è come spingere i ricchi a lasciare l'italia, come hanno fatto in francia, con la patrimoniale di hollande al 75 %! stupidi! stupidi! stupidi!

roberto78

Lun, 07/10/2013 - 18:31

Caro alexdal, da quanto scrivi si capisce che l'anno scorso l'IMU non l'hai pagata perchè altrimenti non si spiega come tu possa fare i tuoi calcoli: il costo della tassa non era e non sarebbe uguale alla rendita catastale .... (ovviamente nel caso di prima casa... )

Jobs

Lun, 07/10/2013 - 18:35

Io credo che vantarsi di aver ottenuto cose del genere in commissione bilancio sia veramente idiota. Non mi sembra una sconfitta del pd ma di tutti. come se alla gran parte delle persone importi qualcosa se uno che guadagna 100 mila euro all'anno paghi o meno l'imu sulla prima casa. Un giorno dopo poi che abbiamo aumentato l'iva. Secondo me la realtà supera di gran lunga la fantasia. Va bene essere di destra e non condividere dei sistemi punitivi per chi nella vita è "riuscito", ma farsi prendere giorno dopo giorno per i fondelli è altra cosa.

moranma

Lun, 07/10/2013 - 18:36

aggiornate l'articolo!!!! Emendamento accettato!!!

MateDe

Lun, 07/10/2013 - 18:46

povera Chiara ...oggi è toccato a lei fare la figura del Brunetta.Non si fa...pd perde...scherzetto si fa SI FA! Con sorriso di circostanza dei sudditi...ormai ci sono abituati.

GABBIANO51

Lun, 07/10/2013 - 18:50

Kompagni sudditi dei magistrati , solita figura di merda! Siete proprio degli idioti altro che superiori!

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Lun, 07/10/2013 - 19:04

Vittoria del PDL aaaaaahhha, è passato l'emendamento PD, aspettate prima di scrivere cavolate...e poi non far pagare i ricchi era una vittoria?...siete messi maluccio

onurb

Lun, 07/10/2013 - 19:19

Quando un persona vive continuamente immersa nel tanfo non avverte più il fetore. Dalla lettura di questi post mi rendo conto che siamo arrivati a questa assurda situazione: tutti o quasi, a sostenere che è giusto far pagare l'IMU ai ricchi: nessuno che si renda conto che questa è cacca puzzolente con cui i governi ci hanno sommerso facendoci credere che è la panacea a tutti i mali. Signori, ci vuole una ventata di aria pulita che spazzi via il fetore: dobbiamo parlare di riduzione della spesa pubblica, che è l'unico modo di risolvere i problemi della nostra economia. I soldi lasciati in tasca ai cittadini creano consumi e, quindi lavoro. In mano allo stato creano solo buchi sempre più profondi.

makkivi

Lun, 07/10/2013 - 19:23

Evviva i comunisti italiani riciclati. Viva Il Partito Comunsita Italiano di Gramsci, Togliatti Longo Berlinguerm, ecco quello che cantavano e cantano ancora (nel salotto di casa in presenza della domestica sudamericana cheguevarista)i nostri "amici" oggi socialdemocratici. Il punto e' che quando in Italia scoppiera' la guerra civile (non so in quali forme ma scoppiera')aloora anche loro forse, dico forse, capiranno.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Lun, 07/10/2013 - 19:24

E' toccante leggere i commenti sul fatto che i ricchi abbiano l'esenzione IMU. Immaginatevi però il beneficio che TUTTI ne potremo avere se con quelle risorse l'IVA passerebbe dal 22% al 21%.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 07/10/2013 - 19:30

Ho come il dubbio che il PdL abbia calcolato che di quel 20% di italiani che si troverebbero a dover pagare l'IMU sulla prima casa una bella fetta sta in quel 20% di elettorato residuo rimastogli, quindi tanta fiera opposizione non ha nulla di ideologico (nel senso buono) ma è un mero calcolo elettorale.

vince50_19

Lun, 07/10/2013 - 19:30

Ma quante cavolate tocca leggere! Perché non stanare gli evasori, cosa che è una vera e propria vergogna di casa nostra da tempo immemore? Lì ci sono tanti di quei miliardi di euro da recuperare che si potrebbe sul serio stare meglio, molto meglio, tutti. Perfino Befera si è accorto che in Italia si evade perché il sistema di tassazione è troppo elevato e molti lo fanno per sopravvivere. Senza dar conto ai furbi che esportano capitali con leggi permissive! Andiamo.. Lettino: questo sarebbe il governo del fare? Come dire che tolto di mezzo Berlusconi si possono rimettere in campo tutte quelle tasse che, sotto sotto, la Ue ci chiede e che danno spazio a certe ideologie che nel 2013 andrebbero buttate al macero? Che il MES da pagare viene prima di tutto il resto? Manica di bugiardi e debosciati senza distinzione di casacca! Aizzate la gente seguendo il solito motto del divide et impera per poi poter fare indisturbati i cavoli vostri. E certi gonzi bevono ad libitum..

vince50_19

Lun, 07/10/2013 - 19:30

Ma quante cavolate tocca leggere! Perché non stanare gli evasori, cosa che è una vera e propria vergogna di casa nostra da tempo immemore? Lì ci sono tanti di quei miliardi di euro da recuperare che si potrebbe sul serio stare meglio, molto meglio, tutti. Perfino Befera si è accorto che in Italia si evade perché il sistema di tassazione è troppo elevato e molti lo fanno per sopravvivere. Senza dar conto ai furbi che esportano capitali con leggi permissive! Andiamo.. Lettino: questo sarebbe il governo del fare? Come dire che tolto di mezzo Berlusconi si possono rimettere in campo tutte quelle tasse che, sotto sotto, la Ue ci chiede e che danno spazio a certe ideologie che nel 2013 andrebbero buttate al macero? Che il MES da pagare viene prima di tutto il resto? Manica di bugiardi e debosciati senza distinzione di casacca! Aizzate la gente seguendo il solito motto del divide et impera per poi poter fare indisturbati i cavoli vostri. E certi gonzi bevono ad libitum..

Ritratto di Daniele Milan

Daniele Milan

Lun, 07/10/2013 - 19:31

Mi auguro che torni al più presto qualche organizzazione terroristica, rossa, nera, verde, gialla, non importa di che colore, l'importante è che inizi a togliere di mezzo questi cialtroni!

Abraracourcix

Lun, 07/10/2013 - 19:36

Qualcuno mi spiega per quale diavolo di ragione chi ha case di lusso non dovrebbe pagare? Dov'è il buonsenso in questo?

ireago

Lun, 07/10/2013 - 19:44

Alfanuccio, cicchittuccio, quagliarucci, che pasticcio: e adesso come la mettiamo? Non posso dire una parolaccia per mia educazione. Vigliacchi traditori, pagate il prezzo ora sulla nostra pelle. Astro

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Lun, 07/10/2013 - 19:45

E' naturale che la sinistra faccia quello che i suoi elettori vogliono, anzi ne ha il dovere avendo la maggioranza relativa piuttosto netta alla camera. Il senato poi andrebbe abolito con riforma costituzionale, a cosa serve se non a far spendere centinaia di milioni agli italiani e presentare il solito mercato delle vacche. Già la camera da sola ha un numero di ‘onorevoli’ pari a quasi tutti quelli degli altri paesi europei messi insieme.

BTrac

Lun, 07/10/2013 - 19:46

La sinistra con l'aiuto dei voltagabbana del PDL si appresta a rimettere la tassa che Berlusconi aveva tolto.

J.J.R

Lun, 07/10/2013 - 19:53

L’articolo 53 della Costituzione della Repubblica Italiana recita: Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.Ed aggiunge: Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.

Ritratto di i£ Sovi€t...

i£ Sovi€t...

Lun, 07/10/2013 - 19:59

senza limu e la tassa servizietto come facciamo a pagare 80 miliardi di euro per il MES e gli f35?

colapesce

Lun, 07/10/2013 - 20:00

non capisco la fiducia del cavaliere a questi che vogliono tassare solo una parte dei proprietari di prima casa ?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 07/10/2013 - 20:01

I COMUNISTI DEL PARTITO DEMOCRATICO (SI FA PER DIRE DEMOCRATICO) PERDONO IL PELO MA NON IL VIZIO....POVERI IGNORANTELLI E OSANO ANCHE METTERE IL BECCO IN COSE CHE NON LI RIGUARDANO, HANNO IL TERRORE CHE EVENTUALMENTE ANCHE IL FANTASMA DI BERLUSCONI POSSA ROVINARGLI LA VITA. LO VOGLIONO MORTO E NONOSTANTE TUTTO TREMANO DALLA PAURA.

Beppe1953

Lun, 07/10/2013 - 20:03

Ricchi????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????? Vivo in una zona popolare a Torino invasa da extracomunitari, dove vendere gli alloggi è praticamente impossibile perché non valgono più niente. Il mio super appartamento è categoria A3, 75 mq, rendita 779,00 €. Votate PD!! e se avete uno stipendio di 1.500 € e una casa come la mia siete dei riccastri da spennare. Votate PD!! e quel poco di speranza si spegnerà per sempre!!! Firmato: un nababbo invidiato

MEFEL68

Lun, 07/10/2013 - 20:17

@@@@ Dreamer66 & Ko.- Cha baggianate hai scritto. I ricchi, loro malgrado, l'IMU la pagavano e la pagheranno perchè l'esenzione non ha mai interessato le ville e le case dilusso(cat.A/1). Far credere a persone come voi che una casa con rendita superiore a € 750 si di lusso è una menzogna che serve a nascondere la verità. Vale a dire che la pagheranno quasi tutti. Esempio sulla mia pelle. Abito in un normale appartamento di 3 camere in una zona periferica di Roma la cui rendita catastale è di € 939,50. La mia pensione( e mi considero fortunato) è di € 1450 mensili. Chi ha acquistato un appartamento di nuova costruzione che ha una rendita ancora più alta pagherà anche di più. Oltre al mutuo ancora in vita. Dove sono questi ricchi che dite? Ragionate per favore. Non abboccate come i pesci stupidi.

orobicon

Lun, 07/10/2013 - 20:18

Ma se siete al governo? Senza di voi i costri soci del PD non decidono niente, IMU, IVA, tasse, spesa pubblica, ..... Ma a chi la raccontate???!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 07/10/2013 - 20:22

E sarebbe anche ora di aggiornare Planimetria Catastale e aggiornare certe villini ancora classificati come fienili o stalle questo ben che brucerebbe a certi disonesti dell’imu

Cosean

Lun, 07/10/2013 - 20:27

Ma Berlusconi non aveva dato del Cogl.... a chi non faceva i propri interessi? Meditate gente, meditate!

Angela P.

Lun, 07/10/2013 - 20:29

Allora proviamo a far ragionare i sinistri: Il PD e il PDL si sono uniti per formare un governo con l'approvazione del Presidente Napolitano (di sinistra precisiamo). Il PDL ha posto delle condizioni: via l'IMU ed non aumentare l'IVA. Fin qui ci siamo? OK. Il PD acconsente altrimenti non avrebbe formato il governo. Perché poi tutto è cambiato? Perché per i comunisti, gli accordi valgono zero. Facciamo una legge dove chi vuole paga l'IMU e pazienza se anticostituzionale: scommetto che i sinistri accorreranno in massa a pagare e così saremo tutti contenti.

Diego Vicenza

Lun, 07/10/2013 - 20:35

Eh sì ci sono comunisti dappertutto, anche negli USA dove si paga mediamente un buon 5 per mille sul valore di mercato della casa.... trovo che questa posizione intransigente sull'IMU - che non condivido - non sia più valida neanche dal punto di vista elettorale e, soprattutto, non piace nemmeno a molti "ricchi"

Apophis

Lun, 07/10/2013 - 21:17

Vogliamo parlare dei milioni di case non accatastate. Vogliamo dire che devono fare pagare sti ladri. Vogliamo parlare di quante sono le case abusive tra queste. ci stanno 10 imu. Ohhh sono tutte al SUD. Se il PD fa pagare questi magari perde la poltrona magari gli sparano. Letta fai pagare prima questi!.

Nocco

Lun, 07/10/2013 - 21:22

Vogliamo IMU su CHIESA e ai RICCHI

Nocco

Lun, 07/10/2013 - 21:23

Vogliamo IMU su CHIESA e RICCHI

cecco61

Lun, 07/10/2013 - 21:25

Quanti mentecatti scrivono qui? Paolodom tu sei il primo. L'IMU non è questione di ricchi o poveri: è una tassa iniqua, punto. E' da comunisti prevederla solo per i ricchi poiché vogliono impoverire tutta la popolazione tranne loro (la nomenklatura) tipo Russia degli anni bui. Tu, paolodom, probabilmente fai parte della stessa. Dopo circa 6 mesi di governo ancora non abbiamo visto un solo taglio significativo delle spese: fuori dai coglioni tutti i dipendenti statali in esubero: che vengano finalmente valutati in base alla produttività. Non solo, hanno gli stipendi più alti d'Italia: dalla sera alla mattina riduzione secca, a tutti, del 5 o 10%, blocco delle promozioni automatiche per anzianità, e il problema sarebbe risolto. L'ha fatto pure Zapatero ed oggi, infatti, la Spagna sta riprendendo a correre: noi abbiamo di fronte solo recessione e, grazie all'aumento dell'IVA, inflazione. Tutto ciò porta alla stagflazione: e non bisogna essere dei geni di economia per arrivarci.

Abraracourcix

Lun, 07/10/2013 - 21:39

@ BTrac ... regalandoci l'IVA al 22%. Bel colpo, non è vero?

CosaStiamoAspettando

Lun, 07/10/2013 - 22:17

Siamo solo all'inizio, ci aspettano anni di salassi fiscali sulla casa. E' abbastanza chiaro, fare l'imprenditore in italia è diventato una missione impossibile, le aziende chiudono o si trasferiscono all'estero. L'unico bene veramente tassabile dopo l'impresa è la casa. Del resto gli italiani possono essere ricattati solo sulla casa. Non siamo mica gli americani, noi. Gli americani vivono in case di legno, se ne fregano della casa, se devono spostarsi lo fanno e basta. Le nostre case invece sono un'altra cosa, purtroppo. Saremo sfrattati dalle nostre case, che verranno poi assegnate quasi gratuitamente agli africani. Questo è il destino che ci attende. Siamo dei poveri idioti.

raf bell

Lun, 07/10/2013 - 22:25

Tra questi commenti ho visto più di qualche micropensante sinistrorso gasarsi all'idea che un'IMU così faccia finalmente pagare solo i "ricchi", ignorando che il valore di 750 euro di valore catastale per una casa non centra il bersaglio "ricchi" ma il bersaglio "ceto medio" (magari ora pensionato, che ha speso una vita per farsi una casa decente): Siamo alle solite! I veri compagni da sempre odiano le case, tutte!L'unica soddisfazione sarà vedere la loro faccia quando si accorgeranno che tra questi "ricchi da 750 euro di V.C: " ci sono anche loro!

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 07/10/2013 - 22:26

Hanno sempre saputo fare una cosa sola. AUMENTARE LE TASSE.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 07/10/2013 - 22:28

Se con i soliti trucchetti delle tre carte ci rifileranno la famosa malgradita supposta costringendoci a pagare anche un solo centesimo sulla prima casa, a meno che non si tratti di castelli o ville holliwoodiane, auguro a lor signori che quei soldi li utilizzino per comprare altrettante supposte di Guttalax per far fronte alle loro necessità...!

aredo

Lun, 07/10/2013 - 22:30

@vince50_19: i primi evasori sono gli elettori di sinistra, i cattolici comunisti. MPS, Unipol, Coop.. terzo settore, "il sociale" .. miliardi di euro in nero, bilanci truccati. E gli elettori di sinistra che figurano tutti poveri al fisco, poi anche l'operaio minimo fa 2-3 lavori in nero .. e possiede villette, appartamenti.. registrate in vario modo per sfuggire alla legge. Perchè la sinistra è furba.. eh!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Lun, 07/10/2013 - 23:01

750 euro sono ridicoli! Se questa è la soglia tra povertà e ricchezza, allora l'Italia è un Paese di ricchi. Sono senza respiro, ormai, per quuesta continua altalena IMU sì, IMU no, IMU forse. Ahimé, come sarebbe stato meglio fare la cicala e non credere di avere una vecchiaia serena, avendo messo i risparmi sul mattone! Povera Italia, dove si massacrano le formiche, imputando loro di essere "ricche", quando sono state solamente lavoratrici tenaci. Puah! Sekhmet.

gentlemen

Lun, 07/10/2013 - 23:14

@Senior: Guardi che l'imu sulle case dei ricchi non è mai stata tolta,nemmeno ai tempi dell'ici. Forse ignora che una rendita catastale di 750€ corrisponde a 70mq nella periferia di una media città.Se questo è essere ricchi è bene rivedere alcuni concetti elementari,ricordandoci che siamo nel 2013!

gentlemen

Lun, 07/10/2013 - 23:22

Ma fatemi capire... lo ha proposto Fassina? Se cosi fosse cosa ci potrebbe aspettare di diverso? Bravo Pd,continua così che alle prossime elezioni farai parte dell'asfalto della salerno-reggio calabria(ho usato il termine asfalto perché caro a Renzi).

Ritratto di angela.piscitelliattoprimo

angela.piscitel...

Lun, 07/10/2013 - 23:40

Queste, nella mia lontana Napoli si chiamano:"Guarattelle".Non solo un manipolo di signori nessuno fà fuori il Cav senza avere alcuna legittimazione per farlo, ma anche, i signori nessuno in questione si calano le braghe sul programma e si mettono a far da stampellone al Pidi'.Intanto girano sondaggi farlocchi secondo i quali la gente sarebbe felice di avere Alfano alla guida di Forza Italia:se non stiamo su "scherzi a parte" c'è un disegno dietro tutto questo: a spese dell'Italia e degli Italiani.

daniele66

Mar, 08/10/2013 - 03:55

Non riesco a capire come si possa fare confusione. la materia e' semplicissima. Le case di lusso PAGANO gia' l' IMU,fa parte del programma PDL. la cifra dei 750 euro, vuol dire tutto e niente,primo per le rendite catastali non aggiornate,e secondo perche' varia da zona a zona.In alcune zone del Paese e' lusso,in altre sono case da 70-80 mq. e non mi sembra proprio che sia " LUSSO". Questo il motivo del NO che condivido in pieno e che,peraltro,era negli accordi di Governo.

mila

Mar, 08/10/2013 - 04:58

Sarebbe meglio far pagare l'IMU per le case di lusso e non aumentare l'IVA. E non ditemi che sono comunista.

mila

Mar, 08/10/2013 - 05:01

Sarebbe meglio far pagare l'IMU sulle case di lusso (magari un po' al di sopra dei 750 Euro di rendita) e non aumentare l'IVA. E non ditemi che sono comunista.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Mar, 08/10/2013 - 07:27

Riecco i porci sanguisuga. Riecco i gabellatori. Riecco il partito della spesa! Ma quando capirete che l'ora di mungere è finita? Maledetti komunisti, non avete mai prodotto e fatto niente: siete solo buoni a chiedere (e spendere) soldi. Odio per i ricchi, amore per i soldi: sempre i soliti! F U O R I S U B I T O D A Q U E S T A S T U P I D A E U R O P A !

maumen

Mar, 08/10/2013 - 07:36

Questi articolo denota non solo l'assoluta iniquità della decisione del PDL nel prediligere una tassa su tutti (IVA o quant'altro) piuttosto che una tassa sulle persone benestanti ma sopratutto evidenzia l'assoluta ignoranza delle teorie economiche che durante i cicli recessivi propendono ovviamente per una tassazione sui redditi più elevati piuttosto che su quelli medio bassi, unico modo per stimolare la domanda interna di beni e servizi. Sarebbe opportuno in alternativa che il PDL spiegasse quali voci di spesa tagliare in alternativa all'IMU partendo dal finanziamento pubblici ai partiti, che guarda caso sembra sparito nel nulla..!

Baloo

Mar, 08/10/2013 - 07:37

Bisogna sciogliere il cosiddetto Partito Democratico per essere solo un aggregato di ladri cialtroni che vuole finanziarsi coi soldi della gente alla faccia del referendum e delle loro sporche ruberie a tutti i livelli. Non hanno nulla a che fare con l'art. 49 della Costituzione. Si porti progressivamente l'iva al 10% , si abolisca il Senato e si riducano a 200 i parlamentari.

Simostufo

Mar, 08/10/2013 - 14:25

@cecco61 ha mischiato un po' di ricette giuste ad altre fuori luogo, folli e populiste (non si offenda) Magari prima di scrivere baggianate bisognerebbe studiare i principi basilari di macroeconomia ...prima di parlare di stagflazione!

Silvio B Parodi

Mar, 08/10/2013 - 18:15

simostufo in italia c'e' gia' la patrimoniale sotto un'altro nome,che e' maggiore irpef maggiore tares maggiore ici, o tasse comunali varie, cretino e' l'Iva e' al 22 per adesso , e se vince la sinistra, ci sara' un'ulteriore tassa sulla casa, che e' di 86 metri, e catalogata a 780 di rendita catastale, quindi io dovrei pagare ancora di piu' tasse, con una pensione di 930 euro al mese?????? per un appartamento di due letto cucina e sala???? sono ricco????qui piangono anche I poveri col comunismo come a Cuba Corea del Nord ed altri paesi comunisti CRETINO

Silvio B Parodi

Mar, 08/10/2013 - 18:15

simostufo in italia c'e' gia' la patrimoniale sotto un'altro nome,che e' maggiore irpef maggiore tares maggiore ici, o tasse comunali varie, cretino e' l'Iva e' al 22 per adesso , e se vince la sinistra, ci sara' un'ulteriore tassa sulla casa, che e' di 86 metri, e catalogata a 780 di rendita catastale, quindi io dovrei pagare ancora di piu' tasse, con una pensione di 930 euro al mese?????? per un appartamento di due letto cucina e sala???? sono ricco????qui piangono anche I poveri col comunismo come a Cuba Corea del Nord ed altri paesi comunisti CRETINO