Crimea, i filorussi occupano il Parlamento

Alle 5 di questa mattina un commando di uomini armati ha occupato il parlamento della Crimea. DIARIO DA KIEV
Ascolta l'AUDIO ESCLUSIVO dall'Ucraina

SIMFEROPOLI - Alle 5 di questa mattina un commando di uomini armati, circa 50, ha occupato il parlamento della Crimea e probabilmente il palazzo del governo poco distante. La zona, nel centro di Simferopoli, la capitale della Repubblica autonoma nell'Ucraina meridionale, è off limits presidiata dal polizia. Per il giornale.it mi trovo sul posto appena arrivato da Sebastopoli, la roccaforte pro russa e base navale della flotta di Mosca del Mar Nero. "Li ho visti arrivare a bordo di due camion. Mascherati, vestiti di nero con gli anfibi, pistole e fucili di precisione, molto ben equipaggiati" racconta Mikail Azanov, un testimone oculare della fazione pro russa della popolazione, che vede come fumo negli occhi i rivoluzionari al potere a Kiev.

Dopo aver occupato il parlamento il commando ha fatto arrivare un autobus pieno di sacchi probabilmente con delle armi e altro materiale militare, forse munizioni, binocoli e probabilmente visori notturni. I sacchi sono stati scaricati da un manipolo di pro russi che presidiava l'ingresso del parlamento dopo i duri scontri di ieri con la minoranza tatara della penisola meridionale dell'Ucriana favorevole ai rivoluzionari di Kiev. "Parlano russo e dicono di voler occupare gli edifici pubblici con l'unico scopo di far decidere alla gente della Crimea in che paese vogliono vivere e con quali leggi". Gli agenti che circondano la zona hanno l'ordine di non parlare. Il capo del governo della Crimea, Anatoly..Mogjlev è arrivato in un corteo di due macchine con i finestrini oscurati e a sirene spiegate per trattare con il commando. Tutto fa pensare che gli uomini armati siano membri della milizia paramilitare pro Mosca che vuole l'annessione della Crimea alla Russia.

Commenti

Libertà75

Gio, 27/02/2014 - 10:34

mi pare comprensibile volere come alleato il vicino di casa rispetto ad uno lontano... sarò strano io ma preferisco avere buoni rapporti con l'Austria piuttosto che con il Sudafrica

biricc

Gio, 27/02/2014 - 10:44

La Russia si è convertita ed ora è rimasta l'unico baluardo contro l'invasione islamica

jakc67

Gio, 27/02/2014 - 10:55

Approvo in toto, avanti così. ?.

Massimo Bocci

Gio, 27/02/2014 - 10:57

Come dare torto ai Crimeni, nuovi prossimi schiavi in pectore EURO, cercano di mettersi una toppa (di lamiera rinforzata) al culo prima che arrivino i panzer EURO di mele di ferro a spaccarglielo IRREVERSIBILMENTE, poi fortunatamente c'è ancora qualcuno in Europa che si oppone alla SCHIAVITÙ!! COATTA!!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 27/02/2014 - 11:10

Mandate Berlusconi a mediare e risolvere la questione, e' la sua specialita', no? Poi i veri comunisti, Putin & Co, sono i suoi compagni di merende e di lettoni, sono sicuro che sapra' farli ragionare...Magari ci scappa anche il Premio Nobel.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Gio, 27/02/2014 - 11:17

E' solo sceneggiata! Putin non ha nessun interesse a dividere il Paese o a intervenire militarmente o dando aiuti dietro le quinte. Intendiamoci, non è che non abbia interesse; l'interesse c'è ed è sostanziale per mille motivi, il più importante è quello dell'avanzamento della NATO ai confini dell'impero russo. Ma Putin non è scemo e la sua strategia, diabolica, sta andando a buon fine. Dall'inizio del terzo millennio, soprattutto dopo i fatti dell'11 settembre, gli USA e i loro alleati sono stati impiegati in guerre, più o meno piccole, contro quelli che Israele e loro chiamano 'stati canaglia'. Avete a mente l'atteggiamento russo e cinese a proposito? Silenzio, anzi, qualche volta da parte di Putin, c'è stato l'appoggio morale alle iniziative belliche. Sembra quasi che Russia e Cina (menziono i due Paesi per importanza strategica, economica e militare, ma potremmo aggiungere l'India, il Venezuela, il Brasile, l'Argentina, Cuba, ecc...) abbiano scelto la via del silenzio e dell'inagibilità, forti dell'insegnamento di Sun Tsu! Ritirarsi per attaccare! Nelle mire russe e cinesi c'è la costante speranza che gli USA scatenino più guerre possibili nel mondo per indebolirsi militarmente. Wolfowitz ha chiaramente denunciato questa strategia di Russia e Cina: ha chiaramente dichiarato che non solo esiste un patto Mosca-Pechino ma che i due colossi asiatici hanno sempre appoggiato gli stati canaglia in vista di uno scontro definitivo contro gli USA, quello decisivo. Non è un problema di vicinanza o lontananza: gli USA, l'Alaska, sono a un tiro di sasso dalla Russia e nei progetti russi, mai confermati, c'è proprio l'invasione dell'Alaska e parte del Canada. La serie di guerre che dal 2001 gli USA hanno scatenato per il mondo ha determinato una situazione economica disastrosa che oggi è accentuata dall'indebitamento nel creare nuove armi per parificare l'arsenale bellico russo-cinese. Insomma: la tela del ragno sta per essere terminata. D'altronde solo uno sciocco penserebbe che la Russia sia inferiore, militarmente parlando, agli USA, alla luce del progresso tecnologico, compreso quello spaziale, che ha visto soprattutto la Cina da protagonista. La Cina, tra l'altro, è l'unico Paese che non ha paura di fare la voce grossa contro gli USA. Questo già la dice lunga. Ora io mi chiedo: ma l'Europa che fa? Quale pedine metterà in movimento? Come si comporterà la Germania, vicinissima al colosso dello Zar? Hitler, satana in terra, fautore dell'orrore e deviato assassino, aveva però ben compreso la situazione strategica a est e sapeva benissimo che Stalin, prima o poi, avrebbe invaso la Germania. Putin è come Stalin: la stirpe politica è quella e la Russia di oggi ha le stesse caratteristiche di quella sovietica. Le aziende tedesche, Siemens in testa, hanno contratti con la Russia e non vedranno mai di buon occhio la Cancelliera Merkel alzare la voce contro Putin. Cari amici, piaccia o no, questo è lo scenario. Fanta-geo-politica? Può darsi, ma certe volte la realtà è ancora più terribile della fantasia!

82masso

Gio, 27/02/2014 - 11:22

Massimo Bocci... E' si, vai a vedere nei paesi dell'est dove vige già l'euro quanto male stanno, sarebbe na manna dal cielo per gl'ucraini, per noi il discorso e diametralmente apposto in base anche alla nostra potenza economina; lì in Crimea è solo nazionalismo eversivo.

pollicino46

Gio, 27/02/2014 - 11:45

x pravda99 - Dialogare con un idiota del tuo calibro e' causa persa ma soprattutto uno spreco di tempo.

migrante

Gio, 27/02/2014 - 11:57

egregio 82masso...quali sarebbero 'sti paesi del bengodi ? L'unico paese dell'est che "al momento" se la passa abbastanza bene e` la Polonia...pero` l'euro non ce l'hanno...e ci stanno pure pensando molto se adottarlo o meno ! Ovviamente lo adotteranno, dato che dopo la "morte accidentale" di tutto il Governo e dei quadri militari son "caduti" nel trappolone del Fmi che ne ha "finanziato" questo "momento aureo" ! Forse lei si riferiva a quesi paesi dell'est nella sfera "Euro" intesa come Europa e non come moneta, ma sinceramente anche tra questi mi resta difficile individuare quale possa essere il "paradiso" al quale lei si riferisce !!!

glasnost

Gio, 27/02/2014 - 11:59

Le Germania e gli USA hanno peccato di ingenuità fomentando la rivolta in Ucraina. Nella loro arroganza,non hanno considerato che Putin avrebbe fatto qualcosa per non farli passare. E' lo stesso errore che Obama ha fatto con le primavere arabe che avrebbero,secondo il suo pensiero, portare quegli stati sotto l'influenza americana. Ed anche con la Siria. Saluti a tutti

Libertà75

Gio, 27/02/2014 - 12:01

@doberman, per quale motivo crede che gli USA continuino a svalutare il dollaro? per avere carta straccia da spendere in armi, io dubito personalmente che siano propensi a smettere di approvvigionarsi di armi perché "troppo indebitati". Quindi per Russia-Cina non sarà mai un terreno di facile conquista. Inoltre continua a paragonare Putin a Stalin, il primo è un cristiano ortodosso eletto democraticamente, il secondo era un comunista, dittatore e assassino, mi pare vi sia una leggera differenza. Se poi in realtà parla del fatto che i russi alzano la testa invece che piegarla come si è abili fare in Italia, allora concordo.

ilfatto

Gio, 27/02/2014 - 12:19

@Massimo Bocci...forse le sembrerò inopportuno e scusi la mia curiosità ma, lei di che patologia soffre? è grave vero? ma non ci sono cure? Poveretto…lei e soprattutto chi la deve controllare, la tengono rinchiuso? È pericoloso o solo a parole? Scusi ancora

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 27/02/2014 - 12:26

dobermann - Concordo con le grandi linee del suo intervento (anche se non so se la Russia abbia piani per invadere l'Alaska...ossia, non piu' di quanto la Francia abbia piani per invadere la Gran Bretagna e viceversa, tutti in teoria hanno piani su tutti gli altri). Comunque e' evidente che gli USA non hanno letto Sun Tsu, mentre Cina e Russia si'. Alla lunga Cina e Russia saranno rimaste "prudenti ad aspettare", e avranno "sconfitto il nemico senza combattere". La loro egemonia, specialmente quella Cinese, e' esercitata in maniera meno sguaiata degli USA, specialmente nei Paesi emergenti, Africa, Sud America, e sicuramente piu' costruttiva - letteralmente, dal punto di vista di aiuti all'infrastruttura - e pragmatica da un punto di vista di aiuti economici (con tutte le riserve sull'eticita' di certe situazioni, quali Uganda o Zimbabwe). E cosi', mentre gli USA vogliono allargare la NATO a Est, tanto per solleticare i "comunisti" e vendere qualche sistema missilistico e F35 in piu', Russia e Cina si mangiano piu' o meno discretamente il resto del pianeta. Tutti contenti. Ah dimenticavo: l'Europa che fa, chiede lei? Si trastulla come "Unione Europea", e, appunto, fa affari col "diavolo" come Germania.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 27/02/2014 - 12:29

pollicino46 - Non cerco il dialogo, cerco solo di far inalberare i poveri di spirito...E funziona!(come agitare il rosso di fronte al bestiame a corna).

VYGA54

Gio, 27/02/2014 - 12:38

x Pravda99. Certo che il Berlusca vi ha proprio segnato!! Riuscite a tirarlo in ballo per ogni cosa, anche la più lontana. In fondo c'è anche da comprendervi dopo che vi ha bruciato diversi segretari e presunti leader. Ancora oggi nonostante siete riusciti, con i vostri sodali magistrati, a metterlo fuori del Parlamento è giocoforza il principale interlocutore del vostro nuovo segretario. A proposito, che effetto fa vedere al timone del partito che fu di Berlinguer, un DC Dossettiano???

VYGA54

Gio, 27/02/2014 - 12:39

x Pravda99. Certo che il Berlusca vi ha proprio segnato!! Riuscite a tirarlo in ballo per ogni cosa, anche la più lontana. In fondo c'è anche da comprendervi dopo che vi ha bruciato diversi segretari e presunti leader. Ancora oggi nonostante siete riusciti, con i vostri sodali magistrati, a metterlo fuori del Parlamento è giocoforza il principale interlocutore del vostro nuovo segretario. A proposito, che effetto fa vedere al timone del partito che fu di Berlinguer, un DC Dossettiano???

fabiou

Gio, 27/02/2014 - 12:47

bene... sto putin è un genio. in pratica la parte est verra annessa direttamente alla russia. e la parte ovest neonazista fara un governo antidemocratico contro EU. cosi washington se lo prende in saccoccia.

ilfatto

Gio, 27/02/2014 - 12:53

@VYGA54...guardi che il compromesso storico (l'incontro tra il pci e l'ala sinistra della dc) partì proprio con Berlinguer, questa non è altro che la sua strategia messa in pratica..anche se tutto iniziò con l'ulivo..quindi?

Ritratto di alefiz73

alefiz73

Gio, 27/02/2014 - 12:58

egregio sig dobermann, sarei curioso di sapere chi e' il suo pusher perche' pare loe dia roba ottima, nel leggere cosa scrive, o forse ha giocato troppoa risiko, poi in italia ci chiediamo perche' siamo riusciti a perdere certe guerre e anche quelle che abbiamo vinto e' come se le avessimo perse.Lei mi sembra un degno erede del cadorna (Luigi N.d.R.) che fu cosi abile a cannare tutte le mosse sul fronte isontino, ne ho lette e sentite di cagate, ma le sue elucubrazioni sono da podio, leggere LIMES non vuol dire capirne di strategia o di geo politica, fa solo chic citarlo in certi salotti ( putin come stalin) ma per favore heheeh che coglionata. Vivissimi saluti e in bocca al lupo quando si riprendera dal trip in cui sembra immerso e ancora vivissimi complimenti al suo pusher un onesto spacciatore va sempre menzionato, specialmente ora che depenalizzeranno certi reati

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 27/02/2014 - 13:24

VYGA54 - Veda mia risposta a pollicino46.... Comunque si', mi fa certamente ribrezzo vedere un democristiano senza spessore a capo del Partito di Berlinguer, cosi' come mi fa ribrezzo che abbia trattato e inciuciato col vostro Pregiudicato preferito. E comunque, proprio perche' lei e' seguace di un Pregiudicato, (o dovrei dire fiancheggiatore e complice?), mi fa altresi' ribrezzo che lei nomini Berlinguer. Scusi, vado a vomitare.

VYGA54

Gio, 27/02/2014 - 13:24

x ilfatto:D'accordo sulla paternità del cosidetto compromesso storico ( tralasciando il..piccolo...particolare che proprio contro QUEL compromesso un certo A.Moro ci rimise la vita..). Ma la storia ci insegna che i partiti che si rifanno al PCI sono soliti usare (i cosidetti utili idioti...) gli alleati del momento per entrare nella stanza dei bottoni.. Ora vorrà convenire che un conto è la strategia politica che si rifà al compromesso storico( criticabile quanto si vuole ma pur sempre legittima)un conto è la presa della segreteria da parte di un non comunista DOC! Quindi? E poi basta guardare ai duri e puri dei DS ( Cuperlo, Civati solo per citarne alcuni..)non mi sembra che stiano facendo salti di gioia di fronte alle ultime vicende del loro partito.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 27/02/2014 - 13:32

Bene, l'altra parte della popolazione fa sentire giustamente anch'essa la sua voce, l'Ucraina non è solo Kiev come pensano i paraculi americani e europeisti da strapazzo, esiste una consistente parte di quella popolazione che è filo russa e non gliene frega niente di quello che hanno combinato a Kiev quella varieggiata popolazione comprendente da gli indipendentisti ai delinquenti di strada, come verranno definiti da quei cialtroni..... "terroristi" ?

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 27/02/2014 - 13:41

I musulmani cominciano ad alzare la cresta .Lasciamo che l' ucraina rimanga sotto la protezione russa.Con noi europei hanno solo a che perderé.Meglio Putin che i buffoni di corte strassburghese.

Dani55

Gio, 27/02/2014 - 13:43

Non esageriamo Dobermann, con la fantageopolitica. Io più modestamente mi chiedo come è possibile che un'entita multinazionale - l'UE - nata secondo i padri fondatori per superare il nazionalismo che aveva provocato due guerre mondiali, dopo 1989 e dopo il crollo dell'impero sovietico non abbia trovato di meglio che soffiare sul fuoco di tutti i nazionalismi dello spazio ex sovietico, per giunta in paesi che quasi sempre erano un mosaico etnico da decenni e in qualche caso da secoli. Mi chiedo se il frutto logico di questo atteggiamento non sia stato l'allargamento a EST della UE, che ha messo in concorrenza l'Europa dell'est con l'Europa del sud e complicato enormemente i processi decisionali dell'Unione. E visto che l'attore principale di questa politica è stata la NATO, non sarà mica che la NATO (e con essa gli USA) rema contro l'unione politica europea?

Massimo Bocci

Gio, 27/02/2014 - 13:57

x82massom,........Forse perché siamo noi a PAGARE LE PROMOZIONI ALL'ASSERVIMENTO E SCHIAVITÙ IRREVERSIBILE EURO, by Crucchi, come in tutte i REGIMI (UE) di LADRI, ci vuole UN KAPO' (Crucco) e un coglione che se fatto asservire,truffare,prono da TRADITORI COMUNISTI,.......DA COGLIONE ITALICO, dato che i promotori TRUFFATORI COOP erano PREGIUDICATI ANTIDEMOCRATICI dal 47, gentaglia ANTI ITALIANA che ha riperpetuato IL REATO e meno male che ancora un Europa libera (Euro) popoli ancora liberi (del libero arbitrio e dei loro destini) e altri dove CAPITO IL REGIME!!!! TRUFFA EURO!!!! CRESCERÀ SEMPRE PIU' UNA RESISTENZA DEMOCRATICA AL REGIME DELLA SCHIAVITÙ'.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 27/02/2014 - 13:59

ti sembrera' strano ma l'ucraina confina con l'unione europea. tu non sei strano, sei solo un babbeo, della famiglia dei perdenti che pur di diventare vincenti appoggiano il nemico "comunista", siete senza speranza ma fate crescere la speranza che senza di voi davvero si potra' avere di un mondo migliore.

VYGA54

Gio, 27/02/2014 - 14:09

x pravda99. Se da un lato le devo dare atto di onestà intellettuale quando afferma che non vede di buon occhio un ex DC a capo del più grande partito della sinistra italiana che ha la sua storia e le sue tradizioni, dall'altro continuo a far fatica a capire come persone dotate di un pur minimo raziocinio continuino a credere alla condanna ( per il momento, state certi che ne seguiranno altre..)di Berlusconi. Ormai anche persone radicate stabilmente a sinistra riconoscono che sì sta usando nei confronti del cavaliere un sistema degno dei peggiori Gulag.

roseg

Gio, 27/02/2014 - 14:28

pravda99--anche oggi hai perso una buona occasione per stare zitto,basta sparar caxxate,ascoltami fai cose più utili non so porta il cane a pisciare, ridipingi la cancellata, vai al parco insomma vai vai vai vai ma vai a...

ilfatto

Gio, 27/02/2014 - 14:47

@VYGA54...le sfugge che ora il partito si chiama PD e che il muro di berlino è caduto nel 1989..la storia va avanti lei mi sembra che si sia fermato parecchio tempo fa...provi ad andare avanti anche lei..gli utili idioti oggi sono quelli che votano un tizio che ancora tira fuori lo spauracchio del comunismo salvo poi farsi le vacanzine in dacia con un ex capo del KGB

ilfatto

Gio, 27/02/2014 - 14:49

@Massimo Bocci...forse le sembrerò inopportuno e scusi la mia curiosità ma, lei di che patologia soffre? è grave vero? ma non ci sono cure? Poveretto…lei e soprattutto chi la deve controllare, la tengono rinchiuso? È pericoloso o solo a parole? Scusi ancora

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 27/02/2014 - 15:03

roseg - Il suo post la qualifica. Vuoto.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 27/02/2014 - 15:08

VYGA54 - Sa, il resto del mondo si chiede come mai MILIONI di persone dotate di un pur minimo raziocinio possano sostenere uno come Berlusconi...Pare proprio che quelli in contromano sull'autostrada siate voi - E chi a sinistra riconosce che si usa un sistema degno dei peggiori contro Berlusconi, sta solo cercando consensi a destra per andare al Quirinale...sa a chi mi riferisco.

migrante

Gio, 27/02/2014 - 17:19

qualcuno conosce l'origine etimologica del nome di questa citta` ?...perche`, a prima vista, mi ha ricordato una origine greca dove "poli" sta per citta`,... e "sinfero" ? questo e` "interessante", dato che "sinferi" significa "conviene" e "sinferonta" sono gli "interessi", non nel senso di quelli "bancari", ma nel senso di "personali" di "vantaggiosi"...mah !

Massimo Bocci

Gio, 27/02/2014 - 17:43

xilfatto,.......non era una vostra specialità COMUNISTA, (momentaneamente sospesa per mancata di SERVI DI REGIME COOP???) quella di rinchiudere e fare sparire nei Gulag, chi dissentiva dai (voi democratici della MINCHIA???) CRIMINALI BOLSCEVICHI CCCP, ) il famoso "sol dell'avvenire" a scusate qual'è il vs.ultima (mistificazione) (name change) cambio nome,democratici???? C'è ne avete di pelo sullo stomaco, certo una cosa va riconosciuta come mistificatori,LADRI!!! E falsificatori bon siete mai stati secondi a nessuno SEMPRE PRIMI!!! COME NELLA MENZOGNA!!!! Come doveva il Vs. cape e cazzo Lenin "una menzogna in bocca un comunista è una verità rivoluzionaria" e voi da compagni duri (specialmente di cervello) e puri mai detta una volta la verità. Avanti popolo bandiera rossa, ha scusi non ricordavo che voi MISTIFICATORI MUTANTI, ora cantate Fratelli d'Italia, certo ora i padroni EVASORI FISCALI per 50 anni siete voi COOP. Saluti compagni.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 27/02/2014 - 18:16

Dobermann - i Cinesi aspettano il cadavere passare seduti sulla riva del fiume. Ma nel dubbio si preparano. Sanno bene che gli USA prima o poi li costringeranno alla guerra come costrinsero il Giappone nel '41. Solo che stavolta per loro non sarà facile. Il Cinese attende...tanto gli USA stanno solo autodanneggiandosi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 27/02/2014 - 18:19

Dani55 - Lei si chiede se la NATO non sia contro gli interessi dell'Europa. Abbiamo il numero 2 agli esteri negli USA che dice "fanculo l'UE". Penso non dovrebbe avere più dubbi..

mila

Ven, 28/02/2014 - 06:21

@ Ausonio -I Cinesi aspettano sulla riva del fiume che passi il cadavere del nemico. Ma non e' detto che sia quello dell'America, potrebbe benissimo essere quello della Russia. I Cinesi potrebbero schierarsi con il piu' forte.

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 28/02/2014 - 17:25

Dunque, dunque, In Ukraina abitano circa quarantacinque Milioni di persone. Di cui trenta Milioni sono RUSSE. Tutta l'industria Ukraina è RUSSA. Il tre percento sono Islamici che odiano i Russi. La Crimea è abitata da RUSSI e da TARTARI. Secondo parecchi commentatori sulla faccenda, Come si deve comportare PUTIN ?. Deve salvare si o no la sua GENTE e le sue INDUSTRIE ?. Volete forse che l'Ukraina sia governata da coloro che portano la SVASTICA al braccio, brandendo armi automatiche di ultima generazione AMERICANE, come hanno dimostrato le riprese TV. Quanto tempo passerà che tutto questo avvenga in Europa, non molto. Dove io abito, è uscito sul giornale che gli stranieri in poco tempo sono aumentati del TRECENTO VENTESETTE PER CENTO e non hanno intenzione di diminuire dal momento che sono trecento ottanta famiglie con CINQUE FIGLI. Tra qualche anno saranno loro a prendere il posto di coloro che oggi hanno la svastica. A mio parere cari commentatori, se vogliamo sopravvivere c'è una sola cosa da fare, TAGLARE la TESTA all'AMERICA che fomenta casini in tutto il mondo, ora con l'aiuto della Germania e della Francia, perchè questi due vogliono governare l'Europa. Un grande Politologo Tedesco, ieri ha parlato dicendo, che quando la Grecia avrà pagato i suoi debiti verso la Germania, questa molla gli ORMEGGI. Chi ha orecchie intenda.