Sparatoria in scuola ebraica:quattro vittime a TolosaSi segue la pista neonazista

Strage alla scuola ebraica Ozar Hatora: <strong><a href="http://www.ilgiornale.it/fotogallery/tolosa_sparatoria_collegio_ebraico/... target="_blank">foto</a></strong>. Il killer è lo stesso degli agguati contro i parà a Tolosa e Montauban. <strong>Guarda i video: <a href="http://www.ilgiornale.it/video/tolosa_sparatoria_scuola_ebraica/id=tolos... target="_blank">1</a> - <a href="http://www.ilgiornale.it/video/tolosa_disperazione_parenti/id=tolosa_par... target="_blank">2</a></strong>

Un'altra strage. A Tolosa, una sparatoria davanti alla scuola ebraica Ozar Hatora ha causato la morte di quattro persone, tre delle quali sono bambini, e il ferimento di quattro persone (guarda le foto).

Le vittime della sparatoria sono un professore di 30 anni e i tre bambini di 10, 6 e 3 anni (guarda il video). A renderlo noto è il procuratore incaricato del caso, Michel Valet. Un altro bambino sarebbe rimasto gravemente ferito. Il responsabile della sparatoria è arrivato davanti all’istituto Ozar Hatorah posto su uno scooter con il quale poi è fuggito rapidametne. "Ha sparato addosso a tutto quello che si è trovato davanti, bambini e adulti, e alcuni bambini sono stati inseguiti fin dentro la scuola", ha detto il procuratore alla stampa.

Dalle prime indiscrezioni, il killer è riuscito a fuggire a bordo di uno scooter nero. La sparatoria è avvenuta davanti all’istituto non molto lontano dalla fermata del pulmino della scuola.

Si sospetta che l’autore possa essere lo stesso dei due agguati contro i militari avvenuti proprio a Tolosa e nella vicina Montauban, che hanno provocato la settimana scorsa la morte di tre persone. Infatti, secondo le prime indiscrezioni, l'uomo ha utilizzato una calibro 11-43 ed è la stessa arma che ha ucciso tre soldati la settimana scorsa e lo stesso scooter. L'identikit del killer sarebbe lo stesso: un uomo muscoloso, tatuato e vestito di nero. Si sospetta quindi che si tratti di uno dei militari espulsi dal reggimento perché affiliati a associazioni neonaziste.

Secondo Le Figaro, un uomo ha sparato su un gruppo di 4-5 persone, uccidendo tre persone. Altri due bambini sono rimasti gravemente feriti e uno è in condizioni gravissime e rischia di morire. Il ministero dell’Interno francese ha disposto il "rafforzamento della sorveglianza" davanti alle scuole ebraiche del paese. 

Il governo di Israele si è detto "inorridito" per l’attacco e "confidiamo che le autorità francesi faranno piena luce su questa tragedia e ne porteranno i responsabili davanti alla giustizia", ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri francese, Yigal Palmor.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 8.10 nelle vicinanze del luogo dell'attacco di giovedì a Montauban, dove un uomo armato a bordo di una moto ha aperto il fuoco contro tre soldati paracadutisti di fronte a un bancomat uccidendone due e ferendo gravemente il terzo. Quattro giorni prima un altro parà è morto a Tolosa sotto gli spari di un assalitore, fuggito sempre in moto. Le autorità avevano comunicato che l'arma usata nelle due sparatorie a Montauban e Tolosa era la stessa, ma non è chiaro se l'attacco di oggi di fronte alla scuola ebraica sia collegato ai precedenti. In ogni caso, anche oggi l'assalitore, dopo aver sparato, è fuggito in scooter. 

Commenti

coruncanio

Lun, 19/03/2012 - 10:16

Avete dubbi su chi può sparare su bambini innocenti ? Non saranno mica quei vigliacchi che inalberano il cencio di Allah ? Noooooo

gary52

Lun, 19/03/2012 - 10:31

I frutti di anni di antisemitismo ed ora anche di negazionismo.

eglanthyne

Lun, 19/03/2012 - 10:42

Vigliacco e maledetto , sparare contro dei bimbi indifesi . Spero che il governo di Israele metta sotto pressione la Francia , perchè arrivi presto al killer .

Ritratto di stegalas

stegalas

Lun, 19/03/2012 - 10:42

L'Europa, nella sua tenera ansia di distruggere le sue radici, c'è riuscita. E' riuscita a portare il Nemico dentro di sé e già si possono cogliere i primi magnifici e succosi frutti. Questo è solo l'inizio: ci attendono scenari da Corno d'Africa, quando i piccoli, poveri, teneri, ingenui idioti europei dovranno allearsi con coloro che almeno condividono i loro ideali di vita (di VITA, non di morte) e cioè cinesi, filippini, sudamericani, indiani e centroafricani, per difendersi dalla Peste Verde. Mentre qui si chiede a gran voce di censurare la Divina Commedia, in quanto contenente violente espressioni xenofobe, antisemite ed anti-islamiche, nessuno chiede di mettere al bando la Bibbia o il Corano, contenenti espressioni e raccomandazioni mille volte peggiori, con la differenza che, mentre la Bibbia non la mette più in pratica nessuno tranne pochi fanatici, il Corano costituisce ancora una guida quotidiana ed imprescindibile per la vita di centinaia di milioni di persone...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 19/03/2012 - 10:53

Subito gli isterici a sparare sentenze mentre neppure si sa chi è stato.... ridicoli...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 19/03/2012 - 10:54

coruncanio sui bambini innocenti si è sparato in Libano, Gaza e Cisgiordania. Da 60 anni lo si fa. E lo fa la democraticissima nazione ebraica.

begallo

Lun, 19/03/2012 - 10:54

Qualcuno si è preso la briga di avvisare l'emerito Roberto Benigni che la Divina Commedia è un testo razzista, islamofobo, omofobo e quant'altro......e quindi da mettere al rogo..........chiediamo a a Roberto se per il futuro può cominciare a leggere il Corano.................e ovviamente a declamarlo in pubblico........con relativo delirio di applausi.......da parte del relativo pubblico di aficionados.............

gibuizza

Lun, 19/03/2012 - 11:00

Alla faccia dei beoti che inneggiano al multiculturalismo, al multirazzismo, al multilinguismo, ecco a voi il multiomicidio.

astice2009

Lun, 19/03/2012 - 11:00

1coruncanio : a lei posso solo rispondere che gli ebrei sono stati gassati a milioni dalle persone che tu voti. Se qualcuno e' un assassino di ebrei basta pensare a questo.

Ritratto di pedralb

pedralb

Lun, 19/03/2012 - 11:03

Nell' incertezza non bisogna mettere avanti le mani, ma dietro se ci fosse una matrice islamista jiadhista l' europa deve subito reagire oppure sarà la fine.

Raoul Pontalti

Lun, 19/03/2012 - 11:10

Non si sa nulla su autore e movente dell'attentato, se non che appare, per quanto riguarda le modalità, simile ad attentati con uccisioni di militari francesi avvenuti nella stessa Tolosa e a Montauban, città distante 50 km dalla prima, e già gli islamofobi nostrani indicano la pista da seguire e gli israelofili invece se la prendono con i revisionisti. Nulla sanno costoro e già pontificano. Secondo la polizia francese (per quanto riferisce Le Figaro on-line) il calibro dell'arma impiegata davanti alla scuola ebraica sarebbe lo stesso degli attentati ai militari e persino il particolare dello scooter coinciderebbe. Se davvero sussiste un nesso tra i vari episodi appare improbabile un'azione di estremisti islamici che solitamente attaccano o in gruppo o isolatamente con modalità suicide. In ogni caso si tratta di un folle e le modalità stesse dell'attacco alla scuola lo dimostrerebbero: avrebbe sparato all'impazzata contro chi aveva materialmente davanti forse con due armi.

no b.

Lun, 19/03/2012 - 11:22

ooooooh mi mancava lo spargimento d'odio del lunedì mattina. Anche se riconosco al giornalista il merito di non aver buttato qua e là un "islam" o cose del genere

gary52

Lun, 19/03/2012 - 11:28

Caro begallo, @ 7, non mi rovini la giornata citando il compagno Benignov, furbetto sinistro pieno di soldini... Me lo risparmi, la supplico!

fedor karamazov

Lun, 19/03/2012 - 11:31

non capisco begallo, sei anche tu uno di quegli idioti che pensano che la divina commedia non vada insegnata a scuola? perché non è solo islamofoba ma anche antisemita, che poi è la stessa cosa perché i popoli semiti comprendono anche molti popoli che professano l'islam.

migrante

Lun, 19/03/2012 - 11:33

#2 gary52...Egregio Gary, non mi pare si scritto da nessuna parte che i 3 para` fossero di origine ebraica....devo dire che comunque e` "interessante" quanto scritto nell'articolo ( probabilmente in seguito a dichiarazioni delle autorita`) e cio` che "non e`chiaro" se i fatti sono collegati...stessa arma, una settimana di distanza, fuga in scooter...e non e` chiaro !...mah !!!...sara` mica che in prossimita` delle elezioni si debbano gettare un po`di ombre sull'estrema destra ?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 19/03/2012 - 11:45

Ausonio, lo sai benissimo che i sacri terroristi si fanno scudo coi bambini innocenti. Come sai benissimo che quei bambini vengono plagiati scolasticamente ed educati al MARTIRIO. Gli israeliani NON sparano volutamente sui bambini mentre i tuoi amici di Hamas SGOZZANO VOLUTAMENTE gli infanti ebrei. Ausonio, te lo ripeto, non hai a che fare con dei babbei, quindi, risparmiati la tua Taqiya che non convinci nessuno.

toby111197

Lun, 19/03/2012 - 11:56

L'islam e i muslim eccola vera piaga del mondo civile di questo secolo !!!!!!!!!!!!

Nadina

Lun, 19/03/2012 - 12:15

A chi in questo blog censura benigni solo perché è diventato ricco (ma non ha mica rubato a nessuno, a differenza di b.). La cosa più idio(m)a che si possa pensare è quella secondo cui chi è di sinistra non dovrebbe poter diventare ricco. Ci vuole una bella faccia da cu(m)o a pensarlo e a dirlo. Phottetevi o voi destri, che ci sono molti sinistri più ricchi di voi. Una cosa è avere un pensiero politico, un'altra è non dover prendere parte a una società che comunque c'è e in cui occorre vivere al meglio. Ripeto phottetevi e morite di invidia. Amen(s).

DonatoDS

Lun, 19/03/2012 - 12:37

Ausonio....shhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!

DonatoDS

Lun, 19/03/2012 - 13:00

Miglioramenti Tangibili: La più piccola vittima della famiglia Foghel, sgozzata e decapitata dagli arabi aveva 10 mesi. La più piccola vittima dell'attentato antisemita di Tolosa aveva BEN 3 anni. I nemici di Israele imparano a prendersela "solo" con gli ADULTI!!! La vergogna sia su di voi, malvagi oscurantisti retrogradi medioevali.

albertohis

Lun, 19/03/2012 - 13:02

Occorre attenersi ai fatti, le illazioni e i collegamenti non servono a nulla in questa fase. Fino a che l'assassino (e chi lo ha spallegiato) non sarà assicurato alla giustizia e il movente chiarito non si possono trarre conclusioni. Il fatto che le vittime siano di religione ebraica non autorizza immediatamente a parlare di attentato islamico di matrice fondamentalista. I collegamenti con l'attentato di Tolosa o con gli altri attentati a scuole/edifici ebraici in Francia sono tutti da dimostrare. Il fatto che ancora non si sia arrivati a identificare l'attentatore lascia pensare che non sia proprio uno scappato di casa. Andiamoci piano quindi prima di dar fiato alle trombe con valutazioni da giudizio universale o di evocare scenari con sgozzamenti sacrificali. Resta il cordoglio per le vittime e i loro familiari.

coruncanio

Lun, 19/03/2012 - 13:07

Qualcuno paragona i morti in guerra, con gli assassinati in tempo di pace davanti ad una scuola o su un mezzo pubblico. Questo modo di mescolare capra e cavoli è lo stesso che usava Goebbels, accusando gli alleati di uccidere bambini tedeschi con i bombardamenti. D'altronde l' ideologia nazista battuta in breccia in Germania, rivive molto più degradata nel degradatissimo mondo islamico dove si insegna nelle scuole l'odio razziale, mediante l'uso di quel falso libello dei "protocolli dei savi". Questa è la scuola dei nuovi nazisti in radice quadrata, la cui bassezza umana è solo pari alla loro vigliaccheria.

coruncanio

Lun, 19/03/2012 - 13:15

Nadina, ti fai dei goccetti già di mattina ? Che cacchio c' entro il saltimbanco Benigni con gli assassini di Tolosa ?

begallo

Lun, 19/03/2012 - 13:25

Per Fedor Karamazov grazie per l'idiota......infatti non capisci.......d'altronde karamazov mi sembra un nome russo .........forse comunista........pazienza......

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 13:26

@ #18 Nadina Calma Kara Kompagna, hai frainteso. La nostra invidia non è perchè molti tuo amici di merenda sono ricchi. La nostra invidia è per come vivete bene ed in pace la vostra straordinaria incoerenza e spettacolare ipocrisia. Komunismo e ricchezza stanno insieme come Kompagni e libertà di pensiero. Uno può essere ricco finchè gli pare ma poi se viene a farmi la morale sulla società consumistica, sul capitalismo e auspica, anche con il suo voto, il socialismo reale ..... di reale da me avrà solo un calcio in cul@. Vedi, hai frainteso pur se hai offeso: male Nadina, male, offendendo si passa subito dalla parte del torto. Non che per voi K faccia poi tutta sta differenza. Buona giornata. p.s. Ti salutano Ausonio, Pravda-99 .... ed altri. p.s.2. Schiattate voi d'invidia: Silvio è passato da 40Milioni a 48!! Siete dietro anche in quel campo!!

frakis

Lun, 19/03/2012 - 13:34

Dopo l'epocale figura di m. fatta con i commenti a caldo sul caso Breivik il giornale ha scelto un basso profilo... bene. Ora attendiamo notizie certe sull'autore della strage

begallo

Lun, 19/03/2012 - 13:50

Brava(o) Nadina....anche Bertold Brecht la pensava così..... -comunista sì ma non stupido - .....i suoi soldi infatti li aveva depositati in una banca svizzera , non a Mosca.....poi complimenti per la proprietà di linguaggio, la tolleranza , il rispetto per gli altri , dimostrati nel Suo commento, Don Giovanni Della Casa al confronto farebbe la figura uno zotico qualunque....Amen...

Dreamer66

Lun, 19/03/2012 - 13:57

#1 coruncanio: fose lei ha già dimenticato (o finge di aver dimenticato) la strage avvenuta lo scorso anno in Norvegia. Anche in quell'occasione i soliti fenomeni come lei, che notoriamente non ne azzeccano, una si lanciarono in una crociata contro l'islam fermo poi doversi ricredere quando si scoprì che il criminale era un cristianissimo estremista di destra. Quel che è peggio gli stessi tromboni a quel punto ribaltarono la frittata trovando persino il modo di prendersela con il multiculturalismo. Allora abbia pazienza... prima di sparare le sue 5tr0n2ate attenda che se ne sappia qualcosa di più...

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 19/03/2012 - 14:05

18nadina- EMERITISSIMA SGALLETATA. a parte che qui si commentano stragi cosa cavolo centra la tua tiritera. PER esprimerti la mia , ogni comunista ricco, Ha avuto un nonno partigiano , che non solo ha depredato tutte le case dell appennino, ma bensi anche ucciso qualcuno.Il benigni e diventato ricco con berlusca, cosi tutti i deficienti di sinistra che pullulano su rai e mediaset. E a dirti la verita , se troisi non moriva , lui come comico se ne stava in periferia nelle ex sale parrocchiali se ancora esistono da qualche parte.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 19/03/2012 - 14:12

xausonio . Ci risiamo,Aspettiamo per sapere chi e perche , dopo possiamo discutere avendo piu elementi nelle mano.Ma tu insisti , a dare giu a israele. Dimmi una volta tanto ,secondo te cosa dobbiamo fare . ENDLOESUNG ?

antorin9421

Lun, 19/03/2012 - 14:26

#8 gibuizza si bravo, ma hai dimenticato il multic0gli0ne da te rappresentato..

redwood

Lun, 19/03/2012 - 14:28

Una lunga tradizione antisemita, quella della Francia, dal caso Dreyfuss alla deportazione di migliaia di ebrei operata dai francesi stessi, al piu` recente caso Ilan Halimi. Da anni gli ebrei di Francia vivono nella paura e molti sono emigrati. Tutto ovviamente connesso con l` odio verso Israele. La Francia per motivi di petrolio e per la presenza di 6 millioni di mussulmani e` totalmente anti sionista e non solo la gauche. Infatti i giornali conservatori di Francia non sono affatto favorevoli a Israele!!! Le mie preghiere per le vittime di questo attacco di nuovi nazisti, chiunque essi siano!

antorin9421

Lun, 19/03/2012 - 14:29

i para' uccisi erano di colore.. 10 a 1 che quando lo beccano vien fuori che è bianco e di destra.. se magdi fosse un po' piu' sbiadito lo giocherei sulla tris con borghezio e la russa

Carnaro

Lun, 19/03/2012 - 15:16

Indipendentemente dal fatto che sia stato un Nazidiota o un Raghead islamico, sono stati assassinati dei bambini ebrei. E questo a casa mia si chiama antisemitismo. Poi, i buffoni microcefali di sinistra, pro-islam, pro-hamas, pro-gaza e compagnia cantante (vero Mr Ausonio??), nella loro ipocrita cialtronaggine, sono liberissimi di chiamarlo antisionismo. Ce ne faremo una ragione. Eretz Israel a tutti voi.

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 15:29

@ #28 Dreamer66 Tesoro, con il numero di morti che il terrorismo islamico ha fatto nel mondo ed in europa, ho tutto il diritto di pensare male!! Salvo poi, in rare occasioni, correggermi. Cosa che invece voi con i vostri ragionamenti al contrario siete costretti a fare molto più spesso.

beach.co

Lun, 19/03/2012 - 15:30

O cavolo...si parla di pista di estrema destra.....oooooooooooopsssssssss....non c'entrerebbero i musulmani. Vabbè dai, un paio di insulti razzisti siete comunque riusciti a piazzarli, anche per oggi il vostro dovere di buoni cristiani l'avete fatto.

frakis

Lun, 19/03/2012 - 15:31

per #29 marforio: troppo pochi, evidentemente...

_Classe_66

Lun, 19/03/2012 - 15:35

Pare che la pista porti a fanatici di estrema destra...Ovvero la stessa genìa di quelle persone che finora qui hanno scritto post contro i musulmani....Prima di puntare il dito contro l'odio altrui guardate l'odio che cova in voi stessi.

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 15:40

@ #6 Ausonio Ed ecco il solito fenomeno che fa a gara con Pravda per chi dice per primo la str@nz@t@ del giorno. Cosa fa Israele? Ah, ti riferisci a quando, dopo vari attacchi alla popolazione da parte dei tuo amici *******i terroristi, cioè che seminano terrore!, spesso con razzi, quando non riescono a far saltare uno scuolabus, compie un raid aereo od avanza nei territori per stanarli? Quindi parli di quando la democraticissima, ed unica nella zona perchè le altre cicci non sono democrazie, nazione ebraica risponde al fuoco per difendere i civili spesso donne e bambini? Ma dovete sempre distinguervi nel dire c@g@te? Sempre? Non siete stufi della marea di ovvietà imposte alla vostra,scarsa, intellighenzia per volere di partito? Kompagni, contrordine, cambiate sito e stracciatevi le vesti per le migliaia di bambini in fin di vita nel Darfur, e nella vostra cara India! E quando parlate di Israele sciacquatevi la bocca: senza di loro quel pezzo di terra sarebbe tutt'ora deserto!

astice2009

Lun, 19/03/2012 - 15:47

29marforio : sembra siano stati neonazisti bianchi. Accidenti : Magdi dira' che si sono travestiti, mentre lei, magari, sara' pure felice di qualche ebreo in meno, vero? Da come scrive della Resistenza sembra che le manchino molto Kappler e tanti altri amici suoi...

Fiero

Lun, 19/03/2012 - 16:52

Albert1...o lei è scarso in matematica o ha gli occhi foderati di prosciutto...lei si scagli contro i morti fatti dai musulmani dimenticando però il numero di vittime fatte dal cosiddetto "civile" occidente...ed allora le rinfresco la memoria: Nazismo (6 milioni di soli ebrei uccisi), Guerra Vietnam (1.5 milione di Vietnamiti) I° guerra del golfo (25.000 di cui 3000 civili) Guerra Afghanistan (100.000), Seconda guerra Golfo (25.000)...e potremmo andare avanti a lungo. Ora, secondo la sua logica, hanno qualche diritto di pensare male di noi anche i musulmani o no?

no b.

Lun, 19/03/2012 - 16:58

uahaha! ennesima e infinita figura di melma della gentaglia che infesta la sezione Commenti di questo sito! Come sempre parlare prima di informarvi e ancora prima di accendere il cervello! Ma d'altronde, fra gente che di ebrei ne ha uccisi 6 milioni andando a prenderli uno per uno a casa propria e gente che ne ha uccisi moooolti di meno con qualche attentato, su chi è normale fare il primo pensiero?? La cosa tragica è che anche voi avete diritto di voto.. che disastro!!

redwood

Lun, 19/03/2012 - 17:06

La gioia dei sinistri propalestinesi sul fatto che la pista e` neonazista e non islamista e` fuori luogo! Noi non dimentichiamo Ilan halimi e gli attentati di via rosiers a parigi ad opera degli islamisti o dei terroristi palestinesi. Sia che l` attentatore sia cristiano, ateo, ebreo ,buddista, bianco nero o giallo, non cambia nulla e` antisemitismo puro che ha strapptto la vita a dei poveri bimbi innocenti. In Europa antisemitsmo e antiIsraelianismo vanno a braccetto perche `sono semplicemete la stessa cosa. Gli ebrei di israele non sono diversi da quelli francesi. e la balla che gli israeliani perseguitano gli arabi e` come la balla dei neonazisti che dipingono gli ebrei di Francia come una razza infida e non francese!!! Sinistri perche` non esprimete pieta` per le vittime innocenti invece che sempre strapparvi le vesti a favore dei poveri "perseguitati" islamici!!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 19/03/2012 - 17:18

Caro Classe66, Ausonio et simiglia, Prendete atto che se di terrorismo di destra trattasi sono vostri degni accoliti. Leggetevi ciò che scrivete contro gli ebrei. Un tizio ha messo in pratica l'odio islamico e VOSTRO contro la famosa "razza maledetta da Allah". In ogni caso è ormai assodato che la sinistra odia Israele ed è sodale con tutti i gruppi terroristici islamici. I vostri kapataz ci vanno pure a braccetto. I convertiti italiani all'Islam provengono dalle sinistra militante baricadera. La UMMA ISLAMICA ha sostituito l'imprinting pavloviano della società uguale nelle crape dei rossi. Che forse qualcuno sostiene che l'antisemitismo è appannaggio esclusivo degli islamici?

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 19/03/2012 - 17:26

bananas, come sempre vi siete scatenati ed accaniti contro chi vi fa comodo e non contro i veri colpevoli... post e commenti tutti contro i musulmani... ma voi non siete razzisti, siete bananas.

Raoul Pontalti

Lun, 19/03/2012 - 17:37

L'avevo già detto in precedente commento come non si dovesse anticipare la provenienza islamica dell'attentato anche per le modalità di esecuzione. Dalla Francia arrivano nuovi particolari: l'uomo avrebbe sparato con due armi di calibro diverso, una con lo stesso calibro (11.43 ossia 45 magnum) impiegato nelle uccisioni dei militari nella scorsa settimana nella stessa Tolosa e a Montauban, e l'altra avente calibro 9 parabellum. Non un professionista dunque ché questi utilizzerebbe armi dello stesso calibro per evitare confusione con le munizioni, ma piuttosto un giovane pazzoide alla Anders Breivik che compì la strage di Oslo. Le vittime militari erano origine nordafricana, difficile immaginare un movente islamico pertanto. Dinanzi a fatti del genere bisogna essere prudenti e non abbandonarsi a isterismi motivati da pregiudizi razziali o religiosi o politici. Dalla Francia su ipotizza una matrice neonazista ma anche questa non regge: si tratta di un singolo e la pazzia non a colore.

buonanotteallitalia

Lun, 19/03/2012 - 17:42

Che disgusto leggere i commenti a quest'articolo: razzisti, ebrei piagnoni, sionisti e antisionisti, nazifascisti, semplici schifosi cinici destricoli sputaveleno... tutti accomunati nell'ordalia del sangue versato, tutti a ronzare come mosconi felici sui cadaveri, a cibarsene per alimentare il proprio odio e sputare il proprio rancore fristrato. Non sono morti ebrei o gente di colore, o bianchi o rossi o comunisti o chissachealtro: sono morti bambini, sono morti innocenti. Per mano di un pazzo, di qualsiasi ideologia, religione o razza sia. Tutto il resto è solo la schifezza che avete nel cervello. Vergognatevi.

Fosca

Lun, 19/03/2012 - 17:54

Soltanto per chiarire per chi finge di non sapere: l'estrema destra, come la sinistra è da sempre stata pro-palestina e pro araba perchè contro gli ebrei. Arafat fino quasi alla fine degli anni '60 riceveva sovvenzioni da gruppi neonazisti. Il "padre" dei palestinesi (suo zio), Mohammed Amin el-Husseini, Gran Mufti di Gerusalemme, era il "compagno di giochi" di Heichmann e fondò il reparto musulmano delle SS che combattè nei Balcani. L'estrema destra soprattutto in Italia è filo-araba. per il resto è mia opinione che l'attentato sia da ascriversi a musulmani.

Nadina

Lun, 19/03/2012 - 17:55

In questo blog ci sono i compari (fascisti) dei responsabili di questo orrore che incolpano i musulmani. Costoro, solo per questo, non sono dissimili dagli assassini.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 19/03/2012 - 18:02

Vengono uccisi dei bambini davanti ad una scuola e la gente si mette a fare beghe su quale categoria sia più conveniente affibbiare all'assassino, se islamista o neonazista. Poi ci sono anche quelli che fanno il conto di chi ha macinato più vittime: FATE SCHIFO. Non siete essere umani, siete dei burocrati invertebrati, il cancro di questo malnato paese di mafiosi chiacchieroni, siete quegli schifosi benpensanti che infestano le nostre città e che dovrebbero essere cancellati dalla faccia di questo pianeta se la giustizia esistesse davvero. Che pena convivere con questi animali feroci da operetta.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 19/03/2012 - 18:03

Ma sì, Fiero, è PALESE che Maometto ha pensato alla Guerra del Golfo quando ha fissato il Jihad nel 610 D.C. E' OVVIO che il Wahhabismo è nato alla fine del 700 (settecento) per colpa guerra in Afganistan. E' per colpa del Vietnam che il Salafismo vuole tornare al 7° secolo della predicazione di Maometto. Non mi sorprende, Maometto ha pure previsto i raggi x.

jakelamotta

Lun, 19/03/2012 - 18:16

è allarme terrorismo di estrema destra: dopo Norvegia, Belgio e Italia, scoppia anche in Francia! fermate i neofascisti!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 19/03/2012 - 18:21

A quelli che " fate tutti schifo " Il vostro atteggiamento è ridicolo, da veri ignavi. I neonazi e i naziislamici ammazzeranno sempre finchè non REAGIAMO. Agiscono perchè vengono sostenuti ideologicamente da frange politiche rosse e nere. Esorcizzati dai buonoidi con l'indole dello struzzo. I TERRORISTI capiscono solo la VIOLENZA, che sia ideologica o religiosa. E deve essre la VIOLENZA LEGALE ( ESERCITI ) a fermarli.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 19/03/2012 - 18:56

A questo punto me ne vado al mare. OGNI VOLTA CHE RISPONDO A QUALCUNO MI SI NEGA la risposta.

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 19:15

Per quegli esseri abietti che gioiscono e infamano perchè sembra che la pista sia di estrema destra faccio notare una cosa che sfugge loro: hanno comunque ucciso degli Ebrei di cui 3 bambini. L'odio per questo popolo è intollerante e se per farlo notare devo esserlo anch'io allora la mia intolleranza va verso l'Islam e i musulmani a prescindere!! Chiaro ora il concetto? Con i K non c'è verso se non ci s'inc@zz@ non sono contenti. Le verginelle del XX° secolo.

marziaermi

Lun, 19/03/2012 - 20:33

che ci siano i morti non gliene frega niente a nessuno.chi accusa -nuovo-i fascisti(?),chi coglie l'occasione per dirsi antisionista, e poi c'è il camerata pontalti che si preoccupa solo di difendere i mussulmani.aprescindere.e poi censurano me.però quando mi offendono ,pubblicano.no,non dite così.la paranoia-pocapoca-mi salva la vita.ciao.

Dreamer66

Lun, 19/03/2012 - 20:52

#55 Albert1: chiarissimo il concetto... lei promuove l'intolleranza per generare altra intolleranza. Io non gioisco e non faccio il tifo da stadio come lei, ne' strumentalizzo la morte di poveri innocenti per presunta fede politica come al contrario fa lei e quelli come lei. Lei, della categoria degli abietti di cui parla, ne fa parte a pieno titolo.

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 21:11

@ #41 Fiero Ci vedo benissimo e so più numeri di lei, almeno quelli importanti. Perchè la malafede si vede anche nei numeri che da. 6 milioni di ebrei uccisi da Nazisti? L'ho mai negato? Però cavolo si ricorda quelli e non i 100 e passa milioni di morti del Comunismo!! Strano ... vabbè uno dice è una svista .. no, perchè continua .. Vietnam, Golfo, Afghanistan, Golfo ...ed anche qui un'inspiegabile amnesia, perchè tutte quelle guerre lì sommate non arrivano al numero dei morti dell'occupazione, pensa un po, russa dell'Afghanistan: 2 milioni di morti e 4 milioni fra feriti e invalidi. Le schifezze fatte dai russi laggiù, fanno sembrare gli americani come Heidi che parla alle caprette. Per quanto riguarda il rapporto tra occidente ed oriente,in questo caso i musulmani, ripassi un po' di storia perchè è dalla notte dei tempi che cercano di entrare in europa! Se ora ci stanno riuscendo è grazie a voi ed a quella schifezza che chiamate multiculturalismo. Noi siamo tolleranti loro no!

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 21:13

@ #42 no b. Hei il mio bel Pirl@ piano con le parole. Qui di gente che ha ucciso ebrei non ce n'è. In compenso ci sono 4 o 5 soggetti come te che simpatizzano per una ideologia che nel secolo scorso ha fatto PIU' MORTI delle 2 guerre mondiali sommate!! Quando si è Komunisti non ci si può mettere a discutere di morti e coscienza. Sui primi vincete alla grande e sulla seconda .... bhè voi l'avete bella linda e splendente .... non avendola mai usata!! Come vedi il cervello è acceso e funziona.

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 21:15

@ #47 buonanotteallitalia Ah si? Vallo a dire a quelli che fanno i distinguo ed usano la calcolatrice per stabilire chi è più bravo. Appena in un commento è venuto fuori la parola Ebrei .... i soliti,chissà di che parte, hanno iniziato la loro sequela di str@nz@te. Se permetti, rispondo. E non mi vergogno. Dovrebbero vergognarsi quelli che non si scandalizzano per le falsità e la malafede che alberga in queste persone.

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 21:16

@ #48 Fosca Ecco, fallo capire anche a .#42 no b. se ci riesci, perchè ti ha appena dato del nazista!!

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 21:17

@ #49 Nadina Cambia Pusher, non tutta la roba che viene dalla palestina è buona!!

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 21:18

@ #50 scorpion12 Se a te sta bene che dicano palesi bugie, maccheronando la realtà dandoti pure del nazista io non posso farci niente. A me non sta bene quindi dopo le condoglianze e la preghiera, se permetti ma anche se non, m'inc@zz@.

Albert1

Lun, 19/03/2012 - 21:19

@ #53 Mario Galaverna Uellaaa ma allora qualcuno che ragiona e sa le cose c'è!! Meno male perchè c'è il rischio di soccombere sotto tonnellate di commenti del menga postati solo per poter dire, si vede che è da un po' che non riescono, "fascista", "nazista" .... insomma tutto pur di distrarsi ... perchè se mai si facessero un esame di coscienza ... brividi!!!

angriff

Lun, 19/03/2012 - 22:18

Sarà perchè in Palestina li uccidono a cannonate oppure con le bombe d'aereo,ma la morte dei bambini laggiù non fa notizia.

Raoul Pontalti

Lun, 19/03/2012 - 22:36

per marziaermi. Mia dolce Marzia come il fernet, Tu vuoi leggere nei miei commenti solo quello che Ti pare senza però discernere granché. io non ho voluto difendere gli islamici, come non ho voluto difendere i neonazisti (o Ti è forse sfuggito il particolare relativo al fatto che neppure la pista neonazista sarebbe credibile a mio avviso posto che l'attentatore era solitario e probabilmente pazzo e che la pazzia non ha colore e un singolo non rappresenta un movimento o un'ideologia?). Io ho voluto solo dire che attribuire un simile efferato delitto ad una comunità religiosa oppure ad una comunità politica senza avere elementi di giudizio sufficienti, ed essendo per contro già evidenti indizi come le identiche modalità di esecuzione con altri delitti (a carico di militari francesi di origine nordafricana e quindi presumibilmente islamici) escludenti una matrice islamica, rappresenta uno stupido sfogo di razzismo religioso o politico assolutamente indegno e imbecille. Ma Ti voglio bene..

Ritratto di anna.bell

anna.bell

Lun, 19/03/2012 - 22:48

Parlare di neo nazisti, porta fuori strada ci porta indietro e tornano alla mente i Nazi del tempo di guerra. Questi sono delinquenti di oggi. Filo arabi, in Italia per esempio ne abbiamo abbastanza, e non appartengono alla destra di un tempo. anzi stanno dalla parte opposta. Perfino la stampa nostrana quando parla di quello che avviene in Israele confonde la reazione degli Israeliani, facendoli passare per aggressori nascondendo i veri aggressori. Quando nel mondo le cose vanno così, cosa ci possiamo aspettare? L'Europa poi ?...........Unesco:::::

lot

Mar, 20/03/2012 - 01:54

Non saprei dire chi sia stato, troppi poco elementi. Quello che mi sembra strano, però, è che si parli di una pista neonazista.Di gente che ce l'hanno con militari ed ebrei ce ne sono ad ufo a partire da quelli di sinistra, agli islamici e, ovviamente, anche ai neonazisti che con i precedenti hanno sempre fatto comunella. A meno che sia un matto, la traccia neonazista mi sembra la più improbabile perchè le nuove leve non sono così fissati e pericolosi come i nazisti originari. Da questo punto di vista sono più probabili quelli di sinistra che sono maniaci in questo. Tuttavia i più probabili in assoluto sono proprio gli islamici e la loro jihad. I francesi dicono militari neo nazi espulsi, tuttavia mi sembra assurda tutta questa improvvisa ferocia a meno che, come detto prima, non sia qualcuno che si sia impazzito.

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 03:16

@ #41 Fiero Ci vedo benissimo e so più numeri di lei, almeno quelli importanti. Perchè la malafede si vede anche nei numeri che da. 6 milioni di ebrei uccisi da Nazisti? L'ho mai negato? Però cavolo si ricorda quelli e non i 100 e passa milioni di morti del Comunismo!! Strano ... vabbè uno dice è una svista .. no, perchè continua .. Vietnam, Golfo, Afghanistan, Golfo ...ed anche qui un'inspiegabile amnesia, perchè tutte quelle guerre lì sommate non arrivano al numero dei morti dell'occupazione, pensa un po, russa dell'Afghanistan: 2 milioni di morti e 4 milioni fra feriti e invalidi. Le schifezze fatte dai russi laggiù, fanno sembrare gli americani come Heidi che parla alle caprette. Per quanto riguarda il rapporto tra occidente ed oriente,in questo caso i musulmani, ripassi un po' di storia perchè è dalla notte dei tempi che cercano di entrare in europa! Se ora ci stanno riuscendo è grazie a voi ed a quella schifezza che chiamate multiculturalismo. Noi siamo tolleranti loro no!

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 03:17

@ #42 no b. Hei il mio bel Pirl@ piano con le parole. Qui di gente che ha ucciso ebrei non ce n'è. In compenso ci sono 4 o 5 soggetti come te che simpatizzano per una ideologia che nel secolo scorso ha fatto PIU' MORTI delle 2 guerre mondiali sommate!! Quando si è Komunisti non ci si può mettere a discutere di morti e coscienza. Sui primi vincete alla grande e sulla seconda .... bhè voi l'avete bella linda e splendente .... non avendola mai usata!! Come vedi il cervello è acceso e funziona.

voce.nel.deserto

Mar, 20/03/2012 - 04:50

L'Italia,in parziale riparazione delle leggi razziali,dovrebbe conferire agli israeliani,"ope legis" la cittadinanza italiana fin dalla nascita,anche se nati in Israele,previa accettazione degli interessati o di chi su di loro esercita la potestà genitoriale,residuando al nostro paese la mera funzione notarile di iscriverli all'anagrafe della città prescelta dagli interessati con superamente automatico di ogni diatriba sullo "ius soli" e sullo "ius sanguinis",con l'attribuzione consequenziale di tutti i diritti inerenti a tale "status". I correlativi doveri dovrebebro trovare il loro presupposto nell'effettiva residenza nel territorio dello Stato (es dovere di pagare le imposte con deroga al principio della rilevanza del reddito ovunque prodotto dal cittadino-reddito mondiale).

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 09:10

@ #65 voce nel deserto Perfettamente d'accordo!!

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 09:09

@ #41 Fiero Ci vedo benissimo e so più numeri di lei, almeno quelli importanti. Perchè la malafede si vede anche nei numeri che da. 6 milioni di ebrei uccisi da Nazisti? L'ho mai negato? Però cavolo si ricorda quelli e non i 100 e passa milioni di morti del Comunismo!! Strano ... vabbè uno dice è una svista .. no, perchè continua .. Vietnam, Golfo, Afghanistan, Golfo ...ed anche qui un'inspiegabile amnesia, perchè tutte quelle guerre lì sommate non arrivano al numero dei morti dell'occupazione, pensa un po, russa dell'Afghanistan: 2 milioni di morti e 4 milioni fra feriti e invalidi. Le schifezze fatte dai russi laggiù, fanno sembrare gli americani come Heidi che parla alle caprette. Per quanto riguarda il rapporto tra occidente ed oriente,in questo caso i musulmani, ripassi un po' di storia perchè è dalla notte dei tempi che cercano di entrare in europa! Se ora ci stanno riuscendo è grazie a voi ed a quella schifezza che chiamate multiculturalismo. Noi siamo tolleranti loro no!

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 09:14

@ #42 no b. Hei il mio bel Pirl@ piano con le parole. Qui di gente che ha ucciso ebrei non ce n'è. In compenso ci sono 4 o 5 soggetti come te che simpatizzano per una ideologia che nel secolo scorso ha fatto PIU' MORTI delle 2 guerre mondiali sommate!! Quando si è Komunisti non ci si può mettere a discutere di morti e coscienza. Sui primi vincete alla grande e sulla seconda .... bhè voi l'avete bella linda e splendente .... non avendola mai usata!! Come vedi il cervello è acceso e funziona.

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 09:10

@ #65 voce nel deserto Perfettamente d'accordo!!

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 09:09

@ #41 Fiero Ci vedo benissimo e so più numeri di lei, almeno quelli importanti. Perchè la malafede si vede anche nei numeri che da. 6 milioni di ebrei uccisi da Nazisti? L'ho mai negato? Però cavolo si ricorda quelli e non i 100 e passa milioni di morti del Comunismo!! Strano ... vabbè uno dice è una svista .. no, perchè continua .. Vietnam, Golfo, Afghanistan, Golfo ...ed anche qui un'inspiegabile amnesia, perchè tutte quelle guerre lì sommate non arrivano al numero dei morti dell'occupazione, pensa un po, russa dell'Afghanistan: 2 milioni di morti e 4 milioni fra feriti e invalidi. Le schifezze fatte dai russi laggiù, fanno sembrare gli americani come Heidi che parla alle caprette. Per quanto riguarda il rapporto tra occidente ed oriente,in questo caso i musulmani, ripassi un po' di storia perchè è dalla notte dei tempi che cercano di entrare in europa! Se ora ci stanno riuscendo è grazie a voi ed a quella schifezza che chiamate multiculturalismo. Noi siamo tolleranti loro no!

Albert1

Mar, 20/03/2012 - 09:14

@ #42 no b. Hei il mio bel Pirl@ piano con le parole. Qui di gente che ha ucciso ebrei non ce n'è. In compenso ci sono 4 o 5 soggetti come te che simpatizzano per una ideologia che nel secolo scorso ha fatto PIU' MORTI delle 2 guerre mondiali sommate!! Quando si è Komunisti non ci si può mettere a discutere di morti e coscienza. Sui primi vincete alla grande e sulla seconda .... bhè voi l'avete bella linda e splendente .... non avendola mai usata!! Come vedi il cervello è acceso e funziona.

marziaermi

Mar, 20/03/2012 - 11:34

pontalti,no non capisco niente ,ormai me lo avete ripetuto tanto che vi credo.la prova nel fatto che persisto a leggere ,frequentare e scrivere quì.ma è perchè mi sono affezionata,alla mia età è impossibile cambiare idea.e poi sono come donna prassede,poche idee ma alle quali sono legatissima.la citazione è imprecisa,rende il senso e basta.ciao camerata.....

marziaermi

Mar, 20/03/2012 - 11:34

pontalti,no non capisco niente ,ormai me lo avete ripetuto tanto che vi credo.la prova nel fatto che persisto a leggere ,frequentare e scrivere quì.ma è perchè mi sono affezionata,alla mia età è impossibile cambiare idea.e poi sono come donna prassede,poche idee ma alle quali sono legatissima.la citazione è imprecisa,rende il senso e basta.ciao camerata.....