Giovani, la Provincia lancia un concorso per gli «assetati di creatività»

I giovani artisti dai 18 ai 35 anni sono invitati a presentare le loro idee per un monumento che verrà installato al centro di una rotonda a Vimodrone. Premi ai primi tre progetti classificati. L'assessore: «Così i ragazzi avranno la possibilità di "lasciare un segno"».

Un concorso aperto ai giovani artisti e creativi. Apre oggi «Y-Pub art/Assetati di creatività», un'opportunità promossa dal Comune di Vimodrone con la Provincia di Milano. I partecipanti, giovani artisti dai 18 ai 35 anni, dovranno progettare un'installazione monumentale da collocare presso la rotonda cittadina di Vimodrone, tra via Piave e via Garibaldi, che diventerà una nuova porta della città. La partecipazione al concorso è gratuita e le idee progettuali dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 12 di martedì 15 febbraio 2011. La opere finaliste saranno selezionate da giuria tecnica composta da esponenti delle istituzioni, critici, curatori e tecnici di urbanistica e viabilità e valutate anche da una giuria popolare composta da cittadini, studenti delle scuole, associazioni territoriali e artisti locali. I primi tre progetti selezionati riceveranno un premio in denaro: 1.200 euro il primo, 500 euro il secondo e 300 euro il terzo classificato. La proclamazione dei vincitori si terrà il 7 settembre 2011 in Sala Affreschi a Palazzo Isimbardi.
«Con questo concorso - spiega l'assessore alle Politiche giovanili della Provincia, Cristina Stancari - i giovani avranno la possibilità di "lasciare un segno": creare un'installazione che sarà collocata permanentemente nel centro della città. L'obiettivo è quello di portare l'area urbana a caratterizzarsi come un museo a cielo aperto».
Per informazioni e per scaricare il bando è possibile telefonare al numero 02/ 25077293, mandare una mail all'indirizzo cultura@comune.vimodrone.milano.it oppure visitare il sito www.comune.vimodrone.milano.it.
.