Dal taglio dell'Ires alle pensioni, tutte le promesse di Padoan

Il ministro dell'Economia: "La crescita accelera, sarà maggiore l'anno prossimo. L'economia italiana ha svoltato"

"La crescita accelera, sarà maggiore l'anno prossimo. L'economia italiana ha svoltato". A dirlo è Pier Carlo Padoan, che oltre a esultare per le "pagelle" dell'Ocse fa nuove promesse agli italiani.

"Certo non sono soddisfatto", annuncia il ministro dell'Economia a SkyTg24, "Il governo farà di più e proseguirà a tagliare le tasse". E aggiunge: "Noi ci impegniamo a tagliare le tasse che già sono state deliberate con la legge di Stabilità precedente e a disinnescare le clausole di salvaguardia". In particolare Padoan ha confermato il taglio dell'Ires già approvato per il 2017 e lo stop agli aumenti di Iva e accise per 15 miliardi.

E l'Irpef? "Non escludo niente", dice, "Quando ci mettiamo a lavorare sulla legge di stabilità prendiamo in considerazione tutte le ipotesi, non ci sono preconcetti ma principi guida di buona gestione, all'interno di questi tutte le ipotesi sono prese in considerazione. Ma ci sono delle compatibilità da rispettare".

L'obiettivo, ha ribadito Padoan, resta quello di "ridurre il deficit e insistere sulla caduta del debito rispetto al Pil". Sulle pensioni e in particolare sulla flessibilità in uscita, invece, sul tavolo ci sono varie ipotesi: "Confermo che la flessibilità è un fattore importante e può essere aggredito con il contributo finanziario che arriva dalle banche", spiega il ministro, "L'equilibrio del sistema pensionistico non è un capriccio ma un'esigenza di finanzia pubblica. La flessibilità penso sia un elemento importante: andranno valutati gli effetti sul mercato del lavoro. Non è automatico".

Commenti

linoalo1

Mer, 01/06/2016 - 15:25

Adesso ho finalmente capito perché,dove si riuniscono tutti i Politici,viene chiamato il Trasantlatico!!!Perché è frequentato solo da Marinai che,pur di mantenere un Vecchio detto,sono costretti a fare Continue Promesse da Marinaio!!E,loro,sono nel luogo giusto!!!Finalmente,dopo tanto,svelato il mistero!!!!

Ernestinho

Mer, 01/06/2016 - 15:28

Beato lui, che ci crede!

ILpiciul

Mer, 01/06/2016 - 16:42

Signor ministro dalla faccia infelice e cattiva, si dia una mossa, si sbrighi senza scuse a dare a me e quelli nella mia situazione la pensione. Ho 41 anni abbondanti di contributi, iniziato a 15 anni, capito bene??? Ora sono senza lavoro e senza pensione. Mi mantiene lei? So che siete occupati coi profughi e non avete tempo per i vostri connazionali ma dovreste, ve lo auguro, provare quanto è "bello" vivere da mantenuto dopo una vita di lavoro e di soldi miei che non mi volete ancora dare. Che Dio vi strafulmini!

27Adriano

Mer, 01/06/2016 - 16:57

Anche Padoan deve sottostare alle infantili bugie del bulletto imposto da re Giorgio. Altrimenti la sedia e relativi emolumenti se ne vanno

Blueray

Mer, 01/06/2016 - 17:38

Bravo Padoan, solo che le Banche non sono l'Opera pia di carità e ti fanno pagare i costi del denaro prestato ai pensionati. Se poi tu lo riscarichi sull'Inps o sulla fiscalità generale, non hai risolto niente, solo un gioco dell'oca che pesa sui cittadini, se invece lo scarichi sul pensionato allora fesso chi va in pensione anticipata!